Calendar

Lug
30
Sab
Tex e Spoleto, le frontiere di Enrique Breccia – Mostra evento @ Rocca Albornoziana
Lug 30–Ott 30 giorno intero
<!--:it-->Tex e Spoleto, le frontiere di Enrique Breccia - Mostra evento<!--:--><!--:en-->Exhibition "Tex and Spoleto – Frontiers by Enrique Breccia"<!--:--> @ Rocca Albornoziana | Spoleto | Umbria | Italia

La mostra evento Tex e Spoleto, le frontiere di Enrique Breccia si terrà presso la Rocca Albornoziana dal 30 luglio al 30 ottobre e coinvolgerà i visitatori in un’esperienza unica nell’arte del fuoriclasse argentino autore del “Texone” di quest’anno.

Saranno esposte tavole originali del lavoro di Breccia e ci si immergerà nella sua storia artistica; inoltre durante l’evento saranno avviati worshop di fumetto e illustrazione a cura della Scuola internazionale di Comics di Jesi.

Sarà un evento che caratterizzerà l’estate della Rocca” ha dichiarato la direttrice del Museo nazionale del Ducato Rosaria Mencarelli “mi preme ribadire che oggi il nostro polo museale è un hub culturale che vuole far incontrare esperienze di qualità assoluta che solitamente non trovano nei musei il loro luogo naturale. Sappiamo che quello del fumetto è un pubblico vastissimo e siamo fieri di vederlo qua rappresentato da uno dei suoi massimi esponenti: Enrique Breccia. Non si tratterà soltanto di una mostra su Spoleto e su Tex, l’evento ospiterà anche attività ulteriori: workshop di fumetto e anche un affondo sul cinema, dove affrontremo il tema della frontiera, quattro incontri con pietre miliari del cinema e critici cinematografici, infine lanceremo un concorso per le scuole per la creazione di una striscia a fumetti originale“.

Ott
23
Dom
Giornata delle Castagne e dei Funghi @ Montebibico
Ott 23@10:00

Una giornata interamente dedicata alla raccolta delle castagne e dei funghi, passeggiando sotto le piante secolari del castagneto del Prof. Viola. Saranno presenti esperti del Gruppo Micologico “Valle Spoletana” . Verrà offerta ai partecipanti una colazione a base di bruschette e affettati e verranno arrostite le castagne raccolte.

Ore 10.00: incontro dei partecipanti presso il 1° bivio a destra sulla SS Flaminia direzione Terni con l’indicazione Montebibico

Ore 13.00: pranzo in ristorante

Costi
Adulti: €18
Bambini sotto i 10 anni: € 10

Info e Prenotazioni:
Associazione Pro Loco di Spoleto “A. Busetti” – Via Minervio, 2 – Spoleto
331/8855493 349/3722424 – prospoleto@gmail.com

Visite guidate Spoleto Card @ Casa Romana
Ott 23@11:30
<!--:it-->Visite guidate Spoleto Card<!--:--> @ Casa Romana | Spoleto | Umbria | Italia

Domenica 2 ottobre ore 11.30
I grandi monumenti medievali di Spoleto: Rocca Albornoziana e affreschi della Camera Pinta
Luogo di incontro: Rocca Albornoziana – biglietteria

Domenica 9 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo Diocesano – biglietteria

Domenica 16 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo del Tessuto e del Costume – biglietteria

Domenica 23 ottobre ore 11.30
Spoleto Romana: Domus I sec. d.C.
Luogo di incontro: Casa Romana – biglietteria

Domenica 30 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo Diocesano – biglietteria

Acquista la SPOLETO CARD e potrai partecipare a queste speciali visite guidate al patrimonio culturale della città ad una tariffa speciale di € 3,00 a persona.

Le visite guidate sono tenute da storici dell’arte e guide turistiche.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del giorno precedente la visita.

Per prenotazioni: Soc. Coop. Sistema Museo – Piazza Collicola – Tel. 0743 46434 – 0743 224952 – e-mail: info@spoletocard.it
Per informazioni: IAT di Spoleto – Tel. 0743 218621 – info@iat.spoleto.pg.it

Per maggiori informazioni visita il sito www.spoletocard.it

4 Concerti d’Autunno @ Castello di Poreta
Ott 23@18:00

4 Concerti presso il Castello di Poreta, a cura di Egidio Flamini – Festival Pianistico di Spoleto.

Domenica 16 ottobre 2016
Amori in corso
Canzoni d’amore in forma di lied
Elisabetta Pallucchi, mezzosoprano
Egidio Flamini, pianoforte

Domenica 23 ottobre 2016
Atmosfere d’Amore
Sara Cresta, soprano
Daniela Scaletti, pianoforte

Domenica 30 ottobre 2016
Fertile, il desiderio che spinge la vita
di Elisa Tonelli
testo del racconto di Viola Buzzi

Domenica 6 novembre 2016
Canti Liberatori
Massimo Liberatori
con Maurizio Catarinelli
con la Società dei Musici

I concerti si terranno nella chiesa del Castello

Concerto+Aperitivo € 15,00
Concerto gratuito per chi cena al Ristorante del Castello

Ott
28
Ven
Mezz’ora dopo la chiusura – SPOLETO, I MUSEI CHE HANNO STOFFA @ Museo Diocesano
Ott 28@18:30
<!--:it-->Mezz'ora dopo la chiusura - SPOLETO, I MUSEI CHE HANNO STOFFA<!--:--> @ Museo Diocesano | Spoleto | Umbria | Italia

Mezz’ora dopo la chiusura #161

SPOLETO, I MUSEI CHE HANNO STOFFA
Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Confronti iconografici

L’evento Mezz’ora dopo la chiusura, a cura di Sistema Museo in collaborazione con l’Archidiocesi di Spoleto Norcia, vi aspetta venerdì 28 ottobre alle ore 18.30 presso il Museo Diocesano per l’ultimo appuntamento dedicato alla mostra Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo allestita all’interno del palazzo vescovile nel prestigioso Salone dei Vescovi.

Il ciclo di incontri prosegue con una serie di confronti tra i preziosi tessuti esposti e le stoffe riprodotte in opere d’arte della collezione diocesana e non solo, per spiegare come eleganti abiti femminili venivano trasformati in vesti liturgiche.

L’appuntamento è presso il Museo Diocesano in via Saffi alle ore 18:30.

La serata prosegue con una degustazione di prodotti tipici autunnali all’interno del Museo. L’evento vede la collaborazione del Con Spoleto – Consorzio Albergatori di Spoleto.

Quota di partecipazione
Visita guidata – intero € 7,00
Visita guidata – ridotto € 5,00 per Spoleto Card e fidelizzati
Apericena – € 5,00

INFO
Ai fini organizzativi è gradita la prenotazione entro le ore 13:00 di venerdì 28 ottobre.
news.spoletomusei@sistemamuseo.it
0743 46434

Ott
29
Sab
Stagione di Prosa 2016/2017 – IL GIUOCO DELLE PARTI @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Ott 29@21:00
<!--:it-->Stagione di Prosa 2016/2017 - IL GIUOCO DELLE PARTI<!--:--> @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti | Spoleto | Umbria | Italia

Stagione di Prosa 2016/2017
www.teatrostabile.umbria.it

Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
dal 12 ottobre al 20 marzo

Mercoledì 12 ottobre ore 21.00
MACBETH
di William Shakespeare
regia Franco Branciaroli
una produzione CTB Centro Teatrale Bresciano, Teatro de Gli Incamminati

Sabato 29 ottobre ore 21.00
IL GIUOCO DELLE PARTI
di Luigi Pirandello
regia Roberto Valerio
una produzione Compagnia Umberto Orsini

Giovedì 24 novembre ore 21.00
UNA GIORNATA PARTICOLARE
di Ettore Scola e Ruggero Maccari
regia Nora Venturini
una produzione Compagnia Gli Ipocriti

Sabato 10 dicembre ore 21.00
LAIKA
uno spettacolo di Ascanio Celestini
con Ascanio Celestini
e Gianluca Casadei alla fisarmonica
voce fuori campo Alba Rohrwacher
una produzione Teatro Stabile dell’Umbria, Fabbrica

Lunedì 9 gennaio ore 21.00
L’ORA DI RICEVIMENTO (Banlieu)
di Stefano Massini
regia Michele Placido
con Fabrizio Bentivoglio
una produzione Teatro Stabile dell’Umbria

Domenica 19 febbraio ore 17.00
ROMEO Y JULIETA TANGO
Compagnia Naturalis Labor
coreografie e regia Luciano Padovani
una produzione Naturalis Labor

Lunedì 20 marzo ore 21.00
LA SCUOLA
di Domenico Starnone
regia Daniele Luchetti
con Silvio Orlando, Vittoria Belvedere
una produzione Cardellino srl

biglietti
Il giorno dello spettacolo dalle ore 16: Botteghino Teatro Nuovo GIAN CARLO MENOTTI – tel. 0743 222647
Per il primo spettacolo i biglietti saranno in vendita da martedì 11 ottobre dalle 16.30 alle 18.30

vendita on-line
www.teatrostabile.umbria.it

prenotazioni telefoniche
Botteghino Telefonico Regionale del Teatro Stabile dell’Umbria – tel. 075 57542222
tutti i giorni feriali dalle ore 16 alle 20 fino al giorno precedente lo spettacolo
I biglietti prenotati possono essere ritirati entro le ore 20.30 del giorno dello spettacolo

abbonamenti
Botteghino del Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti – tel. 0743 222647
da lunedì 3 a martedì 11 ottobre, dalle 16.30 alle 18.30

prelazione per gli abbonati della scorsa stagione
da lunedì 3 a mercoledì 5 ottobre

vendita tessere per i nuovi abbonati
da giovedì 6 a martedì 11 ottobre

Prezzi abbonamento 7 spettacoli
Platea / Posto palco platea centrale / Posto palco I ordine centrale
Intero € 91
Ridotto (sotto 28 e sopra 60 anni) € 84
Posto palco platea laterale / I ordine laterale / II-III ordine centrale
Intero €77
Ridotto (sotto 28 e sopra 60 anni) € 63

Prezzi biglietti
Platea / Posto palco platea centrale / Posto palco I ordine centrale
Intero € 21
Ridotto (sotto 26 e sopra 60 anni) € 18
Posto palco platea laterale / I ordine laterale / II-III ordine centrale
Intero € 17
Ridotto (sotto 26 e sopra 60 anni) € 14
Posto palco II-III ordine laterale / Galleria
Intero €10

Ott
30
Dom
Visite guidate tematiche alla Rocca Albornoziana e al Museo Nazionale del Ducato @ Rocca Albornoziana
Ott 30 giorno intero
<!--:it-->Visite guidate tematiche alla Rocca Albornoziana e al Museo Nazionale del Ducato<!--:--> @ Rocca Albornoziana | Spoleto | Umbria | Italia

In occasione delle festività di Ognissanti, la Rocca Albornoziana- Museo Nazionale del Ducato, e Sistema Museo propongono un calendario di speciali visite guidate tematiche alle collezioni, alla Rocca e ai camminamenti difensivi, aperti eccezionalmente in questi giorni.

Fino a martedì 1 novembre gli orari di apertura della Rocca Albornoziana e del Museo Nazionale del Ducato sono dalle 9:30 alle 19:30 (ultimo ingresso alle 18:45).

CALENDARIO DELLE VISITE:

Domenica 30 Ottobre
Visita guidata ai camminamenti difensivi della Rocca Albornoziana
I percorsi difensivi della Rocca. Una passeggiata tra le torri.
orario visita: 10:00 – 11:00 – 12:00

Visita guidata alla Rocca e alla collezione del Museo del Ducato di Spoleto
La Rocca Albornoziana e i tesori del Museo del Ducato.
orario visita: 15:30

Martedì 1 Novembre
Visite guidate ai camminamenti difensivi della Rocca Albornoziana
I percorsi difensivi della Rocca. Una passeggiata tra le torri.
orario visita: 10:00 – 11:00 – 12:00 – 15:30

Visita guidata alla Rocca e alla collezione del Museo del Ducato di Spoleto
La Rocca Albornoziana e i tesori del Museo del Ducato.
orario visita: 11:30

Il costo della visita guidata è di € 5,00 a persona e non comprende il costo del biglietto d’ingresso al monumento.
La prenotazione è obbligatoria.
L’orario di apertura al pubblico è dalle 9.30 alle 19.30 (ultimo ingresso 45 min. prima della chiusura).

Info e prenotazioni
Tel e Fax 0743.224952 – Mobile 340.5510813
museoducatospoleto@sistemamuseo.it

Visite guidate Spoleto Card @ Museo Diocesano
Ott 30@11:30
<!--:it-->Visite guidate Spoleto Card<!--:--> @ Museo Diocesano | Spoleto | Umbria | Italia

Domenica 2 ottobre ore 11.30
I grandi monumenti medievali di Spoleto: Rocca Albornoziana e affreschi della Camera Pinta
Luogo di incontro: Rocca Albornoziana – biglietteria

Domenica 9 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo Diocesano – biglietteria

Domenica 16 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo del Tessuto e del Costume – biglietteria

Domenica 23 ottobre ore 11.30
Spoleto Romana: Domus I sec. d.C.
Luogo di incontro: Casa Romana – biglietteria

Domenica 30 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo Diocesano – biglietteria

Acquista la SPOLETO CARD e potrai partecipare a queste speciali visite guidate al patrimonio culturale della città ad una tariffa speciale di € 3,00 a persona.

