Apertura sottopasso Madonna di Lugo

Stabilite le modalità ed i tempi per la riapertura al transito di via Pertini.

Al termine del primo stralcio dei lavori relativi al raddoppio della rete ferroviaria Orte – Falconara (tratto Spoleto – Campello sul Clitunno), martedì 21 gennaio dalle ore 15 verrà ripristinato il doppio senso di circolazione all’altezza del sottopasso di Madonna di Lugo.

Il doppio senso di circolazione riguarderà il tratto stradale precedente e successivo al sottopasso ed, in particolare, quello compreso fra l’intersezione con via delle Crocerossine e l’intersezione con via Pio la Torre, dove sarà istituito il limite di velocità di 30 km/h.

Previsto il divieto di transito per i mezzi con altezza superiore ai 4,00 metri (in entrambi i sensi di marcia) e per i pedoni in ambo i sensi di marcia, mentre avranno l’obbligo di fermarsi, dare la precedenza e proseguire diritti in direzione Spoleto centro i veicoli in uscita da via Delle Crocerossine.

Inoltre, in ambo i sensi di marcia, saranno presenti i segnali indicanti l’intersezione con la strada diretta alla località di Collemarozzo (da un lato) e via Pio la Torre (dall’altro).

“Con la riapertura del sottopasso ripristiniamo la normalità per quanto riguarda il sistema viario da e per Madonna di Lugo – ha dichiarato il Sindaco Daniele Benedetti – Il rispetto dei tempi di intervento ipotizzati in partenza, permette di risolvere le problematiche di collegamento vissute in questi mesi dai cittadini, dalle aziende e dagli esercizi commerciali della zona”.

Terminato il primo stralcio dei lavori, proseguono gli interventi per il raddoppio ferroviario che interessa il tratto Spoleto – Campello sul Clitunno. È possibile quindi che, per brevissimi periodi di tempo, il proseguo dei lavori renda necessaria delle variazioni temporanee al traffico veicolare.

Pin It