Le tariffe per l’utilizzo del Palatenda

Da qualche giorno la struttura sportiva del “Palatenda”, dopo la conclusione dei lavori di completamento degli impianti di riscaldamento e condizionamento dell’aria che ne hanno assicurato la completa fruizione, è a disposizione delle associazioni e degli appassionati sportivi della città che possono utilizzarlo come palestra e luogo di allenamento.

Dopo essere stato teatro di eventi e di manifestazioni sportive, per le quali l‘impianto è anche predisposto, ha già fatto richiesta della struttura la Marconi Volley, che per tutto il mese di novembre utilizzerà il Palatenda per gli allenamenti. Una volta completate le rifiniture per i campo da calcio a 5 anche la Maran Nursia comincerà ad allenarsi nella tensostruttura. Gli allenamenti della pallavolo e del calcio a 5 si tengono nella zona centrale del Palatenda, quella attrezzata con il parquet. Questa porzione della struttura, che misura 22 metri per 42 in futuro, una volta montati i canestri, potrà essere utilizzata anche per la pallacanestro.

Per ottimizzare i vasti spazi della struttura (la cui superficie misura 60 metri x 40) la parte restante della superficie di gioco verrà divisa in tre box indipendenti che potranno essere utilizzati come spazi di allenamento da parte delle società sportive della città. I lavori per la realizzazione e la sistemazione dei tre box saranno realizzati nel mese di novembre, secondo un progetto condiviso con le stesse società sportive.

Nel frattempo la Giunta del Comune ha già definito le tariffe sia per l’utilizzo del parquet che dei tre box. Per il parquet i costi di locazione sono state equiparati a quelli del Palarota di Piazza d’Armi ovvero 16 euro + iva/ora per gli adulti e 8 euro per i giovani. La tariffa che riguarda invece i box è calcolata in 500 euro a cadenza mensile.

 

Pin It