Le visite guidate sono tenute da storici dell’arte e guide turistiche.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del giorno precedente la visita.

Per prenotazioni: Soc. Coop. Sistema Museo – Piazza Collicola – Tel. 0743 46434 – 0743 224952 – e-mail: info@spoletocard.it
Per informazioni: IAT di Spoleto – Tel. 0743 218621 – info@iat.spoleto.pg.it

Per maggiori informazioni visita il sito www.spoletocard.it

4 Concerti d’Autunno @ Castello di Poreta
Ott 30@18:00

4 Concerti presso il Castello di Poreta, a cura di Egidio Flamini – Festival Pianistico di Spoleto.

Domenica 16 ottobre 2016
Amori in corso
Canzoni d’amore in forma di lied
Elisabetta Pallucchi, mezzosoprano
Egidio Flamini, pianoforte

Domenica 23 ottobre 2016
Atmosfere d’Amore
Sara Cresta, soprano
Daniela Scaletti, pianoforte

Domenica 30 ottobre 2016
Fertile, il desiderio che spinge la vita
di Elisa Tonelli
testo del racconto di Viola Buzzi

Domenica 6 novembre 2016
Canti Liberatori
Massimo Liberatori
con Maurizio Catarinelli
con la Società dei Musici

I concerti si terranno nella chiesa del Castello

Concerto+Aperitivo € 15,00
Concerto gratuito per chi cena al Ristorante del Castello

Ott
31
Lun
XIII Giornata Nazionale del Trekking Urbano @ da Piazza della Libertà
Ott 31@09:30–13:30

XIII Giornata Nazionale del Trekking Urbano
www.trekkingurbano.info

A SPOLETO SULLE ORME DI SAN FRANCESCO NELL’ANNO GIUBILARE DELLA MISERICORDIA
Partenza ore 9.30 da Piazza della Libertà

La città di Spoleto offre ai visitatori un percorso cittadino sulle orme di San Francesco attraverso le testimonianze biografiche e storiche. Da Piazza della Libertà si va verso l’area dove si trovava la Chiesa Sant’Apollinare, primo insediamento francescano a Spoleto. Raggiungiamo poi Piazza Campello e da qui Colle Sant’Elia per ammirare i resti dell’antica chiesa francescana di Sant’Elia, dove morì nel 1250 il beato Simone da Collazzone, frate francescano seguace di Francesco. Visiteremo poi la Chiesa e la cripta di San Simone apostolo, in realtà eretta in onore del beato Simone. Scendiamo quindi verso il Duomo per vedere la lettera autografa di San Francesco, uno dei due soli manoscritti del Santo esistenti al mondo. Scendiamo ulteriormente verso la Basilica di San Salvatore, patrimonio UNESCO, posta nella direttrice del sentiero degli ulivi che unisce Spoleto ad Assisi, patria del Santo, che costituisce un tipico esempio di paesaggio umbro. Ritorniamo infine al centro concludendo il nostro itinerario attraverso il moderno e audace sistema di mobilità alternativa.

INFO PERCORSO
Tempo di percorrenza: circa 4 ore
Lunghezza: circa 4 km
Difficoltà: bassa (consigliate scarpe da trekking o sportive)
Punto di partenza: Piazza della Libertà
Orario di partenza della visita guidata: ore 9.30

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
IAT Informazioni e Accoglienza Turistica di Spoleto
Piazza della Libertà 7
Tel. 0743 218620/21
info@iat.spoleto.pg.it
www.comunespoleto.gov.it

Si consiglia il parcheggio a pagamento Spoletosfera con uscita a Spoleto sud. Il parcheggio dista 200 m. dallo svincolo Spoleto Sud e 300 m. da Piazza della Libertà.

Nov
1
Mar
Visite guidate tematiche alla Rocca Albornoziana e al Museo Nazionale del Ducato @ Rocca Albornoziana
Nov 1 giorno intero
<!--:it-->Visite guidate tematiche alla Rocca Albornoziana e al Museo Nazionale del Ducato<!--:--> @ Rocca Albornoziana | Spoleto | Umbria | Italia

In occasione delle festività di Ognissanti, la Rocca Albornoziana- Museo Nazionale del Ducato, e Sistema Museo propongono un calendario di speciali visite guidate tematiche alle collezioni, alla Rocca e ai camminamenti difensivi, aperti eccezionalmente in questi giorni.

Fino a martedì 1 novembre gli orari di apertura della Rocca Albornoziana e del Museo Nazionale del Ducato sono dalle 9:30 alle 19:30 (ultimo ingresso alle 18:45).

CALENDARIO DELLE VISITE:

Domenica 30 Ottobre
Visita guidata ai camminamenti difensivi della Rocca Albornoziana
I percorsi difensivi della Rocca. Una passeggiata tra le torri.
orario visita: 10:00 – 11:00 – 12:00

Visita guidata alla Rocca e alla collezione del Museo del Ducato di Spoleto
La Rocca Albornoziana e i tesori del Museo del Ducato.
orario visita: 15:30

Martedì 1 Novembre
Visite guidate ai camminamenti difensivi della Rocca Albornoziana
I percorsi difensivi della Rocca. Una passeggiata tra le torri.
orario visita: 10:00 – 11:00 – 12:00 – 15:30

Visita guidata alla Rocca e alla collezione del Museo del Ducato di Spoleto
La Rocca Albornoziana e i tesori del Museo del Ducato.
orario visita: 11:30

Il costo della visita guidata è di € 5,00 a persona e non comprende il costo del biglietto d’ingresso al monumento.
La prenotazione è obbligatoria.
L’orario di apertura al pubblico è dalle 9.30 alle 19.30 (ultimo ingresso 45 min. prima della chiusura).

Info e prenotazioni
Tel e Fax 0743.224952 – Mobile 340.5510813
museoducatospoleto@sistemamuseo.it

Nov
6
Dom
Visite guidate Spoleto Card @ Rocca Albornoziana
Nov 6@11:30
<!--:it-->Visite guidate Spoleto Card<!--:--> @ Rocca Albornoziana | Spoleto | Umbria | Italia

Acquista la SPOLETO CARD e potrai partecipare a queste speciali visite guidate al patrimonio culturale della città ad una tariffa speciale di € 3,00 a persona.

Programma visite mese di novembre:

Domenica 6 novembre ore 11.30
La grande Rocca:
dalle origini all’epoca carceraria

Luogo di incontro: Rocca Albornoziana – biglietteria

Domenica 13 novembre ore 11.30
Spoleto romana: domus del I sec. d.C.
Luogo di incontro: Casa Romana – biglietteria

Domenica 20 novembre ore 11.30
La Famiglia Collicola:
appartamento gentilizio di Palazzo Collicola

Luogo di incontro: Palazzo Collicola Arti Visive – biglietteria

Domenica 27 novembre ore 11.30
Museo Diocesano:
la collezione e il Salone dei Vescovi

Luogo di incontro: Museo Diocesano – biglietteria

Le visite guidate sono tenute da storici dell’arte e guide turistiche.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del giorno precedente la visita.

Per prenotazioni: Soc. Coop. Sistema Museo – Piazza Collicola – Tel. 0743 46434 – 0743 224952 – e-mail: info@spoletocard.it
Per informazioni: IAT di Spoleto – Tel. 0743 218621 – info@iat.spoleto.pg.it

Per maggiori informazioni visita il sito www.spoletocard.it

4 Concerti d’Autunno @ Castello di Poreta
Nov 6@18:00

4 Concerti presso il Castello di Poreta, a cura di Egidio Flamini – Festival Pianistico di Spoleto.

Domenica 16 ottobre 2016
Amori in corso
Canzoni d’amore in forma di lied
Elisabetta Pallucchi, mezzosoprano
Egidio Flamini, pianoforte

Domenica 23 ottobre 2016
Atmosfere d’Amore
Sara Cresta, soprano
Daniela Scaletti, pianoforte

Domenica 30 ottobre 2016
Fertile, il desiderio che spinge la vita
di Elisa Tonelli
testo del racconto di Viola Buzzi

Domenica 6 novembre 2016
Canti Liberatori
Massimo Liberatori
con Maurizio Catarinelli
con la Società dei Musici

I concerti si terranno nella chiesa del Castello

Concerto+Aperitivo € 15,00
Concerto gratuito per chi cena al Ristorante del Castello

Nov
11
Ven
Gruppo di lettura #Spoletolegge @ Sala Pegasus
Nov 11–Nov 14 giorno intero

Venerdì 11 novembre alle ore 21.00 serata speciale alla Sala Pegasus.

In apertura lettura del racconto gotico di Mary Shelley Metamorfosi e presentazione del Gruppo di Lettura #Spoletolegge a cura delle Biblioteche Carducci e Carandente in collaborazione con Andrea Tomasini.

Tema delle letture di quest’anno: il perturbante.

A seguire, in ideale proseguimento con la tematica, proiezione uno dei capolavori maledetti della storia del cinema (terzo nella classifica dei cult di tutti i tempi stilata da Entertainment Weekly), un film controverso che ai tempi della sua uscita, nel 1932, scatenò aspri dibattiti e che ancora oggi non manca di far riflettere lo spettatore: Freaks di Tod Browing, copia fresca di restauro a cura della Cineteca di Bologna.

La visione del film sarà introdotta da Marco Rambaldi.

Gli incontri del gruppo Spoletolegge si terranno una volta a settimana a Palazzo Mauri, il martedì alle ore 21,00. Il primo incontro sarà martedì 15 novembre.

Il tema delle letture di quest’anno è “il perturbante”.

Il primo libro che leggeremo e di cui parleremo insieme sarà Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde di Robert Louis Stevenson.

I dettagli pratici e operativi che riguardano il “funzionamento” del gruppo di lettura “Spoletolegge” saranno illustrati venerdì sera (11 novembre) alla Sala Pegasus, alle ore 21,00.

La serata di venerdì 11 novembre prevede il pagamento del normale biglietto del cinema. A seguire, nella notte, biscottini e un bicchiere di vino rinfrancante saranno a cura dell’organizzazione Sala Pegasus. Nel corso delle attività del gruppo di lettura sono previste, durante l’anno, altre proiezioni di film coerenti con le letture che faremo.

Gli incontri del gruppo di lettura a Palazzo Mauri sono gratuiti.

Per il week-end ecco l’agenda delle altre attività

Per la serie Al centro, nelle storie – letture ad alta voce in alcuni locali del centro storico – questo il programma del prossimo fine settimana:

sabato 12 novembre
dalle ore 18 alle ore 19 appuntamento in Piazza del Mercato (Da…Legalli) e a Palazzo Mauri (Caffè Letterario)

domenica 13 novembre
dalle ore 18 alle ore 19 appuntamento a Corso Mazzini (Vincenzo Art Cafe), in via Minervio (Pasticceria Tebro) e in Piazza del Mercato (Caffè degli Artisti)

lunedì 14 novembre
dalle ore 18 alle ore 19 appuntamento in via Brignone presso la Farmacia Marchese dove la lettura sarà accompagnata da una calda tisana offerta dalla farmacia.

Mezz’ora dopo la chiusura – L’OFFICINA DI DAVID SMITH @ Palazzo Collicola Arti Visiva
Nov 11@19:00
<!--:it-->Mezz'ora dopo la chiusura - L'OFFICINA DI DAVID SMITH<!--:--> @ Palazzo Collicola Arti Visiva | Spoleto | Umbria | Italia

Mezz’ora dopo la chiusura #162

L’OFFICINA DI DAVID SMITH
Video documentario

Palazzo Collicola – Arti Visive

Torna a Palazzo Collicola Arti Visive Mezz’ora dopo la chiusura con un incontro intitolato L’officina di David Smith.

La visita guidata, fissata per venerdì 11 novembre alle ore 19.00, tratterà uno degli artisti che hanno maggiormente influenzato la scultura contemporanea, l’americano David Smith. Un video documentario, L’officina di David Smith con la regia di Giovanni Carandente, illustrerà la straordinaria stagione Spoletina, quando nel 1962 l’artista “invase” la città con 26 sculture create durante il periodo da lui definito “il più grande e prolifico della mia vita”.

La serata prosegue con una degustazione di prodotti tipici della tradizione spoletina.L’evento vede la collaborazione del Con Spoleto – Consorzio Albergatori di Spoleto.

Quota di partecipazione
Visita guidata – intero – € 7,00
Visita guidata – ridotto – € 5,00 per Spoleto Card e fidelizzati
Apericena € 5,00

INFO
Ai fini organizzativi è gradita la prenotazione entro le ore 13:00 di venerdì 11 novembre.
news.spoletomusei@sistemamuseo.it

Nov
13
Dom
Visite guidate Spoleto Card @ Casa Romana
Nov 13@11:30
<!--:it-->Visite guidate Spoleto Card<!--:--> @ Casa Romana | Spoleto | Umbria | Italia

Acquista la SPOLETO CARD e potrai partecipare a queste speciali visite guidate al patrimonio culturale della città ad una tariffa speciale di € 3,00 a persona.

Programma visite mese di novembre:

Domenica 6 novembre ore 11.30
La grande Rocca:
dalle origini all’epoca carceraria

Luogo di incontro: Rocca Albornoziana – biglietteria

Domenica 13 novembre ore 11.30
Spoleto romana: domus del I sec. d.C.
Luogo di incontro: Casa Romana – biglietteria

Domenica 20 novembre ore 11.30
La Famiglia Collicola:
appartamento gentilizio di Palazzo Collicola

Luogo di incontro: Palazzo Collicola Arti Visive – biglietteria

Domenica 27 novembre ore 11.30
Museo Diocesano:
la collezione e il Salone dei Vescovi

Luogo di incontro: Museo Diocesano – biglietteria

Le visite guidate sono tenute da storici dell’arte e guide turistiche.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del giorno precedente la visita.

Per prenotazioni: Soc. Coop. Sistema Museo – Piazza Collicola – Tel. 0743 46434 – 0743 224952 – e-mail: info@spoletocard.it
Per informazioni: IAT di Spoleto – Tel. 0743 218621 – info@iat.spoleto.pg.it

Per maggiori informazioni visita il sito www.spoletocard.it

Nov
18
Ven
Mezz’ora dopo la chiusura – CENTUM TURRES HABEBAT – Spoleto in età comunale @ Rocca Albornoziana - Museo Nazionale del Ducato
Nov 18@18:15
<!--:it-->Mezz'ora dopo la chiusura - CENTUM TURRES HABEBAT - Spoleto in età comunale<!--:--> @ Rocca Albornoziana - Museo Nazionale del Ducato | Spoleto | Umbria | Italia

L’evento Mezz’ora dopo la chiusura a cura di Sistema Museo vi aspetta venerdì 18 novembre alle ore 18.15 alla Rocca Albornoziana – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto. Con l’appuntamento continua il ciclo d’incontri tematici, sviluppati in collaborazione con il direttore del Museo Nazionale del Ducato di Spoleto Rosaria Mencarelli – Polo Museale dell’Umbria – Mibact, e l’Associazione Rocca Albornoziana e del Colle di Sant’Elia.

La visita guidata, intitolata Centum turres habebat – Spoleto in età comunale, vi racconterà di come la storia della città sia strettamente connessa con i principali eventi italiani ed europei. Attraverso l’analisi di una selezione di opere scultoree, pittoriche ed epigrafiche custodite all’interno del Museo Nazionale del Ducato, scoprirete la raffinatezza raggiunta dalle botteghe artistiche locali durante l’epoca comunale.

La serata prosegue in uno dei suggestivi ambienti della fortezza con una degustazione di olio e vino locali e della nuova linea di caffè “Lavazza Firma”.

Si ringraziano Con Spoleto – Consorzio Albergatori di Spoleto e D.A. Distribuzione Automatica per il supporto e la collaborazione offerta per l’evento.

Quota di partecipazione:
Biglietto ingresso – tariffa speciale – € 3,75
Visita guidata  – € 5,00
Degustazione – € 3,00

E’ consigliata la prenotazione entro le 13:00 del venerdì:
news.spoletomusei@sistemamuseo.it
0743.224952

Soc. Coop. Sistema Museo
Palazzo Collicola Arti Visive
Tel e fax 0743.46434

Nov
19
Sab
Al centro, nelle storie – Letture ad alta voce @ Spoleto
Nov 19@18:00–19:00

Prosegue anche questo week-end l’iniziativa Al Centro, nelle storie, gli incontri dedicati alla lettura per dare voce alle esperienze vissute in questi giorni, leggere storie e condividere l’ascolto dei racconti. Un progetto che coinvolge numerosi locali, tra bar, enoteche, caffè, pasticcerie, un modo per ritrovarsi nel centro storico, intorno alla cultura.

Il programma prevede sabato 19 novembre, dalle ore 18 alle ore 19, letture ad alta voce presso Caffè Letterario a Palazzo Mauri e Da…legalli in Piazza del Mercato, mentre domenica 20 novembre, dalle 18 alle 19, l’appuntamento con le letture ad alta voce sarà presso Vincenzo Art Cafè a Corso Mazzini.

Finale Miss Europe Continental @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Nov 19@21:00

La finale europea della quarta edizione di Miss Europe Continental, concorso internazionale di bellezza nato con lo scopo di valorizzare il fascino femminile italiano ed europeo e le culture delle diverse nazioni aderenti al concorso, si terrà il prossimo 19 novembre al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti di Spoleto.

A partire dal mese di aprile fino ad ottobre, in tutte le regioni italiane e in ogni nazione europea il Concorso organizzerà degli eventi territoriali per la selezioni delle Miss che a novembre saranno a Spoleto per partecipare alla Finale Europea.

La fase conclusiva dell’edizione del Concorso per l’anno 2016 si svilupperà in quattro giorni, con l’arrivo a Spoleto delle Miss italiane ed europee, le prove generali sul palco del Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti, fino alla Finale Europea del 19 novembre prossimo.
L’ultimo giorno sarà dedicato alla conferenza stampa di chiusura a cui parteciperà, insieme agli organizzatori e agli sponsor, Miss Europe Continental 2016.

La Miss Europe Continental in carica è Lindita Idrizi che, proprio a Spoleto, ha realizzato il calendario 2016 dedicato alla manifestazione. Per l’edizione 2015 (la finale europea si è svolta a Paestum) la madrina del concorso e presidente di giuria è stata Valeria Marini. La serata è stata presentata da Alessandro Cecchi Paone.

Nov
20
Dom
Visite guidate Spoleto Card @ Palazzo Collicola Arti Visive
Nov 20@11:30
<!--:it-->Visite guidate Spoleto Card<!--:--> @ Palazzo Collicola Arti Visive | Spoleto | Umbria | Italia

Acquista la SPOLETO CARD e potrai partecipare a queste speciali visite guidate al patrimonio culturale della città ad una tariffa speciale di € 3,00 a persona.

Programma visite mese di novembre:

Domenica 6 novembre ore 11.30
La grande Rocca:
dalle origini all’epoca carceraria

Luogo di incontro: Rocca Albornoziana – biglietteria

Domenica 13 novembre ore 11.30
Spoleto romana: domus del I sec. d.C.
Luogo di incontro: Casa Romana – biglietteria

Domenica 20 novembre ore 11.30
La Famiglia Collicola:
appartamento gentilizio di Palazzo Collicola

Luogo di incontro: Palazzo Collicola Arti Visive – biglietteria

Domenica 27 novembre ore 11.30
Una nobile passeggiata. Appartamento nobile
Luogo d’incontro: Palazzo Collicola Arti Visive – biglietteria

Le visite guidate sono tenute da storici dell’arte e guide turistiche.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del giorno precedente la visita.

Per prenotazioni: Soc. Coop. Sistema Museo – Piazza Collicola – Tel. 0743 46434 – 0743 224952 – e-mail: info@spoletocard.it
Per informazioni: IAT di Spoleto – Tel. 0743 218621 – info@iat.spoleto.pg.it

Per maggiori informazioni visita il sito www.spoletocard.it

Micro-trekking urbano ‘La strana coppia’ @ Piazza della Signoria (ritrovo)
Nov 20@15:30–17:30

TITOLO EVENTO: La strana coppia. Un monumento misterioso ed una piazza carica di storia si raccontano

CONTENUTO DELL’EVENTO: Micro-trekking urbano

ITINERARIO URBANO: Piazza Della Signoria, Palazzo Ducale, Via Saffi, Via Dell’Arringo, Piazza Della Signoria.

DATA EVENTO: Domenica 20 novembre 2016.
Doppia rappresentazione. Prima dalle 15.30 alle 16.30 e replica dalle 16.30 alle 17.30

L’Assessorato alla Cultura ed il Cantiere Oberdan organizzano domenica 20 Novembre un micro-trekking urbano alla ricerca del tempo perduto.

La passeggiata urbana partirà da Piazza della Signoria, costeggerà il Palazzo Ducale (Sostruzioni Sillane), approderà a Via Saffi e, attraversando Via dell’Arringo, giungerà infine a Piazza del Duomo.

Una strana coppia di eccentrici turisti attori guideranno la passeggiata e rievocheranno lungo il percorso la storia del Palazzo Ducale Longobardo e della Piazza del Duomo.

I due turisti attori sono la reincarnazione fantasmatica dell’anima profonda dei monumenti. La storia di cui si fanno portavoce ha la forma della narrazione poetica epigrafica sul genere di quelle de l’“Antologia di Spoon River” ma, questa volta, a parlare non sono i membri di un villaggio rurale dell’America dell’inizio del secolo scorso ma un importantissimo monumento, inspiegabilmente poco valorizzato, tanto significativo quanto sconosciuto, vale a dire, Il Palazzo Ducale Longobardo, altrimenti noto come le sostruzioni sillane, e la Piazza del Duomo, il luogo simbolo per eccellenza della città di Spoleto.

Attraverso i due eccentrici personaggi essi ci parleranno di loro, delle vicende di cui sono stati protagonisti e testimoni e apparirà evidente a tutti i partecipanti che, al di sotto delle immobili e mute pietre, scorre una vita emozionale molto intensa.

L’evento è un arrangiamento dello spettacolo dal titolo Spoleto: una Spoon River dei m(onu)menti scomparsi, rappresentato in agosto in occasione de Spoleto Romana e Longobarda. A spasso nella storia organizzato da Paolo Tagliavento e replicato in ottobre sempre presso il Cantiere Oberdan.

Messo in scena dal Cantiere Oberdan ad ottobre, la piccola pièce è la teatralizzazione di una passeggiata per la città organizzata dal 2004 da “L’Erica”, una delle Associazioni che gestisce il Cantiere Oberdan, dal titolo “Via Urbis” per raccogliere fondi per sostenere il progetto dell’adozione a distanza. L’itinerario comprendeva 8 luoghi o monumenti topici della Spoleto romana e medioevale, vale a dire: il Monastero della Stella, la Porta Ponzianina, la porta romana in prossimità di Via dell’Assalto, la piazzetta della Madonna degli Orti, il Palazzo Ducale e, per ultimo, Via dell’Arringo-Piazza del Duomo. I monumenti lungo il percorso rappresentavano altrettante stazioni di sosta. In prossimità degli stessi degli attori davano loro voce raccontando la loro storia, dolendosi della condizione di marginalità e dello stato di reperto in cui vivano e ricordando con malinconica nostalgia il loro fulgido passato.

“Via Urbis” dunque perché, al pari del rito cristiano che il titolo evocava, la Via Crucis, l’itinerario rappresentava la vicenda della passione e morte dei monumenti di cui i resti frammentari recano traccia. Nella versione teatrale di Agosto è stato aggiunto l’Anfiteatro Romano. I testi originari erano di Cinzia Rutili e di Moreno Orazi. L’adattamento teatrale e la revisione dei testi dello spettacolo di Agosto è stato curato da Leonilde Gambetti e da Moreno Orazi.

Con il micro-trekking di domenica si torna dunque alle origini e come per “Via Urbis”, l’evento della distruzione e della sparizione ha lo scopo di dare il proprio piccolissimo contributo ad alimentare e a sostenere la vita: nel 2004, con la “Via Urbis”, dei bambini del terzo mondo e domenica prossima del Centro Storico di Spoleto, gravemente ferito e messo in crisi dal terremoto del 30 Ottobre. Nella palingenesi cristiana è l’evento della croce che produce la resurrezione, nel ciclo biologico vitale la morte genera nuova vita.
Il Palazzo Ducale racconterà la sua storia piena di mistero attraverso Fausto Manasse e la Piazza del Duomo evocherà la sua infanzia e giovinezza attraverso Simonetta Mancini. I due eccentrici turisti-medium saranno annunciati e accompagnati lungo il percorso dal rullio dei tamburi di Roberto Reggiani.

Al centro, nelle storie – Letture ad alta voce @ Spoleto
Nov 20@18:00–19:00

Prosegue anche questo week-end l’iniziativa Al Centro, nelle storie, gli incontri dedicati alla lettura per dare voce alle esperienze vissute in questi giorni, leggere storie e condividere l’ascolto dei racconti. Un progetto che coinvolge numerosi locali, tra bar, enoteche, caffè, pasticcerie, un modo per ritrovarsi nel centro storico, intorno alla cultura.

Il programma prevede sabato 19 novembre, dalle ore 18 alle ore 19, letture ad alta voce presso Caffè Letterario a Palazzo Mauri e Da…legalli in Piazza del Mercato, mentre domenica 20 novembre, dalle 18 alle 19, l’appuntamento con le letture ad alta voce sarà presso Vincenzo Art Cafè a Corso Mazzini.

Nov
22
Mar
Gruppo di lettura #Spoletolegge @ Palazzo Mauri
Nov 22@21:00

Martedì 22 novembre alle ore 21 è in programma la riunione del Gruppo di Lettura #Spoletolegge a Palazzo Mauri, dove si converserà su Lo strano caso del Dr Jekyll e Mr. Hyde (il gruppo si riunisce ogni martedì per parlare di quanto si è letto individualmente a casa).

Nov
24
Gio
Nati per leggere ANNARITA E I SUOI LETTORINI @ Biblioteca Comunale G. Carducci
Nov 24@17:00

Biblioteca comunale Palazzo Mauri – sezioni ragazzi
Programma Nati per Leggere Andiamo dritti alle storie
ANNARITA E I SUOI LETTORINI
letture e canzoni animate con Annarita Antonelli e con merenda al Caffè Letterario

a cura del Servizio della Biblioteca comunale – sezione ragazzi

Stagione di Prosa 2016/2017 – UNA GIORNATA PARTICOLARE @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Nov 24@21:00
<!--:it-->Stagione di Prosa 2016/2017 - UNA GIORNATA PARTICOLARE<!--:--> @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti | Spoleto | Umbria | Italia

Stagione di Prosa 2016/2017
www.teatrostabile.umbria.it

Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
dal 12 ottobre al 20 marzo

Mercoledì 12 ottobre ore 21.00
MACBETH
di William Shakespeare
regia Franco Branciaroli
una produzione CTB Centro Teatrale Bresciano, Teatro de Gli Incamminati

Sabato 29 ottobre ore 21.00
IL GIUOCO DELLE PARTI
di Luigi Pirandello
regia Roberto Valerio
una produzione Compagnia Umberto Orsini

Giovedì 24 novembre ore 21.00
UNA GIORNATA PARTICOLARE
di Ettore Scola e Ruggero Maccari
regia Nora Venturini
una produzione Compagnia Gli Ipocriti

Sabato 10 dicembre ore 21.00
LAIKA
uno spettacolo di Ascanio Celestini
con Ascanio Celestini
e Gianluca Casadei alla fisarmonica
voce fuori campo Alba Rohrwacher
una produzione Teatro Stabile dell’Umbria, Fabbrica

Lunedì 9 gennaio ore 21.00
L’ORA DI RICEVIMENTO (Banlieu)
di Stefano Massini
regia Michele Placido
con Fabrizio Bentivoglio
una produzione Teatro Stabile dell’Umbria

Domenica 19 febbraio ore 17.00
ROMEO Y JULIETA TANGO
Compagnia Naturalis Labor
coreografie e regia Luciano Padovani
una produzione Naturalis Labor

Lunedì 20 marzo ore 21.00
LA SCUOLA
di Domenico Starnone
regia Daniele Luchetti
con Silvio Orlando, Vittoria Belvedere
una produzione Cardellino srl

biglietti
Il giorno dello spettacolo dalle ore 16: Botteghino Teatro Nuovo GIAN CARLO MENOTTI – tel. 0743 222647
Per il primo spettacolo i biglietti saranno in vendita da martedì 11 ottobre dalle 16.30 alle 18.30

vendita on-line
www.teatrostabile.umbria.it

prenotazioni telefoniche
Botteghino Telefonico Regionale del Teatro Stabile dell’Umbria – tel. 075 57542222
tutti i giorni feriali dalle ore 16 alle 20 fino al giorno precedente lo spettacolo
I biglietti prenotati possono essere ritirati entro le ore 20.30 del giorno dello spettacolo

abbonamenti
Botteghino del Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti – tel. 0743 222647
da lunedì 3 a martedì 11 ottobre, dalle 16.30 alle 18.30

prelazione per gli abbonati della scorsa stagione
da lunedì 3 a mercoledì 5 ottobre

vendita tessere per i nuovi abbonati
da giovedì 6 a martedì 11 ottobre

Prezzi abbonamento 7 spettacoli
Platea / Posto palco platea centrale / Posto palco I ordine centrale
Intero € 91
Ridotto (sotto 28 e sopra 60 anni) € 84
Posto palco platea laterale / I ordine laterale / II-III ordine centrale
Intero €77
Ridotto (sotto 28 e sopra 60 anni) € 63

Prezzi biglietti
Platea / Posto palco platea centrale / Posto palco I ordine centrale
Intero € 21
Ridotto (sotto 26 e sopra 60 anni) € 18
Posto palco platea laterale / I ordine laterale / II-III ordine centrale
Intero € 17
Ridotto (sotto 26 e sopra 60 anni) € 14
Posto palco II-III ordine laterale / Galleria
Intero €10

Nov
25
Ven
Mezz’ora dopo la chiusura – FRANCESCO REFINI Un pittore spoletino del ‘600 @ Palazzo Collicola Arti Visive
Nov 25@19:00
<!--:it-->Mezz'ora dopo la chiusura - FRANCESCO REFINI Un pittore spoletino del '600<!--:--> @ Palazzo Collicola Arti Visive | Spoleto | Umbria | Italia

Mezz’ora dopo la chiusura #164
FRANCESCO REFINI
Un pittore spoletino del ‘600

Mezz’ora dopo la chiusura, l’evento di Palazzo Collicola – Arti Visive, a cura di Sistema Museo, torna venerdì 25 novembre 2016 alle 19.00. Al centro dell’incontro, uno dei pittori spoletini più prolifici del Seicento: Francesco Refini. Grazie ai numerosi dipinti dell’artista conservati all’interno dell’appartamento gentilizio sarà possibile raccontarne la vita, apprezzarne l’evoluzione stilistica e scoprire le tante opere di sua mano che si conservano ancora oggi in città.

La serata prosegue con una degustazione di prodotti tipici della tradizione spoletina presso il Caffè Collicola.

L’evento vede la collaborazione del Con Spoleto – Consorzio Albergatori di Spoleto

Quota di partecipazione
Visita guidata – intero € 7,00
Visita guidata – ridotto € 5,00 per Spoleto Card e fidelizzati
Apericena – € 5,00

INFO
Ai fini organizzativi è gradita la prenotazione entro le ore 13:00 di venerdì 25 novembre.
news.spoletomusei@sistemamuseo.it
0743 46434

Nov
26
Sab
Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza @ Corso Garibaldi
Nov 26–Nov 27 giorno intero

Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

Sabato 26 novembre

Corso Garibaldi, ore 17.30
Flash mob Ho diritto al gioco…quello vero
a cura dell’Associazione Libera Spoleto e SlotMob Spoleto

Libreria Mondadori, ore 18.00
Presentazione del libro Italia diseguale e incontro con l’autore Daniele Poto

Corso Garibaldi, ore 21.00
Notte in gioco
Notte bianca dei giochi dal ping pong al biliardino al subbuteo
(per problemi organizzativi l’appuntamento è stato rinviato. La nuova data verrà comunicata appena possibile)

Domenica 27 novembre

Complesso Monumentale di San Nicolò, sala piano terra, ore 17.00
LATTE E PAROLE
Conferenza dedicata a tutte le mamme in attesa e con bambini nel primo anno di vita
Parteciperanno il vicesindaco Maria Elena Bececco, la presidente dell’Unicef Umbria Iva Catarinelli, il dirigente medico Natalina Manci, l’ostetrica Carla Erbaioli, la coordinatrice dei servizi del consultorio di Spoleto Emilia Torchetti e la pediatra Elena Bordone.

Biblioteca comunale “G. Carducci”, via Brignone 14, dalle ore 18.00 e fino al 10 dicembre
Esposizione di libri sul latte, libri per bambini da 0 a 6 anni e facili letture

Per informazioni: tel. 0743 218732-40 e 0743 218801

Marconi Vintage 2016 @ Via Guglielmo Marconi
Nov 26–Nov 27 giorno intero

14962636_893437797457878_8344679875730426364_n

Due giorni all’insegna del divertimento e dello street-food

Esposizioni vintage di auto e moto, mercatini di oggetti retrò e di artigianato locale, street-food, degustazioni di prodotti tipici, mostre fotografiche di “come eravamo”, performance live di gruppi e bande musicali e una importante mostra d’arte animeranno i quasi 2000 metri di Viale Marconi insieme alle esibizioni delle più importanti società sportive, palestre e scuole di danza cittadine e alla presenza degli stand di tutte le associazioni di volontariato del territorio.

Inoltre ogni negozio, ogni bar, ogni attività commerciale del Viale organizzerà nello spazio antistante la propria vetrina una attrazione: si va dal trucca bimbi all’esibizione di affermati dj, dal giro sull’asinello al ballo di gruppo.

Di seguito il programma di massima della manifestazione:

SABATO 26 NOVEMBRE
Nel pomeriggio di sabato 26 novembre verranno organizzate lungo Viale Marconi alcune “aree del gusto” che ospiteranno stand di STREET FOOD dove degustare specialità tipiche regionali italiane.
Le aree saranno allestite dall’organizzazione per consentire al pubblico di mangiare comodamente seduti, ascoltando musica vintage anni 70/90 proposta da gruppi live che si esibiranno lungo tutto il Viale.

DOMENICA 27 NOVEMBRE
La domenica, oltre allo STREET FOOD, dalla mattina alla sera il Viale ospiterà mostre d’arte, esposizioni fotografiche, esibizioni di danza e fitness, animazione per bambini, giochi a cura delle principali società sportive del comprensorio, mercatini di artigianato locale e prodotti enogastronomici, esposizioni di auto e moto d’epoca, degustazioni e intrattenimento musicale.

Per informazioni: Gherda 328.8382879

Presentazione del libro Viaggio tra il cielo e la terra di Fausto Libori @ Complesso Monumentale di San Nicolò
Nov 26@16:00

Presentazione del libro Viaggio tra il cielo e la terra di Fausto Libori
Edizioni Era Nuova
Complesso Monumentale di San Nicolò, ore 16.00

“Cosa hanno in comune il mistero di Atlantide con il pensiero di Bertrand Russell, i cavalieri Templari con l’antico sanscrito, John Lennon e le coste normanne, Zarathustra e Pirandello? Sono tappe fondamentali di un lungo percorso iniziatico, tra diario privato e bildungsroman, verso una coscienza superiore, una instancabile ricerca dei significati dell’esistenza, declinata in una serie di illuminazioni improvvise, di ineffabili agnizioni e preternaturali epifanie. Quattordici racconti, altrettanti pezzi di un’autobiografia incompiuta, Viaggio tra il cielo e la terra è anche il racconto di una lotta interiore, di una vita schiacciata e sclerotizzata dalle regole del vivere civile e delle convenienze borghesi.”
Marco Rambaldi

Intervengono:
Camilla Laureti, Asseossore Cultura e Turismo Comune di Spoleto
Mario Terzetti, Scrittore e poeta
Marco Rambaldi, Giornalista

Coordina Anna Rita Cosso, Vice Presidente nazionale Cittadinanzattiva onlus
Letture a cura di Daria Virginia Massi, Attrice teatrale

Sarà presente l’Autore Fausto Libori

Nov
27
Dom
Visite guidate Spoleto Card @ Museo Diocesano
Nov 27@11:30

Acquista la SPOLETO CARD e potrai partecipare a queste speciali visite guidate al patrimonio culturale della città ad una tariffa speciale di € 3,00 a persona.

Programma visite mese di novembre:

Domenica 6 novembre ore 11.30
La grande Rocca:
dalle origini all’epoca carceraria

Luogo di incontro: Rocca Albornoziana – biglietteria

Domenica 13 novembre ore 11.30
Spoleto romana: domus del I sec. d.C.
Luogo di incontro: Casa Romana – biglietteria

Domenica 20 novembre ore 11.30
La Famiglia Collicola:
appartamento gentilizio di Palazzo Collicola

Luogo di incontro: Palazzo Collicola Arti Visive – biglietteria

Domenica 27 novembre ore 11.30
Una nobile passeggiata. Appartamento nobile
Luogo d’incontro: Palazzo Collicola Arti Visive – biglietteria

Le visite guidate sono tenute da storici dell’arte e guide turistiche.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del giorno precedente la visita.

Per prenotazioni: Soc. Coop. Sistema Museo – Piazza Collicola – Tel. 0743 46434 – 0743 224952 – e-mail: info@spoletocard.it
Per informazioni: IAT di Spoleto – Tel. 0743 218621 – info@iat.spoleto.pg.it

Per maggiori informazioni visita il sito www.spoletocard.it

Famiglie ad arte – Creiamo al museo @ Palazzo Collicola Arti Visive
Nov 27@15:30
<!--:it-->Famiglie ad arte - Creiamo al museo<!--:--> @ Palazzo Collicola Arti Visive | Spoleto | Umbria | Italia

Famiglie ad Arte – Creiamo al Museo
V Edizione – 2016/17

Pittura di Rottura- L’arte che ripara
Palazzo Collicola Arti Visive – Spoleto

Torna Famiglie ad Arte, il progetto didattico a cura di Sistema Museo, rivolto ai bambini di età compresa tra i 4 e gli 11 anni e ai loro genitori e nonni.

Il primo appuntamento della stagione, intitolato Pittura di Rottura – L’arte che ripara, si svolgerà a Palazzo Collicola Arti Visive domenica 27 novembre alle 15.30.

L’attività inizia con una visita al Museo Carandente in compagnia di un ospite d’eccezione: sarà l’artista Vincenzo Pennacchi a spiegare in anteprima il suo lavoro, a cura del direttore Gianluca Marziani, ispirato ai segni sui muri di Palazzo Collicola Arti Visive.
Seguirà una fase di laboratorio durante la quale, ogni famiglia potrà ispirarsi ad una crepa sull’intonaco per creare una meravigliosa opera d’arte.

Per la partecipazione è prevista una quota di adesione di € 8,00 a bambino (gratuito per gli adulti accompagnatori).

La prenotazione è obbligatoria; per iscriversi rivolgersi alla segreteria di Sistema Museo – Servizi Educativi:
Tel. 0743/46434
spoleto@sistemamuseo.it

facebook: Famiglie ad Arte Spoleto
www.sistemamuseo.it

UTO UGHI e i Filarmonici di Roma @ Teatro Nuovo "Gian Carlo Menotti"
Nov 27@18:00
<!--:it-->UTO UGHI e i Filarmonici di Roma<!--:--> @ Teatro Nuovo "Gian Carlo Menotti" | Spoleto | Umbria | Italia

Teatro Nuovo “Gian Carlo Menotti”, ore 18.00
UTO UGHI e i Filarmonici di Roma
Musiche di Niccolò Paganini, Pugnani Kreisler, Pietro Mascagni, Tommaso Vitali, Pablo de Sarasate

Progetto Omaggio all’Umbria
Alto Patronato del Presidente della Repubblica
Senato della Repubblica – Camera dei Deputati
Presidenza del Consiglio dei Ministri
Ministero dei Beni Culturali
Comune di Spoleto

Informazioni:
349 2808839 – 338 8562727

Prevendite:
SPOLETO: www.ticketitalia.com – Tel. 0743 222889
FOLIGNO: Tourist Trophy – Tel. 0742 355570

Nov
29
Mar
Primo Piano sull’Autore – XXXV edizione @ Sala Pegasus e Sala Frau
Nov 29–Dic 16 giorno intero
<!--:it-->Primo Piano sull’Autore - XXXV edizione<!--:--> @ Sala Pegasus e Sala Frau

Si svolge a Spoleto la XXXV edizione di Primo Piano sull’autore, la tradizionale rassegna di cinema italiano che quest’anno celebra Pasquale Squitieri attraverso una selezione delle sue pellicole più rappresentative dal titolo PASQUALE SQUITIERI – Il piacere della libertà. Prevista anche una sezione collaterale DOVE VA IL CINEMA ITALIANO? Oltre la commedia, le nuove proposte, dedicata alle opere prime e seconde di giovani autori italiani, ai cortometraggi e a quei film che per i motivi più vari non riescono a godere della giusta distribuzione nelle sale cinematografiche.

Le proiezioni si tengono da martedì 29 novembre a venerdì 16 dicembre alla Sala Frau e alla Sala Pegasus. La rassegna è promossa da Amarcord Associazione Culturale e dall’Ufficio Cultura e Turismo del Comune Di Spoleto.

“Primo Piano sull’Autore ha programmato – ha spiegato Franco Mariotti, direttore artistico della Rassegna – un impegno duraturo con il Comune di Spoleto e con la sua amministrazione. Il terremoto ci ha costretto a spostare a Roma solo l’atto inaugurale della manifestazione con la consegna a Pasquale Squitieri e a Claudia Cardinale della targa onorifica della città di Spoleto. Ora il resto degli eventi si terranno a Spoleto, la città che sarà, a lungo, la casa di Primo Piano sull’Autore.”

L’Assessore alla Cultura e al Turismo di Spoleto, Camilla Laureti, che ha consegnato a Roma a Pasquale Squitieri e a Claudia Cardinale la targa onorifica della città di Spoleto, ha dichiarato: “Siamo felici che Primo Piano quest’anno si svolga a Spoleto dopo anni ad Assisi e per questo ringrazio il mio predecessore, Gianni Quaranta, che ha ascoltato e accolto la proposta di Franco Mariotti. Primo Piano è un momento di qualità per la città: è una rassegna aperta che va in giro per la città, coinvolge gli studenti e li fa avvicinare al cinema. Ce la metteremo perché tutta la città, ancora di più in questo momento, viva insieme questa prima edizione “spoletina” di Primo Piano ”.

Il programma delle proiezioni:

MARTEDÌ 29 NOVEMBRE
CINEMA SALA FRAU
– Ore 15.30
L’AVVOCATO DE GREGORIO (2003) di Pasquale Squitieri con Giorgio Albertazzi, Giuseppe De Rosa, Gabriele Ferzetti
– Ore 17.00
DOVE VA IL CINEMA ITALIANO? Oltre la commedia, le nuove proposte:
DISNEYLAND (corto) di Marco Cervelli
28… MA NON LI DIMOSTRA (filmdocu.) di Emanuele Pecoraro ideato e scritto da Pierfrancesco Campanella
I FIORI DEL MALE (film) di Claver Salizzato
– Ore 20.30
DOVE VA IL CINEMA ITALIANO? Oltre la commedia, le nuove proposte:
BELLO DI MAMMA TUA (corto) di Walter D’Errico
TRIART (corto) di Duccio Brunetti, Milena Miloradovic, Henrik Poulsen Holn (Saranno presenti gli autori)
– Ore 21.00
EVENTO SPECIALE ALCIDE DE GASPERI – IL MIRACOLO INCOMPIUTO (film-docu.) di Franco Mariotti
Un film-documentario sulla vita del più grande statista del ’900 (Sarà presente l’autore)

MERCOLEDÌ 30 NOVEMBRE
CINEMA SALA FRAU
– Ore 10.30
Proiezione per le Scuole Medie Superiori del Comprensorio di Spoleto
ALCIDE DE GASPERI – IL MIRACOLO INCOMPIUTO (film-docu.) di Franco Mariotti
Un film-documentario sulla vita del più grande statista del ’900 A seguire: incontro degli studenti con l’autore del film-documentario

GIOVEDÌ 1 DICEMBRE
CINÉMA SALA PEGASUS
– Ore 15.30
IL PREFETTO DI FERRO (1977) di Pasquale Squitieri Con Claudia Cardinale, Giuliano Gemma, Stefano Satta Flores, Francisco Rabal, Lina Sastri
– Ore 18.00
DOVE VA IL CINEMA ITALIANO? Oltre la commedia, le nuove proposte:
HELLO I’M A PRODUCER OF WOODY ALLEN (corto) di Nicola Deorsola
IL FIGLIO SOSPESO (film) di Egidio Termine
– Ore 21.00
DOVE VA IL CINEMA ITALIANO? Oltre la commedia, le nuove proposte:
L’AMORE È TUTTO QUI (corto) di Marco Fiorentini
HOOKS (corto) di Pietro Elisei (Sarà presente l’autore)
HO AMICI IN PARADISO (film) di Fabrizio Maria Cortese (Sarà presente l’autore)

VENERDÌ 2 DICEMBRE
CINÉMA SALA PEGASUS
– Ore 15.30
IL PENTITO (1985) di Pasquale Squitieri con Franco Nero, Tony Musante, Erik Estrada, Rita Rusić, Max von Sydow
– Ore 18.00
DOVE VA IL CINEMA ITALIANO? Oltre la commedia, le nuove proposte:
ANATOMIA DI UN AMORE (corto) di Manuela Tempesta
BANAT (film) di Adriano Valerio
– Ore 21.00
DOVE VA IL CINEMA ITALIANO? Oltre la commedia, le nuove proposte:
IL SARTO DEI TEDESCHI (corto) di Antonio Losito
LA RAGAZZA DEL MONDO (film) di Marco Danieli

MARTEDÌ 13 DICEMBRE
CINÉMA SALA PEGASUS
– Ore 15.30
CLARETTA (1984) di Pasquale Squitieri con Claudia Cardinale, Giuliano Gemma, Nancy Brilli
– Ore 18.00
DOVE VA IL CINEMA ITALIANO? Oltre la commedia, le nuove proposte:
VEGAN LOVE (corto) di Giorgio Amato
ACQUA DI MARZO (film) di Ciro De Caro
– Ore 21.00
DOVE VA IL CINEMA ITALIANO? Oltre la commedia, le nuove proposte:
NUMERO 10 (corto) di Patrizio Trecca
PECORE IN ERBA (film) di Alberto Caviglia

VENERDÌ 16 DICEMBRE
CINÉMA SALA PEGASUS
– Ore 15.30
DOVE VA IL CINEMA ITALIANO? Oltre la commedia, le nuove proposte:
LA SPES (corto) di Susy Laude
A NAPOLI NON PIOVE MAI (film) di Sergio Assisi
– Ore 18.00
DOVE VA IL CINEMA ITALIANO? Oltre la commedia, le nuove proposte:
LA MOGLIE DEL CUSTODE (corto) di Mario Parruccini
LE ULTIME COSE (film) di Irene Dionisio
– Ore 21.00
DOVE VA IL CINEMA ITALIANO? Oltre la commedia, le nuove proposte:
PUNTO DI VISTA (corto) di Matteo Petrelli
L’ATTESA (film) di Piero Messina

Nov
30
Mer
Al centro, nelle storie @ Cinema Sala Pegasus
Nov 30@19:00

Proseguono le iniziative promosse dall’assessorato alla Cultura del Comune di Spoleto e organizzate dalla Biblioteca Comunale “G. Carducci”.
Doppio appuntamento al Cinema Sala Pegasus mercoledì 30 novembre. Alle ore 19.00 incontro dedicato alla lettura del racconto Il terremoto in Cile di Heinrich von Kleist a cura di Andrea Tomasini (ingresso gratuito e aperitivo), mentre alle ore 21.00 è in programma il terzo appuntamento con la rassegna SEI FILM IN VENT’ANNI. A. TARKOVSKIJ IN TERRA DI RUSSIA, con la proiezione del film STALKER (Urss, Germania dell’Est 1979) e l’introduzione alla visione a cura di Marco Rambaldi.
A 30 giorni dalla scossa che ha colpito l’Italia centrale, l’incontro sarà una riflessione sui valori ed i sentimenti che connettono le persone che abitano queste zone, attraverso un filo rosso che unisce il perturbante nel magnifico racconto di Von Kleist ai dialoghi pregni di significati che delimitano la “zona” di riflessione del film capolavoro di Tarkowskij.

Dic
1
Gio
Il tè delle signore – Chiacchiere fra donne che hanno qualcosa da dire @ Palazzo Collicola (ingresso San Domenico)
Dic 1@17:30
<!--:it-->Il tè delle signore - Chiacchiere fra donne che hanno qualcosa da dire<!--:--> @ Palazzo Collicola (ingresso San Domenico) | Spoleto | Umbria | Italia

Nella Scuola di Teatro Teodelapio viene allestita una sala da tè aperta in cui le donne si riuniscono per parlare liberamente di attualità, di politica, di cultura, di questioni sociali, di costume, di problemi locali, del modo per dare voce a realtà esistenti, creando una rete di racconti di esperienze al femminile negli ambiti più diversi.

La sala da tè dell’associazione riapre a partire da giovedì 1 dicembre (ore 17.30) presso la sede della scuola di Teatro a Palazzo Collicola ingresso San Domenico. Il primo appuntamento è con Camilla Laureti, assessore alla cultura e al turismo della Città di Spoleto.

L’ingresso non sarà inibito agli uomini, che potranno cogliere l’occasione per un’esplorazione in punta di piedi dell’universo femminile del territorio.

Le ospiti:

1 dicembre
Camilla Laureti, Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Spoleto

5 gennaio
M. Luisa Catoni, Professoressa di Storia dell’Arte e Archeologia all’I.M.T. ALTI STUDI di Lucca, Direttore della Scuola dei Beni e delle Attività culturali del Ministero della P.I.

2 febbraio
M. Vittoria Mariani, tatuatrice
Emanuela Antonelli, tanatocosmetologa

2 marzo
Giuseppina DolciMarta Giampiccolo, imprenditrici agricole

6 aprile
Adriana Gaggi, restauratrice

Dic
2
Ven
Liberiamoci dalla rete!!! Giochi_amo insieme? @ Istituto Tecnico Professionale di Spoleto
Dic 2@17:30
<!--:it-->Liberiamoci dalla rete!!! Giochi_amo insieme?<!--:--> @ Istituto Tecnico Professionale di Spoleto | Spoleto | Umbria | Italia

Il Comune di Spoleto organizza un incontro con uno dei massimi esperti delle relazioni tra genitori e figli, lo psicoterapeuta Alberto Pellai, dal titolo Liberiamoci dalla rete!!! Giochi_amo insieme?.

Il seminario, inserito tra le iniziative della Gionata Internazionale dei diritti dell’infanzia, ha come scopo quello di approfondire il rapporto dell’adolescente con gli strumenti comunicativi del web, i possibili rischi legati a un loro uso eccessivo e le strategie che i genitori possono mettere in campo per creare un “sano” rapporto con la tecnologia.

Il seminario, che si svolgerà venerdì 2 dicembre alle ore 17:30 all’Aula Magna dell’II.SS. Tecnico Professionale Fratelli Campani in via Visso, è rivolto ai genitori, agli insegnanti e alle educatrici, che costituiscono la rete primaria e secondaria delle relazioni con i ragazzi.

Alberto Pellai, Dottore di Ricerca in Sanità Pubblica dell’Università di Milano, considerato un massimo esperto delle relazioni tra genitori e figli, è medico, psicoterapeuta dell’età evolutiva, specialista in medicina preventiva, ha condotto su radio 24 il Programma “Questa casa non è un albergo” unico programma nazionale dedicato alla relazione genitori-figli.

SPOLETOLEGGE: Viaggi di Natale – Natale giallo @ Coworking Spoleto
Dic 2@18:00–20:00

Lettura di gialli ambientati nella giornata di Natale
a cura del Servizio delle Biblioteche Comunali

Mezz’ora dopo la chiusura – SIMBOLI E SANTI, Racconti di iconografia cristiana @ Palazzo Collicola Arti Visive
Dic 2@19:00
<!--:it-->Mezz'ora dopo la chiusura - SIMBOLI E SANTI, Racconti di iconografia cristiana<!--:--> @ Palazzo Collicola Arti Visive | Spoleto | Umbria | Italia

Mezz’ora dopo la chiusura #165

SIMBOLI E SANTI
Racconti di iconografia cristiana

Mezz’ora dopo la chiusura, l’evento a cura di Sistema Museo, vi aspetta venerdì 2 dicembre 2016 alle ore 19.00 a Palazzo Collicola Arti Visive.

I dipinti ospitati al Piano Nobile del Palazzo forniranno lo spunto per riflettere sulle caratteristiche che consentono di identificare i santi. Un modo nuovo e originale per scoprire il significato dei simboli caratterizzanti l’iconografia cristiana, che fornirà lo spunto per raccontare i tratti salienti della vita di alcuni santi.

La serata prosegue con una degustazione di prodotti tipici della tradizione spoletina presso del Caffè Collicola. L’evento vede la collaborazione del Con Spoleto – Consorzio Albergatori di Spoleto.

Quota di partecipazione
Visita guidata – intero € 7,00
Visita guidata – ridotto € 5,00 per Spoleto Card e fidelizzati
Apericena € 5,00

INFO
Ai fini organizzativi è gradita la prenotazione entro le ore 13:00 di venerdì 2 dicembre.
news.spoletomusei@sistemamuseo.it
0743 46434

Dic
3
Sab
GROUND LAYER – mostra di Francesco Irnem @ Casa Romana
Dic 3 2016–Mar 26 2017 giorno intero
<!--:it-->GROUND LAYER - mostra di Francesco Irnem<!--:--><!--:en-->GROUND LAYER - exhibition by Francesco Irnem<!--:--> @ Casa Romana | Spoleto | Umbria | Italia

SATELLITE COLLICOLA presenta il nuovo progetto di Francesco Irnem, Ground Layer, pensato e realizzato sulla misura (fisica, tematica, concettuale) della Casa Romana (Via di Visiale, Spoleto) coi suoi emozionanti spazi abitativi e i suoi eleganti pavimenti a mosaico. Ad oggi rappresenta il sito più frequentato dal turismo che giunge a Spoleto nel corso dell’anno solare. Sono ormai anni che una parte della ricerca di Irnem coinvolge l’elemento classico, riletto e modulato attraverso i codici multipli della contemporaneità.

La mostra alla Casa Romana parte da tale assioma, accentuando il confronto dialettico tra classicità e presente, riflettendo sugli elementi di conflittualità che emergono da tale rapporto.

Da sabato 3 dicembre a domenica 26 marzo alla Casa Romana.

Mostre invernali di Palazzo Collicola @ Palazzo Collicola Arti Visive
Dic 3 2016–Feb 12 2017 giorno intero
<!--:it-->Mostre invernali di Palazzo Collicola<!--:--><!--:en-->Palazzo Collicola Winter Exhibitions<!--:--> @ Palazzo Collicola Arti Visive | Spoleto | Umbria | Italia

Diventano arte i segni inferti dal terremoto a Palazzo Collicola. Il direttore di PALAZZO COLLICOLA ARTI VISIVE Gianluca Marziani ha infatti incaricato l’artista Vincenzo Pennacchi di creare un’installazione dando valore estetico e simbolico alle fessure causate dal sisma sulle pareti del museo di arte contemporanea. LA CREPA, titolo dell’installazione di Pennacchi, è una delle proposte che compongono le mostre invernali di Palazzo Collicola che inaugurano sabato 3 dicembre (ore 12) alla presenza del Direttore Gianluca Marziani e dell’Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Spoleto Camilla Laureti, e proseguono fino a domenica 12 febbraio.

Tra le altre proposte delle mostre invernali spicca BEVERLY PEPPER 1963, una donazione di 6 sculture del 1963, un lascito importante quello che l’artista statunitense ha fatto al museo spoletino, confermando una continuità di storie e intenti che consolida la lunga presenza della scultrice nel territorio umbro. Nel 1962 Beverly Pepper era l’unica donna e una dei tre nomi americani (assieme a David Smith e Alexander Calder) invitati a partecipare alla mostra storica SCULTURE NELLA CITTA’, curata da Giovanni Carandente.

Per le mostre invernali è in programma la prima tappa espositiva del progetto dal titolo CORTESIE PER GLI OSPITI. Si tratta di un nuovo ciclo dedicato al mondo dei galleristi privati con le loro storie, le loro scelte, le loro passioni e intuizioni… un viaggio narrativo e coinvolgente, immaginato come un’avventura culturale. La mostra sarà un progetto a quattro mani, curato dal gallerista assieme a Gianluca Marziani. Il primo appuntamento è con Giovanni Bonelli della galleria Giovanni Bonelli Milano. Aperta nel 2012 nel cuore del quartiere Isola, a pochi passi da quello che diventerà uno dei quartieri più innovativi per le sperimentazioni architettoniche, la galleria, di circa 300 mq di open space, alterna una programmazione di giovani artisti a figure storiche del panorama italiano e internazionale (Maurizio Mochetti, Gianni Pettena, Daniel Spoerri).

Palazzo Collicola Arti Visive, inoltre, presenta un ambizioso progetto che lega il mondo del CIBO a quello delle ARTI VISIVE. OBIC, nato da un’idea di Anna Paola Lo Presti e Gianluca Marziani, è il titolo di un grande libro (anche in termini di formato e peso) in cui la storia di ogni opera in catalogo segue la nascita dei cibi antichi, degli ingredienti primari, dei piatti tradizionali e delle innovazioni che sono diventate vicenda collettiva e valore comunitario.

Per il ciclo espositivo TERRITORIO Storie di artisti umbri, saranno presentate tre nuove sculture dell’artista spoletina Cristina MMR Bonucci. La mostra a Palazzo Collicola Arti Visive rende omaggio allo sguardo architettonico di Kengo Kuma, allo spirito olistico dei suoi edifici tra misura del corpo e aura del pianeta. Le opere sono state allestite nel Salone del Piano Nobile, la sala più avvolgente con la sua quadratura teatrale e la sua altezza vertiginosa.

A SATELLITE COLLICOLA esordisce il nuovo progetto di Francesco Irnem, Ground Layer, pensato e realizzato sulla misura (fisica, tematica, concettuale) della Casa Romana (Via di Visiale, Spoleto) coi suoi emozionanti spazi abitativi e i suoi eleganti pavimenti a mosaico. Ad oggi rappresenta il sito più frequentato dal turismo che giunge a Spoleto nel corso dell’anno solare. Sono ormai anni che una parte della ricerca di Irnem coinvolge l’elemento classico, riletto e modulato attraverso i codici multipli della contemporaneità. La mostra alla Casa Romana parte da tale assioma, accentuando il confronto dialettico tra classicità e presente, riflettendo sugli elementi di conflittualità che emergono da tale rapporto.
(la mostra prosegue fino a domenica 26 marzo)

Infine, L’ECO DEL BOSCO è la mostra di Franco Marrocco. Il percorso di Marrocco è un cammino consapevole nella riduzione del superfluo. Il suo passo ha un profilo orientale, sembra tarato sulla cultura giapponese della ceramica, dove l’evidenza del talento si mostra nel silenzio del passo sospeso. Lunghezza e lentezza danno il tempo e lo spazio all’azione calibratissima del segno, agendo con prassi armoniosa attorno alle cuciture del quasi invisibile. L’opera si rivela con timidezza sensoriale, non usa il timbro marcato delle decisioni nette; al contrario, parla con frasi semplici ma dense, ricordando la letteratura soppesata di Milan Kundera, la prassi metafisica di Peter Handke, le atmosfere nebulose di Yasunari Kawabata…

Dic
4
Dom
Il banchetto in tutti i sensi – Percorsi tattili e olfattivi @ Museo Archeologico Nazionale
Dic 4 giorno intero

Museo Archeologico Nazionale di Spoleto
Il banchetto in tutti i sensi
Percorsi tattili e olfattivi da Spoleto alla Valnerina

Nell’ambito della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, il Polo Museale dell’Umbria – Museo Archeologico Nazionale e Teatro Romano di Spoleto, in stretta collaborazione con l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS – Sezione Provinciale di Perugia e la Tipografia GraficArt Severini di Spoleto,  propone, domenica 4 Dicembre 2016 (ore 10-13; 15,30-18,30), percorsi tattili e olfattivi sul tema “Il Banchetto in tutti sensi”, con specifico riferimento alla persone con disabilità visiva e motoria.
Per l’occasione sarà possibile conoscere con il tatto materiali originali e copie provenienti da scavi condotti a Spoleto e in Valnerina.
Si vuole così ricordare l’ingente patrimonio culturale, anche archeologico di questo territorio messo a dura prova dai recenti e disastrosi eventi sismici. Saranno disponibili copie dei materiali di VII sec. a.C. provenienti dalla necropoli di Piazza d’Armi, di particolare pregio artistico ed estetico, parte del corredo funebre delle sepolture principesche rinvenute tra 2008 e 2011 ed ora esposte nel Museo.
Sarà possibile toccare anche alcuni dei materiali rinvenuti tra 1870 e 1925 a Norcia nella necropoli ubicata presso il Piano di Santa Scolastica.
Servizi da banchetto in impasto, ceramica comune e a vernice nera consentiranno di conoscere i contenitori utilizzati nell’antichità in tavola, in cucina e per la dispensa. Completerà la visita un percorso olfattivo e tattile finalizzato a conoscere alcuni degli alimenti usati nella cucina umbra, sabina e romana in un periodo compreso tra il VII sec. a.C. e la romanizzazione.
I visitatori normodotati che fossero interessati potranno anche utilizzare la mappa tematica “scopri il tuo museo”, ed esprimere la loro opinione sul Museo e sulla specifica iniziativa attraverso un apposito format.

Prenotazioni al 3316774443
Ingresso gratuito

L’arte di toccare con mano – Visita tattile sulla scultura @ Rocca Albornoziana
Dic 4 giorno intero

Museo Nazionale del Ducato di Spoleto – Rocca Albornoziana
Domenica 4 dicembre 2016
11.30 e 15.30

In occasione della Giornata internazionale per i diritti delle persone con disabilità, Sistema Museo, in collaborazione con il Museo Nazionale del Ducato di Spoleto, propone un’attività che darà a tutti la possibilità di conoscere l’arte in modo del tutto innovativo.

Un operatore di Sistema Museo, con il sostegno di una psicologa, vi guiderà alla scoperta di alcune delle sculture conservate all’interno del museo attraverso visite guidate tattili pensate per un pubblico di ciechi ed ipovedenti.

Finalizzata a superare ogni barriera o discriminazione nella fruizione del patrimonio culturale, la visita si trasformerà in un’esperienza coinvolgente che consentirà a chiunque vorrà partecipare, di “toccare con mano” le preziose opere d’arte che raccontano la storia del territorio spoletino.

La partecipazione all’evento e l’ingresso al Museo sono gratuiti in occasione della Domenica al Museo.

La prenotazione è obbligatoria; per iscriversi rivolgersi alla segreteria di Sistema Museo – Servizi Educativi:
Tel. 0743/46434
spoleto@sistemamuseo.it
fb: Rocca Albornoziana e Museo del Ducato – Spoleto

Visite guidate Spoleto Card @ Casa Romana
Dic 4@11:30
<!--:it-->Visite guidate Spoleto Card<!--:--> @ Casa Romana | Spoleto | Umbria | Italia

Acquista la SPOLETO CARD e potrai partecipare gratuitamente a queste speciali visite guidate al patrimonio culturale della città.

Programma visite:

Domenica 4 dicembre ore 11.30
Spoleto romana: domus del I sec. d.C.
Luogo di incontro: Casa Romana – biglietteria

Domenica 11 dicembre ore 11.30
La Famiglia Collicola:
appartamento gentilizio di Palazzo Collicola

Luogo di incontro: Palazzo Collicola Arti Visive – biglietteria

Domenica 18 dicembre ore 11.30
Centum Turres Habebat – Spoleto in età comunale
Luogo di incontro: Rocca Albornoziana – biglietteria

Domenica 8 gennaio ore 11.30
Storia d’amore e di armi
Gli affreschi della Camera Pinta

Luogo di incontro: Rocca Albornoziana – biglietteria

Le visite guidate sono tenute da storici dell’arte e guide turistiche.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del giorno precedente la visita.

Per prenotazioni: Soc. Coop. Sistema Museo – Piazza Collicola – Tel. 0743 46434 – 0743 224952 – e-mail: info@spoletocard.it
Per informazioni: IAT di Spoleto – Tel. 0743 218621 – info@iat.spoleto.pg.it

Per maggiori informazioni visita il sito www.spoletocard.it

La Domenica dei Sogni – Teatro Famiglia @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Dic 4@16:30
<!--:it-->La Domenica dei Sogni - Teatro Famiglia<!--:--> @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti | Spoleto | Umbria | Italia

Torna la rassegna di teatro famiglia La Domenica dei Sogni ideata da Vincenzo Cerami nel 2009 per promuovere l’amore per il teatro tra le giovani generazioni.

Dal 4 dicembre fino al 5 marzo saranno sei gli spettacoli che accompagneranno i bambini e le loro famiglie durante tutto il periodo invernale, un viaggio insieme alle migliori compagnie d’Italia nella splendida cornice del Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti la domenica alle ore 16.30.

PROGRAMMA

Domenica 4 dicembre ore 16.30
Don Chisciotte
Fondazione TRG Onlus

Domenica 18 dicembre ore 16.30
Un Natale X Babbo Natale
Associazione Culturale Artistidea

Domenica 15 gennaio ore 16.30
OUT
Compagnia Unterwasser

Domenica 29 gennaio ore 16.30
Le avventure di Pinocchio
Compagnia Teatro d’Aosta

Domenica 12 febbraio ore 16.30
Il pifferaio magico
Teatrop

Domenica 5 marzo ore 16.30
Moztri! Inno all’infanzia
Compagnia Luna e Gnac

Il giorno dello spettacolo libri in prestito ai ragazzi.

