Stagione di Prosa 2019/2020 | LE AFFINITÀ ELETTIVE

Quando:
24 marzo 2020@21:00
2020-03-24T21:00:00+01:00
2020-03-24T21:15:00+01:00
Dove:
Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti
Contatto:
Teatro Stabile dell'Umbria
075 57542222
<!--:it-->Stagione di Prosa 2019/2020 | LE AFFINITÀ ELETTIVE<!--:--><!--:en-->2019/2020 Prose Season - Le Affinità Elettive<!--:--> @ Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti

Stagione di Prosa 2019/2020
LE AFFINITÀ ELETTIVE
Martedì 24 marzo 2020, ore 21.00
Teatro Nuovo “Gian Carlo Menotti”
Ne Le affinità elettive c’è un grande gioco di equilibri e contrasti tra essere e dover essere, tra istinto e ragione, tra sensualità e moralità, tra immediatezza e riflessione, tra destino e volontà. Il tentativo è quello di mostrare le forze che provengono dalla dissoluzione del matrimonio. La passione perde tutto il suo diritto, la sua felicità e la sua potenza quando cerca di venire a patti con l’agiata e garantita vita borghese. Carlotta ed Edoardo, dopo una lunga separazione, si ritrovano e decidono di sposarsi e si impegnano in maniera così ostinata nella difesa del loro rapporto tanto da isolarsi in un luogo lontano da tutto. L’equilibrio tanto ricercato viene però improvvisamente sconvolto dall’arrivo di un amico di Edoardo, il Capitano, a cui seguirà poco dopo l’arrivo della nipote di Carlotta, Ottilia. Con questi due nuovi elementi, l’equilibrio coniugale tra Carlotta ed Edoardo entra in crisi e le affinità elettive cominciano progressivamente a operare e quindi a modificare, fino a stravolgere i legami. Andrea Baracco

di Johann Wolfgang von Goethe

regia Andrea Baracco
con Elena Arvigo, Silvia D’Amico,
Denis Fasolo, Gabriele Portoghese
e con Carolina Balucani, Oskar Winiarski
scene e costumi Marta Crisolini Malatesta
musiche Giacomo Vezzani eseguite da UmbriaEnsemble
luci Simone De Angelis
aiuto regia Carolina Balucani

produzione
Teatro Stabile dell’Umbria
con il contributo speciale della Fondazione Brunello e Federica Cucinelli

Abbonamento 7 spettacoli:
€ 91 (ridotto 77) per platea e I palchi di platea centrale e di I ordine centrale
€ 77 euro (ridotto 63) per I ordine laterale e II e III ordine centrale.
Gli abbonamenti sono sottoscrivibili al Botteghino teatro Nuovo Gian Carlo Menotti dalle (tel. 0743 222647) venerdì 11 ottobre (dalle 17 alle 19), sabato 12 ottobre (dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19), domenica 13 ottobre (dalle ore 10 alle 13) per i vecchi abbonati che potranno riconfermare il proprio abbonamento per lo stesso posto e da lunedì 14 a mercoledì 16 ottobre (dalle ore 17 alle 19) per i nuovi abbonati.

Abbonamento scuola riservato agli studenti di ogni ordine e grado e dell’università a quattro spettacoli: € 28

Costo biglietti:
Platea, posto palco platea centrale, posto palco I ordine centrale: intero € 21 (ridotto € 18 euro)
Posto Palco platea laterale I ordine laterale, II – III ordine centrale: € 17 (ridotto € 14).
Posto palco II e III ordine laterale e galleria: € 10.

Prenotazioni telefoniche
Botteghino Telefonico Regionale del Teatro Stabile dell’Umbria: Tel. 075 57542222 tutti i giorni feriali dalle 16 alle 20 fino al giorno precedente lo spettacolo.

Vendita biglietti

Botteghino Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti tel. 0743 222647 il giorno dello spettacolo dalle 16.30 per gli spettacoli delle 21, dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 17 per gli spettacoli delle 17.

Vendita on line da lunedì 4 novembre su: www.teatrostabile.umbria.it

Sabato 2 novembre il botteghino del Teatro Nuovo “Gian Carlo Menotti” sarà aperto dalle 17 alle 19 per la vendita dei biglietti degli spettacoli fino a marzo 2020.

Torna anche il progetto di mediazione e di educazione teatrale vivere con lo spettatore la messa in scena di uno spettacolo, attraverso una serie di appuntamenti che prevedono un prima e un dopo la visione.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *