Calendar

Giu
15
Lun
Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Giu 15 2020–Giu 15 2025 giorno intero
<!--:it-->Programmazione CINEMA a Spoleto<!--:--><!--:en-->CINEMA in Spoleto<!--:--> @ Sala Pegasus e Sala Frau

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per conoscere la programmazione del Cinéma Sala Pegasus e del Cinema Sala Frau visita il sito www.spoletocinemaalcentro.it oppure segui la pagina Facebook Spoleto Cinema al Centro.

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

Ott
1
Gio
VISIONI D’AUTORE | Gianluca De Serio presenta il film “Spaccapietre” @ Cinéma Sala Pegasus
Ott 1@21:00
<!--:it-->VISIONI D'AUTORE | Gianluca De Serio presenta il film “Spaccapietre”<!--:--><!--:en-->VISIONI D'AUTORE | Gianluca De Serio presents his movie “Spaccapietre”<!--:--> @ Cinéma Sala Pegasus

Dopo i mesi di pausa dovuti al lockdown, giovedì 1 ottobre alle ore 21.00 ‘Visioni d’Autore’ torna al Cinéma Sala Pegasus con il sesto incontro dell’anno e primo della nuova stagione cinematografica 2020/21.

Ospite in sala per incontrare il pubblico spoletino sarà il regista Gianluca De Serio che presenterà il film “Spaccapietre”, girato insieme al fratello gemello Massimiliano e presentato in concorso alle Giornate degli Autori nell’ambito della 77ª Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia.

Il film vede la partecipazione come protagonista di Salvatore Esposito (“Gomorra”) e la colonna sonora firmata da i Gatto Ciliegia contro il Grande Freddo già al Lido con “Miss Marx” di Susanna Nicchiarelli.

In occasione della partecipazione al Festival di Venezia così i due registi hanno presentato il loro film:

“In Spaccapietre arte e biografia personale si intrecciano inseparabilmente. La vicenda al centro del film prende spunto da un fatto di cronaca di qualche estate fa, la morte sul lavoro della bracciante pugliese Paola Clemente, e dall’assurda coincidenza con la morte di nostra nonna paterna, deceduta lavorando negli stessi campi nel 1958. E, come il padre di Giuseppe nel film, anche nostro nonno paterno, prima di partire per Torino negli anni ’60, faceva lo “spaccapietre”. Il film è innanzitutto il tentativo di riappropriarci di un’anima, quella di nostra nonna mai conosciuta, attraverso la storia e il corpo di un’altra donna. Ma è anche un film d’amore paterno in cui affiorano puri i temi della morte, della violenza, della paura, dell’amore, della vendetta“.

Al termine della proiezione Q&A a cura di Roberto Lazzerini, formatore esperto di cinema.

Biglietti disponibili in prevendita negli orari di apertura della sala e on line su www.cinemasalapegasus.it

Ott
2
Ven
La Voce della Terra 2020 – NERI PER CASO – We love Beatles @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Ott 2@21:00

Il 4 settembre e 2 ottobre il festival La Voce della Terra farà tappa a Spoleto.

Venerdì 4 settembre nel centro storico di Spoleto (orario da definire), avrà luogo la performance di The Fantomatik Orchestra, formazione toscana composta da 14 musicisti che nasce come gruppo funky, soul e rhythm’n’blues, con influenze etno, pop e dance. Nel corso degli anni la Fantomatik Orchestra ha suonato per le strade e sui palchi di molte capitali sia italiane che internazionali; ha introdotto i concerti di grandi artisti, ha partecipato a trasmissioni, eventi teatrali e cinematografici, sviluppando un’identità originale, che non la fa assomigliare né alla tradizionale banda di paese, né alla classica street band o marching band all’americana. La cura degli arrangiamenti, la scelta del repertorio funk, rock, etno, prog, jazz, pop, la formazione strumentale, l’energia e la vitalità dei musicisti danno luogo ad uno spettacolo musicale unico che riesce a coinvolgere il pubblico non solo all’ascolto, ma anche alla danza e al movimento.

Venerdì 2 ottobre sempre a Spoleto, nel Teatro Nuovo “Gian Carlo Menotti” (ore 21.00), gran finale con I Neri per Caso. Dopo il loro esordio a Sanremo Giovani nel 1994 con il brano Donne di Zucchero, si qualificano per la sezione “nuove proposte” al Festival dell’anno successivo, trionfando con la canzone Le ragazze. Il loro primo album, dallo stesso titolo, conquista ben 6 dischi di platino. Con il brano Mai più sola il gruppo ripete l’esperienza del Festival, giungendo al quinto posto tra i “big”. Il quarto disco è intitolato semplicemente Neri Per Caso (1997). Nel 2000 esce Angelo blu, da cui è tratto il singolo estivo Sarà. Nel 2008 esce Angoli diversi con la partecipazione di undici protagonisti della musica italiana (tra cui Mango, Lucio Dalla, Luca Carboni, Samuele Bersani, i Pooh, Claudio Baglioni, Gino Paoli e Mario Biondi) che, per l’occasione, cantano con il gruppo una canzone del loro repertorio arrangiata a cappella. Nel 2008 sono ospiti di Mietta ancora al Festival di Sanremo, nella serata dedicata ai duetti, con Baciami adesso. Nel 2009 Angoli diversi vince il premio di “miglior disco a cappella europeo”. Nello stesso anno collaborano con Claudio Baglioni al brano Se guardi su. Nel 2010 esce Donne: album di duetti con grandi artiste, tra cui Loredana Bertè, Ornella Vanoni, Mietta, Mia Martini (in un duetto postumo), Dolcenera, Giusy Ferreri, Noemi, Alessandra Amoroso e Karima. Degne di nota sono anche le collaborazioni con Alicia Keys, Dionne Warwick, Randy Crawford, Chaka Khan e Bobby McFerrin, all’insegna della musica funky, jazz e R&B. Tra il 2016 e il 2017 affiancano Renato Zero nel suo tour Alt. Nel 2018 partecipano come ospiti al Festival di Sanremo insieme a Elio e le Storie Tese. Nell’aprile del 2019 pubblicano l’album We love The Beatles in cui rendono omaggio al repertorio dei quattro ragazzi di Liverpool.

Per informazioni:
www.visioninmusica.com
0744 432714 – 333 2020747
info@visioninmusica.com

Prevendita: circuito Vivaticket – www.vivaticket.com

Ott
3
Sab
La (ri)Scoperta dell’America – Cinque incontri per conoscere meglio gli Stati Uniti @ Spoleto
Ott 3@17:30
<!--:it-->La (ri)Scoperta dell'America - Cinque incontri per conoscere meglio gli Stati Uniti<!--:--> @ Spoleto

LA (RI)SCOPERTA DELL’AMERICA

La “Fondazione Francesca, Valentina e Luigi Antonini”, in occasione delle elezioni presidenziali che si terranno negli Stati Uniti il prossimo 3 novembre, ha organizzato con il patrocinio del Comune di Spoleto la rassegna La (ri)Scoperta dell’America, cinque giornate di incontri dedicate ad approfondire la conoscenza della società americana.

Dopo un primo incontro dedicato alla Storia ed alla Società Americana proveremo a conoscere meglio gli USA, in considerazione di antichi e consolidati rapporti di Spoleto con molti artisti americani, attraverso il cinema, la letteratura, la musica e le arti visive.

Ogni fine settimana (26 settembre, 3, 17, 24 e 31 ottobre) avremo una conferenza il sabato alle ore 17.30 e la proiezione di un film al Cinema Sala Pegasus (il sabato alle 15.00 e la domenica alle 11.00 od alle ore 15.00).

Sabato 26 settembre, al Complesso Monumentale di San Nicolò (sala primo piano), il prof. Massimo Teodori, probabilmente il maggior conoscitore del “sistema” USA, per 30 anni docente di Storia degli Stati Uniti all’Università di Perugia, ci racconterà cosa erano e cosa sono diventati gli Stati Uniti e quali sono le principali differenze ordinamentali rispetto all’Italia. Al Cinema Sala Pegasus sono in programma le proiezioni “Fa’ la Cosa Giusta (regia di Spike Lee)” il sabato 26 settembre alle ore 15.00 e “… e l’Uomo Creò Satana (regia di Stanley Kramer)” domenica 27 settembre alle ore 11.00.

Sabato 3 ottobre, alla Sala Antonini della Rocca Albornoz, Antonio Monda, giornalista, scrittore e docente di cinema alla New York University, ci aiuterà a “vedere” gli Stati Uniti attraverso il Cinema: gli Usa rappresentati nei film e come gli USA si raccontano attraverso il cinema. Le proiezioni saranno “Gangs of New York (regia di Martin Scorsese)”, sabato 3 ottobre alle ore 15.00 e “Il Buio Oltre la Siepe (regia di Robert Mulligan)”, domenica 4 ottobre alle ore 11.00.

Sabato 17 ottobre, alla Sala Antonini della Rocca Albornoz, Luca Briasco, giornalista, editor, scrittore e traduttore, ci racconterà gli Stati Uniti attraverso i Libri: i grandi autori americani “classici” ed i nuovi autori emergenti ed emersi. Le proiezioni saranno “Moby Dick, la Balena Bianca (regia di John Houston)”, sabato 17 ottobre alle ore 15.00 e “Truman Capote – A Sangue Freddo (regia di Bennet Miller)”, domenica 18 ottobre alle ore 15.00.

Sabato 24 ottobre, alla Sala Antonini della Rocca Albornoz, in collaborazione con il Teatro Lirico Sperimentale A. Belli di Spoleto, Mariachiara Grilli e Luca Franceschetti, ci dimostreranno come ci sia un filo che unisce la musica americana dalla fine dell’800 ai giorni nostri, passando dal jazz, al blues, al rock, al soul al R&B… fino all’Hip Hop. Le proiezioni saranno “West Side Story (regia di Jerome Robbins e Robert Wise)”, sabato 24 ottobre alle ore 15.00 e “The Blues Brothers (regia di John Landis)”, domenica 25 ottobre alle ore 11.00.

Sabato 31 ottobre, sempre alla Sala Antonini della Rocca Albornoz, Marco Tonelli (Direttore di Palazzo Collicola Arti Visive) con Ida Panicelli (giornalista, critica e storica dell’arte), ci parleranno dei contributi originali che gli USA hanno dato al mondo delle arti: la Performing Art, la Pop Art… e ci illustreranno le relazioni artistiche che legano Spoleto e gli Stati Uniti, anche attraverso la figura di Giovanni Carandente, di cui ricorre il centenario dalla nascita. Le proiezioni saranno “Monuments Men (regia di George Clooney)”, sabato 31 ottobre alle ore 15.00 e “Il Tormento e l’Estasi (regia di Carol Reed)”, domenica 1 novembre alle ore 11.00.

L’accesso è libero e sottoposto alle limitazioni protocollari in materia di prevenzione del contagio COVID-19: la prenotazione può essere effettuata online alla pagina http://www.fondazioneantonini.org/prenotazione (prevista la rilevazione della temperatura corporea e l’autocertificazione da compilare all’ingresso).

La rassegna è stata organizzata con la collaborazione di Rocca Albornoz – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto, Cinema Sala Pegasus, Teatro Lirico Sperimentale A. Belli di Spoleto e Palazzo Collicola – Galleria d’Arte Moderna ‘G. Carandente’.

Ott
5
Lun
Settimana Internazionale della Danza 2020 @ Teatro Nuovo "Gian Carlo Menotti"
Ott 5–Ott 10 giorno intero
<!--:it-->Settimana Internazionale della Danza 2020<!--:--><!--:en-->International Dance Competition 2020<!--:--> @ Teatro Nuovo "Gian Carlo Menotti" | Spoleto | Umbria | Italia

La 29ma Settimana Internazionale della Danza, con il relativo Concorso Internazionale di Danza “Città di Spoleto” si svolgerà presso il Teatro Nuovo “Gian Carlo Menotti” dal 5 al 10 ottobre 2020.

Il Concorso Internazionale rappresenta un’importante vetrina per la formazione di giovani danzatori e futuri artisti. Suddiviso nelle sezioni solisti di classico, solisti moderna/contemporanea, pas de deux e composizione coreografica, il concorso seleziona talenti emergenti chiamati ad esibirsi di fronte ad una giuria di coreografi e danzatori di fama internazionale.

La manifestazione è divenuta negli anni un appuntamento imperdibile al quale partecipano, provenienti da ogni parte del mondo, giovani danzatori alla ricerca dell’eccellenza. E’ inoltre l’unico evento italiano entrato a far parte dell’International Federation Ballet Competitions, Federazione che associa, sulla base delle capacità organizzative e qualità artistiche dei partecipanti, i migliori concorsi di danza nel mondo.

Organizzazione: Associazione Culturale EVENTART
Infoline: 328/3078377
E-mail: info@idcspoleto.com
Sito Web: www.idcspoleto.com

Ott
11
Dom
Mercatino dell’Antico @ Piazza della Libertà e vie limitrofe
Ott 11@08:00
<!--:it-->Mercatino dell'Antico<!--:--><!--:en-->Antiques Market<!--:--> @ Piazza della Libertà e vie limitrofe | Spoleto | Umbria | Italia

Il Mercatino dell’Antico si svolge ogni seconda domenica del mese in Piazza della Libertà e nelle vie limitrofe, dalla mattina fino al calare del sole.

Offre oggetti di vario genere e qualità, da prodotti di artigianato e di piccolo antiquariato, a capi d’abbigliamento, mobili, gioielli, libri, dipinti.

Per partecipare come espositori: Ufficio Commercio del Comune di Spoleto – Tel. 0743 218454 / 55

Ott
15
Gio
Festival Free Wor(l)d per la Libertà di Espressione @ Hotel Albornoz
Ott 15–Ott 18 giorno intero
<!--:it-->Festival Free Wor(l)d per la Libertà di Espressione<!--:--><!--:en-->Free Wor(l)d Festival for the Freedom of Speech<!--:--> @ Hotel Albornoz

Dopo il successo della prima edizione il Festival Free Wor(l)d per la Libertà di Espressione, nato a Spoleto l’anno scorso con l’idea di rimettere al centro le persone attraverso la cultura e l’informazione, giunge a una seconda edizione ricca di contenuti e di relazioni. È sfidando le difficoltà imposte dall’attuale emergenza sanitaria da Covid-19 che il direttivo coordinato da Valentina Tatti Tonni ha voluto, con impegno e dedizione, proporre in quattro giornate dal 15 al 18 ottobre 2020 un Festival tematico intitolato alla disinformazione per essere così presente sul territorio, in modo itinerante, con una serie di eventi pensati per la collettività.

Si inizia a pieno ritmo la mattina di giovedì 15 ottobre 2020 con un incontro, pur a distanza, con le scuole: in collaborazione con il Centro Anti Violenza di Spoleto il confronto con gli studenti dei primi due anni delle superiori sarà tenuto dalla pedagogista Adelaide Coletti e dalla presidente di GIULIA Giornaliste Silvia Garambois sul tema dei linguaggi sessisti e discriminatori e sul Manifesto di Venezia. Nel pomeriggio presso l’Albornoz Hotel verrà presentato il libro La lingua disonesta di e con Edoardo Lombardi Vallauri, docente di linguistica presso l’Università Roma Tre; in serata sempre all’Albornoz è previsto il concerto del noto e apprezzato Trio Francioli, Marino, Scarabottini.

La mattinata con le scuole verrà replicata venerdì 16 ottobre 2020 alla presenza della docente e scrittrice Lorella Zanardo e del regista Cesare Cantù con l’obiettivo di fornire agli studenti degli ultimi tre anni delle superiori strumenti utili all’interpretazione e all’educazione dei mass media. Il format della Zanardo – Schermi, se li conosci non li eviti – esportato in tutta Italia come incontro e spettacolo proseguirà in serata presso l’Albornoz Hotel e diretto ad un pubblico più ampio interessato all’uso consapevole dei media. Nel pomeriggio nella sala comunale sita in via del Mercato sarà invece inaugurata la mostra Il pozzo dei desideri della fotografa pluristimata nella regione Emanuela Duranti.

Nel fine settimana si entrerà nel vivo del Festival e della disinformazione come tema conduttore con due convegni, entrambi presso l’Albornoz Hotel. Ad aprire i lavori, sabato 17 ottobre 2020, sarà un confronto aperto a cui parteciperanno nello stile dinamico dei Ted Talks (rispondendo tutti dal loro punto di vista alla domanda “Cosa è vero e cosa realmente è falso?”) la vicesegretaria generale di CittadinanzAttiva Anna Lisa Mandorino, la sociolinguista Vera Gheno, la giornalista e presidente di “Cittadini Reattivi” Rosy Battaglia, la giornalista collaboratrice de Il Sole 24Ore su Viaggi e Turismo Sara Magro, l’avvocato esperta di diritto internazionale Laura Guercio e l’attore Mirko Frezza. Nel pomeriggio seguirà il convegno sui diritti umani con il direttore di Altraeconomia Duccio Facchini, il sociologo Eurispes Marco Omizzolo, il consigliere di Equo Garantito Fabrizio Cuniberti e la presidente de Il Ponte Solidale Stefania Guerrucci. Sempre sul tema, in serata alla Sala Frau, verrà proiettato il film (prezzo del biglietto: 5 euro) diretto da Mick Jackson “La verità negata”.

Domenica 18 ottobre 2020, ultima giornata del Festival Free Wor(l)d 2020, in mattinata alla Sala Pegasus un omaggio ad Andrea Camilleri a un anno dalla sua scomparsa con la partecipazione del regista e drammaturgo Lorenzo Salveti: verranno letti brani scelti a cura di Andrea Giuliano, Diletta Masetti e Giorgia Fagotto Fiorentini con un contributo video di don Luigi Ciotti. A seguire alla Sala Frau si svolgerà la cerimonia di premiazione della prima edizione del concorso letterario scientifico “Bernardino Ragni” destinato alle terze e quarte classi delle scuole superiori di secondo grado, proseguito nonostante le misure di contenimento da Covid-19 solo grazie alla tenacia e alla passione dei docenti che negli studenti hanno profuso interesse, promosso dall’Associazione Il Contrappunto e dall’IIS Sansi Leonardi Volta. Infine, alle ore 18 presso il Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti, il Festival è lieto di proporre a conclusione di questa sua seconda edizione lo spettacolo teatrale (prezzo del biglietto: 10 euro) Aletheia: teatro di voci e corpi di donne con la regia di Fabiana Vivani, insieme a una mostra d’arte di Maura Coltorti.

I soggetti aderenti al Festival quest’anno sono le associazioni culturali e di promozione sociale BeHuman, Cantiere Oberdan, CittadinanzAttiva, Donne contro la Guerra e Centro Anti Violenza “Crisalide”, Il Contrappunto, Libera con il presidio “Angela Fiume”, la Sala Frau e la libreria Ubik. Al momento con la collaborazione della sezione umbra di Amnesty International, con il partenariato di Spoleat, con il sostegno dello Studio Dentistico della dott.ssa Cristina Santi di Campello sul Clitunno, con la media partnership di Classicult e Umbria24, con il patrocinio della Provincia di Perugia, del Comune di Spoleto (il Festival è inserito nel cartellone degli eventi autunnali), dell’IIS Sansi Leonardi Volta, di Articolo21, dell’Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali e di Ossigeno per l’Informazione.

Si rammenta che tutte le iniziative, ove non specificamente indicato, sono a ingresso gratuito fino a esaurimento posti. Nel rispetto delle disposizioni vigenti anti-Covid nei luoghi chiusi è fatto obbligo di indossare la mascherina mantenendo la distanza di sicurezza.

La prenotazione ai singoli eventi è obbligatoria: inviando una mail a festivalfreeworld@gmail.com

Per info e prenotazioni sullo spettacolo teatrale, invece, inviare una mail a emanuela.duranti56@gmail.com

Per contribuire alla raccolta fondi attiva su Buona Causa >https://bit.ly/31OyMUg

Ott
16
Ven
Mezz’ora dopo la chiusura | MATERIA OSCURA – IL NERO IMPENETRABILE @ Palazzo Collicola
Ott 16@19:30

MEZZ’ORA DOPO LA CHIUSURA

MATERIA OSCURA 
Il nero impenetrabile

Visita guidata tematica

Palazzo Collicola – Galleria d’Arte Moderna di Spoleto “G. Carandente” – Spoleto

Mezz’ora dopo la chiusura, l’evento a cura di Sistema Museo, torna venerdì 16 ottobre 2020 alle ore 19.30 con un appuntamento dedicato alla mostra temporanea Materia oscura di Paolo Canevari allestita al Piano Nobile di Palazzo Collicola.

La visita guidata tematica Il nero impenetrabile sarà l’occasione per entrare a contatto con la
consapevolezza dell’impossibilità di poter svelare il livello oscuro della materia, mettendone in evidenza i confini e cercando una visione che travalica il conosciuto.

venerdì 16 ottobre 2020 – ore 19.30 
MATERIA OSCURA Il nero impenetrabile

La partecipazione alla visita guidata è gratuita e prevede l’obbligo della mascherina e il rispetto del distanziamento sociale.
La visita guidata è a numero chiuso e la prenotazione è obbligatoria fino ad esaurimento posti.

“Progetto realizzato grazie al contributo del bando Exhibit Program | Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo”.
“Project supported by the Exhibit Program | Directorate-General for Contemporary Creativity of the Italian Ministry of Cultural Heritage and Activities and Tourism
Tag: @creativita_contemporanea (INSTAGRAM) @CreativitaContemporanea (FACEBOOK)
Hashtag #MIBACT #CreativitaContemporanea #ExhibitProgram #ContemporaryItalianArt

Per informazioni e prenotazioni
Mercoledì e giovedì 15.30-19
venerdì, sabato e domenica 10.30-13/15.30-19
Sistema Museo – 0743.46434

Ott
17
Sab
IL SEGRETO DELLA MATERIA – Attività creative per bambini e famiglie @ Palazzo Collicola
Ott 17@16:00

Materia Oscura di Paolo Canevari

Il segreto della materia
Attività creative per bambini e famiglie

Palazzo Collicola – Galleria d’Arte Moderna di Spoleto “G. Carandente”

In occasione della mostra Materia Oscura di Paolo Canevari, allestita al Piano Nobile di Palazzo Collicola, Sistema Museo propone Il segreto della materia, attività creative volte ad avvicinare famiglie e bambini al linguaggio dell’arte contemporanea.
Un’occasione per entrare in contatto con la Materia Oscura di Paolo Canevari, una materia misteriosa e invisibile che agisce nell’universo.

Le attività dedicate alla mostra Materia Oscura di Paolo Canevari, sono pensate come esperienze che coinvolgano attivamente i partecipanti con visite guidate e attività creative alla mostra, organizzate per gruppi di massimo 7 bambini dai 4 ai 15 anni.

Il segreto della materia

Programma delle attività:

Sabato 26 settembre 2020 – ore 16.00
Visita guidata ludica – Rivolta ai bambini dai 4 ai 6 anni

Sabato 17 ottobre 2020 – ore 16.00
Laboratorio creativo – Rivolto ai bambini dai 7 ai 12 anni

Sabato 31 ottobre 2020 – ore 16.00
Visita guidata interattiva – Rivolta ai ragazzi dai 13 ai 15 anni

La partecipazione alle attività è gratuita previa la prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti. Le prenotazioni per le tre attività dovranno pervenire entro e non oltre il 24 settembre 2020.

“Progetto realizzato grazie al contributo del bando Exhibit Program | Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo”.
“Project supported by the Exhibit Program | Directorate-General for Contemporary Creativity of the Italian Ministry of Cultural Heritage and Activities and Tourism
Tag: @creativita_contemporanea (INSTAGRAM) @CreativitaContemporanea (FACEBOOK)
Hashtag #MIBACT #CreativitaContemporanea #ExhibitProgram #ContemporaryItalianArt

Per info e prenotazioni:
Sistema Museo – Servizi Educativi
Mercoledì e giovedì 15.30-19
venerdì, sabato e domenica 10.30-13/15.30-19
Tel. 0743/46434 spoleto@sistemamuseo.it

La (ri)Scoperta dell’America – Cinque incontri per conoscere meglio gli Stati Uniti @ Spoleto
Ott 17@17:30
<!--:it-->La (ri)Scoperta dell'America - Cinque incontri per conoscere meglio gli Stati Uniti<!--:--> @ Spoleto

LA (RI)SCOPERTA DELL’AMERICA

La “Fondazione Francesca, Valentina e Luigi Antonini”, in occasione delle elezioni presidenziali che si terranno negli Stati Uniti il prossimo 3 novembre, ha organizzato con il patrocinio del Comune di Spoleto la rassegna La (ri)Scoperta dell’America, cinque giornate di incontri dedicate ad approfondire la conoscenza della società americana.

Dopo un primo incontro dedicato alla Storia ed alla Società Americana proveremo a conoscere meglio gli USA, in considerazione di antichi e consolidati rapporti di Spoleto con molti artisti americani, attraverso il cinema, la letteratura, la musica e le arti visive.

Ogni fine settimana (26 settembre, 3, 17, 24 e 31 ottobre) avremo una conferenza il sabato alle ore 17.30 e la proiezione di un film al Cinema Sala Pegasus (il sabato alle 15.00 e la domenica alle 11.00 od alle ore 15.00).

Sabato 26 settembre, al Complesso Monumentale di San Nicolò (sala primo piano), il prof. Massimo Teodori, probabilmente il maggior conoscitore del “sistema” USA, per 30 anni docente di Storia degli Stati Uniti all’Università di Perugia, ci racconterà cosa erano e cosa sono diventati gli Stati Uniti e quali sono le principali differenze ordinamentali rispetto all’Italia. Al Cinema Sala Pegasus sono in programma le proiezioni “Fa’ la Cosa Giusta (regia di Spike Lee)” il sabato 26 settembre alle ore 15.00 e “… e l’Uomo Creò Satana (regia di Stanley Kramer)” domenica 27 settembre alle ore 11.00.

Sabato 3 ottobre, alla Sala Antonini della Rocca Albornoz, Antonio Monda, giornalista, scrittore e docente di cinema alla New York University, ci aiuterà a “vedere” gli Stati Uniti attraverso il Cinema: gli Usa rappresentati nei film e come gli USA si raccontano attraverso il cinema. Le proiezioni saranno “Gangs of New York (regia di Martin Scorsese)”, sabato 3 ottobre alle ore 15.00 e “Il Buio Oltre la Siepe (regia di Robert Mulligan)”, domenica 4 ottobre alle ore 11.00.

Sabato 17 ottobre, alla Sala Antonini della Rocca Albornoz, Luca Briasco, giornalista, editor, scrittore e traduttore, ci racconterà gli Stati Uniti attraverso i Libri: i grandi autori americani “classici” ed i nuovi autori emergenti ed emersi. Le proiezioni saranno “Moby Dick, la Balena Bianca (regia di John Houston)”, sabato 17 ottobre alle ore 15.00 e “Truman Capote – A Sangue Freddo (regia di Bennet Miller)”, domenica 18 ottobre alle ore 15.00.

Sabato 24 ottobre, alla Sala Antonini della Rocca Albornoz, in collaborazione con il Teatro Lirico Sperimentale A. Belli di Spoleto, Mariachiara Grilli e Luca Franceschetti, ci dimostreranno come ci sia un filo che unisce la musica americana dalla fine dell’800 ai giorni nostri, passando dal jazz, al blues, al rock, al soul al R&B… fino all’Hip Hop. Le proiezioni saranno “West Side Story (regia di Jerome Robbins e Robert Wise)”, sabato 24 ottobre alle ore 15.00 e “The Blues Brothers (regia di John Landis)”, domenica 25 ottobre alle ore 11.00.

Sabato 31 ottobre, sempre alla Sala Antonini della Rocca Albornoz, Marco Tonelli (Direttore di Palazzo Collicola Arti Visive) con Ida Panicelli (giornalista, critica e storica dell’arte), ci parleranno dei contributi originali che gli USA hanno dato al mondo delle arti: la Performing Art, la Pop Art… e ci illustreranno le relazioni artistiche che legano Spoleto e gli Stati Uniti, anche attraverso la figura di Giovanni Carandente, di cui ricorre il centenario dalla nascita. Le proiezioni saranno “Monuments Men (regia di George Clooney)”, sabato 31 ottobre alle ore 15.00 e “Il Tormento e l’Estasi (regia di Carol Reed)”, domenica 1 novembre alle ore 11.00.

L’accesso è libero e sottoposto alle limitazioni protocollari in materia di prevenzione del contagio COVID-19: la prenotazione può essere effettuata online alla pagina http://www.fondazioneantonini.org/prenotazione (prevista la rilevazione della temperatura corporea e l’autocertificazione da compilare all’ingresso).

La rassegna è stata organizzata con la collaborazione di Rocca Albornoz – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto, Cinema Sala Pegasus, Teatro Lirico Sperimentale A. Belli di Spoleto e Palazzo Collicola – Galleria d’Arte Moderna ‘G. Carandente’.

Ott
23
Ven
Solenghi-Lopez @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Ott 23@21:00

SOLENGHI-LOPEZ
23 ottobre h 21.00 – Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Ritorno sulle scene del celebre duo comico in uno show di imitazioni, sketch e performance musicali.

Massimo Lopez e Tullio Solenghi tornano insieme sul palco dopo 15 anni come due vecchi amici che si ritrovano, in uno show di cui sono interpreti ed autori, coadiuvati dalla Jazz Company del maestro Gabriele Comeglio. Ne scaturisce una scoppiettante carrellata di voci, imitazioni, scketch, performance musicali, improvvisazioni ed interazioni col pubblico. In quasi due ore di spettacolo, Tullio e Massimo, da “vecchie volpi del palcoscenico”, si offrono alla platea con l’empatia spassosa ed emozionale del loro inconfondibile “marchio di fabbrica”: il divertimento è predominante, ma non mancheranno momenti di profonda emozione.

Prevendite: circuiti Ticketitalia e Ticketone

Ott
24
Sab
La (ri)Scoperta dell’America – Cinque incontri per conoscere meglio gli Stati Uniti @ Spoleto
Ott 24@17:30
<!--:it-->La (ri)Scoperta dell'America - Cinque incontri per conoscere meglio gli Stati Uniti<!--:--> @ Spoleto

LA (RI)SCOPERTA DELL’AMERICA

La “Fondazione Francesca, Valentina e Luigi Antonini”, in occasione delle elezioni presidenziali che si terranno negli Stati Uniti il prossimo 3 novembre, ha organizzato con il patrocinio del Comune di Spoleto la rassegna La (ri)Scoperta dell’America, cinque giornate di incontri dedicate ad approfondire la conoscenza della società americana.

Dopo un primo incontro dedicato alla Storia ed alla Società Americana proveremo a conoscere meglio gli USA, in considerazione di antichi e consolidati rapporti di Spoleto con molti artisti americani, attraverso il cinema, la letteratura, la musica e le arti visive.

Ogni fine settimana (26 settembre, 3, 17, 24 e 31 ottobre) avremo una conferenza il sabato alle ore 17.30 e la proiezione di un film al Cinema Sala Pegasus (il sabato alle 15.00 e la domenica alle 11.00 od alle ore 15.00).

Sabato 26 settembre, al Complesso Monumentale di San Nicolò (sala primo piano), il prof. Massimo Teodori, probabilmente il maggior conoscitore del “sistema” USA, per 30 anni docente di Storia degli Stati Uniti all’Università di Perugia, ci racconterà cosa erano e cosa sono diventati gli Stati Uniti e quali sono le principali differenze ordinamentali rispetto all’Italia. Al Cinema Sala Pegasus sono in programma le proiezioni “Fa’ la Cosa Giusta (regia di Spike Lee)” il sabato 26 settembre alle ore 15.00 e “… e l’Uomo Creò Satana (regia di Stanley Kramer)” domenica 27 settembre alle ore 11.00.

Sabato 3 ottobre, alla Sala Antonini della Rocca Albornoz, Antonio Monda, giornalista, scrittore e docente di cinema alla New York University, ci aiuterà a “vedere” gli Stati Uniti attraverso il Cinema: gli Usa rappresentati nei film e come gli USA si raccontano attraverso il cinema. Le proiezioni saranno “Gangs of New York (regia di Martin Scorsese)”, sabato 3 ottobre alle ore 15.00 e “Il Buio Oltre la Siepe (regia di Robert Mulligan)”, domenica 4 ottobre alle ore 11.00.

Sabato 17 ottobre, alla Sala Antonini della Rocca Albornoz, Luca Briasco, giornalista, editor, scrittore e traduttore, ci racconterà gli Stati Uniti attraverso i Libri: i grandi autori americani “classici” ed i nuovi autori emergenti ed emersi. Le proiezioni saranno “Moby Dick, la Balena Bianca (regia di John Houston)”, sabato 17 ottobre alle ore 15.00 e “Truman Capote – A Sangue Freddo (regia di Bennet Miller)”, domenica 18 ottobre alle ore 15.00.

Sabato 24 ottobre, alla Sala Antonini della Rocca Albornoz, in collaborazione con il Teatro Lirico Sperimentale A. Belli di Spoleto, Mariachiara Grilli e Luca Franceschetti, ci dimostreranno come ci sia un filo che unisce la musica americana dalla fine dell’800 ai giorni nostri, passando dal jazz, al blues, al rock, al soul al R&B… fino all’Hip Hop. Le proiezioni saranno “West Side Story (regia di Jerome Robbins e Robert Wise)”, sabato 24 ottobre alle ore 15.00 e “The Blues Brothers (regia di John Landis)”, domenica 25 ottobre alle ore 11.00.

Sabato 31 ottobre, sempre alla Sala Antonini della Rocca Albornoz, Marco Tonelli (Direttore di Palazzo Collicola Arti Visive) con Ida Panicelli (giornalista, critica e storica dell’arte), ci parleranno dei contributi originali che gli USA hanno dato al mondo delle arti: la Performing Art, la Pop Art… e ci illustreranno le relazioni artistiche che legano Spoleto e gli Stati Uniti, anche attraverso la figura di Giovanni Carandente, di cui ricorre il centenario dalla nascita. Le proiezioni saranno “Monuments Men (regia di George Clooney)”, sabato 31 ottobre alle ore 15.00 e “Il Tormento e l’Estasi (regia di Carol Reed)”, domenica 1 novembre alle ore 11.00.

L’accesso è libero e sottoposto alle limitazioni protocollari in materia di prevenzione del contagio COVID-19: la prenotazione può essere effettuata online alla pagina http://www.fondazioneantonini.org/prenotazione (prevista la rilevazione della temperatura corporea e l’autocertificazione da compilare all’ingresso).

La rassegna è stata organizzata con la collaborazione di Rocca Albornoz – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto, Cinema Sala Pegasus, Teatro Lirico Sperimentale A. Belli di Spoleto e Palazzo Collicola – Galleria d’Arte Moderna ‘G. Carandente’.

Ott
31
Sab
IL SEGRETO DELLA MATERIA – Attività creative per bambini e famiglie @ Palazzo Collicola
Ott 31@16:00

Materia Oscura di Paolo Canevari

Il segreto della materia
Attività creative per bambini e famiglie

Palazzo Collicola – Galleria d’Arte Moderna di Spoleto “G. Carandente”

In occasione della mostra Materia Oscura di Paolo Canevari, allestita al Piano Nobile di Palazzo Collicola, Sistema Museo propone Il segreto della materia, attività creative volte ad avvicinare famiglie e bambini al linguaggio dell’arte contemporanea.
Un’occasione per entrare in contatto con la Materia Oscura di Paolo Canevari, una materia misteriosa e invisibile che agisce nell’universo.

Le attività dedicate alla mostra Materia Oscura di Paolo Canevari, sono pensate come esperienze che coinvolgano attivamente i partecipanti con visite guidate e attività creative alla mostra, organizzate per gruppi di massimo 7 bambini dai 4 ai 15 anni.

Il segreto della materia

Programma delle attività:

Sabato 26 settembre 2020 – ore 16.00
Visita guidata ludica – Rivolta ai bambini dai 4 ai 6 anni

Sabato 17 ottobre 2020 – ore 16.00
Laboratorio creativo – Rivolto ai bambini dai 7 ai 12 anni

Sabato 31 ottobre 2020 – ore 16.00
Visita guidata interattiva – Rivolta ai ragazzi dai 13 ai 15 anni

La partecipazione alle attività è gratuita previa la prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti. Le prenotazioni per le tre attività dovranno pervenire entro e non oltre il 24 settembre 2020.

“Progetto realizzato grazie al contributo del bando Exhibit Program | Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo”.
“Project supported by the Exhibit Program | Directorate-General for Contemporary Creativity of the Italian Ministry of Cultural Heritage and Activities and Tourism
Tag: @creativita_contemporanea (INSTAGRAM) @CreativitaContemporanea (FACEBOOK)
Hashtag #MIBACT #CreativitaContemporanea #ExhibitProgram #ContemporaryItalianArt

Per info e prenotazioni:
Sistema Museo – Servizi Educativi
Mercoledì e giovedì 15.30-19
venerdì, sabato e domenica 10.30-13/15.30-19
Tel. 0743/46434 spoleto@sistemamuseo.it

La (ri)Scoperta dell’America – Cinque incontri per conoscere meglio gli Stati Uniti @ Spoleto
Ott 31@17:30
<!--:it-->La (ri)Scoperta dell'America - Cinque incontri per conoscere meglio gli Stati Uniti<!--:--> @ Spoleto

LA (RI)SCOPERTA DELL’AMERICA

La “Fondazione Francesca, Valentina e Luigi Antonini”, in occasione delle elezioni presidenziali che si terranno negli Stati Uniti il prossimo 3 novembre, ha organizzato con il patrocinio del Comune di Spoleto la rassegna La (ri)Scoperta dell’America, cinque giornate di incontri dedicate ad approfondire la conoscenza della società americana.

Dopo un primo incontro dedicato alla Storia ed alla Società Americana proveremo a conoscere meglio gli USA, in considerazione di antichi e consolidati rapporti di Spoleto con molti artisti americani, attraverso il cinema, la letteratura, la musica e le arti visive.

Ogni fine settimana (26 settembre, 3, 17, 24 e 31 ottobre) avremo una conferenza il sabato alle ore 17.30 e la proiezione di un film al Cinema Sala Pegasus (il sabato alle 15.00 e la domenica alle 11.00 od alle ore 15.00).

Sabato 26 settembre, al Complesso Monumentale di San Nicolò (sala primo piano), il prof. Massimo Teodori, probabilmente il maggior conoscitore del “sistema” USA, per 30 anni docente di Storia degli Stati Uniti all’Università di Perugia, ci racconterà cosa erano e cosa sono diventati gli Stati Uniti e quali sono le principali differenze ordinamentali rispetto all’Italia. Al Cinema Sala Pegasus sono in programma le proiezioni “Fa’ la Cosa Giusta (regia di Spike Lee)” il sabato 26 settembre alle ore 15.00 e “… e l’Uomo Creò Satana (regia di Stanley Kramer)” domenica 27 settembre alle ore 11.00.

Sabato 3 ottobre, alla Sala Antonini della Rocca Albornoz, Antonio Monda, giornalista, scrittore e docente di cinema alla New York University, ci aiuterà a “vedere” gli Stati Uniti attraverso il Cinema: gli Usa rappresentati nei film e come gli USA si raccontano attraverso il cinema. Le proiezioni saranno “Gangs of New York (regia di Martin Scorsese)”, sabato 3 ottobre alle ore 15.00 e “Il Buio Oltre la Siepe (regia di Robert Mulligan)”, domenica 4 ottobre alle ore 11.00.

