Morte avv. Belli – Proclamazione lutto cittadino

Il Sindaco Daniele Benedetti ha proclamato per martedì 1 aprile il lutto cittadino per la morte dell’avvocato Carlo Belli.

Domani una delegazione del Comune parteciperà a Roma alla cerimonia funebre con il gonfalone della Città di Spoleto e, sino allo conclusione della cerimonia funebre, verranno esposte le bandiere (europea, nazionale, regionale e comunale) a mezz’asta o abbrunate sugli edifici comunali.

Disposta dal Sindaco anche la sospensione, per l’intera giornata in cui si svolgeranno i funerali, di tutte le manifestazioni ricreative aperte al pubblico, organizzate o patrocinate dal Comune (il Presidente Carlo Belli verrà ricordato in occasione dello spettacolo “Decameron Comedy” in programma domani sera alle ore 21 al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti) e la chiusura al pubblico degli uffici comunali durante le ore dello svolgimento dei funerali (verranno comunque garantiti i servizi essenziali).

Nell’ordinanza firmata questa mattina tutti i cittadini e le organizzazioni sociali e culturali della Città vengono invitati ad esprimere, in forme decise autonomamente, il dolore degli spoletini e l’abbraccio dell’intera Città; tutte le aziende del territorio a sospendere l’attività lavorativa e commerciale durante la cerimonia funebre dandone avviso al pubblico o ad esporre in forma libera segni di adesione al lutto cittadino; i responsabili di enti, istituzioni, uffici pubblici o destinati ad attività di pubblico interesse ad esporre in forma libera segni di adesione al lutto cittadino ed a valutare l’opportunità di sospendere o di ridurre la loro attività, compatibilmente con la loro funzione di strutture di servizio.

Pin It