8 marzo

Spettacoli teatrali, approfondimenti, testimonianze, mostre e conferenze. Ricco il programma di iniziative organizzato dal Comune di Spoleto per celebrare l’8 marzo, una serie di appuntenti per celebrare la giornata della Donna e per declinare, come recita il titolo del manifesto del programma “Il coraggio, il pensmanifesto 8 marzo 2015iero, il lavoro, l’amore e l’arte”, le diverse sfaccettature e tematiche connesse.

Venerdì 6 marzo alle 16 al cinema Sala Pegasus monologo teatrale “Storia di un’attinia e di un paguro Bernando” di e con Gabriella La Rovere, tratto dal libro l’orologio di Benedetta. L’appuntamento è curato dalla Cooperativa Immaginazione.

Sabato 7 marzo alle ore 11 alla Sala dello Spagna di Palazzo Comunale IV edizione del Premio DONNA SAPIENS che sarà consegnato a Carla Erbaioli per l’impegno professionale nella promozione della saluto di genere e del parto attivo in acqua. A cura delle associazioni Fidapa BPW Italy di Spoleto e Donne contro la Guerra. E sempre sabato alle 16.30 all’Officina d’Arte&Tessuti omaggio all’artista Lia Drei e alla musicista Clara Wieck Schumann a cura di Maria Giuseppina Cadarola e Pierfrancesco Caprio.

Domenica 8 marzo alla Sala Pegasus alle ore 11 “Raccontando Antonia Pozzi”, la sua storie i suoi pensieri. Letture di Marina e Cristina Antonini a cura della Cooperativa Immaginazione in collaborazione con l’associazione Donne Contro la Guerra. Alle ore 17 a cura del Centro Culturale Città Nuova in collaborazione con L’associazione “Donne Contro la Guerra” a Palazzo Comunale relazione della dott.ssa Giuliana Rippo su “La Figura Materna ed il rapporto con il figlio”. Lettura di brani di Elsa Morante ed Elias Canetti e interventi musicali.

Gli appuntamenti del programma proseguono sabato 14 marzo alle 11 a Palazzo Comunale con una conferenza con i docenti dell’Università di Perugia dal titolo “I Racconti della Maternità”, le nonne, le mamme e le figlie raccontano la loro maternità. A cura di Associazione Bioetica e Diritti Umane. Al cantiere Oberdan alle ore 16 Musica e Parole per conoscere l’altro. Laoratorio creativo con intervento musicale di Noemi Nori e Massimo Aureli. A cura di Associazione Mappamondo Onlus.

Ultimo giorno di appuntamenti sabato 28 marzo alle ore 11 alla biblioteca di Palazzo Mauri presentazione del “DIARIO DI CATERINA. Ironia e coraggio per un male incurabile”, in cui l’autrice Caterina Lupo racconta lo tsunami sopraggiunto nella sua vita dopo la diagnosi del tumore al seno. Introduce Antonella Quondam Girolamo. Sempre sabato alle 16.30 alla Sala dello Spagna di Palazzo Comunale Ruolo e finalità  della associazioni femminili e in una società in rapida e continua evoluzione. Relazioni a cura dei docenti delle Università di Cassino, Roma Tre e Urbino. A cura dell’Associazione FIDAPA BPW di Spoleto.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *