Rifiuti in via Caduti di Nassiriya

Una sanzione amministrativa di 206,00 euro e una collaborazione tra cittadini e Polizia Municipale che inizia a dare i suoi frutti.

Dopo mesi di segnalazioni arrivate agli uffici comunali per i sacchi di rifiuti gettati ripetutamente in mezzo alla strada in via Caduti di Nassiriya, ieri mattina una pattuglia dei vigili urbani intervenuta sul posto è riuscita ad individuare il responsabile.

L’identificazione (la persona è stata immediatamente convocata al Comando) è stata possibile grazie ad alcuni scontrini rinvenuti all’interno dei sacchi.

“Erano mesi che i cittadini continuavano a segnalarci la presenza di rifiuti in via Caduti di Nassiriya – ha dichiarato il Comandante della Polizia Municipale Vincenzo Russo – ed è proprio grazie all’ennesima segnalazione giunta ai nostri uffici che siamo riusciti a mettere insieme le prove e a costringere il diretto interessato ad ammettere le proprie responsabilità”.

“Quello che è accaduto ieri – ha aggiunto il Vice Sindaco e assessore all’ambiente Stefano Lisci – è la dimostrazione di come amministrazione comunale e cittadini possono collaborare insieme monitorando il territorio e segnalando quei comportamenti che vanno a danno della collettività. Ancora una volta invito tutti, quando si conoscono situazioni di degrado nel nostro territorio, a segnalarle al Comando della Polizia Municipale”.

Pin It