Oltre 32mila presenze all’interno dei parcheggi di struttura nel weekend di Dolci d’Italia e della Mostra Mercato dei Funghi e delle Erbe

Oltre 32.000 presenze all’interno dei parcheggi di struttura della mobilità alternativa di Spoleto nel weekend che ha visto protagonista in città le manifestazioni di Dolci d’Italia e della Mostra Mercato dei Funghi e delle Erbe.

Sono stati esattamente 32.439 i passaggi di persone che le cellule foto elettriche hanno registrato lungo i percorsi meccanizzati e i tapis roulant della Posterna, della Spoletosfera e della Ponzianina. Il picco si è avuto nelle giornate di venerdì 1 novembre con 12.456 passaggi e di sabato 2 novembre in cui si sono sfiorati le 13mila unità. La Posterna, la struttura meglio collegata con la principale location di Dolci d’Italia – il Complesso monumentale di San Nicolò – ha fatto registrare in totale, nei tre giorni del weekend, 16.078 presenze, la Ponzianiana 10.920 e la SpoletoSfera 5432. Nella giornata di venerdì i parcheggi di struttura hanno registrato più volte il tutto esaurito.

Per quanto riguarda le auto, sempre nel weekend dal 1 al 3 novembre, sono stati 3.593 gli ingressi all’interno dei parcheggi di Posterna e Spoleto Sfera con il picco rappresentato dai 1.553 ingressi del venerdì. 1383 sono stati gli ingressi auto di sabato e 657 quelli di domenica.

Pin It