Bilancio consuntivo: “Nessuna irregolarità”

BILANCIO CONSUNTIVO: L’INTERVENTO DEL PRESIDENTE DEL COLLEGIO DEI REVISORI
“Non abbiamo riscontrato alcuna irregolarità. Nella relazione solo un errore di digitazione”


È lo stesso presidente del collegio dei Revisori del Comune di Spoleto a chiarire la questione riguardante la relazione presentata in merito al bilancio consuntivo 2019. 

Il dott. Fabio Gonfia ha infatti precisato che la frase “L’organo di revisione, nel corso del 2019, ha rilevato gravi irregolarità contabili o gravi anomalie gestionali e/o suggerito misure correttive non adottate dall’Ente” manca di un NON e che, quindi, la frase corretta risulta essere la seguente “L’organo di revisione, nel corso del 2019, non ha rilevato gravi irregolarità contabili o gravi anomalie gestionali e/o suggerito misure correttive non adottate dall’Ente”.

“Ciò è dovuto soltanto ad un errore di digitazione nella stesura della relazione stessa – ha aggiunto il presidente Fabio Gonfia – che tra l’altro non presenta al suo interno nessun riferimento a tali gravi irregolarità, né tantomeno il Consiglio Comunale, organo interlocutore del collegio dei Revisori (vedi art. 239 comma 1 lett. e) del T.U.E.L.) , nel corso dell’esercizio 2019 ha avuto comunicazioni in merito”.

Pin It