Calendar

Apr
2
Sab
Mostra | FRAMMENTI DI UN PERCORSO TEATRALE @ Palazzo Collicola, ingresso via Vittori
Apr 2 giorno intero

FRAMMENTI DI UN PERCORSO TEATRALE
Nuovamente aperta al pubblico la mostra che celebra la storia del Festival dei Due Mondi. Ingresso gratuito

Riapre al pubblico ‘Frammenti di un percorso teatrale’, la mostra-omaggio che riporta alla luce documenti, fotografie, bozzetti d’epoca, costumi e arredi scenici che hanno fatto la storia del Festival dei Due Mondi.

Durante il periodo natalizio, per permettere a turisti e residenti di ammirare veri e propri pezzi d’arte realizzati dalle sapienti mani delle maestranze che si sono susseguite di edizione in edizione, la mostra sarà visitabile a Palazzo Collicola (ingresso via Loreto Vittori) fino al 12 dicembre, il 18, 19 e 26 dicembre, il 2 gennaio e dal 6 al 9 gennaio 2022.

L’esposizione, a cura di Piero Maccarinelli, intende valorizzare il fondamentale lavoro degli artigiani-artisti senza i quali il festival non avrebbe ottenuto il prestigio internazionale che lo ha contraddistinto. Si tratta di una prima ricognizione eclettica di costumi selezionati fra le migliaia del magazzino del festival che rappresenta un’anteprima del lavoro che più organicamente verrà sviluppato nei prossimi anni per cicli tematici.

Dopo gennaio i giorni di apertura al pubblico saranno il 12, 13, 19, 20, 26 e 27 marzo, il 2, 3, 9, 10, 16, 18, 23, 24, 25, 30 aprile e il 1° maggio 2022.

Nei giorni indicati la mostra sarà visitabile dalle ore 10.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.30.

MOSTRE A PALAZZO COLLICOLA | MARK FRANCIS Re-Echo / MATTEO MONTANI Costellazione privata @ Palazzo Collicola
Apr 2 giorno intero

Mark Francis. Re-Echo
a cura di Marco Tonelli
Palazzo Collicola, Spoleto 26 marzo – 29 maggio 2022
Vernissage sabato 26 marzo ore 11.00

Uno dei pittori inglesi mid-career più interessanti della sua generazione, Mark Francis per la prima volta vede i suoi dipinti esposti in una mostra personale in un museo pubblico in Italia. Affermatosi internazionalmente alla fine degli anni Novanta tra gli Young British Artists nella mostra epocale della collezione Saatchi Sensation presso la Royal Academy di Londra nel 1997, nella mostra Re-Echo (il cui significato allude all’effetto fisico del risuonare) presenta 15 dipinti realizzati tra 2021 e 2022, caratterizzati da frequenze, lunghezza d’onda e ampiezze verticali tipiche di onde di energia, come questi dipinti fossero in grado di captare e misurare forze invisibili (magnetiche, sonore, atomiche) e ben al di là delle umane capacità di percezione.

_____________________________________

MATTEO MONTANI Costellazione privata 
a cura di Davide Silvioli
26 marzo – 29 maggio 2022
Galleria d’Arte Moderna “G. Carandente”, Palazzo Collicola, Spoleto

Con il progetto di Matteo Montani Costellazione privata, Palazzo Collicola rinnova l’attenzione verso la ricerca pittorica contemporanea, ospitando il lavoro di un pittore italiano accreditato anche a livello internazionale.

La mostra, a cura di Davide Silvioli, si snoda all’interno delle sale della Galleria d’Arte Moderna del Museo, occupando anche ambienti architettonici del Palazzo. L’intervento dell’artista si compone di una serie di opere – mai esposte finora – risalenti a periodi differenti ma accomunate dalla raffinatezza data dal formato ridotto, frutto di una selezione che il pittore romano ha operato direttamente all’interno delle superfici pittoriche stesse, estrapolandone esclusivamente dettagli che mettono in luce le diverse cifre stilistiche della sua rigorosa ricerca. Il lavoro di Montani, così, si delinea al pari di una nuova presenza estetica nel mezzo delle opere che compongono la collezione permanente, suggerendo ora affinità linguistiche inaspettate e ora dissonanze ricercate. Così strutturata, l’operazione, pur nel suo essere disseminata come una costellazione, proprio come quest’ultima è da leggersi come un unicum, quindi come un medesimo intervento site-specific, mirato a fornire chiavi di lettura alternative per interfacciarsi tanto con il patrimonio artistico contemporaneo del Museo quanto con la ricerca di Montani. Attraverso una cerchia di opere espressamente selezionate o realizzate per l’occasione, l’esposizione si muove su questi due binari paralleli – la collezione e il lavoro di Montani – che, contaminandosi nell’esperienza di mostra, scaturiscono nuovi spunti d’interpretazione sia nei confronti dell’uno che dell’altro.

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 2 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

Apr
3
Dom
Mostra | FRAMMENTI DI UN PERCORSO TEATRALE @ Palazzo Collicola, ingresso via Vittori
Apr 3 giorno intero

FRAMMENTI DI UN PERCORSO TEATRALE
Nuovamente aperta al pubblico la mostra che celebra la storia del Festival dei Due Mondi. Ingresso gratuito

Riapre al pubblico ‘Frammenti di un percorso teatrale’, la mostra-omaggio che riporta alla luce documenti, fotografie, bozzetti d’epoca, costumi e arredi scenici che hanno fatto la storia del Festival dei Due Mondi.

Durante il periodo natalizio, per permettere a turisti e residenti di ammirare veri e propri pezzi d’arte realizzati dalle sapienti mani delle maestranze che si sono susseguite di edizione in edizione, la mostra sarà visitabile a Palazzo Collicola (ingresso via Loreto Vittori) fino al 12 dicembre, il 18, 19 e 26 dicembre, il 2 gennaio e dal 6 al 9 gennaio 2022.

L’esposizione, a cura di Piero Maccarinelli, intende valorizzare il fondamentale lavoro degli artigiani-artisti senza i quali il festival non avrebbe ottenuto il prestigio internazionale che lo ha contraddistinto. Si tratta di una prima ricognizione eclettica di costumi selezionati fra le migliaia del magazzino del festival che rappresenta un’anteprima del lavoro che più organicamente verrà sviluppato nei prossimi anni per cicli tematici.

Dopo gennaio i giorni di apertura al pubblico saranno il 12, 13, 19, 20, 26 e 27 marzo, il 2, 3, 9, 10, 16, 18, 23, 24, 25, 30 aprile e il 1° maggio 2022.

Nei giorni indicati la mostra sarà visitabile dalle ore 10.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.30.

MOSTRE A PALAZZO COLLICOLA | MARK FRANCIS Re-Echo / MATTEO MONTANI Costellazione privata @ Palazzo Collicola
Apr 3 giorno intero

Mark Francis. Re-Echo
a cura di Marco Tonelli
Palazzo Collicola, Spoleto 26 marzo – 29 maggio 2022
Vernissage sabato 26 marzo ore 11.00

Uno dei pittori inglesi mid-career più interessanti della sua generazione, Mark Francis per la prima volta vede i suoi dipinti esposti in una mostra personale in un museo pubblico in Italia. Affermatosi internazionalmente alla fine degli anni Novanta tra gli Young British Artists nella mostra epocale della collezione Saatchi Sensation presso la Royal Academy di Londra nel 1997, nella mostra Re-Echo (il cui significato allude all’effetto fisico del risuonare) presenta 15 dipinti realizzati tra 2021 e 2022, caratterizzati da frequenze, lunghezza d’onda e ampiezze verticali tipiche di onde di energia, come questi dipinti fossero in grado di captare e misurare forze invisibili (magnetiche, sonore, atomiche) e ben al di là delle umane capacità di percezione.

_____________________________________

MATTEO MONTANI Costellazione privata 
a cura di Davide Silvioli
26 marzo – 29 maggio 2022
Galleria d’Arte Moderna “G. Carandente”, Palazzo Collicola, Spoleto

Con il progetto di Matteo Montani Costellazione privata, Palazzo Collicola rinnova l’attenzione verso la ricerca pittorica contemporanea, ospitando il lavoro di un pittore italiano accreditato anche a livello internazionale.

La mostra, a cura di Davide Silvioli, si snoda all’interno delle sale della Galleria d’Arte Moderna del Museo, occupando anche ambienti architettonici del Palazzo. L’intervento dell’artista si compone di una serie di opere – mai esposte finora – risalenti a periodi differenti ma accomunate dalla raffinatezza data dal formato ridotto, frutto di una selezione che il pittore romano ha operato direttamente all’interno delle superfici pittoriche stesse, estrapolandone esclusivamente dettagli che mettono in luce le diverse cifre stilistiche della sua rigorosa ricerca. Il lavoro di Montani, così, si delinea al pari di una nuova presenza estetica nel mezzo delle opere che compongono la collezione permanente, suggerendo ora affinità linguistiche inaspettate e ora dissonanze ricercate. Così strutturata, l’operazione, pur nel suo essere disseminata come una costellazione, proprio come quest’ultima è da leggersi come un unicum, quindi come un medesimo intervento site-specific, mirato a fornire chiavi di lettura alternative per interfacciarsi tanto con il patrimonio artistico contemporaneo del Museo quanto con la ricerca di Montani. Attraverso una cerchia di opere espressamente selezionate o realizzate per l’occasione, l’esposizione si muove su questi due binari paralleli – la collezione e il lavoro di Montani – che, contaminandosi nell’esperienza di mostra, scaturiscono nuovi spunti d’interpretazione sia nei confronti dell’uno che dell’altro.

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 3 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

Visita guidata Spoleto Card | STORIE D’AMORE E DI ARMI – Il ciclo pittorico della Camera Pinta @ Rocca Albornoz
Apr 3@11:30

Le visite guidate tematiche nei musei e i trekking in città sono GRATUITI per i POSSESSORI della SPOLETO CARD.
Le visite guidate tematiche e i trekking in città sono SOLO SU PRENOTAZIONE e A NUMERO CHIUSO.
Per i TREKKING IN CITTA’ la prenotazione è obbligatoria entro le ore 18.00 del sabato precedente.
La partecipazione alle attività in programma prevede il rispetto dell’attuale normativa Covid-19.

Coloro che non hanno la SPOLETO CARD potranno partecipare:
– alle VISITE GUIDATE TEMATICHE nei musei con una tariffa di € 4,00 a persona, oltre il biglietto del museo.
– ai TREKKING IN CITTA’ con una tariffa di € 7,50 a persona, oltre il biglietto del museo dove previsto.

La SPOLETO CARD è un biglietto cumulativo che consente di accedere a numerosi siti museali del territorio e usufruire di particolari vantaggi.
La SPOLETO CARD si può acquistare nei siti museali aderenti ed è valida 7 giorni.

TARIFFE SPOLETO CARD:
Red Card: € 9,50
Green Card: € 8,00 (dai 18 ai 25 anni, oltre 65 anni, gruppi)
A cura di: Sistema Museo, in collaborazione con il Comune di Spoleto.

Per informazioni e prenotazioni:
Soc. Coop. Sistema Museo
Tel e fax 0743 46434 – 0743 224952
E-mail: info@spoletocard.it
Sito web: www.spoletocard.it

Apr
4
Lun
MOSTRE A PALAZZO COLLICOLA | MARK FRANCIS Re-Echo / MATTEO MONTANI Costellazione privata @ Palazzo Collicola
Apr 4 giorno intero

Mark Francis. Re-Echo
a cura di Marco Tonelli
Palazzo Collicola, Spoleto 26 marzo – 29 maggio 2022
Vernissage sabato 26 marzo ore 11.00

Uno dei pittori inglesi mid-career più interessanti della sua generazione, Mark Francis per la prima volta vede i suoi dipinti esposti in una mostra personale in un museo pubblico in Italia. Affermatosi internazionalmente alla fine degli anni Novanta tra gli Young British Artists nella mostra epocale della collezione Saatchi Sensation presso la Royal Academy di Londra nel 1997, nella mostra Re-Echo (il cui significato allude all’effetto fisico del risuonare) presenta 15 dipinti realizzati tra 2021 e 2022, caratterizzati da frequenze, lunghezza d’onda e ampiezze verticali tipiche di onde di energia, come questi dipinti fossero in grado di captare e misurare forze invisibili (magnetiche, sonore, atomiche) e ben al di là delle umane capacità di percezione.

