Il sindaco Sisti ricorda Oreste Fienauri

 

“Un amante della città, dei suoi luoghi, della sua storia e delle sue tradizioni. Ricordare Oreste Fienauri, oggi che non c’è più, significa mettere in fila legami, ricordi, esperienze, aneddoti, la sintesi del suo modo di vivere, del suo essere costantemente a contatto con le persone, dentro le cose più vere e vivaci della città.

È doloroso constatare la perdita di un uomo che ha incarnato, nelle sue scelte, nelle tante prove in cui si è misurato, il senso più vero e profondo del concetto di spoletinità, un modo semplice e piacevole fatto di socialità, convivialità e condivisione, i cardini della sua esperienza di vita.

Mancherà a tutti proprio perché non si è mai risparmiato e non ha mai rinunciato a vivere in mezzo alla gente”.

Pin It