Nuova autorizzazione per attività di agriturismo

Descrizione del servizio
Autorizzazione per intraprendere una nuova attività agrituristica.

Rivolto a coloro che intendono iniziare un’attività

Documenti richiesti

  • Certificato di iscrizione nell’elenco regionale degli operatori agrituristici;
  • Relazione illustrativa del piano di attività agrituristica nell’ambito dell’azienda agricola contenente le indicazioni delle caratteristiche dell’azienda e dell’attività agrituristica, degli edifici e degli spazi utilizzati, degli eventuali interventi di adeguamento, del periodo di esercizio e delle tariffe che si intendono praticare nell’anno in corso;
  • Esplicita autorizzazione del proprietario, ove la domanda sia presentata dal conduttore del fondo;
  • Certificato di abitabilità dell’alloggio agrituristico e di agibilità degli spazi aperti;
  • Autocertificazione antimafia e possesso requisiti artt. 11 e 92 T.U.L.P.S.

Per requisiti sanitari

  • Planimetria dei locali firmata da tecnico iscritto all’albo e vistata dall’Ufficio Urbanistica del Comune in duplice copia;
  • Relazione tecnica sulle caratteristiche dei locali firmata dal responsabile del progetto;
  • Copia dichiarazione di conformità impianto elettrico L. 46/90 e denuncia ex ENPI-ISPESL;
  • Ricevuta avvenuto pagamento diritti sanitari

Cosa fare 

  • l’interessato presenta istanza per apertura attività di agriturismo;
  • il Comune accerta la regolarità e completezza della documentazione e invia la nota prevista dalla L. 241/90;
  • in caso di istanza incompleta, il Comune chiede al richiedente gli eventuali documenti o notizie mancanti;
  • il Comune, di seguito all’eventuale acquisizione della documentazione e informazioni mancanti, trasmette alla locale ASL la documentazione di competenza per l’acquisizione del previsto parere;
  • di seguito, trasmette la pratica alla Direzione Cultura e Turismo per il sopralluogo presso i locali utilizzati per l’attività per constatare la presenza dei requisiti richiesti ed anche per l’assegnazione della classifica;
  • a seguito di esito positivo del sopralluogo effettuato e del parere favorevole della Commissione regionale per l’agriturismo (classifica), il Comune predispone l’autorizzazione amministrativa comprendente anche la classifica e gli aspetti sanitari e ne trasmette copia alla Regione e alla ASL.

Scarica la modulistica unificata e standardizzata in materia di attività commerciali e assimilate ed edilizia di cui al BUR in Accordo con la Conferenza Unificata 4 maggio 2017, n. 46/CU

Pin It