_____________________________________

MATTEO MONTANI Costellazione privata 
a cura di Davide Silvioli
26 marzo – 29 maggio 2022
Galleria d’Arte Moderna “G. Carandente”, Palazzo Collicola, Spoleto

Con il progetto di Matteo Montani Costellazione privata, Palazzo Collicola rinnova l’attenzione verso la ricerca pittorica contemporanea, ospitando il lavoro di un pittore italiano accreditato anche a livello internazionale.

La mostra, a cura di Davide Silvioli, si snoda all’interno delle sale della Galleria d’Arte Moderna del Museo, occupando anche ambienti architettonici del Palazzo. L’intervento dell’artista si compone di una serie di opere – mai esposte finora – risalenti a periodi differenti ma accomunate dalla raffinatezza data dal formato ridotto, frutto di una selezione che il pittore romano ha operato direttamente all’interno delle superfici pittoriche stesse, estrapolandone esclusivamente dettagli che mettono in luce le diverse cifre stilistiche della sua rigorosa ricerca. Il lavoro di Montani, così, si delinea al pari di una nuova presenza estetica nel mezzo delle opere che compongono la collezione permanente, suggerendo ora affinità linguistiche inaspettate e ora dissonanze ricercate. Così strutturata, l’operazione, pur nel suo essere disseminata come una costellazione, proprio come quest’ultima è da leggersi come un unicum, quindi come un medesimo intervento site-specific, mirato a fornire chiavi di lettura alternative per interfacciarsi tanto con il patrimonio artistico contemporaneo del Museo quanto con la ricerca di Montani. Attraverso una cerchia di opere espressamente selezionate o realizzate per l’occasione, l’esposizione si muove su questi due binari paralleli – la collezione e il lavoro di Montani – che, contaminandosi nell’esperienza di mostra, scaturiscono nuovi spunti d’interpretazione sia nei confronti dell’uno che dell’altro.

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 4 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

Apr
5
Mar
Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 5 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

Apr
6
Mer
MOSTRE A PALAZZO COLLICOLA | MARK FRANCIS Re-Echo / MATTEO MONTANI Costellazione privata @ Palazzo Collicola
Apr 6 giorno intero

Mark Francis. Re-Echo
a cura di Marco Tonelli
Palazzo Collicola, Spoleto 26 marzo – 29 maggio 2022
Vernissage sabato 26 marzo ore 11.00

Uno dei pittori inglesi mid-career più interessanti della sua generazione, Mark Francis per la prima volta vede i suoi dipinti esposti in una mostra personale in un museo pubblico in Italia. Affermatosi internazionalmente alla fine degli anni Novanta tra gli Young British Artists nella mostra epocale della collezione Saatchi Sensation presso la Royal Academy di Londra nel 1997, nella mostra Re-Echo (il cui significato allude all’effetto fisico del risuonare) presenta 15 dipinti realizzati tra 2021 e 2022, caratterizzati da frequenze, lunghezza d’onda e ampiezze verticali tipiche di onde di energia, come questi dipinti fossero in grado di captare e misurare forze invisibili (magnetiche, sonore, atomiche) e ben al di là delle umane capacità di percezione.

_____________________________________

MATTEO MONTANI Costellazione privata 
a cura di Davide Silvioli
26 marzo – 29 maggio 2022
Galleria d’Arte Moderna “G. Carandente”, Palazzo Collicola, Spoleto

Con il progetto di Matteo Montani Costellazione privata, Palazzo Collicola rinnova l’attenzione verso la ricerca pittorica contemporanea, ospitando il lavoro di un pittore italiano accreditato anche a livello internazionale.

La mostra, a cura di Davide Silvioli, si snoda all’interno delle sale della Galleria d’Arte Moderna del Museo, occupando anche ambienti architettonici del Palazzo. L’intervento dell’artista si compone di una serie di opere – mai esposte finora – risalenti a periodi differenti ma accomunate dalla raffinatezza data dal formato ridotto, frutto di una selezione che il pittore romano ha operato direttamente all’interno delle superfici pittoriche stesse, estrapolandone esclusivamente dettagli che mettono in luce le diverse cifre stilistiche della sua rigorosa ricerca. Il lavoro di Montani, così, si delinea al pari di una nuova presenza estetica nel mezzo delle opere che compongono la collezione permanente, suggerendo ora affinità linguistiche inaspettate e ora dissonanze ricercate. Così strutturata, l’operazione, pur nel suo essere disseminata come una costellazione, proprio come quest’ultima è da leggersi come un unicum, quindi come un medesimo intervento site-specific, mirato a fornire chiavi di lettura alternative per interfacciarsi tanto con il patrimonio artistico contemporaneo del Museo quanto con la ricerca di Montani. Attraverso una cerchia di opere espressamente selezionate o realizzate per l’occasione, l’esposizione si muove su questi due binari paralleli – la collezione e il lavoro di Montani – che, contaminandosi nell’esperienza di mostra, scaturiscono nuovi spunti d’interpretazione sia nei confronti dell’uno che dell’altro.

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 6 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

Apr
7
Gio
MOSTRE A PALAZZO COLLICOLA | MARK FRANCIS Re-Echo / MATTEO MONTANI Costellazione privata @ Palazzo Collicola
Apr 7 giorno intero

Mark Francis. Re-Echo
a cura di Marco Tonelli
Palazzo Collicola, Spoleto 26 marzo – 29 maggio 2022
Vernissage sabato 26 marzo ore 11.00

Uno dei pittori inglesi mid-career più interessanti della sua generazione, Mark Francis per la prima volta vede i suoi dipinti esposti in una mostra personale in un museo pubblico in Italia. Affermatosi internazionalmente alla fine degli anni Novanta tra gli Young British Artists nella mostra epocale della collezione Saatchi Sensation presso la Royal Academy di Londra nel 1997, nella mostra Re-Echo (il cui significato allude all’effetto fisico del risuonare) presenta 15 dipinti realizzati tra 2021 e 2022, caratterizzati da frequenze, lunghezza d’onda e ampiezze verticali tipiche di onde di energia, come questi dipinti fossero in grado di captare e misurare forze invisibili (magnetiche, sonore, atomiche) e ben al di là delle umane capacità di percezione.

_____________________________________

MATTEO MONTANI Costellazione privata 
a cura di Davide Silvioli
26 marzo – 29 maggio 2022
Galleria d’Arte Moderna “G. Carandente”, Palazzo Collicola, Spoleto

Con il progetto di Matteo Montani Costellazione privata, Palazzo Collicola rinnova l’attenzione verso la ricerca pittorica contemporanea, ospitando il lavoro di un pittore italiano accreditato anche a livello internazionale.

La mostra, a cura di Davide Silvioli, si snoda all’interno delle sale della Galleria d’Arte Moderna del Museo, occupando anche ambienti architettonici del Palazzo. L’intervento dell’artista si compone di una serie di opere – mai esposte finora – risalenti a periodi differenti ma accomunate dalla raffinatezza data dal formato ridotto, frutto di una selezione che il pittore romano ha operato direttamente all’interno delle superfici pittoriche stesse, estrapolandone esclusivamente dettagli che mettono in luce le diverse cifre stilistiche della sua rigorosa ricerca. Il lavoro di Montani, così, si delinea al pari di una nuova presenza estetica nel mezzo delle opere che compongono la collezione permanente, suggerendo ora affinità linguistiche inaspettate e ora dissonanze ricercate. Così strutturata, l’operazione, pur nel suo essere disseminata come una costellazione, proprio come quest’ultima è da leggersi come un unicum, quindi come un medesimo intervento site-specific, mirato a fornire chiavi di lettura alternative per interfacciarsi tanto con il patrimonio artistico contemporaneo del Museo quanto con la ricerca di Montani. Attraverso una cerchia di opere espressamente selezionate o realizzate per l’occasione, l’esposizione si muove su questi due binari paralleli – la collezione e il lavoro di Montani – che, contaminandosi nell’esperienza di mostra, scaturiscono nuovi spunti d’interpretazione sia nei confronti dell’uno che dell’altro.

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 7 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK SPOLETO @ Baiano di Spoleto
Apr 7 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK SPOLETO<!--:--> @ Baiano di Spoleto

Dal 7 Aprile migliaia di tulipani coloratissimi vi aspettano. 🌷💚

Nella primavera del 2022 a Baiano di Spoleto (8km da Spoleto), a partire dal 7 aprile e per la durata di circa 4 settimane, si terrà la prima edizione di TuliPark in Umbria.

TuliPark è il primo festival della terra d’Olanda in Italia, giunto alla quarta edizione nazionale, la prima in Umbria per far conoscere l’affascinante mondo dei tulipani.
L’intero spazio sarà a disposizione di un pubblico di tutte le età , amanti della fotografia, appassionati della natura e dei fiori. Ci si potrà rilassare e godere del profumo e dei colori che i tulipani offrono.

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo o landese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

TuliPark aprirà le porte della primavera 2022 Spoletina, con i profumi e i colori olandesi, offrendo ai visitatori l’opportunità di rilassarsi sullo sfondo del panorama mozzafiato.

Il format: «you pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori Il format You Pick!”Pick!”(tu cogli), da la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo, un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.

Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che da diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.
Vendita Souvenir: i visitatori potranno acquistare i souvenir resi disponibili nell’area.
Attrazioni: musica, usanze e folklore della terra d’Olanda animeranno l’area di TuliPark.
Degustazione di cibi e bevande: Nell’area ristoro si potranno degustare cibi e bevande. E’ prevista anche una area relax dove ci si potrà rilassare o fare un pic nic.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con il treno da Terni in 14 min, da Spoleto in 5 min e da Perugia in 45 min.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini (futura Villa Galileo), in fase di restauro e visitabile dal 2023.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

🚦 Apertura 7 aprile (o prima in caso di fioritura anticipata)
⏱ Durata 4 settimane o comunque fino ad esaurimento Tulipani
Orari 9-18
☀️ 7 giorni su 7
🏰 Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)
Acquisto ingressi al link https://bit.ly/3wg589X selezionando sul calendario Mese di Aprile
🚗 Parcheggio Gratis
🚆 Stazione Baiano di Spoleto
👨‍⚖️ L’ingresso con Green Pass rispetterà le norme vigenti alla data di apertura

Per evitare assembramenti gli organizzatori consigliano vivamente di prenotare online (la disponibilità dei biglietti è limitata).
Per acquistare il vostro ingresso visitate https://bit.ly/3wg589X

Apr
8
Ven
MOSTRE A PALAZZO COLLICOLA | MARK FRANCIS Re-Echo / MATTEO MONTANI Costellazione privata @ Palazzo Collicola
Apr 8 giorno intero

Mark Francis. Re-Echo
a cura di Marco Tonelli
Palazzo Collicola, Spoleto 26 marzo – 29 maggio 2022
Vernissage sabato 26 marzo ore 11.00

Uno dei pittori inglesi mid-career più interessanti della sua generazione, Mark Francis per la prima volta vede i suoi dipinti esposti in una mostra personale in un museo pubblico in Italia. Affermatosi internazionalmente alla fine degli anni Novanta tra gli Young British Artists nella mostra epocale della collezione Saatchi Sensation presso la Royal Academy di Londra nel 1997, nella mostra Re-Echo (il cui significato allude all’effetto fisico del risuonare) presenta 15 dipinti realizzati tra 2021 e 2022, caratterizzati da frequenze, lunghezza d’onda e ampiezze verticali tipiche di onde di energia, come questi dipinti fossero in grado di captare e misurare forze invisibili (magnetiche, sonore, atomiche) e ben al di là delle umane capacità di percezione.

_____________________________________

MATTEO MONTANI Costellazione privata 
a cura di Davide Silvioli
26 marzo – 29 maggio 2022
Galleria d’Arte Moderna “G. Carandente”, Palazzo Collicola, Spoleto

Con il progetto di Matteo Montani Costellazione privata, Palazzo Collicola rinnova l’attenzione verso la ricerca pittorica contemporanea, ospitando il lavoro di un pittore italiano accreditato anche a livello internazionale.

