Chiusura Flaminia tra Spoleto e Terni. Interviene sindaco de Augustinis

In riferimento alla chiusura del tratto della Flaminia tra Spoleto e Terni, all’altezza del valico della Somma, il Sindaco di Spoleto Umberto de Augustinis – che ha incontrato stamani l’ing. Lamberto Nibbi, Responsabile della Struttura Territoriale Umbria dell’ANAS – evidenzia “una situazione che, mentre manifesta la fragilità e vetustà dell’impianto viario, genera ulteriori disagi a coloro che intendono accedere a Spoleto oltre che per gli abitanti di Strettura, sottoposti a insostenibile stress di traffico” e sottolinea “l’assoluta urgenza che l’Anas, ente proprietario della strada, valuti l’urgenza di aggiornare il tracciato della Flaminia tra Spoleto e Terni, rendendolo compatibile e congruente con la parte restante della strada statale n.3. Un atto necessario, viste le mutate esigenze di una popolazione che sconta sempre più un evidente isolamento anche a causa di un tracciato ferroviario inadeguato. L’amministrazione comunale intraprenderà tutte le iniziative a tutela dello sviluppo e della popolazione della valle spoletana.”

Pin It