Calendar

Giu
25
Sab
Mostre di Palazzo Collicola @ Palazzo Collicola Arti Visive
Giu 25–Ott 2 giorno intero

Julian Friedler (Retro Boz), Nicola Pucci (Vertigoland) e Pierpaolo Curti (White Corner): queste le proposte del direttore Gianluca Marziani per le mostre estive di Palazzo Collicola Arti Visive.

Le mostre sono state prorogate fino al 2 ottobre.

Julien Friedler è una figura singolare nel panorama dell’arte contemporanea. RETRO BOZ esplora la complessità dell’autore: oltre 150 opere per viaggiare dal 1998, anno dei lavori d’esordio, al 2016. Dipinti, sculture, installazioni, personaggi fantasmagorici dal carattere onirico e primitivo, un caleidoscopio espressivo che ricrea l’atmosfera del suo atelier belga, gigantesco laboratorio al cui centro campeggia la spettacolare installazione Les Innocents (2000), perfettamente ricostruita a Palazzo Collicola Arti Visive

Per la personale di Nicola Pucci non esisteva miglior spazio del Piano Nobile di Palazzo Collicola per (ri)ambientare gli stessi ambienti pittorici. Gli scenari di Pucci sono ambienti densi di energia, esistenti ma astratti nell’essere palcoscenico per fulminei incontri ravvicinati, diventando quinte kubrickiane di un fermo immagine tra Giacomo Balla e René Magritte. Una pittura misteriosa, drammaturgica, dinamica, ambigua, realistica eppure assurda…

Per raccontare Pierpaolo Curti bisogna iniziare dalla sua storia giovanile come calciatore professionista. Un’esperienza distante dal rigore ascetico che modula le solitudini dei suoi paesaggi pittorici. Ma lo sport è applicazione di metodo e disciplina, due input che definiscono la genetica figurativa di Curti. La struttura del campo calcistico ha influenzato, in termini subliminali, il meccanismo ottico di Curti. Quel rettangolo lo ritroviamo per indizi logici, segnali metaforici, direzioni tracciate.

Per maggiori info, schede delle mostre e immagini: www.palazzocollicola.eu

Giu
26
Dom
Canova. Grazia e Bellezza @ MAG MetaMorfosi Art Gallery
Giu 26–Ott 9 giorno intero
<!--:it--> Canova. Grazia e Bellezza<!--:--> @ MAG MetaMorfosi Art Gallery | Spoleto | Umbria | Italia

Al MAG di Spoleto da sabato arriva
ANTONIO CANOVA
Disegni, monocromi, gessi e incisioni raccontano il momento dell’invenzione dell’opera.

Trentuno disegni, monocromi, gessi ed incisioni, affiancati da una preziosa raccolta di lettere manoscritte, stanno per arrivare a  Spoleto per la mostra Canova. Grazia e Bellezza, la seconda esposizione del MAG MetaMorfosi Art Gallery, il nuovo spazio
espositivo realizzato da MetaMorfosi a Palazzo Bufalini, nel cuore di piazza Duomo a Spoleto, inaugurato a febbraio da una mostra dedicata a de Chirico che ha richiamato più di 6mila visitatori.

Aprirà infatti al pubblico domenica 26 giugno 2016 l’esposizione dell’accurata selezione di opere realizzata dalla curatrice Giuliana Ericani, già direttore del Museo Biblioteca Archivio di Bassano del Grappa e dell’Istituto internazionale di ricerca per gli studi su Canova e il Neoclassicismo. Obiettivo della mostra, ideata e prodotta da MetaMorfosi con la collaborazione del Comune di Spoleto e il sostegno della Regione Umbria, raccontare ai visitatori il suggestivo momento dell’invenzione dell’opera, quello cioè in cui l’ispirazione si trasforma in idea e, quindi, in progetto.

L’esposizione presenta al pubblico il grande protagonista dell’arte neoclassica attraverso opere provenienti dal Museo Civico di Bassano del Grappa. Ai disegni, ai monocromi, ai gessi e alle incisioni, si aggiunge poi un corpus di lettere manoscritte di particolare importanza, perché in grado di ricostruire, per la prima volta in maniera organica, gli stretti rapporti che legarono l’artista all’Umbria.

CANOVA. GRAZIA E BELLEZZA
26 giugno – 2 ottobre 2016

MAG – Metamorfosi Art Gallery, Palazzo Bufalini, Piazza Duomo – Spoleto
a cura di Giuliana Ericani

biglietti: intero 5€
Orario di apertura
Martedì-Domenica 10.00-13.00/15:00-20.00
Lunedì chiuso

Lug
30
Sab
Tex e Spoleto, le frontiere di Enrique Breccia – Mostra evento @ Rocca Albornoziana
Lug 30–Ott 30 giorno intero
<!--:it-->Tex e Spoleto, le frontiere di Enrique Breccia - Mostra evento<!--:--><!--:en-->Exhibition "Tex and Spoleto – Frontiers by Enrique Breccia"<!--:--> @ Rocca Albornoziana | Spoleto | Umbria | Italia

La mostra evento Tex e Spoleto, le frontiere di Enrique Breccia si terrà presso la Rocca Albornoziana dal 30 luglio al 30 ottobre e coinvolgerà i visitatori in un’esperienza unica nell’arte del fuoriclasse argentino autore del “Texone” di quest’anno.

Saranno esposte tavole originali del lavoro di Breccia e ci si immergerà nella sua storia artistica; inoltre durante l’evento saranno avviati worshop di fumetto e illustrazione a cura della Scuola internazionale di Comics di Jesi.

Sarà un evento che caratterizzerà l’estate della Rocca” ha dichiarato la direttrice del Museo nazionale del Ducato Rosaria Mencarelli “mi preme ribadire che oggi il nostro polo museale è un hub culturale che vuole far incontrare esperienze di qualità assoluta che solitamente non trovano nei musei il loro luogo naturale. Sappiamo che quello del fumetto è un pubblico vastissimo e siamo fieri di vederlo qua rappresentato da uno dei suoi massimi esponenti: Enrique Breccia. Non si tratterà soltanto di una mostra su Spoleto e su Tex, l’evento ospiterà anche attività ulteriori: workshop di fumetto e anche un affondo sul cinema, dove affrontremo il tema della frontiera, quattro incontri con pietre miliari del cinema e critici cinematografici, infine lanceremo un concorso per le scuole per la creazione di una striscia a fumetti originale“.

Set
23
Ven
Mezz’ora dopo la chiusura – UN PATRIMONIO DA AMMIRARE @ Centro operativo Beni Culturali Spoleto
Set 23@18:30
<!--:it-->Mezz'ora dopo la chiusura - UN PATRIMONIO DA AMMIRARE<!--:--> @ Centro operativo Beni Culturali Spoleto | Spoleto | Umbria | Italia

Mezz’ora dopo la chiusura #156

UN PATRIMONIO DA AMMIRARE
i depositi d’arte del Comune di Spoleto

Mezz’ora dopo la chiusura vi aspetta con un appuntamento unico intitolato Un patrimonio da ammirare. A tutti i partecipanti all’evento a cura di Sistema Museo, verrà offerta la straordinaria occasione di visitare i depositi d’arte del Comune di Spoleto, inestimabile scrigno di opere che datano dall’epoca classica fino al contemporaneo. Sculture, intagli, dipinti, tessuti, arazzi raccontano aspetti inediti della storia di Spoleto, confermando il grande valore culturale della città.

La serata continua con una degustazione dei prodotti della tradizione spoletina presso il Caffè Collicola. L’evento vede la collaborazione del Con Spoleto – Consorzio Albergatori di Spoleto.

Quota di partecipazione
Visita guidata – intero – € 5,00
Apericena € 5,00

INFO
Ai fini organizzativi è gradita la prenotazione entro le ore 13:00 di venerdì 23 settembre.
news.spoletomusei@sistemamuseo.it
0743 45940

Stagione Lirica Sperimentale 2016 – UN BALLO IN MASCHERA @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Set 23@20:30

70ma Stagione Lirica Sperimentale

Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti, ore 20.30
Un ballo in maschera

Musica di Giuseppe Verdi
Libertto di Antonio Somma
Regia, scene e costumi: Stefano Monti
Solisti del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”
Orchestra e coro del Teatro Lirico Sperimentale

Nuovo allestimento

Biglietti: dal 9 luglio 2016
Ticket Italia tel. 0743 222 889 – www.ticketitalia.com
Box 25 – piazza della Vittoria, 25 – tel. 0743 47 967
Dal lunedì al sabato 10.00 – 13.00 e 16.00 – 20.00

Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”
Piazza Garibaldi, ex Caserma Minervio
Tel: 0743.220440 / 0743.221645
www.tls-belli.itteatrolirico@tls-belli.it

Set
24
Sab
Déjà Vu – Rassegna di Teatro Amatoriale @ Cantiere Oberdan
Set 24–Ott 9 giorno intero
<!--:it-->Déjà Vu - Rassegna di Teatro Amatoriale<!--:--> @ Cantiere Oberdan | Spoleto | Umbria | Italia

Il Cantiere Oberdan presenta Déjà vu, una Rassegna di Teatro Amatoriale, in programma dal 24 Settembre al 9 Ottobre 2016 presso il Cantiere Oberdan, in Piazzetta San Gabriele dell’Addolorata.

La Rassegna vedrà la messa in scena di quattro spettacoli già rappresentati in città nel corso dell’anno per fare il punto sulla situazione del teatro amatoriale della nostra città e promuove la creazione di una rete tra i protagonisti di questa realtà culturale, dando modo di apprezzare per la prima volta o rivedere alcune opere della produzione teatrale amatoriale spoletina di quest’anno.

Il primo spettacolo, in scena il 24 settembre alle ore 21.30 e il 25 alle ore 17.00 sarà Spoleto: una Spoon River dei monumenti scomparsi di Moreno Orazi, Compagnia Il Cantiere. Visto il successo della prima edizione, si ritorna a percorrere virtualmente la città di Spoleto, esplorandone paesaggi non più esistenti attraverso il racconto delle stesse architetture inghiottite dal tempo e dalla storia. La città romana e quella medioevale, fino alla costruzione della Rocca, vengono rievocate attraverso epigrafiche narrazioni come nell’ “Antologia di Spoon River”. Questa volta però a parlare non sono i membri di un villaggio rurale dell’America, ma alcuni monumenti o luoghi di Spoleto che con nostalgia, gioia, tristezza, allegria, solennità o stizza si raccontano attraverso piccole e grandi storie, scaturite dall’immaginario di un fantasioso, insonne professore. In scena gli attori interpretano edifici, piazze, elementi architettonici di una Spoleto scomparsa, e il loro racconto è accompagnato dallo scorrere di numerose immagini della città, per lo più inedite: otto monumenti o luoghi, scelti non per la loro eclatanza ma per il condensato di memoria che racchiudono e per il loro contributo determinante nell’identità urbana di quel lungo periodo. A metà tra il reading e la prosa, un modo accattivante di raccontare Spoleto. (Prenotazioni al numero 347 487 56 56)

Seguirà il 1 ottobre alle ore 21.30 e il 2 ottobre alle ore 17.00  Essere o ben-essere? Questo è il problema… di Lorella Natalizi; Compagnia ATG Art Therapy Group.
Vanno in scena volontari e operatori delle cure palliative di Spoleto per uno spettacolo davvero coinvolgente. Pensato per celebrare la XIV edizione della Giornata Nazionale del sollievo, lo spettacolo è il risultato del progetto di Arteterapia, iniziato nel 2010 e sostenuto e promosso da Aglaia e UslUmbria2. Un’attività a sostegno degli operatori e dei volontari nel difficile compito che sono chiamati a svolgere. L’Arteterapia negli USA e in Gran Bretagna è attivamente praticata nelle cure palliative, prevalentemente rivolta ai pazienti. Con molta lungimiranza, Aglaia e UslUmbria2 promuovono da alcuni anni la formazione in questo ambito per gli operatori sanitari con lo scopo di offrire loro la possibilità di affrontare il tema della malattia e della sofferenza da un punto di vista più soggettivo: l’uso dei materiali artistici, favorendo il contatto con le proprie emozioni, permette di acquisire una maggiore comprensione di sé e del lavoro in equipe. Il risultato è uno spettacolo ricco, colorato, brillantissimo, dove, inaspettatamente, trova dimora, come brillante intuizione, anche il bel canto. (Prenotazioni ai numeri 338 988 78 17 – 0743 47 993)

Nell’unica data del 5 ottobre alle ore 21.30 in scena Dall’oggji a dimane, commedia in due atti scritta da Giancarlo Iommi per la regia di Piero Teso; compagnia Stranivari. Una storia tra mito e fantasia, dove la leggenda sfida la vita. Si parte con un treno perduto, inseguendo un sogno che stai per afferrare, ma, come una folata di vento, il destino passa cercando di rubarti l’amore, che quanto più è perduto, più ti è, in realtà, vicino. Tra memoria e immaginazione, va in scena uno spaccato di vita della nostra terra con simpatici protagonisti che si destreggiano, in bilico, tra saggezza contadina e leggende popolari. (Prenotazioni al numero 328 566 62 15)

Ed infine, l’8 ottobre alle ore 21.30 e il 9 ottobre alle 17.00 andrà in scena Il treno ha fischiato di Antonietta De Santis, per la regia di Marina Antonini; Compagnia La Maschera. Una commedia al femminile ispirata all’omonima novella di Pirandello. La scena si svolge tutta nel “salottino di mamma” dove tre sorelle si ritrovano per parlare delle esigenze dell’anziana signora. Intorno al tavolo di casa si apparecchia, si litiga, si ride e si recrimina, è un via vai di piatti, ricordi e rimpianti per ciò che poteva essere e non è stato. Fino all’arrivo di un misterioso personaggio che affascina, non sempre discretamente, tutte le donne della famiglia.
Lei, la madre, e il suo nome è Madre, è colei che ancora e come sempre, ascolta, che placa gli animi, che consola e che non vuole essere di peso. Ma questa volta, reca con sé una soluzione assolutamente inaspettata, che indicherà la strada del domani cambiando la vita di tutte. (Prenotazioni al numero 329 963 46 38)

A.T.S. Cantiere Oberdan
Ufficio Stampa
Melina Condurso
tel.: 347 4875656
e-mail: melina@melinacondurso.it

Giornate Europee del Patrimonio 2016 @ Museo Archeologico
Set 24–Set 25 giorno intero

MUSEO ARCHEOLOGICO DI SPOLETO

SABATO 24 SETTEMBRE
Apertura straordinaria 19.30-22.30 a 1 euro
19.30-20.45: laboratorio pratico manuale “L’officina della luce” per imparare a realizzare una lucerna romana a matrice.
[Laboratorio a cura della dr.ssa Marta Nardin – Studio Didattica Umbria – è gradita la prenotazione al numero 340.9333827]
21.00-22.30: Presentazione dei restauri effettuati negli ultimi anni a cura di Luciano Bartoli.