La mostra, a cura di Davide Silvioli, si snoda all’interno delle sale della Galleria d’Arte Moderna del Museo, occupando anche ambienti architettonici del Palazzo. L’intervento dell’artista si compone di una serie di opere – mai esposte finora – risalenti a periodi differenti ma accomunate dalla raffinatezza data dal formato ridotto, frutto di una selezione che il pittore romano ha operato direttamente all’interno delle superfici pittoriche stesse, estrapolandone esclusivamente dettagli che mettono in luce le diverse cifre stilistiche della sua rigorosa ricerca. Il lavoro di Montani, così, si delinea al pari di una nuova presenza estetica nel mezzo delle opere che compongono la collezione permanente, suggerendo ora affinità linguistiche inaspettate e ora dissonanze ricercate. Così strutturata, l’operazione, pur nel suo essere disseminata come una costellazione, proprio come quest’ultima è da leggersi come un unicum, quindi come un medesimo intervento site-specific, mirato a fornire chiavi di lettura alternative per interfacciarsi tanto con il patrimonio artistico contemporaneo del Museo quanto con la ricerca di Montani. Attraverso una cerchia di opere espressamente selezionate o realizzate per l’occasione, l’esposizione si muove su questi due binari paralleli – la collezione e il lavoro di Montani – che, contaminandosi nell’esperienza di mostra, scaturiscono nuovi spunti d’interpretazione sia nei confronti dell’uno che dell’altro.

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 8 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK SPOLETO @ Baiano di Spoleto
Apr 8 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK SPOLETO<!--:--> @ Baiano di Spoleto

Dal 7 Aprile migliaia di tulipani coloratissimi vi aspettano. 🌷💚

Nella primavera del 2022 a Baiano di Spoleto (8km da Spoleto), a partire dal 7 aprile e per la durata di circa 4 settimane, si terrà la prima edizione di TuliPark in Umbria.

TuliPark è il primo festival della terra d’Olanda in Italia, giunto alla quarta edizione nazionale, la prima in Umbria per far conoscere l’affascinante mondo dei tulipani.
L’intero spazio sarà a disposizione di un pubblico di tutte le età , amanti della fotografia, appassionati della natura e dei fiori. Ci si potrà rilassare e godere del profumo e dei colori che i tulipani offrono.

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo o landese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

TuliPark aprirà le porte della primavera 2022 Spoletina, con i profumi e i colori olandesi, offrendo ai visitatori l’opportunità di rilassarsi sullo sfondo del panorama mozzafiato.

Il format: «you pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori Il format You Pick!”Pick!”(tu cogli), da la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo, un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.

Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che da diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.
Vendita Souvenir: i visitatori potranno acquistare i souvenir resi disponibili nell’area.
Attrazioni: musica, usanze e folklore della terra d’Olanda animeranno l’area di TuliPark.
Degustazione di cibi e bevande: Nell’area ristoro si potranno degustare cibi e bevande. E’ prevista anche una area relax dove ci si potrà rilassare o fare un pic nic.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con il treno da Terni in 14 min, da Spoleto in 5 min e da Perugia in 45 min.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini (futura Villa Galileo), in fase di restauro e visitabile dal 2023.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

🚦 Apertura 7 aprile (o prima in caso di fioritura anticipata)
⏱ Durata 4 settimane o comunque fino ad esaurimento Tulipani
Orari 9-18
☀️ 7 giorni su 7
🏰 Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)
Acquisto ingressi al link https://bit.ly/3wg589X selezionando sul calendario Mese di Aprile
🚗 Parcheggio Gratis
🚆 Stazione Baiano di Spoleto
👨‍⚖️ L’ingresso con Green Pass rispetterà le norme vigenti alla data di apertura

Per evitare assembramenti gli organizzatori consigliano vivamente di prenotare online (la disponibilità dei biglietti è limitata).
Per acquistare il vostro ingresso visitate https://bit.ly/3wg589X

L’EUROPA INIZIA A LAMPEDUSA | Incontri con i parlamentari europei Pietro Bartolo e Camilla Laureti
Apr 8@11:00–18:30

L’Europa inizia a Lampedusa. Questo il titolo dei due incontri in programma a Spoleto venerdì 8 aprile con i parlamentari europei Pietro Bartolo (medico dei migranti per 25 anni a Lampedusa) e Camilla Laureti.

Il primo appuntamento, che si terrà alle ore 11 nell’aula magna dell’IIS Tecnico Professionale ‘Spagna – Campani’ in via Visso, sarà dedicato alle scuole e vedrà la partecipazione anche di Tareke Brhane, presidente del Comitato 3 ottobre, organizzazione non profit fondata all’indomani del naufragio di Lampedusa del 3 ottobre 2013, quando 368 persone persero la vita.

Sarà possibile seguire l’incontro anche in streaming sul sito www.tecnicoprofessionalespoleto.edu.it.

Il secondo appuntamento con i parlamentari europei Pietro Bartolo e Camilla Laureti, che incontreranno le associazioni di volontariato e la rete solidale di Spoleto, è in programma venerdì 8 aprile alle ore 17.00 a Palazzo Mauri (sala piano terra).

Per prenotazione (sono disponibili 35 posti) bisogna scrivere alla email chiara.valecchi@comune.spoleto.pg.it.​

Apr
9
Sab
Mostra | FRAMMENTI DI UN PERCORSO TEATRALE @ Palazzo Collicola, ingresso via Vittori
Apr 9 giorno intero

FRAMMENTI DI UN PERCORSO TEATRALE
Nuovamente aperta al pubblico la mostra che celebra la storia del Festival dei Due Mondi. Ingresso gratuito

Riapre al pubblico ‘Frammenti di un percorso teatrale’, la mostra-omaggio che riporta alla luce documenti, fotografie, bozzetti d’epoca, costumi e arredi scenici che hanno fatto la storia del Festival dei Due Mondi.

Durante il periodo natalizio, per permettere a turisti e residenti di ammirare veri e propri pezzi d’arte realizzati dalle sapienti mani delle maestranze che si sono susseguite di edizione in edizione, la mostra sarà visitabile a Palazzo Collicola (ingresso via Loreto Vittori) fino al 12 dicembre, il 18, 19 e 26 dicembre, il 2 gennaio e dal 6 al 9 gennaio 2022.

L’esposizione, a cura di Piero Maccarinelli, intende valorizzare il fondamentale lavoro degli artigiani-artisti senza i quali il festival non avrebbe ottenuto il prestigio internazionale che lo ha contraddistinto. Si tratta di una prima ricognizione eclettica di costumi selezionati fra le migliaia del magazzino del festival che rappresenta un’anteprima del lavoro che più organicamente verrà sviluppato nei prossimi anni per cicli tematici.

Dopo gennaio i giorni di apertura al pubblico saranno il 12, 13, 19, 20, 26 e 27 marzo, il 2, 3, 9, 10, 16, 18, 23, 24, 25, 30 aprile e il 1° maggio 2022.

Nei giorni indicati la mostra sarà visitabile dalle ore 10.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.30.

MOSTRE A PALAZZO COLLICOLA | MARK FRANCIS Re-Echo / MATTEO MONTANI Costellazione privata @ Palazzo Collicola
Apr 9 giorno intero

Mark Francis. Re-Echo
a cura di Marco Tonelli
Palazzo Collicola, Spoleto 26 marzo – 29 maggio 2022
Vernissage sabato 26 marzo ore 11.00

Uno dei pittori inglesi mid-career più interessanti della sua generazione, Mark Francis per la prima volta vede i suoi dipinti esposti in una mostra personale in un museo pubblico in Italia. Affermatosi internazionalmente alla fine degli anni Novanta tra gli Young British Artists nella mostra epocale della collezione Saatchi Sensation presso la Royal Academy di Londra nel 1997, nella mostra Re-Echo (il cui significato allude all’effetto fisico del risuonare) presenta 15 dipinti realizzati tra 2021 e 2022, caratterizzati da frequenze, lunghezza d’onda e ampiezze verticali tipiche di onde di energia, come questi dipinti fossero in grado di captare e misurare forze invisibili (magnetiche, sonore, atomiche) e ben al di là delle umane capacità di percezione.

_____________________________________

MATTEO MONTANI Costellazione privata 
a cura di Davide Silvioli
26 marzo – 29 maggio 2022
Galleria d’Arte Moderna “G. Carandente”, Palazzo Collicola, Spoleto

Con il progetto di Matteo Montani Costellazione privata, Palazzo Collicola rinnova l’attenzione verso la ricerca pittorica contemporanea, ospitando il lavoro di un pittore italiano accreditato anche a livello internazionale.

La mostra, a cura di Davide Silvioli, si snoda all’interno delle sale della Galleria d’Arte Moderna del Museo, occupando anche ambienti architettonici del Palazzo. L’intervento dell’artista si compone di una serie di opere – mai esposte finora – risalenti a periodi differenti ma accomunate dalla raffinatezza data dal formato ridotto, frutto di una selezione che il pittore romano ha operato direttamente all’interno delle superfici pittoriche stesse, estrapolandone esclusivamente dettagli che mettono in luce le diverse cifre stilistiche della sua rigorosa ricerca. Il lavoro di Montani, così, si delinea al pari di una nuova presenza estetica nel mezzo delle opere che compongono la collezione permanente, suggerendo ora affinità linguistiche inaspettate e ora dissonanze ricercate. Così strutturata, l’operazione, pur nel suo essere disseminata come una costellazione, proprio come quest’ultima è da leggersi come un unicum, quindi come un medesimo intervento site-specific, mirato a fornire chiavi di lettura alternative per interfacciarsi tanto con il patrimonio artistico contemporaneo del Museo quanto con la ricerca di Montani. Attraverso una cerchia di opere espressamente selezionate o realizzate per l’occasione, l’esposizione si muove su questi due binari paralleli – la collezione e il lavoro di Montani – che, contaminandosi nell’esperienza di mostra, scaturiscono nuovi spunti d’interpretazione sia nei confronti dell’uno che dell’altro.

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 9 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK SPOLETO @ Baiano di Spoleto
Apr 9 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK SPOLETO<!--:--> @ Baiano di Spoleto

Dal 7 Aprile migliaia di tulipani coloratissimi vi aspettano. 🌷💚

Nella primavera del 2022 a Baiano di Spoleto (8km da Spoleto), a partire dal 7 aprile e per la durata di circa 4 settimane, si terrà la prima edizione di TuliPark in Umbria.

TuliPark è il primo festival della terra d’Olanda in Italia, giunto alla quarta edizione nazionale, la prima in Umbria per far conoscere l’affascinante mondo dei tulipani.
L’intero spazio sarà a disposizione di un pubblico di tutte le età , amanti della fotografia, appassionati della natura e dei fiori. Ci si potrà rilassare e godere del profumo e dei colori che i tulipani offrono.

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo o landese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

TuliPark aprirà le porte della primavera 2022 Spoletina, con i profumi e i colori olandesi, offrendo ai visitatori l’opportunità di rilassarsi sullo sfondo del panorama mozzafiato.

Il format: «you pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori Il format You Pick!”Pick!”(tu cogli), da la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo, un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.

Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che da diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.
Vendita Souvenir: i visitatori potranno acquistare i souvenir resi disponibili nell’area.
Attrazioni: musica, usanze e folklore della terra d’Olanda animeranno l’area di TuliPark.
Degustazione di cibi e bevande: Nell’area ristoro si potranno degustare cibi e bevande. E’ prevista anche una area relax dove ci si potrà rilassare o fare un pic nic.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con il treno da Terni in 14 min, da Spoleto in 5 min e da Perugia in 45 min.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini (futura Villa Galileo), in fase di restauro e visitabile dal 2023.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

🚦 Apertura 7 aprile (o prima in caso di fioritura anticipata)
⏱ Durata 4 settimane o comunque fino ad esaurimento Tulipani
Orari 9-18
☀️ 7 giorni su 7
🏰 Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)
Acquisto ingressi al link https://bit.ly/3wg589X selezionando sul calendario Mese di Aprile
🚗 Parcheggio Gratis
🚆 Stazione Baiano di Spoleto
👨‍⚖️ L’ingresso con Green Pass rispetterà le norme vigenti alla data di apertura

Per evitare assembramenti gli organizzatori consigliano vivamente di prenotare online (la disponibilità dei biglietti è limitata).
Per acquistare il vostro ingresso visitate https://bit.ly/3wg589X

Apr
10
Dom
Mostra | FRAMMENTI DI UN PERCORSO TEATRALE @ Palazzo Collicola, ingresso via Vittori
Apr 10 giorno intero

FRAMMENTI DI UN PERCORSO TEATRALE
Nuovamente aperta al pubblico la mostra che celebra la storia del Festival dei Due Mondi. Ingresso gratuito

Riapre al pubblico ‘Frammenti di un percorso teatrale’, la mostra-omaggio che riporta alla luce documenti, fotografie, bozzetti d’epoca, costumi e arredi scenici che hanno fatto la storia del Festival dei Due Mondi.

