Casina dell’Ippocastano

Aggiudicatario della gara rinuncia alla gestione

Il soggetto aggiudicatario dell’avviso di locazione dell’immobile comunale denominato “Casina dell’Ippocastano” ha comunicato la propria rinuncia alla stipula del contratto.

La ditta di Fiumicino, che si era aggiudicata la gestione della struttura da adibire a pubblico esercizio, per un periodo di sei anni con un canone annuo di 13mila e trecento euro, ha inviato la rinuncia attraverso una lettera recapitata agli uffici comunali, motivandola con la particolare congiuntura economica sfavorevole all’avvio di attività imprenditoriali.

La Giunta, nelle prossime sedute, si pronuncerà sui provvedimento da attuare per la valorizzazione della struttura.

 

Pin It