DOMENICA 25 SETTEMBRE
10.00-12.00: Visite guidate gratuite a cura del personale del Museo
15.00-17.00: Visite guidate gratuite a cura del personale del Museo
Ingresso al Museo domenica: intero 4€/ ridotto 2€ + visita guidata GRATUITA
[Per riduzioni e esenzioni consultare il link: http://goo.gl/szDqoU]

Giornate Europee del Patrimonio 2016 @ Archivio di Stato
Set 24@11:00

Anche Spoleto partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio (GEP) promosse dal 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea. Per l’edizione 2016, dedicata al tema della partecipazione al patrimonio, la Sezione di Archivio di Stato di Spoleto (Largo Ermini) ha organizzato l’evento Il patrimonio fotografico conservato.

L’appuntamento, che si svolgerà sabato 24 settembre alle ore 11.00, prevede una esposizione di foto tratte da alcuni fondi archivistici, con particolare riguardo alle immagini che riprendono la città di Spoleto e il suo territorio e una presentazione a cura del noto ricercatore di storia locale il prof. Leopoldo Bartoli.

La relazione è frutto di un lavoro di schedatura della corposa raccolta di materiale iconografico raccolto dal noto archeologo spoletino Giuseppe Sordini e cercherà di presentare immagini di Spoleto e del suo territorio risalenti alla fine dell’Ottocento e agli inizi del XX secolo.

Dopo un cenno di saluto rivolto ai presenti da parte del responsabile dell’Istituto archivistico spoletino, dott. Luigi Rambotti, seguirà l’introduzione da parte di Paolo Bianchi, Funzionario Archivista di Stato il quale darà una breve descrizione della consistenza del materiale fotografico conservato nei vari fondi archivistici e l’importanza che detto materiale riveste ai fini della ricerca storica.

I Mondi di Spoleto – Presentazione del libro di Giampaolo Pansa @ Palazzo Ancaiani
Set 24@17:00

Sabato 24 settembre alle ore 17.00 presso Palazzo Ancaiani (Piazza della Libertà) Giampaolo Pansa presenterà il suo nuovo libro VECCHI, FOLLI E RIBELLI, nell’ambito della rassegna I MONDI DI SPOLETO a cura di Giorgio Mulè.

Organizzazione: Associazione Amici di Spoleto Onlus – Sezione “Giovanni Polvani” – tel. 0743 44960

Stagione Lirica Sperimentale 2016 – UN BALLO IN MASCHERA @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Set 24@20:30

70ma Stagione Lirica Sperimentale

Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti, ore 20.30
Un ballo in maschera

Musica di Giuseppe Verdi
Libertto di Antonio Somma
Regia, scene e costumi: Stefano Monti
Solisti del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”
Orchestra e coro del Teatro Lirico Sperimentale

Nuovo allestimento

Biglietti: dal 9 luglio 2016
Ticket Italia tel. 0743 222 889 – www.ticketitalia.com
Box 25 – piazza della Vittoria, 25 – tel. 0743 47 967
Dal lunedì al sabato 10.00 – 13.00 e 16.00 – 20.00

Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”
Piazza Garibaldi, ex Caserma Minervio
Tel: 0743.220440 / 0743.221645
www.tls-belli.itteatrolirico@tls-belli.it

Set
25
Dom
Visita Guidata Spoleto Card: La Grande Cattedrale e Casa Menotti @ Piazza Duomo
Set 25@10:30
<!--:it-->Visita Guidata Spoleto Card: La Grande Cattedrale e Casa Menotti<!--:--> @ Piazza Duomo | Spoleto | Umbria | Italia

Acquista la SPOLETO CARD e potrai partecipare GRATUITAMENTE a queste speciali visite guidate e trekking urbani.

VISITE GUIDATE

Domenica 4 settembre, ore 11.00
I grandi monumenti medievali di Spoleto
Rocca Albornoziana e gli affreschi della Camera Pinta
LUOGO D’INCONTRO: Rocca Albornoziana – biglietteria

Domenica 25 settembre, ore 10.30
La Grande Cattedrale e Casa Menotti
LUOGO D’INCONTRO: Piazza Duomo – ingresso Teatro Caio Melisso

TREKKING URBANI

Domenica 11 settembre, ore 11.00
Sul set di Don Matteo: i luoghi della fiction
LUOGO D’INCONTRO: Museo Diocesano

Domenica 18 settembre, ore 11.00
Viaggio nella Spoletium: i monumenti romani in città
Luogo di incontro: Piazza della Libertà – Teatro Romano

Le visite guidate sono tenute da storici dell’arte e guide turistiche.

La SPOLETO CARD ti permette di:
– visitare i 7 siti museali della città
– partecipare a visite guidate e trekking urbani gratuiti

La SPOLETO CARD ha validità 7 giorni:
RED CARD tariffa intera: € 9,50
GREEN CARD tariffa ridotta: € 8,00
15-25 anni, oltre 65, gruppi di min. 15 persone

Prenotazione consigliata
Per prenotazioni: Soc. Coop. Sistema Museo – Piazza Collicola
Tel. 0743 46434 – 0743 224952 – e-mail: info@spoletocard.it

Per informazioni: IAT di Spoleto – Tel. 0743 218621 – info@iat.spoleto.pg.it

Per ulteriori informazioni visita il sito www.spoletocard.it

Stagione Lirica Sperimentale 2016 – UN BALLO IN MASCHERA @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Set 25@17:00

70ma Stagione Lirica Sperimentale

Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti, ore 17.00
Un ballo in maschera

Musica di Giuseppe Verdi
Libertto di Antonio Somma
Regia, scene e costumi: Stefano Monti
Solisti del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”
Orchestra e coro del Teatro Lirico Sperimentale

Nuovo allestimento

Biglietti: dal 9 luglio 2016
Ticket Italia tel. 0743 222 889 – www.ticketitalia.com
Box 25 – piazza della Vittoria, 25 – tel. 0743 47 967
Dal lunedì al sabato 10.00 – 13.00 e 16.00 – 20.00

Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”
Piazza Garibaldi, ex Caserma Minervio
Tel: 0743.220440 / 0743.221645
www.tls-belli.itteatrolirico@tls-belli.it

Set
29
Gio
Programmazione Cinema Sala Pegasus @ Cinema Sala Pegasus
Set 29–Ott 5 giorno intero

calendario_29-settembre

Al Cinéma Sala Pegasus di Spoleto da giovedì 29 settembre a mercoledì 5 ottobre:

FRANTZ un film di François Ozon
▶︎ GIOVEDI 29 → ore 21:30
▶︎ VENERDI 30 → ore 18:00
▶︎ SABATO 1 → ore 17:30 e ore 20:00
▶︎ DOMENICA 2 → ore 16:00, ore 18:30 e ore 21:30
▶︎ LUNEDI 3 → ore 18:00
▶︎ MARTEDI 4 → ore 21:30
L’ultimo lavoro di François Ozon, uno dei film più apprezzati alla 73. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

LUMIÈRE! LA SCOPERTA DEL CINEMA un film di THIERRY FREMAUX
Con la voce narrante di Valerio Mastandrea
▶︎ LUNEDI 3 → ore 21:30
▶︎ MERCOLEDI 5 → ore 21:30
Arriva in sala la seconda uscita della stagione cinematografica 2016/2017 della Cineteca di Bologna. A 120 anni dalla loro prima proiezione il pubblico potrà ammirare in sala 114 “vedute” dei fratelli Lumière, restaurate per l’occasione in 4k e commentate in italiano da Valerio Mastandrea.
Il film è realizzato da Thierry Frémaux, direttore dell’Institut Lumière di Lione e del Festival di Cannes.

FIGLI DELL’URAGANO | STORM CHILDREN: BOOK ONE un film di Lav Diaz
▶︎ VENERDI 30 → ore 21:30
▶︎ SABATO 1 → ore 22:30
L’unico film distribuito in Italia solo in pochissime sale del regista Leone d’oro alla 73ma Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia. LAV DIAZ è uno dei più radicali e rigorosi registi contemporanei e considerato ad oggi uno dei massimi autori cinematografici viventi.
In Italia è possibile vedere #FiglidellUragano grazie a Zomia.

Per essere sempre aggiornato sulla programmazione del Cinéma Sala Pegasus iscriviti alla NEWSLETTER inviando una mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

Programmazione Sala Frau @ Sala Frau
Set 29–Ott 5 giorno intero

14520454_926889174083370_692810835293801262_n

Programmazione SALA FRAU da Giovedì 29 Settembre a Mercoledì 05 Ottobre:

BRIDGET JONES’S BABY con Renée Zellweger, Colin Firth e Patrick Dempsey
Situazione sentimentale: Troppo complicato
▶︎Giovedì 29 Settembre spettacoli ore 18.30 – 21.00
▶︎Venerdì 30 Settembre spettacoli ore 18.30 – 21.00
▶︎Sabato 1° Ottobre spettacoli ore 20.00 – 22.30
▶︎Domenica 2 Ottobre spettacoli ore 18.30 – 21.00
▶︎Martedì 4 Ottobre spettacolo unico ore 21.00
▶︎Mercoledì 5 Ottobre spettacoli ore 18.30 – 21.00

IL DRAGO INVISIBILE
Un’amicizia troppo grande da nascondere
▶︎Sabato 1° Ottobre spettacolo unico ore 17.30
▶︎Domenica 2 Ottobre spettacolo unico ore 16.30
Mezz’ora prima dello spettacolo, sabato e domenica, animazione per bambini.
LA GRANDE ARTE AL CINEMA – evento speciale
THE SPACE IN BETWEEN
MARINA ABRAMOVIC AND BRAZIL
▶︎Lunedì 3 Ottobre spettacoli ore 18.30 – 21.00
▶︎Martedì 4 Ottobre spettacolo ore 18.30

Set
30
Ven
Mezz’ora dopo la chiusura – LA SEDUZIONE DELL’AMORE @ Rocca Albornoziana
Set 30@18:00
<!--:it-->Mezz'ora dopo la chiusura - LA SEDUZIONE DELL'AMORE<!--:--> @ Rocca Albornoziana  | Spoleto | Umbria | Italia

Mezz’ora dopo la chiusura # 157
Rocca Albornoziana di Spoleto

LA SEDUZIONE DELL’AMORE
Gli affreschi della camera pinta

L’evento Mezz’ora dopo la chiusura a cura di Sistema Museo vi aspetta venerdì 30 settembre alle ore 18.00 alla Rocca Albornoziana di Spoleto. Con l’appuntamento si avvia un ciclo d’incontri tematici, sviluppati in collaborazione con il direttore del Museo Nazionale del Ducato di Spoleto Rosaria Mencarelli – Polo Museale dell’Umbria – Mibact, e l’Associazione Rocca Albornoziana e del Colle di Sant’Elia.

Titolo della visita guidata è La seduzione dell’amore, tema spirato dai raffinati affreschi che ornano la Camera Pinta della fortezza papale. Una particolare lettura dei due cicli pittorici conservati lungo tutte le pareti della sala, consentirà di respirare la raffinata cultura delle corti europee del Trecento, fucine dell’amor cortese.

La serata prosegue con un’apericena presso la fortezza, con una degustazione di prodotti tipici selezionati della tradizione spoletina e della nuova linea di caffè “Lavazza Firma”.

Si ringraziano Con Spoleto – Consorzio Albergatori di Spoleto e D.A. distribuzione automatica per il supporto e la collaborazione offerta per l’evento.