Durante il periodo natalizio, per permettere a turisti e residenti di ammirare veri e propri pezzi d’arte realizzati dalle sapienti mani delle maestranze che si sono susseguite di edizione in edizione, la mostra sarà visitabile a Palazzo Collicola (ingresso via Loreto Vittori) fino al 12 dicembre, il 18, 19 e 26 dicembre, il 2 gennaio e dal 6 al 9 gennaio 2022.

L’esposizione, a cura di Piero Maccarinelli, intende valorizzare il fondamentale lavoro degli artigiani-artisti senza i quali il festival non avrebbe ottenuto il prestigio internazionale che lo ha contraddistinto. Si tratta di una prima ricognizione eclettica di costumi selezionati fra le migliaia del magazzino del festival che rappresenta un’anteprima del lavoro che più organicamente verrà sviluppato nei prossimi anni per cicli tematici.

Dopo gennaio i giorni di apertura al pubblico saranno il 12, 13, 19, 20, 26 e 27 marzo, il 2, 3, 9, 10, 16, 18, 23, 24, 25, 30 aprile e il 1° maggio 2022.

Nei giorni indicati la mostra sarà visitabile dalle ore 10.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.30.

MOSTRE A PALAZZO COLLICOLA | MARK FRANCIS Re-Echo / MATTEO MONTANI Costellazione privata @ Palazzo Collicola
Apr 10 giorno intero

Mark Francis. Re-Echo
a cura di Marco Tonelli
Palazzo Collicola, Spoleto 26 marzo – 29 maggio 2022
Vernissage sabato 26 marzo ore 11.00

Uno dei pittori inglesi mid-career più interessanti della sua generazione, Mark Francis per la prima volta vede i suoi dipinti esposti in una mostra personale in un museo pubblico in Italia. Affermatosi internazionalmente alla fine degli anni Novanta tra gli Young British Artists nella mostra epocale della collezione Saatchi Sensation presso la Royal Academy di Londra nel 1997, nella mostra Re-Echo (il cui significato allude all’effetto fisico del risuonare) presenta 15 dipinti realizzati tra 2021 e 2022, caratterizzati da frequenze, lunghezza d’onda e ampiezze verticali tipiche di onde di energia, come questi dipinti fossero in grado di captare e misurare forze invisibili (magnetiche, sonore, atomiche) e ben al di là delle umane capacità di percezione.

_____________________________________

MATTEO MONTANI Costellazione privata 
a cura di Davide Silvioli
26 marzo – 29 maggio 2022
Galleria d’Arte Moderna “G. Carandente”, Palazzo Collicola, Spoleto

Con il progetto di Matteo Montani Costellazione privata, Palazzo Collicola rinnova l’attenzione verso la ricerca pittorica contemporanea, ospitando il lavoro di un pittore italiano accreditato anche a livello internazionale.

La mostra, a cura di Davide Silvioli, si snoda all’interno delle sale della Galleria d’Arte Moderna del Museo, occupando anche ambienti architettonici del Palazzo. L’intervento dell’artista si compone di una serie di opere – mai esposte finora – risalenti a periodi differenti ma accomunate dalla raffinatezza data dal formato ridotto, frutto di una selezione che il pittore romano ha operato direttamente all’interno delle superfici pittoriche stesse, estrapolandone esclusivamente dettagli che mettono in luce le diverse cifre stilistiche della sua rigorosa ricerca. Il lavoro di Montani, così, si delinea al pari di una nuova presenza estetica nel mezzo delle opere che compongono la collezione permanente, suggerendo ora affinità linguistiche inaspettate e ora dissonanze ricercate. Così strutturata, l’operazione, pur nel suo essere disseminata come una costellazione, proprio come quest’ultima è da leggersi come un unicum, quindi come un medesimo intervento site-specific, mirato a fornire chiavi di lettura alternative per interfacciarsi tanto con il patrimonio artistico contemporaneo del Museo quanto con la ricerca di Montani. Attraverso una cerchia di opere espressamente selezionate o realizzate per l’occasione, l’esposizione si muove su questi due binari paralleli – la collezione e il lavoro di Montani – che, contaminandosi nell’esperienza di mostra, scaturiscono nuovi spunti d’interpretazione sia nei confronti dell’uno che dell’altro.

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 10 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK SPOLETO @ Baiano di Spoleto
Apr 10 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK SPOLETO<!--:--> @ Baiano di Spoleto

Dal 7 Aprile migliaia di tulipani coloratissimi vi aspettano. 🌷💚

Nella primavera del 2022 a Baiano di Spoleto (8km da Spoleto), a partire dal 7 aprile e per la durata di circa 4 settimane, si terrà la prima edizione di TuliPark in Umbria.

TuliPark è il primo festival della terra d’Olanda in Italia, giunto alla quarta edizione nazionale, la prima in Umbria per far conoscere l’affascinante mondo dei tulipani.
L’intero spazio sarà a disposizione di un pubblico di tutte le età , amanti della fotografia, appassionati della natura e dei fiori. Ci si potrà rilassare e godere del profumo e dei colori che i tulipani offrono.

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo o landese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

TuliPark aprirà le porte della primavera 2022 Spoletina, con i profumi e i colori olandesi, offrendo ai visitatori l’opportunità di rilassarsi sullo sfondo del panorama mozzafiato.

Il format: «you pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori Il format You Pick!”Pick!”(tu cogli), da la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo, un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.

Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che da diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.
Vendita Souvenir: i visitatori potranno acquistare i souvenir resi disponibili nell’area.
Attrazioni: musica, usanze e folklore della terra d’Olanda animeranno l’area di TuliPark.
Degustazione di cibi e bevande: Nell’area ristoro si potranno degustare cibi e bevande. E’ prevista anche una area relax dove ci si potrà rilassare o fare un pic nic.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con il treno da Terni in 14 min, da Spoleto in 5 min e da Perugia in 45 min.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini (futura Villa Galileo), in fase di restauro e visitabile dal 2023.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

🚦 Apertura 7 aprile (o prima in caso di fioritura anticipata)
⏱ Durata 4 settimane o comunque fino ad esaurimento Tulipani
Orari 9-18
☀️ 7 giorni su 7
🏰 Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)
Acquisto ingressi al link https://bit.ly/3wg589X selezionando sul calendario Mese di Aprile
🚗 Parcheggio Gratis
🚆 Stazione Baiano di Spoleto
👨‍⚖️ L’ingresso con Green Pass rispetterà le norme vigenti alla data di apertura

Per evitare assembramenti gli organizzatori consigliano vivamente di prenotare online (la disponibilità dei biglietti è limitata).
Per acquistare il vostro ingresso visitate https://bit.ly/3wg589X

Mercatino dell’Antico @ Corso Mazzini - Giardini di Viale Matteotti
Apr 10@08:00

Il Mercatino dell’Antico si svolge ogni seconda domenica del mese in Piazza della Libertà e nelle vie limitrofe, dalla mattina fino al calare del sole. Nei mesi estivi il mercato si sposta nei giardini di Viale Matteotti.

Offre oggetti di vario genere e qualità, da prodotti di artigianato e di piccolo antiquariato, a capi d’abbigliamento, mobili, gioielli, libri, dipinti.

Per partecipare come espositori: Ufficio Commercio del Comune di Spoleto – Tel. 0743 218454 / 55

dav

Visita guidata Spoleto Card | UN MONUMENTO CHE AFFASCINA DA SECOLI – Visita al Tempietto sul Clitunno @ Tempietto sul Clitunno
Apr 10@10:30

Le visite guidate tematiche nei musei e i trekking in città sono GRATUITI per i POSSESSORI della SPOLETO CARD.
Le visite guidate tematiche e i trekking in città sono SOLO SU PRENOTAZIONE e A NUMERO CHIUSO.
Per i TREKKING IN CITTA’ la prenotazione è obbligatoria entro le ore 18.00 del sabato precedente.
La partecipazione alle attività in programma prevede il rispetto dell’attuale normativa Covid-19.

Coloro che non hanno la SPOLETO CARD potranno partecipare:
– alle VISITE GUIDATE TEMATICHE nei musei con una tariffa di € 4,00 a persona, oltre il biglietto del museo.
– ai TREKKING IN CITTA’ con una tariffa di € 7,50 a persona, oltre il biglietto del museo dove previsto.

La SPOLETO CARD è un biglietto cumulativo che consente di accedere a numerosi siti museali del territorio e usufruire di particolari vantaggi.
La SPOLETO CARD si può acquistare nei siti museali aderenti ed è valida 7 giorni.

TARIFFE SPOLETO CARD:
Red Card: € 9,50
Green Card: € 8,00 (dai 18 ai 25 anni, oltre 65 anni, gruppi)
A cura di: Sistema Museo, in collaborazione con il Comune di Spoleto.

Per informazioni e prenotazioni:
Soc. Coop. Sistema Museo
Tel e fax 0743 46434 – 0743 224952
E-mail: info@spoletocard.it
Sito web: www.spoletocard.it

Visite guidate FAI | IL DUOMO DI SPOLETO COME NON L’AVETE MAI VISTO @ Duomo di Spoleto
Apr 10@10:30–17:30
<!--:it-->Visite guidate FAI | IL DUOMO DI SPOLETO COME NON L'AVETE MAI VISTO<!--:--> @ Duomo di Spoleto

IL GRUPPO FAI DI SPOLETO propone IL DUOMO DI SPOLETO COME NON L’AVETE MAI VISTO
un’occasione unica per scoprire le parti più nascoste della Cattedrale

Il Gruppo FAI (Fondo Ambiente Italiano) propone per Domenica 10 aprile l’apertura straordinaria Il Duomo di Spoleto come non l’avete mai visto

L’iniziativa recupera l’apertura già programmata per le Giornate di Primavera dello scorso 27 marzo, poi annullata per improvvisi problemi tecnici.

Le visite guidate, a cura dei volontari FAI e dei narratori dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Sansi – Leonardi – Volta”, corso classico, si svolgeranno dalle 10,30 alle 17,30 con INTERRUZIONE dalle ore 11,15 alle ore 12,30 per la celebrazione della santa Messa; durante l’interruzione sarà possibile visitare la cripta di San Primiano e le principali testimonianze artistiche della piazza del Duomo.

La visita, resa possibile dalla preziosa e generosa collaborazione dell’Archiodiocesi spoletina, offrirà la straordinaria possibilità di vedere parti normalmente chiuse al pubblico. Dopo uno sguardo d’insieme della Cattedrale, infatti, ci si trasferirà nella Cappella di sant’Anna dove si possono ammirare cospicui resti di affreschi del duomo romanico; da questo ambiente, in via del tutto eccezionale, i visitatori saranno accompagnati all’affaccio che consente di vedere dall’alto il pavimento cosmatesco appena restaurato e quasi di toccare con mano gli straordinari affreschi di Filippo Lippi, che ornano l’abside del Duomo. Dopo lunghi anni di lavori sarà, inoltre, possibile visitare la cripta di San Primiano, una delle testimonianze più antiche dell’architettura religiosa di Spoleto; la visita, infine, si concluderò con il privilegio di affacciarsi dal grande terrazzo che sovrasta il portico rinascimentale della Cattedrale, normalmente non aperto al pubblico, da cui si potrà godere una vista incomparabile della piazza del Duomo.

I visitatori potranno accedere senza bisogno di prenotazione, ma saranno divisi in gruppi contingentati, che si muoveranno sempre con almeno un accompagnatore; in caso di eccessivo affollamento saranno possibili brevi intervalli nella partenza dei gruppi.

CONCERTO | Aspetti musicali del Novecento italiano @ Cinéma Sala Pegasus
Apr 10@11:00
<!--:it-->CONCERTO | Aspetti musicali del Novecento italiano<!--:--> @ Cinéma Sala Pegasus

Domenica 10 aprile – ore 11.00
Aspetti musicali del Novecento italiano
Cinéma Sala Pegasus

Programma concerto:

Alfredo Casella
Barcarola e scherzo per flauto e pianoforte
Sicilienne et burlesque per flauto e pianoforte

Mario Castelnuovo Tedesco
Candide op. 123 per pianoforte

Luciano Berio
Quattro canzoni popolari per voce femminile e pianoforte
con testi di anonimo e di Jacopo da Lentini

Interpreti:
Nyla Van ingen, soprano
Eleonora Porzi, flauto
Lucia Sorci, pianoforte

a cura di Pierfrancesco Caprio e Fabio Caprio
organizzazione: associazione Officina d’Arte e Tessuti

Info e prenotazioni: 333 3763011
ingresso con offerta consigliata € 5,00

Apr
11
Lun
MOSTRE A PALAZZO COLLICOLA | MARK FRANCIS Re-Echo / MATTEO MONTANI Costellazione privata @ Palazzo Collicola
Apr 11 giorno intero

Mark Francis. Re-Echo
a cura di Marco Tonelli
Palazzo Collicola, Spoleto 26 marzo – 29 maggio 2022
Vernissage sabato 26 marzo ore 11.00

Uno dei pittori inglesi mid-career più interessanti della sua generazione, Mark Francis per la prima volta vede i suoi dipinti esposti in una mostra personale in un museo pubblico in Italia. Affermatosi internazionalmente alla fine degli anni Novanta tra gli Young British Artists nella mostra epocale della collezione Saatchi Sensation presso la Royal Academy di Londra nel 1997, nella mostra Re-Echo (il cui significato allude all’effetto fisico del risuonare) presenta 15 dipinti realizzati tra 2021 e 2022, caratterizzati da frequenze, lunghezza d’onda e ampiezze verticali tipiche di onde di energia, come questi dipinti fossero in grado di captare e misurare forze invisibili (magnetiche, sonore, atomiche) e ben al di là delle umane capacità di percezione.

_____________________________________

MATTEO MONTANI Costellazione privata 
a cura di Davide Silvioli
26 marzo – 29 maggio 2022
Galleria d’Arte Moderna “G. Carandente”, Palazzo Collicola, Spoleto

Con il progetto di Matteo Montani Costellazione privata, Palazzo Collicola rinnova l’attenzione verso la ricerca pittorica contemporanea, ospitando il lavoro di un pittore italiano accreditato anche a livello internazionale.

La mostra, a cura di Davide Silvioli, si snoda all’interno delle sale della Galleria d’Arte Moderna del Museo, occupando anche ambienti architettonici del Palazzo. L’intervento dell’artista si compone di una serie di opere – mai esposte finora – risalenti a periodi differenti ma accomunate dalla raffinatezza data dal formato ridotto, frutto di una selezione che il pittore romano ha operato direttamente all’interno delle superfici pittoriche stesse, estrapolandone esclusivamente dettagli che mettono in luce le diverse cifre stilistiche della sua rigorosa ricerca. Il lavoro di Montani, così, si delinea al pari di una nuova presenza estetica nel mezzo delle opere che compongono la collezione permanente, suggerendo ora affinità linguistiche inaspettate e ora dissonanze ricercate. Così strutturata, l’operazione, pur nel suo essere disseminata come una costellazione, proprio come quest’ultima è da leggersi come un unicum, quindi come un medesimo intervento site-specific, mirato a fornire chiavi di lettura alternative per interfacciarsi tanto con il patrimonio artistico contemporaneo del Museo quanto con la ricerca di Montani. Attraverso una cerchia di opere espressamente selezionate o realizzate per l’occasione, l’esposizione si muove su questi due binari paralleli – la collezione e il lavoro di Montani – che, contaminandosi nell’esperienza di mostra, scaturiscono nuovi spunti d’interpretazione sia nei confronti dell’uno che dell’altro.

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 11 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK SPOLETO @ Baiano di Spoleto
Apr 11 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK SPOLETO<!--:--> @ Baiano di Spoleto

Dal 7 Aprile migliaia di tulipani coloratissimi vi aspettano. 🌷💚

Nella primavera del 2022 a Baiano di Spoleto (8km da Spoleto), a partire dal 7 aprile e per la durata di circa 4 settimane, si terrà la prima edizione di TuliPark in Umbria.

TuliPark è il primo festival della terra d’Olanda in Italia, giunto alla quarta edizione nazionale, la prima in Umbria per far conoscere l’affascinante mondo dei tulipani.
L’intero spazio sarà a disposizione di un pubblico di tutte le età , amanti della fotografia, appassionati della natura e dei fiori. Ci si potrà rilassare e godere del profumo e dei colori che i tulipani offrono.

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo o landese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

TuliPark aprirà le porte della primavera 2022 Spoletina, con i profumi e i colori olandesi, offrendo ai visitatori l’opportunità di rilassarsi sullo sfondo del panorama mozzafiato.

Il format: «you pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori Il format You Pick!”Pick!”(tu cogli), da la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo, un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.

Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che da diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.
Vendita Souvenir: i visitatori potranno acquistare i souvenir resi disponibili nell’area.
Attrazioni: musica, usanze e folklore della terra d’Olanda animeranno l’area di TuliPark.
Degustazione di cibi e bevande: Nell’area ristoro si potranno degustare cibi e bevande. E’ prevista anche una area relax dove ci si potrà rilassare o fare un pic nic.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con il treno da Terni in 14 min, da Spoleto in 5 min e da Perugia in 45 min.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini (futura Villa Galileo), in fase di restauro e visitabile dal 2023.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

🚦 Apertura 7 aprile (o prima in caso di fioritura anticipata)
⏱ Durata 4 settimane o comunque fino ad esaurimento Tulipani
Orari 9-18
☀️ 7 giorni su 7
🏰 Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)
Acquisto ingressi al link https://bit.ly/3wg589X selezionando sul calendario Mese di Aprile
🚗 Parcheggio Gratis
🚆 Stazione Baiano di Spoleto
👨‍⚖️ L’ingresso con Green Pass rispetterà le norme vigenti alla data di apertura

Per evitare assembramenti gli organizzatori consigliano vivamente di prenotare online (la disponibilità dei biglietti è limitata).
Per acquistare il vostro ingresso visitate https://bit.ly/3wg589X

Conferenza stampa di presentazione del 65° Festival dei Due Mondi @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Apr 11@11:30
<!--:it-->Conferenza stampa di presentazione del 65° Festival dei Due Mondi<!--:--> @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti

L’11 aprile 2022 al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti si terrà la conferenza stampa di presentazione della sessantacinquesima edizione del Festival dei Due Mondi di Spoleto.

Intervengono:

Presidente Fondazione Festival dei Due Mondi – Andrea Sisti
Assessore Cultura e Turismo Regione Umbria – Paola Agabiti
Direttrice artistica Festival dei Due Mondi – Monique Veaute
Direttrice amministrativa e organizzativa Festival dei Due Mondi – Paola Macchi

L’ingresso è gratuito previo ritiro dei biglietti.

La conferenza stampa sarà trasmessa in diretta streaming sul sito internet e sui canali social del Festival dei Due Mondi di Spoleto.

INFO E PRENOTAZIONI
+39 0743 222 889
biglietteria@ticketitalia.com
on-line su Boxol

BOX OFFICE SPOLETO
Box 25, piazza della Vittoria, 24
aperto dal lunedì al sabato con orario 8.00 – 20.00
e domenica 8.00 – 13.00

BOTTEGHINO DEL TEATRO NUOVO GIAN CARLO MENOTTI
aperto l’11 aprile dalle 10.00 alle 11.30

Apr
12
Mar
Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 12 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK SPOLETO @ Baiano di Spoleto
Apr 12 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK SPOLETO<!--:--> @ Baiano di Spoleto

Dal 7 Aprile migliaia di tulipani coloratissimi vi aspettano. 🌷💚

Nella primavera del 2022 a Baiano di Spoleto (8km da Spoleto), a partire dal 7 aprile e per la durata di circa 4 settimane, si terrà la prima edizione di TuliPark in Umbria.

TuliPark è il primo festival della terra d’Olanda in Italia, giunto alla quarta edizione nazionale, la prima in Umbria per far conoscere l’affascinante mondo dei tulipani.
L’intero spazio sarà a disposizione di un pubblico di tutte le età , amanti della fotografia, appassionati della natura e dei fiori. Ci si potrà rilassare e godere del profumo e dei colori che i tulipani offrono.

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo o landese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

TuliPark aprirà le porte della primavera 2022 Spoletina, con i profumi e i colori olandesi, offrendo ai visitatori l’opportunità di rilassarsi sullo sfondo del panorama mozzafiato.

Il format: «you pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori Il format You Pick!”Pick!”(tu cogli), da la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo, un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.

Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che da diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.
Vendita Souvenir: i visitatori potranno acquistare i souvenir resi disponibili nell’area.
Attrazioni: musica, usanze e folklore della terra d’Olanda animeranno l’area di TuliPark.
Degustazione di cibi e bevande: Nell’area ristoro si potranno degustare cibi e bevande. E’ prevista anche una area relax dove ci si potrà rilassare o fare un pic nic.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con il treno da Terni in 14 min, da Spoleto in 5 min e da Perugia in 45 min.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini (futura Villa Galileo), in fase di restauro e visitabile dal 2023.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

🚦 Apertura 7 aprile (o prima in caso di fioritura anticipata)
⏱ Durata 4 settimane o comunque fino ad esaurimento Tulipani
Orari 9-18
☀️ 7 giorni su 7
🏰 Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)
Acquisto ingressi al link https://bit.ly/3wg589X selezionando sul calendario Mese di Aprile
🚗 Parcheggio Gratis
🚆 Stazione Baiano di Spoleto
👨‍⚖️ L’ingresso con Green Pass rispetterà le norme vigenti alla data di apertura

Per evitare assembramenti gli organizzatori consigliano vivamente di prenotare online (la disponibilità dei biglietti è limitata).
Per acquistare il vostro ingresso visitate https://bit.ly/3wg589X

Apr
13
Mer
MOSTRE A PALAZZO COLLICOLA | MARK FRANCIS Re-Echo / MATTEO MONTANI Costellazione privata @ Palazzo Collicola
Apr 13 giorno intero

Mark Francis. Re-Echo
a cura di Marco Tonelli
Palazzo Collicola, Spoleto 26 marzo – 29 maggio 2022
Vernissage sabato 26 marzo ore 11.00

Uno dei pittori inglesi mid-career più interessanti della sua generazione, Mark Francis per la prima volta vede i suoi dipinti esposti in una mostra personale in un museo pubblico in Italia. Affermatosi internazionalmente alla fine degli anni Novanta tra gli Young British Artists nella mostra epocale della collezione Saatchi Sensation presso la Royal Academy di Londra nel 1997, nella mostra Re-Echo (il cui significato allude all’effetto fisico del risuonare) presenta 15 dipinti realizzati tra 2021 e 2022, caratterizzati da frequenze, lunghezza d’onda e ampiezze verticali tipiche di onde di energia, come questi dipinti fossero in grado di captare e misurare forze invisibili (magnetiche, sonore, atomiche) e ben al di là delle umane capacità di percezione.

_____________________________________

MATTEO MONTANI Costellazione privata 
a cura di Davide Silvioli
26 marzo – 29 maggio 2022
Galleria d’Arte Moderna “G. Carandente”, Palazzo Collicola, Spoleto

Con il progetto di Matteo Montani Costellazione privata, Palazzo Collicola rinnova l’attenzione verso la ricerca pittorica contemporanea, ospitando il lavoro di un pittore italiano accreditato anche a livello internazionale.

