Chiesa di San Rocco o di Santa Maria del Massaccio

La chiesa, già esistente nel Medioevo col nome di Santa Maria del Massaccio, fu riedificata alla fine del ‘400, ed è da tale epoca chiamata San Rocco perché vi fu unito il titolo di una chiesa di San Rocco demolita nel 1790 per ingrandire la chiesa di San Luca.

I documenti indicano come principale artefice di questo nuovo edificio rinascimentale Francesco di Pietrasanta. La chiesa presenta una pianta a croce greca e non fu mai compiuta all’esterno.

Indirizzo: via San Carlo

Fonti bibliografiche per approfondimenti
L’Umbria, Manuali per il Territorio, Spoleto, Roma 1978

Pin It