Elezioni Europee 2024

 
ELEZIONI EUROPEE 2024 – CONVOCAZIONE DELLA COMMISSIONE ELETTORALE COMUNALE PER LA NOMINA DEGLI SCRUTATORI
  • Manifesto nomina scrutatori (PDF)

INFORMAZIONI SPAZI DI PROPAGANDA ELETTORALE

  • Informazioni spazi di propaganda elettorale (PDF)
  • Informazioni spazi di propaganda elettorale (ODT)
  • Deliberazione di Giunta comunale n° 170 del 13.5.2024 (PDF)
  • Deliberazione di Giunta comunale n° 144 del 24.4.2024 (PDF)
  • Allegato A – DGC n° 144/2024 | Disciplinare elettorale elezioni UE 2024 (PDF)

VOTO DOMICILIARE PER ELETTORI AFFETTI DA INFERMITA’ CHE NE RENDANO IMPOSSIBILE L’ALLONTANAMENTO DALL’ABITAZIONE 

  • Istanza voto domiciliare (ODT)
  • Istanza voto domiciliare (PDF)
  • Manifesto (PDF)

In occasione delle consultazioni elettorali per l’elezione dei membri del Parlamento europeo dei prossimi 8 e 9 giugno, ai fini del rilascio dei certificati di iscrizione nelle liste elettorali, sono previste le seguenti aperture straordinarie dello sportello del cittadino:

  1. sabato 27 aprile – ore antimeridiane (8.00-14.00)
  2. domenica 28 aprile – ore antimeridiane (8.00-14.00)
  3. martedì 30 aprile – ininterrottamente dalle 8.00 alle 20.00
  4. mercoledì 1° maggio – ininterrottamente dalle 8.00 alle 20.00ai fini del rilascio delle tessere elettorali, sono previste le seguenti aperture straordinarie dello sportello del cittadino:
    • venerdì 7 giugno dalle 14.00 alle 18.00
    • sabato 8 giugno dalle ore 9.00 alle ore 23.00
    • domenica 9 giugno dalle ore 7.00 alle ore 23.00

Si ricorda che dal 4 marzo 2024 è stato attivato sul portale dell’ANPR – Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (www.anagrafenazionale.interno.it) un servizio che consente all’elettore (titolare di SPID o CIE) di scaricare il proprio certificato di iscrizione nelle liste elettorali in formato pdf, munito di sigillo elettronico e contrassegno digitale. Il certificato individuale contiene i dati previsti dalla normativa e può essere utilizzato anche per la presentazione di liste di candidati.


Disciplina sperimentale per il voto da parte degli studenti fuori sede in occasione delle elezioni europee del 2024
(Art. 1-ter del d.l. n. 7/2024, convertito, con modificazioni, dalla l. n. 38/2024)

In occasione delle elezioni europee dell’8 e 9 giugno 2024, sono ammessi a votare fuori sede gli elettori che per motivi di studio si trovino in un comune di una regione diversa da quella del comune di iscrizione elettorale per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data delle elezioni, tenendo conto che:

  • se il comune di temporaneo domicilio è ubicato nella medesima circoscrizione elettorale del comune di residenza, gli studenti fuori sede votano nelle sezioni ordinarie del comune di temporaneo domicilio;
  • se il comune di temporaneo domicilio è ubicato in una circoscrizione elettorale diversa da quella a cui appartiene il comune di residenza, gli studenti fuori sede votano presso sezioni speciali istituite nel comune capoluogo della regione alla quale appartiene il comune di temporaneo domicilio (in tale ipotesi, il voto è comunque espresso per le liste e i candidati della circoscrizione elettorale di appartenenza, e cioè per le liste e i candidati della circoscrizione elettorale nella quale è ubicato il comune di residenza). Costoro hanno diritto alle vigenti agevolazioni di viaggio dal Comune di temporaneo domicilio al capoluogo di Regione e ritorno.

Per poter esercitare il voto fuori sede, gli interessati devono presentare al comune nelle cui liste elettorali sono iscritti, non oltre domenica 5 maggio 2024 (35° giorno antecedente la data della consultazione), apposita domanda secondo il modello che si allega e le modalità ivi riportate, con l’indicazione dell’indirizzo completo del temporaneo domicilio e, ove possibile, di un recapito di posta elettronica.


 

Attivazione servizio di rilascio dei certificati elettorali tramite ANPR (PDF)

 


ELETTORI ITALIANI TEMPORANEAMENTE ALL’ESTERO PER MOTIVI DI LAVORO O DI STUDIO E FAMILIARI CONVIVENTI – ART. 3 D.L. 408/1994

Si informa che, in occasione della prossima elezione del Parlamento europeo fissata tra il 6 ed il 9 giugno 2024, gli elettori italiani che si trovino temporaneamente in altro Paese UE per motivi di lavoro o di studio, nonché gli elettori familiari con essi conviventi potranno votare per i membri spettanti all’Italia presso le sezioni elettorali appositamente istituite nel territorio degli altri Paesi dell’Unione europea.

A tal fine, gli stessi dovranno far pervenire all’Ufficio Consolare competente, entro e non oltre il 21 marzo 2024, apposita domanda diretta al sindaco del comune di iscrizione nelle liste elettorali ed il cui fac-simile potrà essere reperito sul sito internet delle rispettive sedi consolari.


ELEZIONE DEI MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO SPETTANTI ALL’ITALIA DA PARTE DEI CITTADINI DEGLI ALTRI PAESI DELL’UNIONE EUROPEA RESIDENTI IN ITALIA

In occasione della prossima elezione del Parlamento europeo, che in Italia si terrà l’8 e il 9 giugno 2024, i cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea residenti nel Comune di Spoleto – che intendano esercitare il diritto di voto esclusivamente per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia – devono inoltrare al sindaco di questo comune domanda di iscrizione nell’apposita lista aggiunta, istituita presso il comune stesso, entro l’11 marzo 2024 (ai sensi art. 2, comma 1, D.L. n. 408/94, convertito in legge dalla L. n. 483/94, e s.m. – D.L. n. 7/2024).

  • Manifesto plurilingue (PDF)
  • Modello domanda plurilingue (PDF)
  • Modello domanda compilabile (PDF)

Link sito Ministero Interno per scaricare il modello di domanda compilabile https://dait.interno.gov.it/elezioni/optanti-2024

Per eventuali problemi tecnici nella compilazione si potrà contattare: info.optanti@interno.it


  • Convocazione dei comizi elettorali (PDF)

 

Pin It