La mostra, a cura di Davide Silvioli, si snoda all’interno delle sale della Galleria d’Arte Moderna del Museo, occupando anche ambienti architettonici del Palazzo. L’intervento dell’artista si compone di una serie di opere – mai esposte finora – risalenti a periodi differenti ma accomunate dalla raffinatezza data dal formato ridotto, frutto di una selezione che il pittore romano ha operato direttamente all’interno delle superfici pittoriche stesse, estrapolandone esclusivamente dettagli che mettono in luce le diverse cifre stilistiche della sua rigorosa ricerca. Il lavoro di Montani, così, si delinea al pari di una nuova presenza estetica nel mezzo delle opere che compongono la collezione permanente, suggerendo ora affinità linguistiche inaspettate e ora dissonanze ricercate. Così strutturata, l’operazione, pur nel suo essere disseminata come una costellazione, proprio come quest’ultima è da leggersi come un unicum, quindi come un medesimo intervento site-specific, mirato a fornire chiavi di lettura alternative per interfacciarsi tanto con il patrimonio artistico contemporaneo del Museo quanto con la ricerca di Montani. Attraverso una cerchia di opere espressamente selezionate o realizzate per l’occasione, l’esposizione si muove su questi due binari paralleli – la collezione e il lavoro di Montani – che, contaminandosi nell’esperienza di mostra, scaturiscono nuovi spunti d’interpretazione sia nei confronti dell’uno che dell’altro.

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 13 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK SPOLETO @ Baiano di Spoleto
Apr 13 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK SPOLETO<!--:--> @ Baiano di Spoleto

Dal 7 Aprile migliaia di tulipani coloratissimi vi aspettano. 🌷💚

Nella primavera del 2022 a Baiano di Spoleto (8km da Spoleto), a partire dal 7 aprile e per la durata di circa 4 settimane, si terrà la prima edizione di TuliPark in Umbria.

TuliPark è il primo festival della terra d’Olanda in Italia, giunto alla quarta edizione nazionale, la prima in Umbria per far conoscere l’affascinante mondo dei tulipani.
L’intero spazio sarà a disposizione di un pubblico di tutte le età , amanti della fotografia, appassionati della natura e dei fiori. Ci si potrà rilassare e godere del profumo e dei colori che i tulipani offrono.

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo o landese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

TuliPark aprirà le porte della primavera 2022 Spoletina, con i profumi e i colori olandesi, offrendo ai visitatori l’opportunità di rilassarsi sullo sfondo del panorama mozzafiato.

Il format: «you pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori Il format You Pick!”Pick!”(tu cogli), da la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo, un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.

Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che da diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.
Vendita Souvenir: i visitatori potranno acquistare i souvenir resi disponibili nell’area.
Attrazioni: musica, usanze e folklore della terra d’Olanda animeranno l’area di TuliPark.
Degustazione di cibi e bevande: Nell’area ristoro si potranno degustare cibi e bevande. E’ prevista anche una area relax dove ci si potrà rilassare o fare un pic nic.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con il treno da Terni in 14 min, da Spoleto in 5 min e da Perugia in 45 min.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini (futura Villa Galileo), in fase di restauro e visitabile dal 2023.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

🚦 Apertura 7 aprile (o prima in caso di fioritura anticipata)
⏱ Durata 4 settimane o comunque fino ad esaurimento Tulipani
Orari 9-18
☀️ 7 giorni su 7
🏰 Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)
Acquisto ingressi al link https://bit.ly/3wg589X selezionando sul calendario Mese di Aprile
🚗 Parcheggio Gratis
🚆 Stazione Baiano di Spoleto
👨‍⚖️ L’ingresso con Green Pass rispetterà le norme vigenti alla data di apertura

Per evitare assembramenti gli organizzatori consigliano vivamente di prenotare online (la disponibilità dei biglietti è limitata).
Per acquistare il vostro ingresso visitate https://bit.ly/3wg589X

Apr
14
Gio
MOSTRE A PALAZZO COLLICOLA | MARK FRANCIS Re-Echo / MATTEO MONTANI Costellazione privata @ Palazzo Collicola
Apr 14 giorno intero

Mark Francis. Re-Echo
a cura di Marco Tonelli
Palazzo Collicola, Spoleto 26 marzo – 29 maggio 2022
Vernissage sabato 26 marzo ore 11.00

Uno dei pittori inglesi mid-career più interessanti della sua generazione, Mark Francis per la prima volta vede i suoi dipinti esposti in una mostra personale in un museo pubblico in Italia. Affermatosi internazionalmente alla fine degli anni Novanta tra gli Young British Artists nella mostra epocale della collezione Saatchi Sensation presso la Royal Academy di Londra nel 1997, nella mostra Re-Echo (il cui significato allude all’effetto fisico del risuonare) presenta 15 dipinti realizzati tra 2021 e 2022, caratterizzati da frequenze, lunghezza d’onda e ampiezze verticali tipiche di onde di energia, come questi dipinti fossero in grado di captare e misurare forze invisibili (magnetiche, sonore, atomiche) e ben al di là delle umane capacità di percezione.

_____________________________________

MATTEO MONTANI Costellazione privata 
a cura di Davide Silvioli
26 marzo – 29 maggio 2022
Galleria d’Arte Moderna “G. Carandente”, Palazzo Collicola, Spoleto

Con il progetto di Matteo Montani Costellazione privata, Palazzo Collicola rinnova l’attenzione verso la ricerca pittorica contemporanea, ospitando il lavoro di un pittore italiano accreditato anche a livello internazionale.

La mostra, a cura di Davide Silvioli, si snoda all’interno delle sale della Galleria d’Arte Moderna del Museo, occupando anche ambienti architettonici del Palazzo. L’intervento dell’artista si compone di una serie di opere – mai esposte finora – risalenti a periodi differenti ma accomunate dalla raffinatezza data dal formato ridotto, frutto di una selezione che il pittore romano ha operato direttamente all’interno delle superfici pittoriche stesse, estrapolandone esclusivamente dettagli che mettono in luce le diverse cifre stilistiche della sua rigorosa ricerca. Il lavoro di Montani, così, si delinea al pari di una nuova presenza estetica nel mezzo delle opere che compongono la collezione permanente, suggerendo ora affinità linguistiche inaspettate e ora dissonanze ricercate. Così strutturata, l’operazione, pur nel suo essere disseminata come una costellazione, proprio come quest’ultima è da leggersi come un unicum, quindi come un medesimo intervento site-specific, mirato a fornire chiavi di lettura alternative per interfacciarsi tanto con il patrimonio artistico contemporaneo del Museo quanto con la ricerca di Montani. Attraverso una cerchia di opere espressamente selezionate o realizzate per l’occasione, l’esposizione si muove su questi due binari paralleli – la collezione e il lavoro di Montani – che, contaminandosi nell’esperienza di mostra, scaturiscono nuovi spunti d’interpretazione sia nei confronti dell’uno che dell’altro.

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 14 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK SPOLETO @ Baiano di Spoleto
Apr 14 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK SPOLETO<!--:--> @ Baiano di Spoleto

Dal 7 Aprile migliaia di tulipani coloratissimi vi aspettano. 🌷💚

Nella primavera del 2022 a Baiano di Spoleto (8km da Spoleto), a partire dal 7 aprile e per la durata di circa 4 settimane, si terrà la prima edizione di TuliPark in Umbria.

TuliPark è il primo festival della terra d’Olanda in Italia, giunto alla quarta edizione nazionale, la prima in Umbria per far conoscere l’affascinante mondo dei tulipani.
L’intero spazio sarà a disposizione di un pubblico di tutte le età , amanti della fotografia, appassionati della natura e dei fiori. Ci si potrà rilassare e godere del profumo e dei colori che i tulipani offrono.

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo o landese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

TuliPark aprirà le porte della primavera 2022 Spoletina, con i profumi e i colori olandesi, offrendo ai visitatori l’opportunità di rilassarsi sullo sfondo del panorama mozzafiato.

Il format: «you pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori Il format You Pick!”Pick!”(tu cogli), da la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo, un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.

Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che da diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.
Vendita Souvenir: i visitatori potranno acquistare i souvenir resi disponibili nell’area.
Attrazioni: musica, usanze e folklore della terra d’Olanda animeranno l’area di TuliPark.
Degustazione di cibi e bevande: Nell’area ristoro si potranno degustare cibi e bevande. E’ prevista anche una area relax dove ci si potrà rilassare o fare un pic nic.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con il treno da Terni in 14 min, da Spoleto in 5 min e da Perugia in 45 min.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini (futura Villa Galileo), in fase di restauro e visitabile dal 2023.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

🚦 Apertura 7 aprile (o prima in caso di fioritura anticipata)
⏱ Durata 4 settimane o comunque fino ad esaurimento Tulipani
Orari 9-18
☀️ 7 giorni su 7
🏰 Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)
Acquisto ingressi al link https://bit.ly/3wg589X selezionando sul calendario Mese di Aprile
🚗 Parcheggio Gratis
🚆 Stazione Baiano di Spoleto
👨‍⚖️ L’ingresso con Green Pass rispetterà le norme vigenti alla data di apertura

Per evitare assembramenti gli organizzatori consigliano vivamente di prenotare online (la disponibilità dei biglietti è limitata).
Per acquistare il vostro ingresso visitate https://bit.ly/3wg589X

Apr
15
Ven
MOSTRE A PALAZZO COLLICOLA | MARK FRANCIS Re-Echo / MATTEO MONTANI Costellazione privata @ Palazzo Collicola
Apr 15 giorno intero

Mark Francis. Re-Echo
a cura di Marco Tonelli
Palazzo Collicola, Spoleto 26 marzo – 29 maggio 2022
Vernissage sabato 26 marzo ore 11.00

Uno dei pittori inglesi mid-career più interessanti della sua generazione, Mark Francis per la prima volta vede i suoi dipinti esposti in una mostra personale in un museo pubblico in Italia. Affermatosi internazionalmente alla fine degli anni Novanta tra gli Young British Artists nella mostra epocale della collezione Saatchi Sensation presso la Royal Academy di Londra nel 1997, nella mostra Re-Echo (il cui significato allude all’effetto fisico del risuonare) presenta 15 dipinti realizzati tra 2021 e 2022, caratterizzati da frequenze, lunghezza d’onda e ampiezze verticali tipiche di onde di energia, come questi dipinti fossero in grado di captare e misurare forze invisibili (magnetiche, sonore, atomiche) e ben al di là delle umane capacità di percezione.

_____________________________________

MATTEO MONTANI Costellazione privata 
a cura di Davide Silvioli
26 marzo – 29 maggio 2022
Galleria d’Arte Moderna “G. Carandente”, Palazzo Collicola, Spoleto

Con il progetto di Matteo Montani Costellazione privata, Palazzo Collicola rinnova l’attenzione verso la ricerca pittorica contemporanea, ospitando il lavoro di un pittore italiano accreditato anche a livello internazionale.

La mostra, a cura di Davide Silvioli, si snoda all’interno delle sale della Galleria d’Arte Moderna del Museo, occupando anche ambienti architettonici del Palazzo. L’intervento dell’artista si compone di una serie di opere – mai esposte finora – risalenti a periodi differenti ma accomunate dalla raffinatezza data dal formato ridotto, frutto di una selezione che il pittore romano ha operato direttamente all’interno delle superfici pittoriche stesse, estrapolandone esclusivamente dettagli che mettono in luce le diverse cifre stilistiche della sua rigorosa ricerca. Il lavoro di Montani, così, si delinea al pari di una nuova presenza estetica nel mezzo delle opere che compongono la collezione permanente, suggerendo ora affinità linguistiche inaspettate e ora dissonanze ricercate. Così strutturata, l’operazione, pur nel suo essere disseminata come una costellazione, proprio come quest’ultima è da leggersi come un unicum, quindi come un medesimo intervento site-specific, mirato a fornire chiavi di lettura alternative per interfacciarsi tanto con il patrimonio artistico contemporaneo del Museo quanto con la ricerca di Montani. Attraverso una cerchia di opere espressamente selezionate o realizzate per l’occasione, l’esposizione si muove su questi due binari paralleli – la collezione e il lavoro di Montani – che, contaminandosi nell’esperienza di mostra, scaturiscono nuovi spunti d’interpretazione sia nei confronti dell’uno che dell’altro.

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 15 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK SPOLETO @ Baiano di Spoleto
Apr 15 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK SPOLETO<!--:--> @ Baiano di Spoleto

Dal 7 Aprile migliaia di tulipani coloratissimi vi aspettano. 🌷💚

Nella primavera del 2022 a Baiano di Spoleto (8km da Spoleto), a partire dal 7 aprile e per la durata di circa 4 settimane, si terrà la prima edizione di TuliPark in Umbria.