Quota di partecipazione:
Biglietto d’ingresso – tariffa speciale – € 3,75
Visita guidata – € 5,00
Apericena – € 5,00

INFO
Ai fini organizzativi è gradita la prenotazione entro le ore 13:00 di venerdì 30 settembre.
news.spoletomusei@sistemamuseo.it
0743 224952

Ott
2
Dom
Musica Verde 2016 @ da Spoleto
Ott 2@07:45–18:30
<!--:it-->Musica Verde 2016<!--:--><!--:en-->Musica Verde 2016<!--:--> @ da Spoleto

MUSICA VERDE 2016
Trekking – Home food – Concert

PROGRAMMA 3
PERCORSO SAN GIULIANO – RAISCHIO – PONTUGLIA
Ritrovo dei partecipanti alle ore 7:40 presso la Chiesa di San Pietro con partenza entro le ore 8. Dapprima si salirà per circa mezz’ora in direzione della Chiesa di San Giuliano dalla quale è già possibile ammirare un meraviglioso panorama di Spoleto e della Valle Umbra. Quindi, salendo ancora, in circa tre quarti d’ora si raggiungerà il piccolo insediamento abitato di Le Aie. In questo tratto si potrà gustare la veduta della Vallecchia e dei monti della zona del Valico della Somma. Una volta raggiunta Forca delle Porelle, poi, un dolce declivio porterà alla Forcella di Castelmonte (952 mt slm). Da li si scenderà per circa due ore e trenta minuti passando per i paesini praticamente disabitati di Raischio prima (una cameo incastonato fra le montagne) e Schioppo poi (deliziosa qui la Chiesa di San Nicola, da non perdere), fino a raggiungere Pontuglia e più avanti Ceselli. L’ultimo tratto di percorso infine, 5 km da compiere in circa un’ora, sarà pianeggiante e verrà fatto lungo la vecchia strada Valnerina che in più di un punto costeggia il fiume Nera e che è anche inserita nel sentiero Francescano Assisi-Greccio. Comprendendo anche il tempo delle soste, la camminata è previsto sia completata in circa 6 ore.

Musica Verde è una giornata intera dedicata alla bellezza di ciò che abbiamo a portata di mano. Si inizia ritrovandosi al mattino presto per un trekking. Una volta giunti a destinazione viene servito un pranzo con cucina casalinga. Segue una pausa di circa un’ora e quindi un concerto privato in cui il pianista Egidio Flamini esegue, tra le altre, musiche che lui stesso ha composto ispirandosi ai luoghi attraversati durante la camminata del mattino. Al termine i partecipanti fanno rientro a Spoleto usufruendo dei mezzi messi a disposizione dall’organizzazione.

Musica Verde 2016 è prevista in tre appuntamenti tra Maggio e Giugno ed altri tre tra Settembre e Ottobre. Ogni volta il programma sarà diverso. Cambierà infatti di volta in volta il percorso del trekking, il menu del pranzo ed il programma del momento musicale. I tre percorsi compiuti negli appuntamenti di Maggio e Giugno saranno replicati in Settembre (sempre che non ci sia l’occasione nel frattempo di studiarne di nuovi), con variazione del menu e del programma musicale.

Informazioni:
Quota di partecipazione: € 25,00
Prenotazione obbligatoria al numero 334 3001359
Dettagli sui diversi programmi al sito www.festivalpianisticodispoleto.it

Visite guidate Spoleto Card @ Rocca Albornoziana
Ott 2@11:30

Domenica 2 ottobre ore 11.30
I grandi monumenti medievali di Spoleto: Rocca Albornoziana e affreschi della Camera Pinta
Luogo di incontro: Rocca Albornoziana – biglietteria

Domenica 9 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo Diocesano – biglietteria

Domenica 16 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo del Tessuto e del Costume – biglietteria

Domenica 23 ottobre ore 11.30
Spoleto Romana: Domus I sec. d.C.
Luogo di incontro: Casa Romana – biglietteria

Domenica 30 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo Diocesano – biglietteria

Acquista la SPOLETO CARD e potrai partecipare a queste speciali visite guidate al patrimonio culturale della città ad una tariffa speciale di € 3,00 a persona.

Le visite guidate sono tenute da storici dell’arte e guide turistiche.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del giorno precedente la visita.

Per prenotazioni: Soc. Coop. Sistema Museo – Piazza Collicola – Tel. 0743 46434 – 0743 224952 – e-mail: info@spoletocard.it
Per informazioni: IAT di Spoleto – Tel. 0743 218621 – info@iat.spoleto.pg.it

Per maggiori informazioni visita il sito www.spoletocard.it

IV GIORNATA EUROPEA DELLE FONDAZIONI – CONCERTO DEL TEATRO LIRICO SPERIMENTALE @ Teatro Gian Carlo Menotti
Ott 2@17:30

Il Teatro Lirico Sperimentale celebra la IV Giornata Europea delle Fondazioni

Musiche di Gioachino Rossini, Giacomo Puccini, Pietro Mascagni Giuseppe Verdi. Ingresso ai palchi libero

Un concerto per festeggiare un avvenimento importante, la IV Giornata Europea delle Fondazioni. La Consulta delle Fondazioni delle casse di Risparmio Umbre riunisce le Casse di Risparmio di Città di Castello, Foligno, Orvieto, Perugia, Spoleto, Terni e Narni.

‘Le sei Fondazioni umbre hanno costituito nel 2004 la Consulta delle Fondazioni delle Casse di Risparmio, quale tavolo di consultazione permanente per discutere le problematiche comuni e migliorare la conoscenza dei bisogni del territorio, al fine di fornire le migliori risposte’, racconta l’avvocato Sergio Zinni, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto.

‘Gli scopi della Consulta previsti dallo statuto sono i seguenti:

– promozione di attività di studio e ricerca mirate alla conoscenza delle problematiche e alla individuazione di strategie operative in relazione ai settori di intervento istituzionale;

– monitoraggio di programmi, piani e provvedimenti legislativi nazionali di interesse regionale e valutazione dei relativi impatti sulle Fondazioni umbre;

– individuazione di forme di collaborazione per iniziative di comunicazione a livello locale;

– individuazione di linee di indirizzo comuni nei rapporti con le Istituzioni;

– realizzazione di iniziative comuni, che siano ritenute utili anche per raccordare l’operatività delle singole Fondazioni nei territori di riferimento.

Le Fondazioni umbre hanno inteso, con la costituzione della Consulta, avviare un percorso di collaborazione che, pur nel mantenimento delle specificità di ogni città, è finalizzato a potenziare le azioni di promozione dello sviluppo locale ed economico dell’intera Umbria.

La Consulta delle Fondazioni Umbre, in sintonia con Dafne (Donors and Foundations Networks in Europe), organizzazione che riunisce le associazioni di fondazioni del continente di cui fa parte ACRI (associazione di categoria delle Fondazioni Bancarie), ha ritenuto di celebrare la IV Giornata Europea delle Fondazioni organizzando a Spoleto presso il Teatro Nuovo “Gian Carlo Menotti” un concerto lirico sinfonico, quale promozione per la migliore conoscenza del ruolo delle Fondazioni di origine bancaria’.

Il maestro Marco Angius, diventato negli anni un direttore di riferimento per il repertorio musicale contemporaneo e non solo, sarà sul podio dell’Orchestra del Teatro Lirico Sperimentale, reduce da una fortunata tournée in Giappone, dove quest’anno lo Sperimentale ha portato La Bohème, applauditissima e accolta in ognuna delle tredici città nipponiche con grande calore e partecipazione. Si esibiranno i cantanti del Teatro Lirico Sperimentale, i soprani Maria Bagalà e Nadina Calistru, il mezzosoprano Beatrice Mezzanotte, il tenore Ivaylo Mihaylov ed il baritono Daniele Antonangeli. Verranno eseguiti brani di Gioachino Rossini, Giacomo Puccini, Pietro Mascagni e Giuseppe Verdi. Una festa dunque per le Fondazioni e una festa per l’opera lirica, segno distintivo della cultura italiana nel mondo.

Ingresso libero ai soli palchi del Teatro sino a esaurimento posti.
Si consiglia di prenotare al numero 327.2174453 o al 366.1767608 dal lunedì al venerdì 10,00-13,00 / 15,00-17,30.

I biglietti potranno essere ritirati il giorno del concerto presso il botteghino del Teatro Nuovo dalle ore 10,00 alle ore 13,00.

Ott
7
Ven
Mezz’ora dopo la chiusura – LA GALLERIA DEL PIANO NOBILE @ Palazzo Collicola
Ott 7@19:00
<!--:it-->Mezz'ora dopo la chiusura - LA GALLERIA DEL PIANO NOBILE<!--:--><!--:en-->Mezz'ora dopo la chiusura - THE PIANO NOBILE'S GALLERY<!--:--> @ Palazzo Collicola | Spoleto | Umbria | Italia

Mezz’ora dopo la chiusura #158
LA GALLERIA DEL PIANO NOBILE

Mezz’ora dopo la chiusura dedica per la prima volta un appuntamento alla Galleria del Piano Nobile, uno degli ambienti più affascinanti di Palazzo Collicola Arti Visive.
Durante l’incontro, previsto per venerdì 7 ottobre alle ore 19.00, si analizzeranno le tempere settecentesche che ne decorano le pareti per tentare una preliminare lettura del complesso programma iconografico che ne ispirò la realizzazione.

La serata prosegue con una degustazione di prodotti tipici della tradizione spoletina presso il Caffè Collicola.
L’evento vede la collaborazione del Con Spoleto – Consorzio Albergatori di Spoleto.

Quota di partecipazione
Visita guidata intero € 7,00
Visita guidata ridotto € 5,00 per Spoleto CARD e fidelizzati
Apericena € 5,00

Info
Ai fini organizzativi è gradita la prenotazione entro le ore 13:00 di venerdì 7 ottobre.
news.spoletomusei@sistemamuseo.it
0743 46434

Ott
9
Dom
Domenica di Carta 2016 – Rocche, castelli e torri @ Archivio di Stato
Ott 9@11:00–14:00
<!--:it-->Domenica di Carta 2016 - Rocche, castelli e torri<!--:--> @ Archivio di Stato | Spoleto | Umbria | Italia

Domenica di carta 2016
Alla sezione di Archivio di Stato Rocche, castelli e torri

La rielaborazione di un percorso didattico svoltosi nel 2014 sarà presentata domenica 9 ottobre dalle ore 11.00 alle 14.00 presso la Sezione di Archivio di Stato di Spoleto nell’ambito dell’iniziativa nazionale Domenica di carta.

Alcuni studenti, coordinati dalla professoressa Clarissa Venanzi, che seguirono le lezioni sul progetto didattico Strutture fortificate del territorio spoletino presenteranno sull’argomento un elaborato, peraltro già vincitore del Concorso Sordini.

L’evento comprende anche una mostra virtuale, curata da Luigi Rambotti e Paolo Bianchi, nella quale si ripropongono immagini di documenti, come mappe catastali e sigilli accanto a foto di centri e strutture fortificati.

L’allestimento della mostra, una presentazione a ciclo continuo di un power point, è curato dal prof. Pietro Emidio Rindinella, esperto di foto e di strumenti informatici.

Visite guidate Spoleto Card @ Museo Diocesano
Ott 9@11:30
<!--:it-->Visite guidate Spoleto Card<!--:--> @ Museo Diocesano | Spoleto | Umbria | Italia

Domenica 2 ottobre ore 11.30
I grandi monumenti medievali di Spoleto: Rocca Albornoziana e affreschi della Camera Pinta
Luogo di incontro: Rocca Albornoziana – biglietteria

Domenica 9 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo Diocesano – biglietteria

Domenica 16 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo del Tessuto e del Costume – biglietteria

Domenica 23 ottobre ore 11.30
Spoleto Romana: Domus I sec. d.C.
Luogo di incontro: Casa Romana – biglietteria

Domenica 30 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo Diocesano – biglietteria

Acquista la SPOLETO CARD e potrai partecipare a queste speciali visite guidate al patrimonio culturale della città ad una tariffa speciale di € 3,00 a persona.

Le visite guidate sono tenute da storici dell’arte e guide turistiche.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del giorno precedente la visita.

Per prenotazioni: Soc. Coop. Sistema Museo – Piazza Collicola – Tel. 0743 46434 – 0743 224952 – e-mail: info@spoletocard.it
Per informazioni: IAT di Spoleto – Tel. 0743 218621 – info@iat.spoleto.pg.it

Per maggiori informazioni visita il sito www.spoletocard.it

Ott
12
Mer
Stagione di Prosa 2016/2017 – MACBETH @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Ott 12@21:00
<!--:it-->Stagione di Prosa 2016/2017 - MACBETH<!--:--> @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti | Spoleto | Umbria | Italia

Stagione di Prosa 2016/2017
www.teatrostabile.umbria.it

Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
dal 12 ottobre al 20 marzo

Mercoledì 12 ottobre ore 21.00
MACBETH
di William Shakespeare
regia Franco Branciaroli
una produzione CTB Centro Teatrale Bresciano, Teatro de Gli Incamminati

Sabato 29 ottobre ore 21.00
IL GIUOCO DELLE PARTI
di Luigi Pirandello
regia Roberto Valerio
una produzione Compagnia Umberto Orsini

Giovedì 24 novembre ore 21.00
UNA GIORNATA PARTICOLARE
di Ettore Scola e Ruggero Maccari
regia Nora Venturini
una produzione Compagnia Gli Ipocriti

Sabato 10 dicembre ore 21.00
LAIKA
uno spettacolo di Ascanio Celestini
con Ascanio Celestini
e Gianluca Casadei alla fisarmonica
voce fuori campo Alba Rohrwacher
una produzione Teatro Stabile dell’Umbria, Fabbrica

Lunedì 9 gennaio ore 21.00
L’ORA DI RICEVIMENTO (Banlieu)
di Stefano Massini
regia Michele Placido
con Fabrizio Bentivoglio
una produzione Teatro Stabile dell’Umbria

Domenica 19 febbraio ore 17.00
ROMEO Y JULIETA TANGO
Compagnia Naturalis Labor
coreografie e regia Luciano Padovani
una produzione Naturalis Labor

Lunedì 20 marzo ore 21.00
LA SCUOLA
di Domenico Starnone
regia Daniele Luchetti
con Silvio Orlando, Vittoria Belvedere
una produzione Cardellino srl

biglietti
Il giorno dello spettacolo dalle ore 16: Botteghino Teatro Nuovo GIAN CARLO MENOTTI – tel. 0743 222647
Per il primo spettacolo i biglietti saranno in vendita da martedì 11 ottobre dalle 16.30 alle 18.30

vendita on-line
www.teatrostabile.umbria.it

prenotazioni telefoniche
Botteghino Telefonico Regionale del Teatro Stabile dell’Umbria – tel. 075 57542222
tutti i giorni feriali dalle ore 16 alle 20 fino al giorno precedente lo spettacolo
I biglietti prenotati possono essere ritirati entro le ore 20.30 del giorno dello spettacolo

abbonamenti
Botteghino del Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti – tel. 0743 222647
da lunedì 3 a martedì 11 ottobre, dalle 16.30 alle 18.30

prelazione per gli abbonati della scorsa stagione
da lunedì 3 a mercoledì 5 ottobre

vendita tessere per i nuovi abbonati
da giovedì 6 a martedì 11 ottobre

Prezzi abbonamento 7 spettacoli
Platea / Posto palco platea centrale / Posto palco I ordine centrale
Intero € 91
Ridotto (sotto 28 e sopra 60 anni) € 84
Posto palco platea laterale / I ordine laterale / II-III ordine centrale
Intero €77
Ridotto (sotto 28 e sopra 60 anni) € 63

Prezzi biglietti
Platea / Posto palco platea centrale / Posto palco I ordine centrale
Intero € 21
Ridotto (sotto 26 e sopra 60 anni) € 18
Posto palco platea laterale / I ordine laterale / II-III ordine centrale
Intero € 17
Ridotto (sotto 26 e sopra 60 anni) € 14
Posto palco II-III ordine laterale / Galleria
Intero €10

Ott
13
Gio
Presentazione del libro “La meccanica del pane: poesie 2010 – 2015” di Michele Caccamo @ Biblioteca Comunale G. Carducci
Ott 13@16:30
<!--:it-->Presentazione del libro "La meccanica del pane: poesie 2010 - 2015" di Michele Caccamo<!--:--> @ Biblioteca Comunale G. Carducci | Spoleto | Umbria | Italia

Giovedì 13 ottobre 2016 alle ore 16:30 presso la Biblioteca Comunale “G. Carducci” (Palazzo Mauri) Antonella Manni presenterà il libro La meccanica del pane: poesie 2010 – 2015 di Michele Caccamo.

Sarà presente l’autore

“ … La meccanica del pane raccoglie il corpus poetico di Michele Caccamo, quasi trecento liriche in versi sul nostro tempo, sugli orrori della massificazione e sulla ricerca, doverosa e costante, della “bellezza integralmente viva”. Prefazione di Gian Paolo Serino.”

In collaborazione con KOART Associazione Culturale

Ott
14
Ven
Mezz’ora dopo la chiusura – SPOLETO – I MUSEI CHE HANNO STOFFA @ Museo Diocesano
Ott 14@18:30
<!--:it-->Mezz'ora dopo la chiusura - SPOLETO - I MUSEI CHE HANNO STOFFA<!--:--> @ Museo Diocesano | Spoleto | Umbria | Italia

Mezz’ora dopo la chiusura #159

SPOLETO, I MUSEI CHE HANNO STOFFA.
Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo

L’evento Mezz’ora dopo la chiusura, a cura di Sistema Museo in collaborazione con l’Archidiocesi di Spoleto Norcia, è in programma venerdì 14 ottobre alle ore 18.30 presso il Museo Diocesano di Spoleto – presso il Palazzo Arcivescovile in via A. Saffi.
In occasione della mostra “Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo”, prende inizio un ciclo di appuntamenti tematici, in collaborazione con il Museo del Tessuto e del Costume, incentrati sulle influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo.
Il primo incontro, che avrà Monsignor Giampiero Ceccarelli come relatore d’eccezione, verterà sul confronto tra un abito femminile da giorno del XIX secolo e una selezione di pianete e tonacelle.

La serata prosegue con un’apericena presso il Museo, con una degustazione di prodotti tipici selezionati della tradizione spoletina. L’evento vede la collaborazione del Con Spoleto – Consorzio Albergatori di Spoleto.

Quota di partecipazione
Visita guidata intero € 7,00
Visita guidata ridotto € 5,00 per Spoleto CARD e fidelizzati
Apericena € 5,00

Info
Ai fini organizzativi è gradita la prenotazione entro le ore 13:00 di venerdì 14 ottobre.
news.spoletomusei@sistemamuseo.it
0743 46434

Ott
15
Sab
Convegno: Nutraceutica nelle malattie endocrine e metaboliche: quali evidenze? @ Albornoz Palace Hotel
Ott 15@10:00
<!--:it-->Convegno: Nutraceutica nelle malattie endocrine e metaboliche: quali evidenze?<!--:--> @ Albornoz Palace Hotel | Spoleto | Umbria | Italia

Nutraceutica nelle malattie endocrine e metaboliche: quali evidenze?

Albornoz Palace Hotel, viale G. Matteotti 16
Sabato 15 ottobre, dalle ore 10.00

Convegno organizzato dalle Società interregionali Umbria Lazio AME – SIMA –SINUT che affronterà il tema di grande interesse della nutraceutica e il ruolo della nutraceutica nel trattamento delle malattie. In altre parole rivalutare il ruolo del cibo e dei nutrimenti nella terapia.

Parteciperanno importanti esperti provenienti da varie regioni italiane che si confronteranno sulle diverse tematiche del Convegno
L’evento sarà aperto dal Sindaco di Spoleto Prof. Fabrizio Cardarelli, dal direttore Sanitario dell’ospedale di Spoleto dr. Sapori e dal direttore del distretto sanitario di Spoleto dr.ssa Antinarelli.

L’iscrizione è gratuita e va effettuata on line dal sito www.etruscaconventions.com entro il 10 ottobre.

Segreteria organizzativa: Etrusca Conventions – tel. 075 5722232 – info@etruscaconventions.com

Ott
16
Dom
Visite guidate Spoleto Card @ Museo del Tessuto e del Costume
Ott 16@11:30
<!--:it-->Visite guidate Spoleto Card<!--:--> @ Museo del Tessuto e del Costume | Spoleto | Umbria | Italia

Domenica 2 ottobre ore 11.30
I grandi monumenti medievali di Spoleto: Rocca Albornoziana e affreschi della Camera Pinta
Luogo di incontro: Rocca Albornoziana – biglietteria

Domenica 9 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo Diocesano – biglietteria

Domenica 16 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo del Tessuto e del Costume – biglietteria

Domenica 23 ottobre ore 11.30
Spoleto Romana: Domus I sec. d.C.
Luogo di incontro: Casa Romana – biglietteria

Domenica 30 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo Diocesano – biglietteria

Acquista la SPOLETO CARD e potrai partecipare a queste speciali visite guidate al patrimonio culturale della città ad una tariffa speciale di € 3,00 a persona.

Le visite guidate sono tenute da storici dell’arte e guide turistiche.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del giorno precedente la visita.

Per prenotazioni: Soc. Coop. Sistema Museo – Piazza Collicola – Tel. 0743 46434 – 0743 224952 – e-mail: info@spoletocard.it
Per informazioni: IAT di Spoleto – Tel. 0743 218621 – info@iat.spoleto.pg.it

Per maggiori informazioni visita il sito www.spoletocard.it

4 Concerti d’Autunno @ Castello di Poreta
Ott 16@18:00

4 Concerti presso il Castello di Poreta, a cura di Egidio Flamini – Festival Pianistico di Spoleto.

Domenica 16 ottobre 2016
Amori in corso
Canzoni d’amore in forma di lied
Elisabetta Pallucchi, mezzosoprano
Egidio Flamini, pianoforte

Domenica 23 ottobre 2016
Atmosfere d’Amore
Sara Cresta, soprano
Daniela Scaletti, pianoforte

Domenica 30 ottobre 2016
Fertile, il desiderio che spinge la vita
di Elisa Tonelli
testo del racconto di Viola Buzzi

Domenica 6 novembre 2016
Canti Liberatori
Massimo Liberatori
con Maurizio Catarinelli
con la Società dei Musici

I concerti si terranno nella chiesa del Castello

Concerto+Aperitivo € 15,00
Concerto gratuito per chi cena al Ristorante del Castello

Ott
20
Gio
Presentazione del libro LE RAGIONI DI ALMA di Luisella Cassetta Giustinelli @ Biblioteca Comunale G. Carducci
Ott 20@17:00

Biblioteca Comunale “G. Carducci”
Giovedì 20 ottobre ore 17.00

Nell’ambito di Spoleto 2016 Incontri d’Autore
presentazione del libro di Luisella Cassetta Giustinelli
LE RAGIONI DI ALMA
una vita straordinaria tra arte e amore

Intervengono:
Marina Mahler – Presidente onorario Mahler and LeWitt Studios
Bruno Toscano – storico dell’arte e pittore
Luisella Cassetta Giustinelli – l’autrice

Ott
21
Ven
Mezz’ora dopo la chiusura – SPOLETO, I MUSEI CHE HANNO STOFFA @ Museo del Tessuto e del Costume
Ott 21@19:00
<!--:it-->Mezz'ora dopo la chiusura - SPOLETO, I MUSEI CHE HANNO STOFFA<!--:--> @ Museo del Tessuto e del Costume | Spoleto | Umbria | Italia

Mezz’ora dopo la chiusura #160

SPOLETO, I MUSEI CHE HANNO STOFFA.
Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo

L’evento Mezz’ora dopo la chiusura, a cura di Sistema Museo in collaborazione con l’Archidiocesi di Spoleto Norcia, è in programma venerdì 21 ottobre alle ore 19.00 presso il Museo del Tessuto e del Costume – presso il Palazzo Rosari Spada.

In occasione al centro dell’incontro una speciale selezione di pianete e tonacelle antiche concesse per l’occasione dal Museo Diocesano al Museo del Tessuto. Grazie ad una serie di confronti con dipinti e abiti femminili, si continuerà a parlare di come preziosi tessuti donati da nobildonne venivano abilmente trasformati in vesti liturgiche.

La serata prosegue con una degustazione di prodotti tipici della tradizione spoletina presso il Caffè Collicola.

L’evento vede la collaborazione del Con Spoleto – Consorzio Albergatori di Spoleto.

Quota di partecipazione:
visita guidata intero € 7,00
visita guidata ridotto € 5,00 per Spoleto Card e fidelizzati
apericena € 5,00

Info:
È consigliata la prenotazione entro le 13:00 del venerdì scrivendo all’indirizzo email news.spoletomusei@sistemamuseo.it o chiamando il numero 0743.46434.

Ott
22
Sab
XIX Convegno Cure Palliative @ Albornoz Palace Hotel
Ott 22@09:00–17:00

La XIX edizione del Convegno Annuale dell’Aglaia dal titolo Testamento Biologico: questioni di fine vita tra Diritto, Clinica e Filosofia è stata organizzata dall’Associazione in collaborazione con il Servizio Formazione della UslUmbria2.

Il tema del Convegno sono le scelte che ognuno di noi può fare non solo al termine della propria vita e ha l’intento di informare concretamente su questo tema gli addetti ai lavori e la cittadinanza attraverso diversi punti di vista: la filosofia, la bioetica, il diritto e gli aspetti sociali e clinici.

Il premio Aglaia verrà consegnato quest’anno alla Consulta delle Fondazioni delle Casse di Risparmio Umbre nella persona del Presidente Sergio Zinni per l’importante sostegno al progetto di miglioramento dell’Hospice La Torre sul Colle. All’interno della giornata interverrà l’Assessore regionale alla Sanità e al Welfare Luca Barberini.

In occasione del Convegno verrà montato un grande pannello sul quale ognuno potrà completare la frase Before I Die I Want To… per descrivere i propri sogni e le proprie idee. Il progetto è nato a New Orleans da un’idea dell’artista statunitense di origine taiwanese Candy Chang che, a seguito di un lutto familiare, ha creato uno spazio creativo anonimo di condivisione e riflessione, trasformando il muro esterno di una casa abbandonata in un enorme murale. Il progetto di Spoleto prevede un secondo momento analogo che sarà realizzato in uno spazio del centro storico, con tutta probabilità la Biblioteca Comunale.

