Spoleto in fiore | Dal 2 al 5 giugno

Mancano ormai pochi giorni all’apertura della 4ª edizione di “ SPOLETO IN FIORE”, la grande manifestazione di florovivaismo, erbe aromatiche, giardinaggio e prodotti del territorio.

Saranno presenti circa cinquanta espositori provenienti da quasi tutte le regioni d’Italia. Sono numerose le attività merceologiche presenti, con una larga maggioranza di vivai che rallegreranno le aree espositive con i colori dei tanti fiori esposti.

Circa trecentoventi saranno i metri lineari su cui si svilupperà la mostra, a partire da Piazza Pianciani per continuare lungo tutto Corso Mazzini, Piazza della Libertà e concludersi in Piazza Fontana.
Verranno esposte delle novità in senso assoluto e sono previste due tavole rotonde estremamente interessanti.

La prima, in programma venerdì 3 giugno alle ore 17.30, sarà “L’Abbraccio della Terra” con i relatori dott. Dionigi Fabrizio, vicepresidente “Raccolti di Comunità” e il dott. Marco Pennacchi, Presidente della Fattoria Sociale di Spoleto.

Sabato 4 giugno, sempre alle ore 17.30 si terrà la tavola rotonda “Lo zafferano e la sua potenziale economia” con i relatori, il dott. Luciano Giacchè, il prof. Agostino Lucidi, il dott. Gianfranco Lipparelli e il dott. Riccardo Loreti dell’Azienda Agricola zafferano di Spoleto. Interverrà anche la prof.ssa Stefania Chiocci, docente dell’Istituto Alberghiero di Spoleto.

Il clou della manifestazione si avrà nel pomeriggio di domenica 5 giugno, dalle ore 17.30 alla Casina dell’Ippocastano quando, allietata dalla musica del complesso Gli Apaches, lo chef Fabio Ferretti cucinerà per tutti i presenti “La strangozzata alla spoletina” più grande del mondo!

Nel pomeriggio, sempre alla Casina dell’Ippocastano, è in programma anche un’estemporanea di pittura durante la quale gli artisti presenteranno le loro opere.

Pin It