TuliPark è il primo festival della terra d’Olanda in Italia, giunto alla quarta edizione nazionale, la prima in Umbria per far conoscere l’affascinante mondo dei tulipani.
L’intero spazio sarà a disposizione di un pubblico di tutte le età , amanti della fotografia, appassionati della natura e dei fiori. Ci si potrà rilassare e godere del profumo e dei colori che i tulipani offrono.

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo o landese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

TuliPark aprirà le porte della primavera 2022 Spoletina, con i profumi e i colori olandesi, offrendo ai visitatori l’opportunità di rilassarsi sullo sfondo del panorama mozzafiato.

Il format: «you pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori Il format You Pick!”Pick!”(tu cogli), da la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo, un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.

Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che da diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.
Vendita Souvenir: i visitatori potranno acquistare i souvenir resi disponibili nell’area.
Attrazioni: musica, usanze e folklore della terra d’Olanda animeranno l’area di TuliPark.
Degustazione di cibi e bevande: Nell’area ristoro si potranno degustare cibi e bevande. E’ prevista anche una area relax dove ci si potrà rilassare o fare un pic nic.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con il treno da Terni in 14 min, da Spoleto in 5 min e da Perugia in 45 min.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini (futura Villa Galileo), in fase di restauro e visitabile dal 2023.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

🚦 Apertura 7 aprile (o prima in caso di fioritura anticipata)
⏱ Durata 4 settimane o comunque fino ad esaurimento Tulipani
Orari 9-18
☀️ 7 giorni su 7
🏰 Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)
Acquisto ingressi al link https://bit.ly/3wg589X selezionando sul calendario Mese di Aprile
🚗 Parcheggio Gratis
🚆 Stazione Baiano di Spoleto
👨‍⚖️ L’ingresso con Green Pass rispetterà le norme vigenti alla data di apertura

Per evitare assembramenti gli organizzatori consigliano vivamente di prenotare online (la disponibilità dei biglietti è limitata).
Per acquistare il vostro ingresso visitate https://bit.ly/3wg589X

Apr
16
Sab
Mostra | FRAMMENTI DI UN PERCORSO TEATRALE @ Palazzo Collicola, ingresso via Vittori
Apr 16 giorno intero

FRAMMENTI DI UN PERCORSO TEATRALE
Nuovamente aperta al pubblico la mostra che celebra la storia del Festival dei Due Mondi. Ingresso gratuito

Riapre al pubblico ‘Frammenti di un percorso teatrale’, la mostra-omaggio che riporta alla luce documenti, fotografie, bozzetti d’epoca, costumi e arredi scenici che hanno fatto la storia del Festival dei Due Mondi.

Durante il periodo natalizio, per permettere a turisti e residenti di ammirare veri e propri pezzi d’arte realizzati dalle sapienti mani delle maestranze che si sono susseguite di edizione in edizione, la mostra sarà visitabile a Palazzo Collicola (ingresso via Loreto Vittori) fino al 12 dicembre, il 18, 19 e 26 dicembre, il 2 gennaio e dal 6 al 9 gennaio 2022.

L’esposizione, a cura di Piero Maccarinelli, intende valorizzare il fondamentale lavoro degli artigiani-artisti senza i quali il festival non avrebbe ottenuto il prestigio internazionale che lo ha contraddistinto. Si tratta di una prima ricognizione eclettica di costumi selezionati fra le migliaia del magazzino del festival che rappresenta un’anteprima del lavoro che più organicamente verrà sviluppato nei prossimi anni per cicli tematici.

Dopo gennaio i giorni di apertura al pubblico saranno il 12, 13, 19, 20, 26 e 27 marzo, il 2, 3, 9, 10, 16, 18, 23, 24, 25, 30 aprile e il 1° maggio 2022.

Nei giorni indicati la mostra sarà visitabile dalle ore 10.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.30.

MOSTRE A PALAZZO COLLICOLA | MARK FRANCIS Re-Echo / MATTEO MONTANI Costellazione privata @ Palazzo Collicola
Apr 16 giorno intero

Mark Francis. Re-Echo
a cura di Marco Tonelli
Palazzo Collicola, Spoleto 26 marzo – 29 maggio 2022
Vernissage sabato 26 marzo ore 11.00

Uno dei pittori inglesi mid-career più interessanti della sua generazione, Mark Francis per la prima volta vede i suoi dipinti esposti in una mostra personale in un museo pubblico in Italia. Affermatosi internazionalmente alla fine degli anni Novanta tra gli Young British Artists nella mostra epocale della collezione Saatchi Sensation presso la Royal Academy di Londra nel 1997, nella mostra Re-Echo (il cui significato allude all’effetto fisico del risuonare) presenta 15 dipinti realizzati tra 2021 e 2022, caratterizzati da frequenze, lunghezza d’onda e ampiezze verticali tipiche di onde di energia, come questi dipinti fossero in grado di captare e misurare forze invisibili (magnetiche, sonore, atomiche) e ben al di là delle umane capacità di percezione.

_____________________________________

MATTEO MONTANI Costellazione privata 
a cura di Davide Silvioli
26 marzo – 29 maggio 2022
Galleria d’Arte Moderna “G. Carandente”, Palazzo Collicola, Spoleto

Con il progetto di Matteo Montani Costellazione privata, Palazzo Collicola rinnova l’attenzione verso la ricerca pittorica contemporanea, ospitando il lavoro di un pittore italiano accreditato anche a livello internazionale.

La mostra, a cura di Davide Silvioli, si snoda all’interno delle sale della Galleria d’Arte Moderna del Museo, occupando anche ambienti architettonici del Palazzo. L’intervento dell’artista si compone di una serie di opere – mai esposte finora – risalenti a periodi differenti ma accomunate dalla raffinatezza data dal formato ridotto, frutto di una selezione che il pittore romano ha operato direttamente all’interno delle superfici pittoriche stesse, estrapolandone esclusivamente dettagli che mettono in luce le diverse cifre stilistiche della sua rigorosa ricerca. Il lavoro di Montani, così, si delinea al pari di una nuova presenza estetica nel mezzo delle opere che compongono la collezione permanente, suggerendo ora affinità linguistiche inaspettate e ora dissonanze ricercate. Così strutturata, l’operazione, pur nel suo essere disseminata come una costellazione, proprio come quest’ultima è da leggersi come un unicum, quindi come un medesimo intervento site-specific, mirato a fornire chiavi di lettura alternative per interfacciarsi tanto con il patrimonio artistico contemporaneo del Museo quanto con la ricerca di Montani. Attraverso una cerchia di opere espressamente selezionate o realizzate per l’occasione, l’esposizione si muove su questi due binari paralleli – la collezione e il lavoro di Montani – che, contaminandosi nell’esperienza di mostra, scaturiscono nuovi spunti d’interpretazione sia nei confronti dell’uno che dell’altro.

PASQUA SOCIAL per famiglie a Spoleto @ Spoleto
Apr 16 giorno intero
Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 16 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK SPOLETO @ Baiano di Spoleto
Apr 16 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK SPOLETO<!--:--> @ Baiano di Spoleto

Dal 7 Aprile migliaia di tulipani coloratissimi vi aspettano. 🌷💚

Nella primavera del 2022 a Baiano di Spoleto (8km da Spoleto), a partire dal 7 aprile e per la durata di circa 4 settimane, si terrà la prima edizione di TuliPark in Umbria.

TuliPark è il primo festival della terra d’Olanda in Italia, giunto alla quarta edizione nazionale, la prima in Umbria per far conoscere l’affascinante mondo dei tulipani.
L’intero spazio sarà a disposizione di un pubblico di tutte le età , amanti della fotografia, appassionati della natura e dei fiori. Ci si potrà rilassare e godere del profumo e dei colori che i tulipani offrono.

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo o landese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

TuliPark aprirà le porte della primavera 2022 Spoletina, con i profumi e i colori olandesi, offrendo ai visitatori l’opportunità di rilassarsi sullo sfondo del panorama mozzafiato.

Il format: «you pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori Il format You Pick!”Pick!”(tu cogli), da la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo, un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.

Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che da diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.
Vendita Souvenir: i visitatori potranno acquistare i souvenir resi disponibili nell’area.
Attrazioni: musica, usanze e folklore della terra d’Olanda animeranno l’area di TuliPark.
Degustazione di cibi e bevande: Nell’area ristoro si potranno degustare cibi e bevande. E’ prevista anche una area relax dove ci si potrà rilassare o fare un pic nic.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con il treno da Terni in 14 min, da Spoleto in 5 min e da Perugia in 45 min.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini (futura Villa Galileo), in fase di restauro e visitabile dal 2023.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

🚦 Apertura 7 aprile (o prima in caso di fioritura anticipata)
⏱ Durata 4 settimane o comunque fino ad esaurimento Tulipani
Orari 9-18
☀️ 7 giorni su 7
🏰 Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)
Acquisto ingressi al link https://bit.ly/3wg589X selezionando sul calendario Mese di Aprile
🚗 Parcheggio Gratis
🚆 Stazione Baiano di Spoleto
👨‍⚖️ L’ingresso con Green Pass rispetterà le norme vigenti alla data di apertura

Per evitare assembramenti gli organizzatori consigliano vivamente di prenotare online (la disponibilità dei biglietti è limitata).
Per acquistare il vostro ingresso visitate https://bit.ly/3wg589X

Trekking in città Spoleto Card | SPOLETO ROMANA @ Casa Romana
Apr 16@15:30

Le visite guidate tematiche nei musei e i trekking in città sono GRATUITI per i POSSESSORI della SPOLETO CARD.
Le visite guidate tematiche e i trekking in città sono SOLO SU PRENOTAZIONE e A NUMERO CHIUSO.
Per i TREKKING IN CITTA’ la prenotazione è obbligatoria entro le ore 18.00 del sabato precedente.
La partecipazione alle attività in programma prevede il rispetto dell’attuale normativa Covid-19.

Coloro che non hanno la SPOLETO CARD potranno partecipare:
– alle VISITE GUIDATE TEMATICHE nei musei con una tariffa di € 4,00 a persona, oltre il biglietto del museo.
– ai TREKKING IN CITTA’ con una tariffa di € 7,50 a persona, oltre il biglietto del museo dove previsto.

La SPOLETO CARD è un biglietto cumulativo che consente di accedere a numerosi siti museali del territorio e usufruire di particolari vantaggi.
La SPOLETO CARD si può acquistare nei siti museali aderenti ed è valida 7 giorni.

TARIFFE SPOLETO CARD:
Red Card: € 9,50
Green Card: € 8,00 (dai 18 ai 25 anni, oltre 65 anni, gruppi)
A cura di: Sistema Museo, in collaborazione con il Comune di Spoleto.

Per informazioni e prenotazioni:
Soc. Coop. Sistema Museo
Tel e fax 0743 46434 – 0743 224952
E-mail: info@spoletocard.it
Sito web: www.spoletocard.it

Apr
17
Dom
Mostra | FRAMMENTI DI UN PERCORSO TEATRALE @ Palazzo Collicola, ingresso via Vittori
Apr 17 giorno intero

FRAMMENTI DI UN PERCORSO TEATRALE
Nuovamente aperta al pubblico la mostra che celebra la storia del Festival dei Due Mondi. Ingresso gratuito

Riapre al pubblico ‘Frammenti di un percorso teatrale’, la mostra-omaggio che riporta alla luce documenti, fotografie, bozzetti d’epoca, costumi e arredi scenici che hanno fatto la storia del Festival dei Due Mondi.

Durante il periodo natalizio, per permettere a turisti e residenti di ammirare veri e propri pezzi d’arte realizzati dalle sapienti mani delle maestranze che si sono susseguite di edizione in edizione, la mostra sarà visitabile a Palazzo Collicola (ingresso via Loreto Vittori) fino al 12 dicembre, il 18, 19 e 26 dicembre, il 2 gennaio e dal 6 al 9 gennaio 2022.

L’esposizione, a cura di Piero Maccarinelli, intende valorizzare il fondamentale lavoro degli artigiani-artisti senza i quali il festival non avrebbe ottenuto il prestigio internazionale che lo ha contraddistinto. Si tratta di una prima ricognizione eclettica di costumi selezionati fra le migliaia del magazzino del festival che rappresenta un’anteprima del lavoro che più organicamente verrà sviluppato nei prossimi anni per cicli tematici.