Presentazione del libro “Cose Viste. Storie di Uomini e altri animali” di Pietro Del Re @ Palazzo Ancaiani - Sala Ermini
Ott 22@17:00–18:00
<!--:it-->Presentazione del libro "Cose Viste. Storie di Uomini e altri animali" di Pietro Del Re<!--:--> @ Palazzo Ancaiani - Sala Ermini | Spoleto | Umbria | Italia

Sabato 22 Ottobre 2016 alle ore 17 nella Sala Ermini di Palazzo Ancaiani (Piazza della Libertà, Spoleto), lo scrittore e giornalista  Pietro Del Re presenta il suo ultimo libro Cose viste. Storie di uomini e altri animali (editore Laterza). Introduce e modera l’incontro Guido Rampoldi, che è stato per lunghi anni inviato e editorialista de La Repubblica, presiede Dario Pompili, presidente dell’Associazione Amici di Spoleto. Interviene Bernardino Ragni (Università degli Studi di Perugia).

All’iniziativa, che si configura anche come evento inaugurale per la XII edizione del Corso Propedeutico di Giornalismo “Walter Tobagi”, saranno presenti il sindaco Fabrizio Cardarelli, l’assessore alla formazione e istruzione Maria Elena Bececco, il presidente della Fondazione CaRiSpo, Sergio Zinni, e il presidente della Fondazione Antonini, Camillo Corsetti Antonini.

Il Corso “Walter Tobagi” coinvolge ogni anno i ragazzi delle scuole superiori della città ed è promosso dall’Associazione Amici di Spoleto, si avvale del patrocinio del Comune di Spoleto, del sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto, della Fondazione “Francesca, Valentina e Luigi Antonini” e di tutti gli associati della Associazione Amici di Spoleto.

Il libro di Pietro Del Re “Cose Viste. Storie di Uomini e altri animali”, raccoglie e racconta in presa diretta molti degli orrori che funestano il pianeta: dallo sterminio tra popoli e nazioni rivali, alla violenza sull’ambiente e sulle sue creature. Cronache che spaziano su più continenti, senza distinzione di specie.

Pietro Del Re, nato a Roma nel 1960 è inviato per le pagine degli Esteri di Repubblica. Negli ultimi anni ha coperto tutti i conflitti che hanno insanguinato il pianeta, dalla ex Jugoslavia all’Iraq, dall’Afghanistan alla Libia e alla Siria. Nel 1982, prima di diventare giornalista, si è laureato in biologia a Parigi. Nel 2002 ha pubblicato Fratello orso, sorella aquila (Le Lettere); nel 2012 ha pubblicato Giallo Umbro (La Lepre ed.), ispirato dalla sua assidua frequentazione con l’Umbria e che gli è valso il Premio Portus. Nel 2016 ha vinto il premio giornalistico “Marco Luchetta” per la stampa italiana con l’articolo sull’odissea del profugo afghano Abdul.

Guido Rampoldi, giornalista e per lunghi anni inviato di politica estera per il quotidiano La Repubblica, nel 2007 ha vinto il premio giornalistico Luigi Barzini all’Inviato speciale per aver seguito le maggiori crisi occorse nell’ultimo trentennio, dal crollo dei socialismi reali alle guerre jugoslave, dall’avvento dei Taliban alle guerre con cui è iniziato il XXI secolo. Nel 2009 ha vinto il premio Bagutta, sezione opera prima, con il libro La mendicante azzurra (Feltrinelli 2008), ambientato in Afghanistan. Nel 2012, ancora per Feltrinelli, ha pubblicato L’acrobata funesto.

Bernardino Ragni, già ricercatore di Biologia animale e professore di Zoologia ambientale e di Gestione faunistica presso l’Università degli Studi di Perugia, è esperto di biologia e conservazione dei tetrapodi, uso sostenibile e conservazione delle risorse naturali viventi, del paesaggio e del territorio. Autore e coautore di oltre 170 pubblicazioni scientifiche e specialistiche, è membro della Species Survival Commission e del Cat Specialist Group dell’IUCN, The World Conservation Union, e fondatore della Società di Biologia Ambientale. Recentemente ha pubblicato il saggio Wildlife Economy. Nuovo Paleolitico (ed. Aracne, 2015).

Associazione Amici di Spoleto Onlus – Piazza della Libertà -06049 – Spoleto (Pg) – tel. 0743 44960.
Info Stampa: aciemmearte@gmail.com 339.5993281

Presentazione libro NATO IN UNA NOTTE DI TEMPESTA di Francesco Tarquini e Fabio Morici @ Biblioteca Comunale G. Carducci
Ott 22@17:00
<!--:it-->Presentazione libro NATO IN UNA NOTTE DI TEMPESTA di Francesco Tarquini e Fabio Morici<!--:--> @ Biblioteca Comunale G. Carducci | Spoleto | Umbria | Italia

Il libro Nato in una notte di tempesta (liberamente tratto dalla vita e dalle opere di Emilio Salgari), di Francesco Tarquini e Fabio Morici, verrà presentato Sabato 22 ottobre alle ore 17.00 presso la Biblioteca Comunale “G. Carducci” di Spoleto.

Coordina Claudio Trionfi, attore e regista
Presenta Lorenzo Mango, professore ordinario di “Storia del teatro moderno e contemporaneo”, Università degli Studi di Napoli
Letture a cura di Claudio Trionfi e Francesco Tarquini

Saranno presenti gli autori

Ott
23
Dom
Giornata delle Castagne e dei Funghi @ Montebibico
Ott 23@10:00

Una giornata interamente dedicata alla raccolta delle castagne e dei funghi, passeggiando sotto le piante secolari del castagneto del Prof. Viola. Saranno presenti esperti del Gruppo Micologico “Valle Spoletana” . Verrà offerta ai partecipanti una colazione a base di bruschette e affettati e verranno arrostite le castagne raccolte.

Ore 10.00: incontro dei partecipanti presso il 1° bivio a destra sulla SS Flaminia direzione Terni con l’indicazione Montebibico

Ore 13.00: pranzo in ristorante

Costi
Adulti: €18
Bambini sotto i 10 anni: € 10

Info e Prenotazioni:
Associazione Pro Loco di Spoleto “A. Busetti” – Via Minervio, 2 – Spoleto
331/8855493 349/3722424 – prospoleto@gmail.com

Visite guidate Spoleto Card @ Casa Romana
Ott 23@11:30
<!--:it-->Visite guidate Spoleto Card<!--:--> @ Casa Romana | Spoleto | Umbria | Italia

Domenica 2 ottobre ore 11.30
I grandi monumenti medievali di Spoleto: Rocca Albornoziana e affreschi della Camera Pinta
Luogo di incontro: Rocca Albornoziana – biglietteria

Domenica 9 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo Diocesano – biglietteria

Domenica 16 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo del Tessuto e del Costume – biglietteria

Domenica 23 ottobre ore 11.30
Spoleto Romana: Domus I sec. d.C.
Luogo di incontro: Casa Romana – biglietteria

Domenica 30 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo Diocesano – biglietteria

Acquista la SPOLETO CARD e potrai partecipare a queste speciali visite guidate al patrimonio culturale della città ad una tariffa speciale di € 3,00 a persona.

Le visite guidate sono tenute da storici dell’arte e guide turistiche.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del giorno precedente la visita.

Per prenotazioni: Soc. Coop. Sistema Museo – Piazza Collicola – Tel. 0743 46434 – 0743 224952 – e-mail: info@spoletocard.it
Per informazioni: IAT di Spoleto – Tel. 0743 218621 – info@iat.spoleto.pg.it

Per maggiori informazioni visita il sito www.spoletocard.it

4 Concerti d’Autunno @ Castello di Poreta
Ott 23@18:00

4 Concerti presso il Castello di Poreta, a cura di Egidio Flamini – Festival Pianistico di Spoleto.

Domenica 16 ottobre 2016
Amori in corso
Canzoni d’amore in forma di lied
Elisabetta Pallucchi, mezzosoprano
Egidio Flamini, pianoforte

Domenica 23 ottobre 2016
Atmosfere d’Amore
Sara Cresta, soprano
Daniela Scaletti, pianoforte

Domenica 30 ottobre 2016
Fertile, il desiderio che spinge la vita
di Elisa Tonelli
testo del racconto di Viola Buzzi

Domenica 6 novembre 2016
Canti Liberatori
Massimo Liberatori
con Maurizio Catarinelli
con la Società dei Musici

I concerti si terranno nella chiesa del Castello

Concerto+Aperitivo € 15,00
Concerto gratuito per chi cena al Ristorante del Castello

Ott
28
Ven
Mezz’ora dopo la chiusura – SPOLETO, I MUSEI CHE HANNO STOFFA @ Museo Diocesano
Ott 28@18:30
<!--:it-->Mezz'ora dopo la chiusura - SPOLETO, I MUSEI CHE HANNO STOFFA<!--:--> @ Museo Diocesano | Spoleto | Umbria | Italia

Mezz’ora dopo la chiusura #161

SPOLETO, I MUSEI CHE HANNO STOFFA
Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Confronti iconografici

L’evento Mezz’ora dopo la chiusura, a cura di Sistema Museo in collaborazione con l’Archidiocesi di Spoleto Norcia, vi aspetta venerdì 28 ottobre alle ore 18.30 presso il Museo Diocesano per l’ultimo appuntamento dedicato alla mostra Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo allestita all’interno del palazzo vescovile nel prestigioso Salone dei Vescovi.

Il ciclo di incontri prosegue con una serie di confronti tra i preziosi tessuti esposti e le stoffe riprodotte in opere d’arte della collezione diocesana e non solo, per spiegare come eleganti abiti femminili venivano trasformati in vesti liturgiche.

L’appuntamento è presso il Museo Diocesano in via Saffi alle ore 18:30.

La serata prosegue con una degustazione di prodotti tipici autunnali all’interno del Museo. L’evento vede la collaborazione del Con Spoleto – Consorzio Albergatori di Spoleto.

Quota di partecipazione
Visita guidata – intero € 7,00
Visita guidata – ridotto € 5,00 per Spoleto Card e fidelizzati
Apericena – € 5,00

INFO
Ai fini organizzativi è gradita la prenotazione entro le ore 13:00 di venerdì 28 ottobre.
news.spoletomusei@sistemamuseo.it
0743 46434

Ott
29
Sab
Stagione di Prosa 2016/2017 – IL GIUOCO DELLE PARTI @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Ott 29@21:00
<!--:it-->Stagione di Prosa 2016/2017 - IL GIUOCO DELLE PARTI<!--:--> @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti | Spoleto | Umbria | Italia

Stagione di Prosa 2016/2017
www.teatrostabile.umbria.it

Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
dal 12 ottobre al 20 marzo

Mercoledì 12 ottobre ore 21.00
MACBETH
di William Shakespeare
regia Franco Branciaroli
una produzione CTB Centro Teatrale Bresciano, Teatro de Gli Incamminati

Sabato 29 ottobre ore 21.00
IL GIUOCO DELLE PARTI
di Luigi Pirandello
regia Roberto Valerio
una produzione Compagnia Umberto Orsini

Giovedì 24 novembre ore 21.00
UNA GIORNATA PARTICOLARE
di Ettore Scola e Ruggero Maccari
regia Nora Venturini
una produzione Compagnia Gli Ipocriti

Sabato 10 dicembre ore 21.00
LAIKA
uno spettacolo di Ascanio Celestini
con Ascanio Celestini
e Gianluca Casadei alla fisarmonica
voce fuori campo Alba Rohrwacher
una produzione Teatro Stabile dell’Umbria, Fabbrica

Lunedì 9 gennaio ore 21.00
L’ORA DI RICEVIMENTO (Banlieu)
di Stefano Massini
regia Michele Placido
con Fabrizio Bentivoglio
una produzione Teatro Stabile dell’Umbria

Domenica 19 febbraio ore 17.00
ROMEO Y JULIETA TANGO
Compagnia Naturalis Labor
coreografie e regia Luciano Padovani
una produzione Naturalis Labor

Lunedì 20 marzo ore 21.00
LA SCUOLA
di Domenico Starnone
regia Daniele Luchetti
con Silvio Orlando, Vittoria Belvedere
una produzione Cardellino srl

biglietti
Il giorno dello spettacolo dalle ore 16: Botteghino Teatro Nuovo GIAN CARLO MENOTTI – tel. 0743 222647
Per il primo spettacolo i biglietti saranno in vendita da martedì 11 ottobre dalle 16.30 alle 18.30

vendita on-line
www.teatrostabile.umbria.it

prenotazioni telefoniche
Botteghino Telefonico Regionale del Teatro Stabile dell’Umbria – tel. 075 57542222
tutti i giorni feriali dalle ore 16 alle 20 fino al giorno precedente lo spettacolo
I biglietti prenotati possono essere ritirati entro le ore 20.30 del giorno dello spettacolo

abbonamenti
Botteghino del Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti – tel. 0743 222647
da lunedì 3 a martedì 11 ottobre, dalle 16.30 alle 18.30

prelazione per gli abbonati della scorsa stagione
da lunedì 3 a mercoledì 5 ottobre

vendita tessere per i nuovi abbonati
da giovedì 6 a martedì 11 ottobre

Prezzi abbonamento 7 spettacoli
Platea / Posto palco platea centrale / Posto palco I ordine centrale
Intero € 91
Ridotto (sotto 28 e sopra 60 anni) € 84
Posto palco platea laterale / I ordine laterale / II-III ordine centrale
Intero €77
Ridotto (sotto 28 e sopra 60 anni) € 63

Prezzi biglietti
Platea / Posto palco platea centrale / Posto palco I ordine centrale
Intero € 21
Ridotto (sotto 26 e sopra 60 anni) € 18
Posto palco platea laterale / I ordine laterale / II-III ordine centrale
Intero € 17
Ridotto (sotto 26 e sopra 60 anni) € 14
Posto palco II-III ordine laterale / Galleria
Intero €10

Ott
30
Dom
Visite guidate tematiche alla Rocca Albornoziana e al Museo Nazionale del Ducato @ Rocca Albornoziana
Ott 30 giorno intero
<!--:it-->Visite guidate tematiche alla Rocca Albornoziana e al Museo Nazionale del Ducato<!--:--> @ Rocca Albornoziana | Spoleto | Umbria | Italia

In occasione delle festività di Ognissanti, la Rocca Albornoziana- Museo Nazionale del Ducato, e Sistema Museo propongono un calendario di speciali visite guidate tematiche alle collezioni, alla Rocca e ai camminamenti difensivi, aperti eccezionalmente in questi giorni.

