Valzer dei Moscerini. Prorogato l’inizio dei corsi a giovedì 23 gennaio

Valzer dei Moscerini. Prorogato l’inizio dei corsi a giovedì 23 gennaio

Posti ancora disponibili per le iscrizioni

È stato prorogato a giovedì 23 gennaio il primo appuntamento con i corsi della XIII edizione dei “Valzer dei moscerini”, progetto di educazione alla musica rivolto a bambini da 0 a 48 mesi e che prevede 10 incontri, due al mese, in cui il bambino dovrà partecipare accompagnato da un genitore o da un referente affettivo (zio, nonno, ecc.)

La proroga è stata decisa a seguito di alcune problematiche di tipo tecnico-informatico che hanno procrastinato le operazioni di iscrizione. Si consiglia per questo di verificare che la domanda sia effettivamente prevenuta chiamando il numero 0743/218615.

Per chi volesse inscriversi, si comunica che sono ancora disponibili posti. Le domande, il cui modulo è scaricabile dal sito del Comune, devono essere consegnate alla Direzione Sviluppo di via Brignone 14 o inviate via email a scuola.musicadanza@comunespoleto.gov.it o tramite fax al n. 0743/218679. Per informazioni Direzione Sviluppo: 0743/218615

“Il valzer dei moscerini”, affidato per la parte didattica all’Associazione Spoleto Musica, è un progetto della Scuola di Musica e Danza “A. Onofri” e si svolgerà nei locali del Centro per l’infanzia “Il Glicine” di viale Martiri della Resistenza. Le quote di iscrizione variano su base ISEE da un minimo di 44 euro ad un massimo di 55 euro.

Il progetto ha come obiettivo principale quello di guidare ogni bambino nel percorso di apprendimento del linguaggio espressivo musicale, ricalcando la naturalezza e la spontaneità della lingua parlata, creando occasioni e stimoli per insegnare al bambino ad esprimere potenzialità presenti in questa prima fase di vita, più densa di capacità di sviluppo, competenze e conoscenze.  

 

Pin It