Tributo comunale rifiuti e servizi

Quattro le rate per il pagamento della TARES. Prima scadenza il 30 settembre

È online sul portale istituzionale del Comune di Spoleto la Deliberazione di Consiglio comunale n. 15 del 30/07/2013, contenente le informazioni per il pagamento del Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi.

Il Consiglio comunale, nella seduta del 30 luglio scorso, ha infatti deliberato le modalità di pagamento per il 2013, posticipando la scadenza della prima rata dal 31 agosto al 30 settembre.

Quattro in totale le rate con cui sarà possibile pagare il tributo.

I primi tre versamenti dovranno essere effettuati rispettivamente entro il 30 settembre, 31 ottobre e 30 novembre 2013 (ogni rata di acconto sarà pari al 30% dell’importo dovuto calcolato con le tariffe T.a.R.S.U. stabilite per l’anno 2012); mentre con la quarta rata (scadenza 31 dicembre) verrà calcolato il conguaglio sulla base del Piano finanziario 2013 e sulla base delle tariffe derivanti dall’applicazione delle linee–guida del c.d. metodo normalizzato (D.P.R. n. 158/1999), nonché della maggiorazione standard riservata allo Stato (pari a 0,30 euro per metro quadrato).

Sarà comunque possibile effettuare il versamento anche in unica soluzione alla data di scadenza della prima rata (30 settembre), salvo successivo conguaglio (scadenza 31 dicembre) inerente l’adeguamento tariffario in base al piano finanziario dell’anno 2013 per il quale sarà inviato un successivo avviso di pagamento entro il 30 novembre.

I bollettini per il pagamento delle prime tre rate saranno inviati nei primi giorni di settembre, mentre il bollettino per il pagamento del conguaglio verrà consegnato entro il 30 novembre.

 

Pin It