MLOL (MEDIA LIBRARY ONLINE)

la “G. Carducci” è tra le biblioteche che aderiscono al progetto

Le informazioni per usufruire dei servizi della prima rete italiana di biblioteche pubbliche, accademiche e scolastiche per il prestito digitale

Accedere, tramite proprio computer o smartphone, ad un vasto patrimonio di ebook, consultarecomodamente quotidiani e riviste, ascoltare brani musicali ed audiolibri,partecipare ad eventi in streaming, utilizzare banche dati: tutto questo e molto altro è MLOL (Media Library OnLine) la prima rete italiana di biblioteche pubbliche, accademiche e scolastiche per il prestito digitale.

La Biblioteca “G. Carducci” di Palazzo Mauri a Spoleto è tra le biblioteche che aderiscono al progetto, un servizio che la Regione Umbria fornisce attraverso la rete delle biblioteche umbre di pubblica lettura. Oltre a consultare gratuitamente la collezione digitale della Regione Umbria e le risorse open ad accesso libero, si possono scegliere spartiti musicali, foto, e-learning, mappe e molto altro.

Per usufruire di MLOL e di tutti i suoi servizi basta essere iscritti alla Biblioteca “G. Carducci” e inviare una e-mail con il proprio cognome, nome e data di nascita a: biblioteca.comunale@comune.spoleto.pg.it, chiedendo le credenziali di accesso. La biblioteca fornirà tutte le info utili per effettuare il primo accesso.

Se invece non siete ancora iscritti in biblioteca, questa è l’occasione giusta per farlo. Per l’iscrizione è possibile inviare una e-mail, al medesimo indirizzo di cui sopra, con i propri dati anagrafici (cognome, nome, data e luogo di nascita, indirizzo di residenza, e-mail, recapito telefonico, autorizzazione al trattamento dei dati personali)allegando la scansione di un documento di identità in corso di validità.

Spoleto, venerdì 18 settembre 2020

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *