Al via il nuovo anno scolastico

La lettera del Sindaco Benedetti e dell’assessore Vargiu ai dirigenti scolastici

“L’avvio di ogni nuovo anno è sempre un momento al quale occorre dare il giusto rilievo poiché segna per tutti i bambini e i ragazzi l’inizio o la prosecuzione del proprio percorso di formazione sviluppato all’interno di una comunità scolastica istituzionalmente a ciò preposta”.

“È anche momento di grande impegno per chi nella scuola quotidianamente opera e deve rispondere ad un compito di fondamentale importanza per il mantenimento e la crescita umana e civile della nostra società”.

“Le sfide educative con le quali la scuola si deve confrontare impongono una continua rivisitazione delle proposte formative supportate da linguaggi e strategie didattiche coerenti con le modalità di apprendimento dei bambini e dei ragazzi di oggi”.

“È un alto compito al quale voi Dirigenti, Docenti, Personale tutto vi dedicate con riconosciuta professionalità e responsabilità rendendo la scuola sicuro luogo di formazione culturale, di costruzione del pensiero critico, di sviluppo dell’autonomia personale e di positivo incontro e confronto con l’altro”.

“Abbiamo piena consapevolezza della difficoltà e delicatezza del vostro compito in un momento caratterizzato da veloci innovazioni e profonde trasformazioni economiche e sociali ancora non chiaramente interpretate”.

“Ci sentiamo tutti coinvolti nel far conseguire ai nostri giovani una formazione solida indispensabile strumento di comprensione della contemporaneità, di costruzione di prospettive future, di recupero di un alto senso civico”.

“L’Amministrazione, nel riconoscere il ruolo istituzionale che alla scuola, in stretta collaborazione con la famiglia, compete nell’educare e istruire le giovani generazioni, assume responsabilmente il proprio compito attivo nella gestione di servizi e strutture nonché la propria funzione di supporto ai percorsi formativi in un continuo dialogo con la scuola e con il territorio”.

“Avendo a disposizione risorse ancor più limitate potremo effettuare solo interventi mirati, scelti insieme a voi e finalizzati al perseguimento degli obiettivi ritenuti prioritari. Nell’assicurare tutto il nostro impegno, vi auguriamo un sereno e proficuo anno scolastico, pregandovi di estendere il nostro augurio ai Docenti e a tutti gli Operatori Scolastici”.

“Un saluto speciale rivolgiamo ai bambini e ai ragazzi protagonisti principali del mondo della scuola e, per il loro tramite, formuliamo un augurio alle famiglie perché vedano progressivamente realizzarsi il progetto di vita immaginato per i loro figli”.

 

Pin It