Biglietti e abbonamenti
(il giorno dello spettacolo dalle ore 15.45 alle 16.30)

Bambini e ragazzi fino ai 18 anni: gratuito
Adulti: 6 euro.
Abbonamento ai sei spettacoli: 30 euro.

Maggiori informazioni: Assessorato alla Cultura – Direzione Sviluppo del Comune di Spoleto 0743.218615.
scuolamusicaedanza@comunespoleto.gov.it o iat.spoleto@comunespoleto.gov.it

Dic
8
Gio
Presepe in stazione dell’artista Mauro Scarabottini @ Stazione di Spoleto
Dic 8 2016–Gen 14 2017 giorno intero
<!--:it-->Presepe in stazione dell'artista Mauro Scarabottini<!--:--> @ Stazione di Spoleto | Spoleto | Umbria | Italia

Dall’8 dicembre 2016 al 14 gennaio 2017 è allestito presso la stazione ferroviaria di Spoleto il presepe dell’artista Mauro Scarabottini.

Una installazione animata di 38 metri quadrati fatta quasi esclusivamente con materiale di recupero. Una rappresentazione della città di Spoleto ricreata fin nei minimi dettagli con circa 2000 punti luce e 110 meccanismi di movimento.

Il presepe è visitabile nei giorni festivi e prefestivi dalle 16,30 alle 20,00 e nei feriali dalle 17,00 alle 20,00.

Spoleto, la Città in un Presepe @ Spoleto
Dic 8 2016–Gen 14 2017 giorno intero

Giunge alla 7a edizione la manifestazione Spoleto, la Città in un Presepe, organizzata dalla Pro Loco di Spoleto “A. Busetti”.

L’evento si terrà come ogni anno dall’8 dicembre al 14 gennaio del nuovo anno.

Programma:

BOSCHETTI DI NATALE
Piazza del Mercato – Piazza Pianciani – Piazzetta Torre dell’ Olio – Giardini di Piazza Vittoria

LA VIA DEL PRESEPE
Via Fontesecca
Esposizione di Presepi – Orario continuato

MOSTRA PRESEPI ARTISTICI
Ex Monte di Pietà (Via Aurelio Saffi) Orario apertura: 10.30/13.00 – 15.00/18.30

MOSTRA PRESEPI IN MINIATURA Artista Antonio Santoro
Sala degli Ori (Via Aurelio Saffi) Orario apertura: 10.30 / 18.30

6° MOSTRA CONCORSO DI ARTE PRESEPIALE “CREATIVITA’ GIOVANILE NELLE SCUOLE”
Galleria Rocca Albornoziana Orario apertura: 10.30/18.30

CONCORSO PRESEPE IN FAMIGLIA 7° edizione
Un’iniziativa nata per selezionare il miglior presepe allestito in casa per le festività natalizie.
Il concorso è riservato alle città di Spoleto, Foligno e Terni.
Le Famiglie interessate a partecipare, potranno iscriversi entro il 20 Dicembre compilando il modulo reperibile presso la Pro Spoleto.

Tutte le mostre presepiali sono ad ingresso libero

EVENTI SPECIALI

Sabato 17 dicembre, ore 17.00
Chiesa di San Gregorio – Sala della Resurrezione
Conferenza ANCORA I MAGI: IL LORO ITINERARIO
Relatore Prof. Ugo Criscuolo, Segretario Generale dell’Accademia Pontaniana di Napoli
Professore emerito nella Università degli Studi Federico II di Napoli

Giovedì 5 gennaio, ore 16.30
Caffè Letterario – Palazzo Mauri
Reading di poesie Angelici Nunziatori: Angeli e Pastori nella Natività
in collaborazione con Associazione Culturale “Fare Cultura”

Domenica 8 gennaio, ore 17.00
Teatro Caio Melisso
CONCERTO DELLA BEFANA
Gruppo LA FANFARONA diretto dal M° Augusto Mencarelli
Concerto a favore dei terremotati della città di Spoleto
Ingresso libero

Organizzazione:
Associazione Pro Loco di Spoleto “A. Busetti”
Via Minervio n° 2 – Spoleto (PG)
Tel / Fax: 0743 46484 Mob: 331 8855493
e-mail: prospoleto@gmail.com

Concerto dell’Immacolata @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Dic 8@17:00

Giovedì 8 dicembre alle ore 17.00, presso il Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti, si svolgerà il CONCERTO DELL’IMMACOLATA organizzato dall’AVIS, sezione di Spoleto.

Ad esibirsi, la Banda musicale Città di Spoleto diretta dal M° Angelo Silvio Rosati.

Ingresso libero

Dic
10
Sab
Stagione di Prosa 2016/2017 – LAIKA @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Dic 10@21:00
<!--:it-->Stagione di Prosa 2016/2017 - LAIKA<!--:--> @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti | Spoleto | Umbria | Italia

Stagione di Prosa 2016/2017
www.teatrostabile.umbria.it

Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
dal 12 ottobre al 20 marzo

Mercoledì 12 ottobre ore 21.00
MACBETH
di William Shakespeare
regia Franco Branciaroli
una produzione CTB Centro Teatrale Bresciano, Teatro de Gli Incamminati

Sabato 29 ottobre ore 21.00
IL GIUOCO DELLE PARTI
di Luigi Pirandello
regia Roberto Valerio
una produzione Compagnia Umberto Orsini

Giovedì 24 novembre ore 21.00
UNA GIORNATA PARTICOLARE
di Ettore Scola e Ruggero Maccari
regia Nora Venturini
una produzione Compagnia Gli Ipocriti

Sabato 10 dicembre ore 21.00
LAIKA
uno spettacolo di Ascanio Celestini
con Ascanio Celestini
e Gianluca Casadei alla fisarmonica
voce fuori campo Alba Rohrwacher
una produzione Teatro Stabile dell’Umbria, Fabbrica

Lunedì 9 gennaio ore 21.00
L’ORA DI RICEVIMENTO (Banlieu)
di Stefano Massini
regia Michele Placido
con Fabrizio Bentivoglio
una produzione Teatro Stabile dell’Umbria

Domenica 19 febbraio ore 17.00
ROMEO Y JULIETA TANGO
Compagnia Naturalis Labor
coreografie e regia Luciano Padovani
una produzione Naturalis Labor

Lunedì 20 marzo ore 21.00
LA SCUOLA
di Domenico Starnone
regia Daniele Luchetti
con Silvio Orlando, Vittoria Belvedere
una produzione Cardellino srl

biglietti
Il giorno dello spettacolo dalle ore 16: Botteghino Teatro Nuovo GIAN CARLO MENOTTI – tel. 0743 222647
Per il primo spettacolo i biglietti saranno in vendita da martedì 11 ottobre dalle 16.30 alle 18.30

vendita on-line
www.teatrostabile.umbria.it

prenotazioni telefoniche
Botteghino Telefonico Regionale del Teatro Stabile dell’Umbria – tel. 075 57542222
tutti i giorni feriali dalle ore 16 alle 20 fino al giorno precedente lo spettacolo
I biglietti prenotati possono essere ritirati entro le ore 20.30 del giorno dello spettacolo

abbonamenti
Botteghino del Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti – tel. 0743 222647
da lunedì 3 a martedì 11 ottobre, dalle 16.30 alle 18.30

prelazione per gli abbonati della scorsa stagione
da lunedì 3 a mercoledì 5 ottobre

vendita tessere per i nuovi abbonati
da giovedì 6 a martedì 11 ottobre

Prezzi abbonamento 7 spettacoli
Platea / Posto palco platea centrale / Posto palco I ordine centrale
Intero € 91
Ridotto (sotto 28 e sopra 60 anni) € 84
Posto palco platea laterale / I ordine laterale / II-III ordine centrale
Intero €77
Ridotto (sotto 28 e sopra 60 anni) € 63

Prezzi biglietti
Platea / Posto palco platea centrale / Posto palco I ordine centrale
Intero € 21
Ridotto (sotto 26 e sopra 60 anni) € 18
Posto palco platea laterale / I ordine laterale / II-III ordine centrale
Intero € 17
Ridotto (sotto 26 e sopra 60 anni) € 14
Posto palco II-III ordine laterale / Galleria
Intero €10

Dic
11
Dom
Visite guidate Spoleto Card @ Palazzo Collicola Arti Visive
Dic 11@11:30
<!--:it-->Visite guidate Spoleto Card<!--:--> @ Palazzo Collicola Arti Visive | Spoleto | Umbria | Italia

Acquista la SPOLETO CARD e potrai partecipare gratuitamente a queste speciali visite guidate al patrimonio culturale della città.

Programma visite:

Domenica 4 dicembre ore 11.30
Spoleto romana: domus del I sec. d.C.
Luogo di incontro: Casa Romana – biglietteria

Domenica 11 dicembre ore 11.30
La Famiglia Collicola:
appartamento gentilizio di Palazzo Collicola

Luogo di incontro: Palazzo Collicola Arti Visive – biglietteria

Domenica 18 dicembre ore 11.30
Centum Turres Habebat – Spoleto in età comunale
Luogo di incontro: Rocca Albornoziana – biglietteria

Domenica 8 gennaio ore 11.30
Storia d’amore e di armi
Gli affreschi della Camera Pinta

Luogo di incontro: Rocca Albornoziana – biglietteria

Le visite guidate sono tenute da storici dell’arte e guide turistiche.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del giorno precedente la visita.

Per prenotazioni: Soc. Coop. Sistema Museo – Piazza Collicola – Tel. 0743 46434 – 0743 224952 – e-mail: info@spoletocard.it
Per informazioni: IAT di Spoleto – Tel. 0743 218621 – info@iat.spoleto.pg.it

Per maggiori informazioni visita il sito www.spoletocard.it

Dic
12
Lun
LO SCHIACCIANOCI – Ballet of Moscow @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Dic 12@21:00
<!--:it-->LO SCHIACCIANOCI - Ballet of Moscow<!--:--><!--:en-->The Nutcracker - Ballet of Moscow<!--:--> @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti | Spoleto | Umbria | Italia

Il Ballet of Moscow porterà in scena Lo Schiaccianoci lunedì 12 dicembre 2016 alle ore 21.00 presso il Teatro Nuovo “Gian Carlo Menotti” di Spoleto.

Amore, sogno e fantasia per uno dei balletti più affascinanti della storia della danza classica. Le scenografie incantate del Ballet of Moscow rendono partecipe lo spettatore della stessa fiaba di Hoffmann. Per le sue caratteristiche di favola a lieto fine e per la vicenda pervasa da un’atmosfera fatata di festa, Lo Schiaccianoci: una fiaba fatta di dolciumi, soldatini, albero di natale, fiocchi di neve e fiori che danzano, topi cattivi, prodigi, principe azzurro e fatina, è diventato un balletto che ammalia i bambini e incanta i grandi. Per questo è lo spettacolo più rappresentato nel mondo durante le festività natalizie. La conclusione è segnata dallo squisito Valzer dei Fiori, dopo il quale Clara si ritroverà nella sua poltrona con il suo schiaccianoci in grembo, felice di questo sogno di Natale.

Biglietti disponibili presso le rivendite Ticket Italia o sul sito www.ticketitalia.com

Dic
14
Mer
Viaggi di Natale – Racconti italiani di Natale @ Coworking Spoleto
Dic 14@18:00–20:00

Mercoledì 14 dicembre dalle ore 18.00 alle ore 20.00, lettura di racconti italiani sul Natale presso il Coworking Spoleto,

A cura del Servizio delle Biblioteche Comunali

Dic
15
Gio
“Come le stelle” – Nati per leggere
Dic 15@17:00

Nell’ambito del programma Nati per Leggere si terrà il 15 dicembre alle ore 17.00, presso la Biblioteca Comunale – sezione ragazzi, il laboratorio COME LE STELLE, letture sull’avvento del Natale e costruzione di stelle natalizie da portare a casa. Per famiglie e bambini fino a 7-8 anni

Presentazione del libro UN DIAMANTE PER LE ZITELLE di Lamberto Gentili @ Sala Pegasus
Dic 15@17:00
<!--:it-->Presentazione del libro UN DIAMANTE PER LE ZITELLE di Lamberto Gentili<!--:--> @ Sala Pegasus

Giovedì 15 dicembre alle ore 17.00, presso la Sala Pegasus, sarà presentato il libro di Lamberto Gentili Un diamante per le zitelle. Dalla favolosa Madras al castello di Montesanto. La contesa eredità di uno speziale della Valnerina.

Interventi:
Domenico Benedetti Valentini, avvocato
Luciano Giacché, professore
Camilla Laureti, assessore alla Cultura e Turismo

Dic
16
Ven
Conferenza: La grande avventura della scoperta del bosone di Higgs al CERN di Ginevra @ Complesso Monumentale di San Nicolò (sala I° piano)
Dic 16@17:00

Venerdì 16 dicembre pomeriggio alle ore 17.00 presso il Complesso Monumentale di San Nicolò, sala 1° piano, ingresso dal cancello di ingresso al Chiostro (Via Gregorio Elladio), conferenza a cura dell’Istituto di Fisica Nucleare dell’Università di Perugia, gruppo dell’esperimento italiano CMS, rivolta alla cittadinanza di Spoleto e ai turisti, dal titolo: La grande avventura della scoperta del bosone di Higgs al CERN di Ginevra.