Sabato 17 ottobre, alla Sala Antonini della Rocca Albornoz, Luca Briasco, giornalista, editor, scrittore e traduttore, ci racconterà gli Stati Uniti attraverso i Libri: i grandi autori americani “classici” ed i nuovi autori emergenti ed emersi. Le proiezioni saranno “Moby Dick, la Balena Bianca (regia di John Houston)”, sabato 17 ottobre alle ore 15.00 e “Truman Capote – A Sangue Freddo (regia di Bennet Miller)”, domenica 18 ottobre alle ore 15.00.

Sabato 24 ottobre, alla Sala Antonini della Rocca Albornoz, in collaborazione con il Teatro Lirico Sperimentale A. Belli di Spoleto, Mariachiara Grilli e Luca Franceschetti, ci dimostreranno come ci sia un filo che unisce la musica americana dalla fine dell’800 ai giorni nostri, passando dal jazz, al blues, al rock, al soul al R&B… fino all’Hip Hop. Le proiezioni saranno “West Side Story (regia di Jerome Robbins e Robert Wise)”, sabato 24 ottobre alle ore 15.00 e “The Blues Brothers (regia di John Landis)”, domenica 25 ottobre alle ore 11.00.

Sabato 31 ottobre, sempre alla Sala Antonini della Rocca Albornoz, Marco Tonelli (Direttore di Palazzo Collicola Arti Visive) con Ida Panicelli (giornalista, critica e storica dell’arte), ci parleranno dei contributi originali che gli USA hanno dato al mondo delle arti: la Performing Art, la Pop Art… e ci illustreranno le relazioni artistiche che legano Spoleto e gli Stati Uniti, anche attraverso la figura di Giovanni Carandente, di cui ricorre il centenario dalla nascita. Le proiezioni saranno “Monuments Men (regia di George Clooney)”, sabato 31 ottobre alle ore 15.00 e “Il Tormento e l’Estasi (regia di Carol Reed)”, domenica 1 novembre alle ore 11.00.

L’accesso è libero e sottoposto alle limitazioni protocollari in materia di prevenzione del contagio COVID-19: la prenotazione può essere effettuata online alla pagina http://www.fondazioneantonini.org/prenotazione (prevista la rilevazione della temperatura corporea e l’autocertificazione da compilare all’ingresso).

La rassegna è stata organizzata con la collaborazione di Rocca Albornoz – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto, Cinema Sala Pegasus, Teatro Lirico Sperimentale A. Belli di Spoleto e Palazzo Collicola – Galleria d’Arte Moderna ‘G. Carandente’.

Nov
8
Dom
Mercatino dell’Antico @ Piazza della Libertà e vie limitrofe
Nov 8@08:00
<!--:it-->Mercatino dell'Antico<!--:--><!--:en-->Antiques Market<!--:--> @ Piazza della Libertà e vie limitrofe | Spoleto | Umbria | Italia

Il Mercatino dell’Antico si svolge ogni seconda domenica del mese in Piazza della Libertà e nelle vie limitrofe, dalla mattina fino al calare del sole.

Offre oggetti di vario genere e qualità, da prodotti di artigianato e di piccolo antiquariato, a capi d’abbigliamento, mobili, gioielli, libri, dipinti.

Per partecipare come espositori: Ufficio Commercio del Comune di Spoleto – Tel. 0743 218454 / 55

Dic
13
Dom
Mercatino dell’Antico @ Piazza della Libertà e vie limitrofe
Dic 13@08:00
<!--:it-->Mercatino dell'Antico<!--:--><!--:en-->Antiques Market<!--:--> @ Piazza della Libertà e vie limitrofe | Spoleto | Umbria | Italia

Il Mercatino dell’Antico si svolge ogni seconda domenica del mese in Piazza della Libertà e nelle vie limitrofe, dalla mattina fino al calare del sole.

Offre oggetti di vario genere e qualità, da prodotti di artigianato e di piccolo antiquariato, a capi d’abbigliamento, mobili, gioielli, libri, dipinti.

Per partecipare come espositori: Ufficio Commercio del Comune di Spoleto – Tel. 0743 218454 / 55

Gen
10
Dom
Mercatino dell’Antico @ Piazza della Libertà e vie limitrofe
Gen 10@08:00
<!--:it-->Mercatino dell'Antico<!--:--><!--:en-->Antiques Market<!--:--> @ Piazza della Libertà e vie limitrofe | Spoleto | Umbria | Italia

Il Mercatino dell’Antico si svolge ogni seconda domenica del mese in Piazza della Libertà e nelle vie limitrofe, dalla mattina fino al calare del sole.

Offre oggetti di vario genere e qualità, da prodotti di artigianato e di piccolo antiquariato, a capi d’abbigliamento, mobili, gioielli, libri, dipinti.

Per partecipare come espositori: Ufficio Commercio del Comune di Spoleto – Tel. 0743 218454 / 55

Feb
14
Dom
Mercatino dell’Antico @ Piazza della Libertà e vie limitrofe
Feb 14@08:00
<!--:it-->Mercatino dell'Antico<!--:--><!--:en-->Antiques Market<!--:--> @ Piazza della Libertà e vie limitrofe | Spoleto | Umbria | Italia

Il Mercatino dell’Antico si svolge ogni seconda domenica del mese in Piazza della Libertà e nelle vie limitrofe, dalla mattina fino al calare del sole.

Offre oggetti di vario genere e qualità, da prodotti di artigianato e di piccolo antiquariato, a capi d’abbigliamento, mobili, gioielli, libri, dipinti.

Per partecipare come espositori: Ufficio Commercio del Comune di Spoleto – Tel. 0743 218454 / 55

Mar
14
Dom
Mercatino dell’Antico @ Piazza della Libertà e vie limitrofe
Mar 14@08:00
<!--:it-->Mercatino dell'Antico<!--:--><!--:en-->Antiques Market<!--:--> @ Piazza della Libertà e vie limitrofe | Spoleto | Umbria | Italia

Il Mercatino dell’Antico si svolge ogni seconda domenica del mese in Piazza della Libertà e nelle vie limitrofe, dalla mattina fino al calare del sole.

Offre oggetti di vario genere e qualità, da prodotti di artigianato e di piccolo antiquariato, a capi d’abbigliamento, mobili, gioielli, libri, dipinti.

Per partecipare come espositori: Ufficio Commercio del Comune di Spoleto – Tel. 0743 218454 / 55

Apr
11
Dom
Mercatino dell’Antico @ Piazza della Libertà e vie limitrofe
Apr 11@08:00
<!--:it-->Mercatino dell'Antico<!--:--><!--:en-->Antiques Market<!--:--> @ Piazza della Libertà e vie limitrofe | Spoleto | Umbria | Italia

Il Mercatino dell’Antico si svolge ogni seconda domenica del mese in Piazza della Libertà e nelle vie limitrofe, dalla mattina fino al calare del sole.

Offre oggetti di vario genere e qualità, da prodotti di artigianato e di piccolo antiquariato, a capi d’abbigliamento, mobili, gioielli, libri, dipinti.

Per partecipare come espositori: Ufficio Commercio del Comune di Spoleto – Tel. 0743 218454 / 55

Mag
9
Dom
Mercatino dell’Antico @ Piazza della Libertà e vie limitrofe
Mag 9@08:00
<!--:it-->Mercatino dell'Antico<!--:--><!--:en-->Antiques Market<!--:--> @ Piazza della Libertà e vie limitrofe | Spoleto | Umbria | Italia

Il Mercatino dell’Antico si svolge ogni seconda domenica del mese in Piazza della Libertà e nelle vie limitrofe, dalla mattina fino al calare del sole.

Offre oggetti di vario genere e qualità, da prodotti di artigianato e di piccolo antiquariato, a capi d’abbigliamento, mobili, gioielli, libri, dipinti.

Per partecipare come espositori: Ufficio Commercio del Comune di Spoleto – Tel. 0743 218454 / 55

Giu
13
Dom
Mercatino dell’Antico @ Piazza della Libertà e vie limitrofe
Giu 13@08:00
<!--:it-->Mercatino dell'Antico<!--:--><!--:en-->Antiques Market<!--:--> @ Piazza della Libertà e vie limitrofe | Spoleto | Umbria | Italia

Il Mercatino dell’Antico si svolge ogni seconda domenica del mese in Piazza della Libertà e nelle vie limitrofe, dalla mattina fino al calare del sole.

Offre oggetti di vario genere e qualità, da prodotti di artigianato e di piccolo antiquariato, a capi d’abbigliamento, mobili, gioielli, libri, dipinti.

Per partecipare come espositori: Ufficio Commercio del Comune di Spoleto – Tel. 0743 218454 / 55

Lug
11
Dom
Mercatino dell’Antico @ Piazza della Libertà e vie limitrofe
Lug 11@08:00
<!--:it-->Mercatino dell'Antico<!--:--><!--:en-->Antiques Market<!--:--> @ Piazza della Libertà e vie limitrofe | Spoleto | Umbria | Italia

Il Mercatino dell’Antico si svolge ogni seconda domenica del mese in Piazza della Libertà e nelle vie limitrofe, dalla mattina fino al calare del sole.

Offre oggetti di vario genere e qualità, da prodotti di artigianato e di piccolo antiquariato, a capi d’abbigliamento, mobili, gioielli, libri, dipinti.

Per partecipare come espositori: Ufficio Commercio del Comune di Spoleto – Tel. 0743 218454 / 55

Ago
8
Dom
Mercatino dell’Antico @ Piazza della Libertà e vie limitrofe
Ago 8@08:00
<!--:it-->Mercatino dell'Antico<!--:--><!--:en-->Antiques Market<!--:--> @ Piazza della Libertà e vie limitrofe | Spoleto | Umbria | Italia

Il Mercatino dell’Antico si svolge ogni seconda domenica del mese in Piazza della Libertà e nelle vie limitrofe, dalla mattina fino al calare del sole.

Offre oggetti di vario genere e qualità, da prodotti di artigianato e di piccolo antiquariato, a capi d’abbigliamento, mobili, gioielli, libri, dipinti.

Per partecipare come espositori: Ufficio Commercio del Comune di Spoleto – Tel. 0743 218454 / 55

Set
12
Dom
Mercatino dell’Antico @ Piazza della Libertà e vie limitrofe
Set 12@08:00
<!--:it-->Mercatino dell'Antico<!--:--><!--:en-->Antiques Market<!--:--> @ Piazza della Libertà e vie limitrofe | Spoleto | Umbria | Italia

Il Mercatino dell’Antico si svolge ogni seconda domenica del mese in Piazza della Libertà e nelle vie limitrofe, dalla mattina fino al calare del sole.

Offre oggetti di vario genere e qualità, da prodotti di artigianato e di piccolo antiquariato, a capi d’abbigliamento, mobili, gioielli, libri, dipinti.

Per partecipare come espositori: Ufficio Commercio del Comune di Spoleto – Tel. 0743 218454 / 55

Ott
10
Dom
Mercatino dell’Antico @ Piazza della Libertà e vie limitrofe
Ott 10@08:00
<!--:it-->Mercatino dell'Antico<!--:--><!--:en-->Antiques Market<!--:--> @ Piazza della Libertà e vie limitrofe | Spoleto | Umbria | Italia

Il Mercatino dell’Antico si svolge ogni seconda domenica del mese in Piazza della Libertà e nelle vie limitrofe, dalla mattina fino al calare del sole.

Offre oggetti di vario genere e qualità, da prodotti di artigianato e di piccolo antiquariato, a capi d’abbigliamento, mobili, gioielli, libri, dipinti.

Per partecipare come espositori: Ufficio Commercio del Comune di Spoleto – Tel. 0743 218454 / 55

Nov
14
Dom
Mercatino dell’Antico @ Piazza della Libertà e vie limitrofe
Nov 14@08:00
<!--:it-->Mercatino dell'Antico<!--:--><!--:en-->Antiques Market<!--:--> @ Piazza della Libertà e vie limitrofe | Spoleto | Umbria | Italia

Il Mercatino dell’Antico si svolge ogni seconda domenica del mese in Piazza della Libertà e nelle vie limitrofe, dalla mattina fino al calare del sole.

Offre oggetti di vario genere e qualità, da prodotti di artigianato e di piccolo antiquariato, a capi d’abbigliamento, mobili, gioielli, libri, dipinti.

Per partecipare come espositori: Ufficio Commercio del Comune di Spoleto – Tel. 0743 218454 / 55

Dic
12
Dom
Mercatino dell’Antico @ Piazza della Libertà e vie limitrofe
Dic 12@08:00
<!--:it-->Mercatino dell'Antico<!--:--><!--:en-->Antiques Market<!--:--> @ Piazza della Libertà e vie limitrofe | Spoleto | Umbria | Italia

Il Mercatino dell’Antico si svolge ogni seconda domenica del mese in Piazza della Libertà e nelle vie limitrofe, dalla mattina fino al calare del sole.

Offre oggetti di vario genere e qualità, da prodotti di artigianato e di piccolo antiquariato, a capi d’abbigliamento, mobili, gioielli, libri, dipinti.

Per partecipare come espositori: Ufficio Commercio del Comune di Spoleto – Tel. 0743 218454 / 55

Pin It