Ambasciata Democratica del Congo

“In riferimento all’apertura dell’Ufficio Culturale e Turismo dell’Ambasciata della Repubblica Democratica del Congo a Spoleto, nella giornata di ieri abbiamo ricevuto la comunicazione che l’inaugurazione, programmata per sabato 23 novembre, è stata annullata a seguito del parere sfavorevole del Ministero degli Esteri”.

A tornare sull’argomento è il Sindaco Daniele Benedetti, dopo le informazioni fornite nel corso dell’ultima seduta del Consiglio Comunale.

“Come spiegato martedì in risposta ai chiarimenti richiesti dai consiglieri Sergio Grifoni e Angelo Loretoni, da parte nostra c’è stata semplicemente una presa d’atto rispetto ad un accordo che aveva una natura esclusivamente privatistica. Per quanto riguarda la sede originariamente scelta, ci siamo sentiti in dovere di segnalare all’Ambasciata della Repubblica Democratica del Congo la presenza di un avviso di sfratto esecutivo, fatto di cui la sede diplomatica era già a conoscenza. Oggi prendiamo atto della decisione della Farnesina e, come annunciato in Consiglio comunale, ne diamo comunicazione affinché sia possibile a tutti avere un quadro chiaro e preciso della situazione”.

Pin It