Fino a martedì 1 novembre gli orari di apertura della Rocca Albornoziana e del Museo Nazionale del Ducato sono dalle 9:30 alle 19:30 (ultimo ingresso alle 18:45).

CALENDARIO DELLE VISITE:

Domenica 30 Ottobre
Visita guidata ai camminamenti difensivi della Rocca Albornoziana
I percorsi difensivi della Rocca. Una passeggiata tra le torri.
orario visita: 10:00 – 11:00 – 12:00

Visita guidata alla Rocca e alla collezione del Museo del Ducato di Spoleto
La Rocca Albornoziana e i tesori del Museo del Ducato.
orario visita: 15:30

Martedì 1 Novembre
Visite guidate ai camminamenti difensivi della Rocca Albornoziana
I percorsi difensivi della Rocca. Una passeggiata tra le torri.
orario visita: 10:00 – 11:00 – 12:00 – 15:30

Visita guidata alla Rocca e alla collezione del Museo del Ducato di Spoleto
La Rocca Albornoziana e i tesori del Museo del Ducato.
orario visita: 11:30

Il costo della visita guidata è di € 5,00 a persona e non comprende il costo del biglietto d’ingresso al monumento.
La prenotazione è obbligatoria.
L’orario di apertura al pubblico è dalle 9.30 alle 19.30 (ultimo ingresso 45 min. prima della chiusura).

Info e prenotazioni
Tel e Fax 0743.224952 – Mobile 340.5510813
museoducatospoleto@sistemamuseo.it

Visite guidate Spoleto Card @ Museo Diocesano
Ott 30@11:30
<!--:it-->Visite guidate Spoleto Card<!--:--> @ Museo Diocesano | Spoleto | Umbria | Italia

Domenica 2 ottobre ore 11.30
I grandi monumenti medievali di Spoleto: Rocca Albornoziana e affreschi della Camera Pinta
Luogo di incontro: Rocca Albornoziana – biglietteria

Domenica 9 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo Diocesano – biglietteria

Domenica 16 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo del Tessuto e del Costume – biglietteria

Domenica 23 ottobre ore 11.30
Spoleto Romana: Domus I sec. d.C.
Luogo di incontro: Casa Romana – biglietteria

Domenica 30 ottobre ore 11.30
Spoleto, i musei che hanno stoffa. Influenze della moda femminile nelle vesti liturgiche del XVIII e XIX secolo
Luogo di incontro: Museo Diocesano – biglietteria

Acquista la SPOLETO CARD e potrai partecipare a queste speciali visite guidate al patrimonio culturale della città ad una tariffa speciale di € 3,00 a persona.

Le visite guidate sono tenute da storici dell’arte e guide turistiche.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del giorno precedente la visita.

Per prenotazioni: Soc. Coop. Sistema Museo – Piazza Collicola – Tel. 0743 46434 – 0743 224952 – e-mail: info@spoletocard.it
Per informazioni: IAT di Spoleto – Tel. 0743 218621 – info@iat.spoleto.pg.it

Per maggiori informazioni visita il sito www.spoletocard.it

4 Concerti d’Autunno @ Castello di Poreta
Ott 30@18:00

4 Concerti presso il Castello di Poreta, a cura di Egidio Flamini – Festival Pianistico di Spoleto.

Domenica 16 ottobre 2016
Amori in corso
Canzoni d’amore in forma di lied
Elisabetta Pallucchi, mezzosoprano
Egidio Flamini, pianoforte

Domenica 23 ottobre 2016
Atmosfere d’Amore
Sara Cresta, soprano
Daniela Scaletti, pianoforte

Domenica 30 ottobre 2016
Fertile, il desiderio che spinge la vita
di Elisa Tonelli
testo del racconto di Viola Buzzi

Domenica 6 novembre 2016
Canti Liberatori
Massimo Liberatori
con Maurizio Catarinelli
con la Società dei Musici

I concerti si terranno nella chiesa del Castello

Concerto+Aperitivo € 15,00
Concerto gratuito per chi cena al Ristorante del Castello

Ott
31
Lun
XIII Giornata Nazionale del Trekking Urbano @ da Piazza della Libertà
Ott 31@09:30–13:30

XIII Giornata Nazionale del Trekking Urbano
www.trekkingurbano.info

A SPOLETO SULLE ORME DI SAN FRANCESCO NELL’ANNO GIUBILARE DELLA MISERICORDIA
Partenza ore 9.30 da Piazza della Libertà

La città di Spoleto offre ai visitatori un percorso cittadino sulle orme di San Francesco attraverso le testimonianze biografiche e storiche. Da Piazza della Libertà si va verso l’area dove si trovava la Chiesa Sant’Apollinare, primo insediamento francescano a Spoleto. Raggiungiamo poi Piazza Campello e da qui Colle Sant’Elia per ammirare i resti dell’antica chiesa francescana di Sant’Elia, dove morì nel 1250 il beato Simone da Collazzone, frate francescano seguace di Francesco. Visiteremo poi la Chiesa e la cripta di San Simone apostolo, in realtà eretta in onore del beato Simone. Scendiamo quindi verso il Duomo per vedere la lettera autografa di San Francesco, uno dei due soli manoscritti del Santo esistenti al mondo. Scendiamo ulteriormente verso la Basilica di San Salvatore, patrimonio UNESCO, posta nella direttrice del sentiero degli ulivi che unisce Spoleto ad Assisi, patria del Santo, che costituisce un tipico esempio di paesaggio umbro. Ritorniamo infine al centro concludendo il nostro itinerario attraverso il moderno e audace sistema di mobilità alternativa.

INFO PERCORSO
Tempo di percorrenza: circa 4 ore
Lunghezza: circa 4 km
Difficoltà: bassa (consigliate scarpe da trekking o sportive)
Punto di partenza: Piazza della Libertà
Orario di partenza della visita guidata: ore 9.30

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
IAT Informazioni e Accoglienza Turistica di Spoleto
Piazza della Libertà 7
Tel. 0743 218620/21
info@iat.spoleto.pg.it
www.comunespoleto.gov.it

Si consiglia il parcheggio a pagamento Spoletosfera con uscita a Spoleto sud. Il parcheggio dista 200 m. dallo svincolo Spoleto Sud e 300 m. da Piazza della Libertà.

Nov
1
Mar
Visite guidate tematiche alla Rocca Albornoziana e al Museo Nazionale del Ducato @ Rocca Albornoziana
Nov 1 giorno intero
<!--:it-->Visite guidate tematiche alla Rocca Albornoziana e al Museo Nazionale del Ducato<!--:--> @ Rocca Albornoziana | Spoleto | Umbria | Italia

In occasione delle festività di Ognissanti, la Rocca Albornoziana- Museo Nazionale del Ducato, e Sistema Museo propongono un calendario di speciali visite guidate tematiche alle collezioni, alla Rocca e ai camminamenti difensivi, aperti eccezionalmente in questi giorni.

Fino a martedì 1 novembre gli orari di apertura della Rocca Albornoziana e del Museo Nazionale del Ducato sono dalle 9:30 alle 19:30 (ultimo ingresso alle 18:45).

CALENDARIO DELLE VISITE:

Domenica 30 Ottobre
Visita guidata ai camminamenti difensivi della Rocca Albornoziana
I percorsi difensivi della Rocca. Una passeggiata tra le torri.
orario visita: 10:00 – 11:00 – 12:00

Visita guidata alla Rocca e alla collezione del Museo del Ducato di Spoleto
La Rocca Albornoziana e i tesori del Museo del Ducato.
orario visita: 15:30

Martedì 1 Novembre
Visite guidate ai camminamenti difensivi della Rocca Albornoziana
I percorsi difensivi della Rocca. Una passeggiata tra le torri.
orario visita: 10:00 – 11:00 – 12:00 – 15:30

Visita guidata alla Rocca e alla collezione del Museo del Ducato di Spoleto
La Rocca Albornoziana e i tesori del Museo del Ducato.
orario visita: 11:30

Il costo della visita guidata è di € 5,00 a persona e non comprende il costo del biglietto d’ingresso al monumento.
La prenotazione è obbligatoria.
L’orario di apertura al pubblico è dalle 9.30 alle 19.30 (ultimo ingresso 45 min. prima della chiusura).

Info e prenotazioni
Tel e Fax 0743.224952 – Mobile 340.5510813
museoducatospoleto@sistemamuseo.it

Nov
6
Dom
Visite guidate Spoleto Card @ Rocca Albornoziana
Nov 6@11:30
<!--:it-->Visite guidate Spoleto Card<!--:--> @ Rocca Albornoziana | Spoleto | Umbria | Italia

Acquista la SPOLETO CARD e potrai partecipare a queste speciali visite guidate al patrimonio culturale della città ad una tariffa speciale di € 3,00 a persona.

Programma visite mese di novembre:

Domenica 6 novembre ore 11.30
La grande Rocca:
dalle origini all’epoca carceraria

Luogo di incontro: Rocca Albornoziana – biglietteria

Domenica 13 novembre ore 11.30
Spoleto romana: domus del I sec. d.C.
Luogo di incontro: Casa Romana – biglietteria

Domenica 20 novembre ore 11.30
La Famiglia Collicola:
appartamento gentilizio di Palazzo Collicola

Luogo di incontro: Palazzo Collicola Arti Visive – biglietteria

Domenica 27 novembre ore 11.30
Museo Diocesano:
la collezione e il Salone dei Vescovi

Luogo di incontro: Museo Diocesano – biglietteria

Le visite guidate sono tenute da storici dell’arte e guide turistiche.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del giorno precedente la visita.

Per prenotazioni: Soc. Coop. Sistema Museo – Piazza Collicola – Tel. 0743 46434 – 0743 224952 – e-mail: info@spoletocard.it
Per informazioni: IAT di Spoleto – Tel. 0743 218621 – info@iat.spoleto.pg.it

Per maggiori informazioni visita il sito www.spoletocard.it

4 Concerti d’Autunno @ Castello di Poreta
Nov 6@18:00

4 Concerti presso il Castello di Poreta, a cura di Egidio Flamini – Festival Pianistico di Spoleto.

Domenica 16 ottobre 2016
Amori in corso
Canzoni d’amore in forma di lied
Elisabetta Pallucchi, mezzosoprano
Egidio Flamini, pianoforte

Domenica 23 ottobre 2016
Atmosfere d’Amore
Sara Cresta, soprano
Daniela Scaletti, pianoforte

Domenica 30 ottobre 2016
Fertile, il desiderio che spinge la vita
di Elisa Tonelli
testo del racconto di Viola Buzzi

Domenica 6 novembre 2016
Canti Liberatori
Massimo Liberatori
con Maurizio Catarinelli
con la Società dei Musici

I concerti si terranno nella chiesa del Castello

Concerto+Aperitivo € 15,00
Concerto gratuito per chi cena al Ristorante del Castello

Nov
11
Ven
Gruppo di lettura #Spoletolegge @ Sala Pegasus
Nov 11–Nov 14 giorno intero

Venerdì 11 novembre alle ore 21.00 serata speciale alla Sala Pegasus.

In apertura lettura del racconto gotico di Mary Shelley Metamorfosi e presentazione del Gruppo di Lettura #Spoletolegge a cura delle Biblioteche Carducci e Carandente in collaborazione con Andrea Tomasini.

Tema delle letture di quest’anno: il perturbante.

A seguire, in ideale proseguimento con la tematica, proiezione uno dei capolavori maledetti della storia del cinema (terzo nella classifica dei cult di tutti i tempi stilata da Entertainment Weekly), un film controverso che ai tempi della sua uscita, nel 1932, scatenò aspri dibattiti e che ancora oggi non manca di far riflettere lo spettatore: Freaks di Tod Browing, copia fresca di restauro a cura della Cineteca di Bologna.

La visione del film sarà introdotta da Marco Rambaldi.

Gli incontri del gruppo Spoletolegge si terranno una volta a settimana a Palazzo Mauri, il martedì alle ore 21,00. Il primo incontro sarà martedì 15 novembre.

Il tema delle letture di quest’anno è “il perturbante”.

Il primo libro che leggeremo e di cui parleremo insieme sarà Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde di Robert Louis Stevenson.

I dettagli pratici e operativi che riguardano il “funzionamento” del gruppo di lettura “Spoletolegge” saranno illustrati venerdì sera (11 novembre) alla Sala Pegasus, alle ore 21,00.

La serata di venerdì 11 novembre prevede il pagamento del normale biglietto del cinema. A seguire, nella notte, biscottini e un bicchiere di vino rinfrancante saranno a cura dell’organizzazione Sala Pegasus. Nel corso delle attività del gruppo di lettura sono previste, durante l’anno, altre proiezioni di film coerenti con le letture che faremo.

Gli incontri del gruppo di lettura a Palazzo Mauri sono gratuiti.

Per il week-end ecco l’agenda delle altre attività

Per la serie Al centro, nelle storie – letture ad alta voce in alcuni locali del centro storico – questo il programma del prossimo fine settimana:

sabato 12 novembre
dalle ore 18 alle ore 19 appuntamento in Piazza del Mercato (Da…Legalli) e a Palazzo Mauri (Caffè Letterario)

domenica 13 novembre
dalle ore 18 alle ore 19 appuntamento a Corso Mazzini (Vincenzo Art Cafe), in via Minervio (Pasticceria Tebro) e in Piazza del Mercato (Caffè degli Artisti)

lunedì 14 novembre
dalle ore 18 alle ore 19 appuntamento in via Brignone presso la Farmacia Marchese dove la lettura sarà accompagnata da una calda tisana offerta dalla farmacia.

Mezz’ora dopo la chiusura – L’OFFICINA DI DAVID SMITH @ Palazzo Collicola Arti Visiva
Nov 11@19:00
<!--:it-->Mezz'ora dopo la chiusura - L'OFFICINA DI DAVID SMITH<!--:--> @ Palazzo Collicola Arti Visiva | Spoleto | Umbria | Italia

Mezz’ora dopo la chiusura #162

L’OFFICINA DI DAVID SMITH
Video documentario

Palazzo Collicola – Arti Visive

Torna a Palazzo Collicola Arti Visive Mezz’ora dopo la chiusura con un incontro intitolato L’officina di David Smith.

La visita guidata, fissata per venerdì 11 novembre alle ore 19.00, tratterà uno degli artisti che hanno maggiormente influenzato la scultura contemporanea, l’americano David Smith. Un video documentario, L’officina di David Smith con la regia di Giovanni Carandente, illustrerà la straordinaria stagione Spoletina, quando nel 1962 l’artista “invase” la città con 26 sculture create durante il periodo da lui definito “il più grande e prolifico della mia vita”.

La serata prosegue con una degustazione di prodotti tipici della tradizione spoletina.L’evento vede la collaborazione del Con Spoleto – Consorzio Albergatori di Spoleto.

Quota di partecipazione
Visita guidata – intero – € 7,00
Visita guidata – ridotto – € 5,00 per Spoleto Card e fidelizzati
Apericena € 5,00

INFO
Ai fini organizzativi è gradita la prenotazione entro le ore 13:00 di venerdì 11 novembre.
news.spoletomusei@sistemamuseo.it

Nov
13
Dom
Visite guidate Spoleto Card @ Casa Romana
Nov 13@11:30
<!--:it-->Visite guidate Spoleto Card<!--:--> @ Casa Romana | Spoleto | Umbria | Italia

Acquista la SPOLETO CARD e potrai partecipare a queste speciali visite guidate al patrimonio culturale della città ad una tariffa speciale di € 3,00 a persona.

Programma visite mese di novembre:

Domenica 6 novembre ore 11.30
La grande Rocca:
dalle origini all’epoca carceraria

Luogo di incontro: Rocca Albornoziana – biglietteria

Domenica 13 novembre ore 11.30
Spoleto romana: domus del I sec. d.C.
Luogo di incontro: Casa Romana – biglietteria

Domenica 20 novembre ore 11.30
La Famiglia Collicola:
appartamento gentilizio di Palazzo Collicola

Luogo di incontro: Palazzo Collicola Arti Visive – biglietteria

Domenica 27 novembre ore 11.30
Museo Diocesano:
la collezione e il Salone dei Vescovi

Luogo di incontro: Museo Diocesano – biglietteria

Le visite guidate sono tenute da storici dell’arte e guide turistiche.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del giorno precedente la visita.

Per prenotazioni: Soc. Coop. Sistema Museo – Piazza Collicola – Tel. 0743 46434 – 0743 224952 – e-mail: info@spoletocard.it
Per informazioni: IAT di Spoleto – Tel. 0743 218621 – info@iat.spoleto.pg.it

Per maggiori informazioni visita il sito www.spoletocard.it

Nov
18
Ven
Mezz’ora dopo la chiusura – CENTUM TURRES HABEBAT – Spoleto in età comunale @ Rocca Albornoziana - Museo Nazionale del Ducato
Nov 18@18:15
<!--:it-->Mezz'ora dopo la chiusura - CENTUM TURRES HABEBAT - Spoleto in età comunale<!--:--> @ Rocca Albornoziana - Museo Nazionale del Ducato | Spoleto | Umbria | Italia

L’evento Mezz’ora dopo la chiusura a cura di Sistema Museo vi aspetta venerdì 18 novembre alle ore 18.15 alla Rocca Albornoziana – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto. Con l’appuntamento continua il ciclo d’incontri tematici, sviluppati in collaborazione con il direttore del Museo Nazionale del Ducato di Spoleto Rosaria Mencarelli – Polo Museale dell’Umbria – Mibact, e l’Associazione Rocca Albornoziana e del Colle di Sant’Elia.

La visita guidata, intitolata Centum turres habebat – Spoleto in età comunale, vi racconterà di come la storia della città sia strettamente connessa con i principali eventi italiani ed europei. Attraverso l’analisi di una selezione di opere scultoree, pittoriche ed epigrafiche custodite all’interno del Museo Nazionale del Ducato, scoprirete la raffinatezza raggiunta dalle botteghe artistiche locali durante l’epoca comunale.

La serata prosegue in uno dei suggestivi ambienti della fortezza con una degustazione di olio e vino locali e della nuova linea di caffè “Lavazza Firma”.

Si ringraziano Con Spoleto – Consorzio Albergatori di Spoleto e D.A. Distribuzione Automatica per il supporto e la collaborazione offerta per l’evento.

Quota di partecipazione:
Biglietto ingresso – tariffa speciale – € 3,75
Visita guidata  – € 5,00
Degustazione – € 3,00

E’ consigliata la prenotazione entro le 13:00 del venerdì:
news.spoletomusei@sistemamuseo.it
0743.224952

Soc. Coop. Sistema Museo
Palazzo Collicola Arti Visive
Tel e fax 0743.46434

Nov
19
Sab
Al centro, nelle storie – Letture ad alta voce @ Spoleto
Nov 19@18:00–19:00

Prosegue anche questo week-end l’iniziativa Al Centro, nelle storie, gli incontri dedicati alla lettura per dare voce alle esperienze vissute in questi giorni, leggere storie e condividere l’ascolto dei racconti. Un progetto che coinvolge numerosi locali, tra bar, enoteche, caffè, pasticcerie, un modo per ritrovarsi nel centro storico, intorno alla cultura.

Il programma prevede sabato 19 novembre, dalle ore 18 alle ore 19, letture ad alta voce presso Caffè Letterario a Palazzo Mauri e Da…legalli in Piazza del Mercato, mentre domenica 20 novembre, dalle 18 alle 19, l’appuntamento con le letture ad alta voce sarà presso Vincenzo Art Cafè a Corso Mazzini.

Finale Miss Europe Continental @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Nov 19@21:00

La finale europea della quarta edizione di Miss Europe Continental, concorso internazionale di bellezza nato con lo scopo di valorizzare il fascino femminile italiano ed europeo e le culture delle diverse nazioni aderenti al concorso, si terrà il prossimo 19 novembre al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti di Spoleto.

A partire dal mese di aprile fino ad ottobre, in tutte le regioni italiane e in ogni nazione europea il Concorso organizzerà degli eventi territoriali per la selezioni delle Miss che a novembre saranno a Spoleto per partecipare alla Finale Europea.

La fase conclusiva dell’edizione del Concorso per l’anno 2016 si svilupperà in quattro giorni, con l’arrivo a Spoleto delle Miss italiane ed europee, le prove generali sul palco del Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti, fino alla Finale Europea del 19 novembre prossimo.
L’ultimo giorno sarà dedicato alla conferenza stampa di chiusura a cui parteciperà, insieme agli organizzatori e agli sponsor, Miss Europe Continental 2016.

La Miss Europe Continental in carica è Lindita Idrizi che, proprio a Spoleto, ha realizzato il calendario 2016 dedicato alla manifestazione. Per l’edizione 2015 (la finale europea si è svolta a Paestum) la madrina del concorso e presidente di giuria è stata Valeria Marini. La serata è stata presentata da Alessandro Cecchi Paone.

Nov
20
Dom
Visite guidate Spoleto Card @ Palazzo Collicola Arti Visive
Nov 20@11:30
<!--:it-->Visite guidate Spoleto Card<!--:--> @ Palazzo Collicola Arti Visive | Spoleto | Umbria | Italia

Acquista la SPOLETO CARD e potrai partecipare a queste speciali visite guidate al patrimonio culturale della città ad una tariffa speciale di € 3,00 a persona.

Programma visite mese di novembre:

Domenica 6 novembre ore 11.30
La grande Rocca:
dalle origini all’epoca carceraria

Luogo di incontro: Rocca Albornoziana – biglietteria

Domenica 13 novembre ore 11.30
Spoleto romana: domus del I sec. d.C.
Luogo di incontro: Casa Romana – biglietteria

Domenica 20 novembre ore 11.30
La Famiglia Collicola:
appartamento gentilizio di Palazzo Collicola

Luogo di incontro: Palazzo Collicola Arti Visive – biglietteria

Domenica 27 novembre ore 11.30
Una nobile passeggiata. Appartamento nobile
Luogo d’incontro: Palazzo Collicola Arti Visive – biglietteria

Le visite guidate sono tenute da storici dell’arte e guide turistiche.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 17.00 del giorno precedente la visita.

Per prenotazioni: Soc. Coop. Sistema Museo – Piazza Collicola – Tel. 0743 46434 – 0743 224952 – e-mail: info@spoletocard.it
Per informazioni: IAT di Spoleto – Tel. 0743 218621 – info@iat.spoleto.pg.it

Per maggiori informazioni visita il sito www.spoletocard.it

Micro-trekking urbano ‘La strana coppia’ @ Piazza della Signoria (ritrovo)
Nov 20@15:30–17:30

TITOLO EVENTO: La strana coppia. Un monumento misterioso ed una piazza carica di storia si raccontano

CONTENUTO DELL’EVENTO: Micro-trekking urbano

ITINERARIO URBANO: Piazza Della Signoria, Palazzo Ducale, Via Saffi, Via Dell’Arringo, Piazza Della Signoria.

DATA EVENTO: Domenica 20 novembre 2016.
Doppia rappresentazione. Prima dalle 15.30 alle 16.30 e replica dalle 16.30 alle 17.30

L’Assessorato alla Cultura ed il Cantiere Oberdan organizzano domenica 20 Novembre un micro-trekking urbano alla ricerca del tempo perduto.

La passeggiata urbana partirà da Piazza della Signoria, costeggerà il Palazzo Ducale (Sostruzioni Sillane), approderà a Via Saffi e, attraversando Via dell’Arringo, giungerà infine a Piazza del Duomo.

Una strana coppia di eccentrici turisti attori guideranno la passeggiata e rievocheranno lungo il percorso la storia del Palazzo Ducale Longobardo e della Piazza del Duomo.

I due turisti attori sono la reincarnazione fantasmatica dell’anima profonda dei monumenti. La storia di cui si fanno portavoce ha la forma della narrazione poetica epigrafica sul genere di quelle de l’“Antologia di Spoon River” ma, questa volta, a parlare non sono i membri di un villaggio rurale dell’America dell’inizio del secolo scorso ma un importantissimo monumento, inspiegabilmente poco valorizzato, tanto significativo quanto sconosciuto, vale a dire, Il Palazzo Ducale Longobardo, altrimenti noto come le sostruzioni sillane, e la Piazza del Duomo, il luogo simbolo per eccellenza della città di Spoleto.

Attraverso i due eccentrici personaggi essi ci parleranno di loro, delle vicende di cui sono stati protagonisti e testimoni e apparirà evidente a tutti i partecipanti che, al di sotto delle immobili e mute pietre, scorre una vita emozionale molto intensa.

L’evento è un arrangiamento dello spettacolo dal titolo Spoleto: una Spoon River dei m(onu)menti scomparsi, rappresentato in agosto in occasione de Spoleto Romana e Longobarda. A spasso nella storia organizzato da Paolo Tagliavento e replicato in ottobre sempre presso il Cantiere Oberdan.

Messo in scena dal Cantiere Oberdan ad ottobre, la piccola pièce è la teatralizzazione di una passeggiata per la città organizzata dal 2004 da “L’Erica”, una delle Associazioni che gestisce il Cantiere Oberdan, dal titolo “Via Urbis” per raccogliere fondi per sostenere il progetto dell’adozione a distanza. L’itinerario comprendeva 8 luoghi o monumenti topici della Spoleto romana e medioevale, vale a dire: il Monastero della Stella, la Porta Ponzianina, la porta romana in prossimità di Via dell’Assalto, la piazzetta della Madonna degli Orti, il Palazzo Ducale e, per ultimo, Via dell’Arringo-Piazza del Duomo. I monumenti lungo il percorso rappresentavano altrettante stazioni di sosta. In prossimità degli stessi degli attori davano loro voce raccontando la loro storia, dolendosi della condizione di marginalità e dello stato di reperto in cui vivano e ricordando con malinconica nostalgia il loro fulgido passato.

“Via Urbis” dunque perché, al pari del rito cristiano che il titolo evocava, la Via Crucis, l’itinerario rappresentava la vicenda della passione e morte dei monumenti di cui i resti frammentari recano traccia. Nella versione teatrale di Agosto è stato aggiunto l’Anfiteatro Romano. I testi originari erano di Cinzia Rutili e di Moreno Orazi. L’adattamento teatrale e la revisione dei testi dello spettacolo di Agosto è stato curato da Leonilde Gambetti e da Moreno Orazi.

Con il micro-trekking di domenica si torna dunque alle origini e come per “Via Urbis”, l’evento della distruzione e della sparizione ha lo scopo di dare il proprio piccolissimo contributo ad alimentare e a sostenere la vita: nel 2004, con la “Via Urbis”, dei bambini del terzo mondo e domenica prossima del Centro Storico di Spoleto, gravemente ferito e messo in crisi dal terremoto del 30 Ottobre. Nella palingenesi cristiana è l’evento della croce che produce la resurrezione, nel ciclo biologico vitale la morte genera nuova vita.
Il Palazzo Ducale racconterà la sua storia piena di mistero attraverso Fausto Manasse e la Piazza del Duomo evocherà la sua infanzia e giovinezza attraverso Simonetta Mancini. I due eccentrici turisti-medium saranno annunciati e accompagnati lungo il percorso dal rullio dei tamburi di Roberto Reggiani.

Al centro, nelle storie – Letture ad alta voce @ Spoleto
Nov 20@18:00–19:00

Prosegue anche questo week-end l’iniziativa Al Centro, nelle storie, gli incontri dedicati alla lettura per dare voce alle esperienze vissute in questi giorni, leggere storie e condividere l’ascolto dei racconti. Un progetto che coinvolge numerosi locali, tra bar, enoteche, caffè, pasticcerie, un modo per ritrovarsi nel centro storico, intorno alla cultura.

Il programma prevede sabato 19 novembre, dalle ore 18 alle ore 19, letture ad alta voce presso Caffè Letterario a Palazzo Mauri e Da…legalli in Piazza del Mercato, mentre domenica 20 novembre, dalle 18 alle 19, l’appuntamento con le letture ad alta voce sarà presso Vincenzo Art Cafè a Corso Mazzini.

Nov
22
Mar
Gruppo di lettura #Spoletolegge @ Palazzo Mauri
Nov 22@21:00

Martedì 22 novembre alle ore 21 è in programma la riunione del Gruppo di Lettura #Spoletolegge a Palazzo Mauri, dove si converserà su Lo strano caso del Dr Jekyll e Mr. Hyde (il gruppo si riunisce ogni martedì per parlare di quanto si è letto individualmente a casa).

Nov
24
Gio
Nati per leggere ANNARITA E I SUOI LETTORINI @ Biblioteca Comunale G. Carducci
Nov 24@17:00

Biblioteca comunale Palazzo Mauri – sezioni ragazzi
Programma Nati per Leggere Andiamo dritti alle storie
ANNARITA E I SUOI LETTORINI
letture e canzoni animate con Annarita Antonelli e con merenda al Caffè Letterario

a cura del Servizio della Biblioteca comunale – sezione ragazzi

Stagione di Prosa 2016/2017 – UNA GIORNATA PARTICOLARE @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Nov 24@21:00
<!--:it-->Stagione di Prosa 2016/2017 - UNA GIORNATA PARTICOLARE<!--:--> @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti | Spoleto | Umbria | Italia

Stagione di Prosa 2016/2017
www.teatrostabile.umbria.it

Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
dal 12 ottobre al 20 marzo

Mercoledì 12 ottobre ore 21.00
MACBETH
di William Shakespeare
regia Franco Branciaroli
una produzione CTB Centro Teatrale Bresciano, Teatro de Gli Incamminati

Sabato 29 ottobre ore 21.00
IL GIUOCO DELLE PARTI
di Luigi Pirandello
regia Roberto Valerio
una produzione Compagnia Umberto Orsini

Giovedì 24 novembre ore 21.00
UNA GIORNATA PARTICOLARE
di Ettore Scola e Ruggero Maccari
regia Nora Venturini
una produzione Compagnia Gli Ipocriti

Sabato 10 dicembre ore 21.00
LAIKA
uno spettacolo di Ascanio Celestini
con Ascanio Celestini
e Gianluca Casadei alla fisarmonica
voce fuori campo Alba Rohrwacher
una produzione Teatro Stabile dell’Umbria, Fabbrica

Lunedì 9 gennaio ore 21.00
L’ORA DI RICEVIMENTO (Banlieu)
di Stefano Massini
regia Michele Placido
con Fabrizio Bentivoglio
una produzione Teatro Stabile dell’Umbria

Domenica 19 febbraio ore 17.00
ROMEO Y JULIETA TANGO
Compagnia Naturalis Labor
coreografie e regia Luciano Padovani
una produzione Naturalis Labor

Lunedì 20 marzo ore 21.00
LA SCUOLA
di Domenico Starnone
regia Daniele Luchetti
con Silvio Orlando, Vittoria Belvedere
una produzione Cardellino srl

biglietti
Il giorno dello spettacolo dalle ore 16: Botteghino Teatro Nuovo GIAN CARLO MENOTTI – tel. 0743 222647
Per il primo spettacolo i biglietti saranno in vendita da martedì 11 ottobre dalle 16.30 alle 18.30

vendita on-line
www.teatrostabile.umbria.it

prenotazioni telefoniche
Botteghino Telefonico Regionale del Teatro Stabile dell’Umbria – tel. 075 57542222
tutti i giorni feriali dalle ore 16 alle 20 fino al giorno precedente lo spettacolo
I biglietti prenotati possono essere ritirati entro le ore 20.30 del giorno dello spettacolo

abbonamenti
Botteghino del Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti – tel. 0743 222647
da lunedì 3 a martedì 11 ottobre, dalle 16.30 alle 18.30

prelazione per gli abbonati della scorsa stagione
da lunedì 3 a mercoledì 5 ottobre

vendita tessere per i nuovi abbonati
da giovedì 6 a martedì 11 ottobre

Prezzi abbonamento 7 spettacoli
Platea / Posto palco platea centrale / Posto palco I ordine centrale
Intero € 91
Ridotto (sotto 28 e sopra 60 anni) € 84
Posto palco platea laterale / I ordine laterale / II-III ordine centrale
Intero €77
Ridotto (sotto 28 e sopra 60 anni) € 63

Prezzi biglietti
Platea / Posto palco platea centrale / Posto palco I ordine centrale
Intero € 21
Ridotto (sotto 26 e sopra 60 anni) € 18
Posto palco platea laterale / I ordine laterale / II-III ordine centrale
Intero € 17
Ridotto (sotto 26 e sopra 60 anni) € 14
Posto palco II-III ordine laterale / Galleria
Intero €10

Nov
25
Ven
Mezz’ora dopo la chiusura – FRANCESCO REFINI Un pittore spoletino del ‘600 @ Palazzo Collicola Arti Visive
Nov 25@19:00
<!--:it-->Mezz'ora dopo la chiusura - FRANCESCO REFINI Un pittore spoletino del '600<!--:--> @ Palazzo Collicola Arti Visive | Spoleto | Umbria | Italia

Mezz’ora dopo la chiusura #164
FRANCESCO REFINI
Un pittore spoletino del ‘600

Mezz’ora dopo la chiusura, l’evento di Palazzo Collicola – Arti Visive, a cura di Sistema Museo, torna venerdì 25 novembre 2016 alle 19.00. Al centro dell’incontro, uno dei pittori spoletini più prolifici del Seicento: Francesco Refini. Grazie ai numerosi dipinti dell’artista conservati all’interno dell’appartamento gentilizio sarà possibile raccontarne la vita, apprezzarne l’evoluzione stilistica e scoprire le tante opere di sua mano che si conservano ancora oggi in città.

La serata prosegue con una degustazione di prodotti tipici della tradizione spoletina presso il Caffè Collicola.

L’evento vede la collaborazione del Con Spoleto – Consorzio Albergatori di Spoleto

Quota di partecipazione
Visita guidata – intero € 7,00
Visita guidata – ridotto € 5,00 per Spoleto Card e fidelizzati
Apericena – € 5,00

INFO
Ai fini organizzativi è gradita la prenotazione entro le ore 13:00 di venerdì 25 novembre.
news.spoletomusei@sistemamuseo.it
0743 46434

Nov
26
Sab
Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza @ Corso Garibaldi
Nov 26–Nov 27 giorno intero

Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

Sabato 26 novembre

Corso Garibaldi, ore 17.30
Flash mob Ho diritto al gioco…quello vero
a cura dell’Associazione Libera Spoleto e SlotMob Spoleto

Libreria Mondadori, ore 18.00
Presentazione del libro Italia diseguale e incontro con l’autore Daniele Poto

Corso Garibaldi, ore 21.00
Notte in gioco
Notte bianca dei giochi dal ping pong al biliardino al subbuteo
(per problemi organizzativi l’appuntamento è stato rinviato. La nuova data verrà comunicata appena possibile)

Domenica 27 novembre

Complesso Monumentale di San Nicolò, sala piano terra, ore 17.00
LATTE E PAROLE
Conferenza dedicata a tutte le mamme in attesa e con bambini nel primo anno di vita
Parteciperanno il vicesindaco Maria Elena Bececco, la presidente dell’Unicef Umbria Iva Catarinelli, il dirigente medico Natalina Manci, l’ostetrica Carla Erbaioli, la coordinatrice dei servizi del consultorio di Spoleto Emilia Torchetti e la pediatra Elena Bordone.

Biblioteca comunale “G. Carducci”, via Brignone 14, dalle ore 18.00 e fino al 10 dicembre
Esposizione di libri sul latte, libri per bambini da 0 a 6 anni e facili letture

Per informazioni: tel. 0743 218732-40 e 0743 218801

Marconi Vintage 2016 @ Via Guglielmo Marconi
Nov 26–Nov 27 giorno intero

14962636_893437797457878_8344679875730426364_n

Due giorni all’insegna del divertimento e dello street-food

Esposizioni vintage di auto e moto, mercatini di oggetti retrò e di artigianato locale, street-food, degustazioni di prodotti tipici, mostre fotografiche di “come eravamo”, performance live di gruppi e bande musicali e una importante mostra d’arte animeranno i quasi 2000 metri di Viale Marconi insieme alle esibizioni delle più importanti società sportive, palestre e scuole di danza cittadine e alla presenza degli stand di tutte le associazioni di volontariato del territorio.

Inoltre ogni negozio, ogni bar, ogni attività commerciale del Viale organizzerà nello spazio antistante la propria vetrina una attrazione: si va dal trucca bimbi all’esibizione di affermati dj, dal giro sull’asinello al ballo di gruppo.

Di seguito il programma di massima della manifestazione:

SABATO 26 NOVEMBRE
Nel pomeriggio di sabato 26 novembre verranno organizzate lungo Viale Marconi alcune “aree del gusto” che ospiteranno stand di STREET FOOD dove degustare specialità tipiche regionali italiane.
Le aree saranno allestite dall’organizzazione per consentire al pubblico di mangiare comodamente seduti, ascoltando musica vintage anni 70/90 proposta da gruppi live che si esibiranno lungo tutto il Viale.

DOMENICA 27 NOVEMBRE
La domenica, oltre allo STREET FOOD, dalla mattina alla sera il Viale ospiterà mostre d’arte, esposizioni fotografiche, esibizioni di danza e fitness, animazione per bambini, giochi a cura delle principali società sportive del comprensorio, mercatini di artigianato locale e prodotti enogastronomici, esposizioni di auto e moto d’epoca, degustazioni e intrattenimento musicale.

Per informazioni: Gherda 328.8382879

Presentazione del libro Viaggio tra il cielo e la terra di Fausto Libori @ Complesso Monumentale di San Nicolò
Nov 26@16:00

Presentazione del libro Viaggio tra il cielo e la terra di Fausto Libori
Edizioni Era Nuova
Complesso Monumentale di San Nicolò, ore 16.00

“Cosa hanno in comune il mistero di Atlantide con il pensiero di Bertrand Russell, i cavalieri Templari con l’antico sanscrito, John Lennon e le coste normanne, Zarathustra e Pirandello? Sono tappe fondamentali di un lungo percorso iniziatico, tra diario privato e bildungsroman, verso una coscienza superiore, una instancabile ricerca dei significati dell’esistenza, declinata in una serie di illuminazioni improvvise, di ineffabili agnizioni e preternaturali epifanie. Quattordici racconti, altrettanti pezzi di un’autobiografia incompiuta, Viaggio tra il cielo e la terra è anche il racconto di una lotta interiore, di una vita schiacciata e sclerotizzata dalle regole del vivere civile e delle convenienze borghesi.”
Marco Rambaldi

Intervengono:
Camilla Laureti, Asseossore Cultura e Turismo Comune di Spoleto
Mario Terzetti, Scrittore e poeta
Marco Rambaldi, Giornalista

Coordina Anna Rita Cosso, Vice Presidente nazionale Cittadinanzattiva onlus
Letture a cura di Daria Virginia Massi, Attrice teatrale

Sarà presente l’Autore Fausto Libori

Pin It