Giornata dell’Unità Nazionale e la Giornata delle Forze Armate

  1. Le celebrazioni in programma venerdì 4 novembre e la visita guidata al Cimitero Monumentale sabato 5 novembre

Venerdì 4 novembre anche la città di Spoleto celebra la Giornata dell’Unità Nazionale e la Giornata delle Forze Armate.

Dopo la Commemorazione dei Defunti svoltasi ieri con la Santa Messa celebrata alla Chiesa di San Ponziano da S.E.R. Mons. Renato Boccardo e, al Cimitero Monumentale, con la Deposizione di una corona di alloro e Resa degli Onori della Schierante in Armi del 2° Reggimento Granatieri di Sardegna al Sacrario ai Caduti, il 4 novembre saranno due i momenti celebrativi in programma.

Alle ore 11.00, in piazza Giuseppe Garibaldi, è in programma la cerimonia dell’Alzabandiera, la Resa degli Onori da parte di una Schierante in Armi del 2° Reggimento Granatieri di Sardegna, la lettura del messaggio del Capo dello Stato e il saluto del sindaco di Spoleto Andrea Sisti.

Alle ore 11.45, a Colle Attivoli, ci sarà la deposizione di una corona di alloro al Monumento ai Caduti e Resa degli Onori da parte di una Schierante in Armi del 2° Reggimento Granatieri di Sardegna.

Sabato 5 novembre, alle ore 10.00 in piazza Salmi, si terrà invece la visita guidata al Cimitero Monumentale a cura dell’architetto Giuliano Macchia. L’iniziativa rientra nel progetto dell’Associazione AGLAIAViaggio creativo nei luoghi dell’arte e nei luoghi: l’arteterapia e i simboli di vita”.

 

Si ringraziano per la collaborazione l’Archidiocesi Spoleto-Norcia, Agenzia Industrie Difesa – Stabilimento Militare del Munizionamento Terrestre, 2° Reggimento Granatieri di Sardegna, Rappresentanze delle Forze Armate e Corpi Armati dello Stato e delle Forze di Polizia, Associazioni Combattentistiche e d’Arma di Spoleto, ANPI Sezione Spoleto, Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia Sezione Spoleto, Associazione Nazionale Marinai d’Italia Gruppo di Spoleto, Croce Rossa Italiana Comitato di Spoleto, Volontari della Protezione Civile, Banda Musicale “Città di Spoleto”.

Pin It