Ingresso libero

Mezz’ora dopo la chiusura – GLI ARAZZI DI CRISTINA DI SVEZIA @ Deposito Beni Culturali di Spoleto
Dic 16@18:30
<!--:it-->Mezz'ora dopo la chiusura - GLI ARAZZI DI CRISTINA DI SVEZIA<!--:--> @ Deposito Beni Culturali di Spoleto | Spoleto | Italia

Mezz’ora dopo la chiusura #167

GLI ARAZZI DI CRISTINA DI SVEZIA
I tesori dell’Art Bonus

Mezz’ora dopo la chiusura vi aspetta venerdì 16 dicembre alle ore 18.30 con la visita guidata presso il deposito d’arte del Comune di Spoleto, un appuntamento molto speciale dedicato ai celebri Arazzi di Cristina di Svezia. Sono cinque i preziosi manufatti, acquistati dalla Famiglia Collicola dall’eredità della regina, che ornavano alcune delle sale del piano nobile del palazzo di famiglia.

L’incontro è un’occasione straordinaria per ammirare gli arazzi in tutto il loro pregio. Questi sono inseriti nella lista degli interventi prioritari di restauro del patrimonio, che il Comune di Spoleto ha individuato per attivare azioni di mecenatismo culturale attraverso l’Art Bonus, con l’auspicio di consentire in tempi brevi di improntare il loro restauro che permetterebbe di ricollocarli nelle sale dell’appartamento gentilizio.

La serata prosegue con una degustazione di prodotti tipici della tradizione spoletina presso il deposito d’arte del Comune. L’evento vede la collaborazione del Con Spoleto – Consorzio Albergatori di Spoleto.

Quota di partecipazione
Visita guidata – intero – € 7,00
Visita guidata – ridotto – € 5,00 per Spoleto Card e fidelizzati
Apericena € 5,00

INFO
Ai fini organizzativi è gradita la prenotazione entro le ore 13:00 di venerdì 16 dicembre.
news.spoletomusei@sistemamuseo.it – 0743 46434

Per maggiori informazioni sull’azione di mecenatismo dell’Art bonus visitate il sito del Comune di Spoleto: http://www.comune.spoleto.pg.it/art-bonus-2016-per-spoleto/ – http://artbonus.gov.it

Dic
17
Sab
LIGHTQUAKE 2017 – collettiva di artisti della luce @ Rocca Albornoziana
Dic 17 2016–Gen 15 2017 giorno intero
<!--:it-->LIGHTQUAKE 2017 - collettiva di artisti della luce<!--:--> @ Rocca Albornoziana | Spoleto | Umbria

LIGHTQUAKE 2017, collettiva di artisti della luce
Un progetto artistico per ridare nuova vita alle opere d’arte danneggiate dal terremoto

Presentazione dell’iniziativa con l’inaugurazione dell’installazione luminosa Light in the Stone di Sebastiano Romano.

Una popolazione e una terra ferite da un terremoto che dal 24 agosto 2016, per quasi due mesi, non ha dato tregua, lasciando una devastazione che ha distrutto non solo vite umane ma anche il patrimonio storico e artistico, l’eredità culturale e i riferimenti identitari di regioni che rappresentano il cuore della nostra nazione.

Lightquake, con due eventi dedicati alla Light Art nella Rocca Albornoziana di Spoleto, rappresenta un segnale di reazione e rinascita che trova nella nostra città, dall’importante vocazione artistica e culturale, il luogo ideale per diffondere questo messaggio. Una scossa di luce per infondere energia positiva, per spezzare il buio della distruzione e riaccendere la vita e la creatività in una terra ricca di capolavori e di eccellenze artistico-artigianali.

Il primo step del progetto è l’incontro/evento di oggi con le persone che l’hanno ideato e che parteciperanno alla successiva manifestazione fra un anno. Momento centrale sarà alle ore 16.30 la proiezione di luce Light in the Stone, dell’artista e scenografo Sebastiano Romano, che interesserà le torri e le pareti esterne della Rocca: “Tre squarci di luce che tracciano sull’antica pietra della Rocca i segni di un presente che ci emoziona, ma una lucida coscienza ci spinge a ‘fare’ per rimarginare lo squarcio subito”.

L’installazione resterà visibile fino al 15 gennaio 2017, tutti i giorni, dalle 17.00 alle 01.00.

Così come un tempo una finestra illuminata da una candela aiutava il viandante a orientarsi nel buio, quest’opera di luce, visibile da diverse zone della città, sarà in lontananza il faro da seguire per trovare la via, simbolo di speranza dopo la distruzione.

All’accensione del “segno” di Sebastiano Romano saranno presenti i Sindaci dei comuni della zona del cratere dell’area terremotata, i rappresentanti delle quattro Regioni interessate e dirigenti e funzionari del MiBACT al lavoro per la cura del patrimonio culturale danneggiato, oltre che agli esponenti della società civile e dell’imprenditoria.

Light in the Stone è un importante evento artistico per la diffusione dell’arte e per ridare dinamicità al turismo, ma è soprattutto uno strumento di raccolta fondi -che sarà avviata attraverso una campagna di crowdfunding a partire da gennaio 2017- in favore della ricostruzione e del restauro di alcune opere d’arte danneggiate dai recenti eventi sismici che hanno colpito il centro Italia.

L’evento è realizzato in collaborazione con MiBACT, Comune di Spoleto, Politecnico di Milano – Scuola del Design, Museo Nazionale del Ducato di Spoleto e Associazione Rocca Albornoziana, con il patrocinio di Assemblea Legislativa – Regione Umbria.
Ideazione di Rosaria Mencarelli
Cura e direzione artistica Gisella Gellini e Claudia Bottini

Ingresso libero

Info e contatti
Ufficio Stampa Umbria: Federica Cesarini – federicacesarini56@gmail.com
/ cell. 339 3369594
Per info:
E-mail: info.museoducatospoleto@beniculturali.it
FB: @MuseoDucatoSpoleto (https://www.facebook.com/MuseoDucatoSpoleto/) – www.assoroccaspoleto.it / www.beniculturali.it

Splendente come il sole. Abbigliamenti e ornamenti nella Spoleto di 2700 anni fa @ Museo Archeologico
Dic 17@16:00
<!--:it-->Splendente come il sole. Abbigliamenti e ornamenti nella Spoleto di 2700 anni fa<!--:--> @ Museo Archeologico | Spoleto | Umbria | Italia

Sabato 17 dicembre 2016 presso il Museo Archeologico Nazionale e Teatro Romano di Spoleto, alle ore 16.00, verranno presentate ed esposte al pubblico le fedeli riproduzioni di alcuni indumenti ed ornamenti indossati dalla comunità che visse a Spoleto nel VII secolo a.C.

Le riproduzioni sono state realizzate sulla base dei reperti rinvenuti nella necropoli di Piazza d’Armi utilizzando le metodologie dell’archeologia sperimentale, scienza che studia le tecniche artigianali in uso nell’antichità e le ripropone con gli stessi materiali ed utensili al fine di comprendere i segreti delle antiche botteghe e mostrare dal vivo come fossero realmente quegli oggetti che vediamo oggi, ormai consunti dal tempo, nelle vetrine del Museo.

L’iniziativa rappresenta una prima presentazione di un progetto promosso dall’Associazione Astra Onlus in collaborazione con il Polo Museale dell’Umbria, finanziato dalla Fondazione Francesca, Valentina e Luigi Antonini di Spoleto che partendo dallo studio delle tracce di lavorazione presenti sui reperti ha portato a formulare ipotesi sulle tecniche della tessitura delle fibre animali e della fusione e rifinitura dei metalli come bronzo e ferro.

Alla presentazione interverranno la dr.ssa Maria Angela Turchetti, neo-direttrice del Museo Archeologico di Spoleto, il dr. Joachim Weidig, archeologo che da anni segue gli studi della necropoli, la dr.ssa Glenda Giampaoli, direttrice del Museo della Canapa di S. Anatolia di Narco ed esperta in tessuti antichi, ed il dr. Fabio Fazzini, archeologo ed esperto nella lavorazione dei metalli con tecniche antiche.

L’esposizione delle riproduzioni, allestita con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto, rimarrà visibile per tutto il periodo delle festività con la possibilità di usufruire di visite guidate a tema. In occasione della presentazione l’ingresso al Museo sarà gratuito.

Conferenza ANCORA I MAGI: IL LORO ITINERARIO @ Chiesa di San Gregorio - Sala della Resurrezione
Dic 17@17:00

Chiesa di San Gregorio – Sala della Resurrezione, ore 17.00
Conferenza ANCORA I MAGI: IL LORO ITINERARIO

Relatore: Prof. Ugo Criscuolo, Segretario Generale dell’Accademia Pontaniana di Napoli
Professore emerito nella Università degli Studi Federico II di Napoli

Organizzazione:
Associazione Pro Loco di Spoleto “A. Busetti”
Via Minervio n° 2 – Spoleto (PG)
Tel / Fax: 0743 46484 Mob: 331 8855493
e-mail: prospoleto@gmail.com

Inaugurazione Biblioteca Carandente @ Palazzo Collicola Arti Visive
Dic 17@18:30
<!--:it-->Inaugurazione Biblioteca Carandente<!--:--> @ Palazzo Collicola Arti Visive | Spoleto | Umbria | Italia

A poco più di un mese dalla scossa che ha modificato l’aspetto del cuore d’Italia, si inaugura il 17 dicembre 2016 alle ore 18.30 a Spoleto la biblioteca Giovanni Carandente.

I libri e in modo particolare le tematiche in essa raccolte attengono all’arte moderna e contemporanea: patrimonio materiale che dà forma concreta all’immaginario di un territorio che il sisma ha abbattuto fisicamente ma che sopravvive nella cultura e nel senso del bello di questo popolo.

L’inaugurazione della biblioteca, la prima che avviene nel dopo terremoto nel territorio che ne è stato sconvolto, è segno della volontà di declinare all’emergenza una risposta non “emergenziale”, modulata sul piano culturale. La storia della lettura, delle biblioteche e del libro vede Spoleto da secoli in prima fila.

È anche per questo che nella città del Ducato convergono e sono messe in sicurezza le carte dell’archivio storico di Norcia e il fondo antico della biblioteca della città di san Benedetto. Confluiscono qui a Spoleto, gli uni accanto agli altri, i volumi più preziosi e rari, le carte che connotano di più non solo le diverse strutture che li hanno raccolti e sulla cui base è cresciuta la raccolta libraria, ma anche e soprattutto la memoria e l’identità della comunità che li ospita.

Collocata in centro storico, annessa a Palazzo Collicola Arti Visive – già Galleria Civica d’arte Moderna- la biblioteca Giovanni Carandente ospita oltre 30 mila volumi che furono dello studioso cui è intitolata: materiale specializzato sull’arte moderna e contemporanea che oltre ai beni librari è impreziosito da materiale multimediale, una fototeca e tre fondi archivistici – carte e documenti dello scultore spoletino Leoncillo Leonardi, il Premio Spoleto e i carteggi di Carandente con i maggiori artisti a lui contemporanei.

Tra i volumi spiccano le opere dedicate a Alberto Burri, Alexander Calder, Marino Marini, Henry Moore, Giacomo Manzù. Notevoli sono le sezioni dedicate a Pablo Picasso, all’Arte russa dei secc. XIX- XX e alla bibliografia Carandente, contenente le opere scritte da lui e su di lui. La sezione periodici è costituita da circa 300 testate, tra cui le raccolte complete di Flash Art, Le Arti, D’Ars, Carte Segrete, Segnacolo e varie annate di The New Criterion.

Tutto ciò rende la biblioteca Carandente unica nel panorama regionale, strumento prezioso di supporto per le ricerche storico artistiche contemporanee per la particolare specializzazione di quanto in essa custodito e catalogato.

Dic
18
Dom
Visite guidate Spoleto Card @ Rocca Albornoziana
Dic 18@11:30
<!--:it-->Visite guidate Spoleto Card<!--:--> @ Rocca Albornoziana | Spoleto | Umbria | Italia

Acquista la SPOLETO CARD e potrai partecipare gratuitamente a queste speciali visite guidate al patrimonio culturale della città.

Programma visite:

Domenica 4 dicembre ore 11.30
Spoleto romana: domus del I sec. d.C.
Luogo di incontro: Casa Romana – biglietteria

Domenica 11 dicembre ore 11.30
La Famiglia Collicola:
appartamento gentilizio di Palazzo Collicola

Luogo di incontro: Palazzo Collicola Arti Visive – biglietteria

Domenica 18 dicembre ore 11.30
Centum Turres Habebat – Spoleto in età comunale
Luogo di incontro: Rocca Albornoziana – biglietteria

Domenica 8 gennaio ore 11.30
Storia d’amore e di armi
Gli affreschi della Camera Pinta

Luogo di incontro: Rocca Albornoziana – biglietteria

Le visite guidate sono tenute da storici dell’arte e guide turistiche.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del giorno precedente la visita.

Per prenotazioni: Soc. Coop. Sistema Museo – Piazza Collicola – Tel. 0743 46434 – 0743 224952 – e-mail: info@spoletocard.it
Per informazioni: IAT di Spoleto – Tel. 0743 218621 – info@iat.spoleto.pg.it

Per maggiori informazioni visita il sito www.spoletocard.it

Pin It