Giornata Nazionale della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Ogni anno, il 21 marzo, primo giorno di primavera,l’Associazione Libera celebra la Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. L’iniziativa nasce dal dolore di una mamma che ha perso il figlio nella strage di Capaci.

Il 1° marzo 2017, con voto unanime alla Camera dei Deputati, è stata approvata la proposta di legge che istituisce e riconosce il 21 marzo quale “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie”.

In questi giorni di emergenza è fondamentale rimanere a casa. Ma la memoria non si ferma come non si ferma il ricordo di tutte le vittime innocenti delle mafie. Quest’anno il 21 marzo sarà social per far sentire la vicinanza a tutti i familiari delle vittime innocenti delle mafie.

Pin It