UN LIBRO ILLUSTRATO SUI MURI | Gli affreschi del loggiato della Rocca Albornoz tra nuovi restauri e fonti scritte

Quando:
19 Dicembre 2019@16:30
2019-12-19T16:30:00+01:00
2019-12-19T16:45:00+01:00
Dove:
Archivio di Stato sez. Spoleto - Largo Ermini
<!--:it-->UN LIBRO ILLUSTRATO SUI MURI | Gli affreschi del loggiato della Rocca Albornoz tra nuovi restauri e fonti scritte<!--:--><!--:en-->A PICTURE BOOK ON THE WALLS<!--:--> @ Archivio di Stato sez. Spoleto - Largo Ermini

UN LIBRO ILLUSTRATO SUI MURI
Gli affreschi del loggiato della Rocca Albornoz tra nuovi restauri e fonti scritte

Mercoledì 18 dicembre 2019 – ore 16.30
Rocca Albornoz – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto
Giovedì 19 dicembre 2019 – ore 16.30
Archivio di Stato di Spoleto
In occasione dei restauri recentemente conclusi presso la Rocca Albornoz – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto e dei nuovi studi effettuati dalla locale Sezione di Archivio di Stato, la Direttrice Paola Mercurelli Salari, in collaborazione con l’Archivio di Stato di Perugia e Sistema Museo, presenta due appuntamenti dedicati al tema Un libro illustrato sui muri. Gli affreschi dei loggiati della Rocca Albornoz tra nuovi restauri e fonti scritte.

Gli incontri si terranno mercoledì 18 dicembre nella Sala Eugenio IV della Rocca Albornoz e giovedì 19 dicembre all’Archivio di Stato di Spoleto a partire dalle ore 16.30.

Mercoledì 18 dicembre Paola Mercurelli Salari parlerà dei lavori di restauro appena conclusi, finanziati, per un ammontare di ca. centocinquantamila euro, con la legge 208/2015 che ha erogato un milione di euro per interventi di miglioramento e adeguamento del complesso albornoziano. Sarà Roberto Fofi, restauratore di Ikuvium R.C. srl, a entrare nel dettaglio degli interventi effettuati per il recupero delle superfici pittoriche e lapidee, Luigi Rambotti, Direttore dell’Archivio di Stato di Perugia, tratterà invece della Rocca tra il XV e XVI secolo, illustrando le novità emerse dai recenti studi condotti sulla documentazione d’archivio.
Maria Paola Bianchi presenterà la ricerca pluriennale eseguita con la collega Maria Rosaria Benvenuti per identificare gli stemmi dei personaggi che si sono succeduti nel governare il fortilizio.

L’evento si concluderà giovedì 19 dicembre alle ore 16.30 presso la Sezione di Archivio di Sato di Spoleto con una visita guidata a cura di Maria Paola Bianchi, che proporrà una selezione di documenti – statuti, riformanze, atti notarili e giudiziari, lettere – funzionale all’identificazione degli stemmi, entrando così nel vivo della metodologia adottata.

Le due giornate costituiscono un’anteprima al programma Dal Museo al Territorio. Itinerari culturali tematici a cura di Sistema Museo, che sarà presentato mercoledì 18 dicembre e prenderà avvio a partire dal mese di gennaio 2020 con un calendario di appuntamenti mensili, ciascuno dei quali dedicato ad uno specifico argomento che sarà introdotto al Museo Nazionale del Ducato di Spoleto e sarà poi approfondito sul territorio con la visita ai luoghi di provenienza delle opere.

La partecipazione ai due incontri di dicembre è gratuita.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *