Sindaco de Augustinis incontra Tina Montinaro

Il sindaco Umberto de Augustinis ha ricevuto venerdì scorso, a Palazzo Comunale, Tina Montinaro, vedova di Antonio Montinaro, capo scorta di Giovanni Falcone ucciso nella strage di Capaci nel maggio del 1992.

Dopo un colloquio con il sindaco, cui hanno partecipato anche il direttore dell’Istituto per Sovrintendenti della Polizia di Stato di Spoleto, Maria Teresa Panone, Tina Montinaro, accompagnata da funzionari dell’Ufficio Turismo del Comune, ha compiuto una breve visita ai monumenti più importanti della città.

La Montinaro, presidente dell’associazione Quarto Savona Quindici è a Spoleto per un incontro all’Istituto per Sovrintendenti della Polizia di Stato “Rolando LANARI” , nell’ambito del suo impegno per tenere vivo il ricordo della strage di Capaci e consegnarlo alle nuove generazioni. Dal dicembre del 2018 è in forza alla Polizia, per conto del ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica sicurezza, occupandosi di “mantenere costante la memoria dei caduti di Polizia nei settori più attivi della società civile, tra cui scuola, sport, giovani ed associazionismo.”

Pin It