Dopo gennaio i giorni di apertura al pubblico saranno il 12, 13, 19, 20, 26 e 27 marzo, il 2, 3, 9, 10, 16, 18, 23, 24, 25, 30 aprile e il 1° maggio 2022.

Nei giorni indicati la mostra sarà visitabile dalle ore 10.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.30.

MOSTRE A PALAZZO COLLICOLA | MARK FRANCIS Re-Echo / MATTEO MONTANI Costellazione privata @ Palazzo Collicola
Apr 17 giorno intero

Mark Francis. Re-Echo
a cura di Marco Tonelli
Palazzo Collicola, Spoleto 26 marzo – 29 maggio 2022
Vernissage sabato 26 marzo ore 11.00

Uno dei pittori inglesi mid-career più interessanti della sua generazione, Mark Francis per la prima volta vede i suoi dipinti esposti in una mostra personale in un museo pubblico in Italia. Affermatosi internazionalmente alla fine degli anni Novanta tra gli Young British Artists nella mostra epocale della collezione Saatchi Sensation presso la Royal Academy di Londra nel 1997, nella mostra Re-Echo (il cui significato allude all’effetto fisico del risuonare) presenta 15 dipinti realizzati tra 2021 e 2022, caratterizzati da frequenze, lunghezza d’onda e ampiezze verticali tipiche di onde di energia, come questi dipinti fossero in grado di captare e misurare forze invisibili (magnetiche, sonore, atomiche) e ben al di là delle umane capacità di percezione.

_____________________________________

MATTEO MONTANI Costellazione privata 
a cura di Davide Silvioli
26 marzo – 29 maggio 2022
Galleria d’Arte Moderna “G. Carandente”, Palazzo Collicola, Spoleto

Con il progetto di Matteo Montani Costellazione privata, Palazzo Collicola rinnova l’attenzione verso la ricerca pittorica contemporanea, ospitando il lavoro di un pittore italiano accreditato anche a livello internazionale.

La mostra, a cura di Davide Silvioli, si snoda all’interno delle sale della Galleria d’Arte Moderna del Museo, occupando anche ambienti architettonici del Palazzo. L’intervento dell’artista si compone di una serie di opere – mai esposte finora – risalenti a periodi differenti ma accomunate dalla raffinatezza data dal formato ridotto, frutto di una selezione che il pittore romano ha operato direttamente all’interno delle superfici pittoriche stesse, estrapolandone esclusivamente dettagli che mettono in luce le diverse cifre stilistiche della sua rigorosa ricerca. Il lavoro di Montani, così, si delinea al pari di una nuova presenza estetica nel mezzo delle opere che compongono la collezione permanente, suggerendo ora affinità linguistiche inaspettate e ora dissonanze ricercate. Così strutturata, l’operazione, pur nel suo essere disseminata come una costellazione, proprio come quest’ultima è da leggersi come un unicum, quindi come un medesimo intervento site-specific, mirato a fornire chiavi di lettura alternative per interfacciarsi tanto con il patrimonio artistico contemporaneo del Museo quanto con la ricerca di Montani. Attraverso una cerchia di opere espressamente selezionate o realizzate per l’occasione, l’esposizione si muove su questi due binari paralleli – la collezione e il lavoro di Montani – che, contaminandosi nell’esperienza di mostra, scaturiscono nuovi spunti d’interpretazione sia nei confronti dell’uno che dell’altro.

PASQUA SOCIAL per famiglie a Spoleto @ Spoleto
Apr 17 giorno intero
Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 17 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK SPOLETO @ Baiano di Spoleto
Apr 17 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK SPOLETO<!--:--> @ Baiano di Spoleto

Dal 7 Aprile migliaia di tulipani coloratissimi vi aspettano. 🌷💚

Nella primavera del 2022 a Baiano di Spoleto (8km da Spoleto), a partire dal 7 aprile e per la durata di circa 4 settimane, si terrà la prima edizione di TuliPark in Umbria.

TuliPark è il primo festival della terra d’Olanda in Italia, giunto alla quarta edizione nazionale, la prima in Umbria per far conoscere l’affascinante mondo dei tulipani.
L’intero spazio sarà a disposizione di un pubblico di tutte le età , amanti della fotografia, appassionati della natura e dei fiori. Ci si potrà rilassare e godere del profumo e dei colori che i tulipani offrono.

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo o landese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

TuliPark aprirà le porte della primavera 2022 Spoletina, con i profumi e i colori olandesi, offrendo ai visitatori l’opportunità di rilassarsi sullo sfondo del panorama mozzafiato.

Il format: «you pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori Il format You Pick!”Pick!”(tu cogli), da la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo, un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.

Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che da diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.
Vendita Souvenir: i visitatori potranno acquistare i souvenir resi disponibili nell’area.
Attrazioni: musica, usanze e folklore della terra d’Olanda animeranno l’area di TuliPark.
Degustazione di cibi e bevande: Nell’area ristoro si potranno degustare cibi e bevande. E’ prevista anche una area relax dove ci si potrà rilassare o fare un pic nic.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con il treno da Terni in 14 min, da Spoleto in 5 min e da Perugia in 45 min.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini (futura Villa Galileo), in fase di restauro e visitabile dal 2023.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

🚦 Apertura 7 aprile (o prima in caso di fioritura anticipata)
⏱ Durata 4 settimane o comunque fino ad esaurimento Tulipani
Orari 9-18
☀️ 7 giorni su 7
🏰 Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)
Acquisto ingressi al link https://bit.ly/3wg589X selezionando sul calendario Mese di Aprile
🚗 Parcheggio Gratis
🚆 Stazione Baiano di Spoleto
👨‍⚖️ L’ingresso con Green Pass rispetterà le norme vigenti alla data di apertura

Per evitare assembramenti gli organizzatori consigliano vivamente di prenotare online (la disponibilità dei biglietti è limitata).
Per acquistare il vostro ingresso visitate https://bit.ly/3wg589X

Trekking in città Spoleto Card | SPOLETO PALCOSCENICO DI EMOZIONI @ Palazzo Collicola
Apr 17@10:30

Le visite guidate tematiche nei musei e i trekking in città sono GRATUITI per i POSSESSORI della SPOLETO CARD.
Le visite guidate tematiche e i trekking in città sono SOLO SU PRENOTAZIONE e A NUMERO CHIUSO.
Per i TREKKING IN CITTA’ la prenotazione è obbligatoria entro le ore 18.00 del sabato precedente.
La partecipazione alle attività in programma prevede il rispetto dell’attuale normativa Covid-19.

Coloro che non hanno la SPOLETO CARD potranno partecipare:
– alle VISITE GUIDATE TEMATICHE nei musei con una tariffa di € 4,00 a persona, oltre il biglietto del museo.
– ai TREKKING IN CITTA’ con una tariffa di € 7,50 a persona, oltre il biglietto del museo dove previsto.

La SPOLETO CARD è un biglietto cumulativo che consente di accedere a numerosi siti museali del territorio e usufruire di particolari vantaggi.
La SPOLETO CARD si può acquistare nei siti museali aderenti ed è valida 7 giorni.

TARIFFE SPOLETO CARD:
Red Card: € 9,50
Green Card: € 8,00 (dai 18 ai 25 anni, oltre 65 anni, gruppi)
A cura di: Sistema Museo, in collaborazione con il Comune di Spoleto.

Per informazioni e prenotazioni:
Soc. Coop. Sistema Museo
Tel e fax 0743 46434 – 0743 224952
E-mail: info@spoletocard.it
Sito web: www.spoletocard.it

Apr
18
Lun
Mostra | FRAMMENTI DI UN PERCORSO TEATRALE @ Palazzo Collicola, ingresso via Vittori
Apr 18 giorno intero

FRAMMENTI DI UN PERCORSO TEATRALE
Nuovamente aperta al pubblico la mostra che celebra la storia del Festival dei Due Mondi. Ingresso gratuito

Riapre al pubblico ‘Frammenti di un percorso teatrale’, la mostra-omaggio che riporta alla luce documenti, fotografie, bozzetti d’epoca, costumi e arredi scenici che hanno fatto la storia del Festival dei Due Mondi.

Durante il periodo natalizio, per permettere a turisti e residenti di ammirare veri e propri pezzi d’arte realizzati dalle sapienti mani delle maestranze che si sono susseguite di edizione in edizione, la mostra sarà visitabile a Palazzo Collicola (ingresso via Loreto Vittori) fino al 12 dicembre, il 18, 19 e 26 dicembre, il 2 gennaio e dal 6 al 9 gennaio 2022.

L’esposizione, a cura di Piero Maccarinelli, intende valorizzare il fondamentale lavoro degli artigiani-artisti senza i quali il festival non avrebbe ottenuto il prestigio internazionale che lo ha contraddistinto. Si tratta di una prima ricognizione eclettica di costumi selezionati fra le migliaia del magazzino del festival che rappresenta un’anteprima del lavoro che più organicamente verrà sviluppato nei prossimi anni per cicli tematici.

Dopo gennaio i giorni di apertura al pubblico saranno il 12, 13, 19, 20, 26 e 27 marzo, il 2, 3, 9, 10, 16, 18, 23, 24, 25, 30 aprile e il 1° maggio 2022.

Nei giorni indicati la mostra sarà visitabile dalle ore 10.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.30.

MOSTRE A PALAZZO COLLICOLA | MARK FRANCIS Re-Echo / MATTEO MONTANI Costellazione privata @ Palazzo Collicola
Apr 18 giorno intero

Mark Francis. Re-Echo
a cura di Marco Tonelli
Palazzo Collicola, Spoleto 26 marzo – 29 maggio 2022
Vernissage sabato 26 marzo ore 11.00

Uno dei pittori inglesi mid-career più interessanti della sua generazione, Mark Francis per la prima volta vede i suoi dipinti esposti in una mostra personale in un museo pubblico in Italia. Affermatosi internazionalmente alla fine degli anni Novanta tra gli Young British Artists nella mostra epocale della collezione Saatchi Sensation presso la Royal Academy di Londra nel 1997, nella mostra Re-Echo (il cui significato allude all’effetto fisico del risuonare) presenta 15 dipinti realizzati tra 2021 e 2022, caratterizzati da frequenze, lunghezza d’onda e ampiezze verticali tipiche di onde di energia, come questi dipinti fossero in grado di captare e misurare forze invisibili (magnetiche, sonore, atomiche) e ben al di là delle umane capacità di percezione.

_____________________________________

MATTEO MONTANI Costellazione privata 
a cura di Davide Silvioli
26 marzo – 29 maggio 2022
Galleria d’Arte Moderna “G. Carandente”, Palazzo Collicola, Spoleto

Con il progetto di Matteo Montani Costellazione privata, Palazzo Collicola rinnova l’attenzione verso la ricerca pittorica contemporanea, ospitando il lavoro di un pittore italiano accreditato anche a livello internazionale.

La mostra, a cura di Davide Silvioli, si snoda all’interno delle sale della Galleria d’Arte Moderna del Museo, occupando anche ambienti architettonici del Palazzo. L’intervento dell’artista si compone di una serie di opere – mai esposte finora – risalenti a periodi differenti ma accomunate dalla raffinatezza data dal formato ridotto, frutto di una selezione che il pittore romano ha operato direttamente all’interno delle superfici pittoriche stesse, estrapolandone esclusivamente dettagli che mettono in luce le diverse cifre stilistiche della sua rigorosa ricerca. Il lavoro di Montani, così, si delinea al pari di una nuova presenza estetica nel mezzo delle opere che compongono la collezione permanente, suggerendo ora affinità linguistiche inaspettate e ora dissonanze ricercate. Così strutturata, l’operazione, pur nel suo essere disseminata come una costellazione, proprio come quest’ultima è da leggersi come un unicum, quindi come un medesimo intervento site-specific, mirato a fornire chiavi di lettura alternative per interfacciarsi tanto con il patrimonio artistico contemporaneo del Museo quanto con la ricerca di Montani. Attraverso una cerchia di opere espressamente selezionate o realizzate per l’occasione, l’esposizione si muove su questi due binari paralleli – la collezione e il lavoro di Montani – che, contaminandosi nell’esperienza di mostra, scaturiscono nuovi spunti d’interpretazione sia nei confronti dell’uno che dell’altro.

Pin It