Concorso “Comunità Europea” per Giovani Cantanti Lirici

IN ARRIVO A SPOLETO OLTRE UN CENTINAIO DI GIOVANI

Al via in totale sicurezza la 75ª edizione del Concorso di canto “Comunità Europea”. Severe restrizioni anti Covid-19 per tutti i partecipanti e lo staff. Tutti coloro che avranno accesso agli spazi adibiti per il Concorso saranno sottoposti a tamponi antigenici

Spoleto, 3 maggio 2021 – Al via questo mercoledì mattina negli spazi del Teatro Nuovo di Spoleto, il Concorso “Comunità Europea” per Giovani Cantanti Lirici che si svolgerà regolarmente in presenza nei giorni 5, 6, 7 e 8 maggio 2021. Seguiranno presso il Complesso di Villa Redenta, nei giorni 9 e 10 maggio 2021, le libere audizioni collegate al Concorso, riservate a tutti i giovani artisti che non presentavano i requisiti di nazionalità o età indicati sul bando.

Come da protocollo di sicurezza elaborato dalla società Spea s.r.l. di Spoleto, grazie al contributo dei periti industriali Luca Stella e Alessandro Virgili, tutti i partecipanti – sia i concorrenti che i pianisti accompagnatori, i membri della giuria e i lavoratori coinvolti nella realizzazione dell’evento – dovranno sottostare a severe restrizioni per prevenire il contagio da Coronavirus SARS CoV-2, come il divieto assoluto di assembramento all’interno e all’esterno degli spazi. Saranno inoltre effettuati giornalmente tamponi antigenici – in appositi spazi allestiti dal Teatro Lirico Sperimentale – grazie al contributo della dott.ssa Gigliola Casciola e del dott. Roberto Ianuale, Presidente l’Associazione Nazionale Polizia di Stato – sezione di Spoleto, a cui è stato affidato il ruolo di Responsabile anti-Covid19. Durante lo svolgimento del Concorso di canto e delle libere audizioni, non sarà consentito l’accesso al pubblico, in misura preventiva anti-contagio. Tutti gli aggiornamenti in tempo reale e le comunicazioni sullo svolgimento della competizione canora avverranno attraverso il sito https://www.tls-belli.it/concorso-di-canto/ e le pagine social del Teatro Lirico Sperimentale https://www.facebook.com/teatroliricosperimentaledispoleto e https://www.instagram.com/teatroliricospoleto/?hl=it.

«Poter tornare in teatro per realizzare un evento come il Concorso di canto – afferma il Direttore Claudio Lepore – è una grande soddisfazione per tutto lo Sperimentale. Le severe misure anti-contagio presenti nel protocollo ci permetteranno di lavorare in sicurezza, rendendo le celebrazioni per i primi 75 anni di attività del Teatro Lirico Sperimentale un simbolo di rinascita per la cultura e il territorio che abitiamo».

Per l’occasione l’Istituzione ha inoltre indetto un Premio speciale per i 75 anni di attività del Teatro Lirico Sperimentale di 10.000 euro totali per i primi tre classificati.

Una giuria d’eccellenza – presieduta dal celebre soprano Mariella Devia, vincitrice del Concorso nel 1971 – sarà protagonista di questa settimana spoletina. La giuria vedrà inoltre tra i suoi componenti esperti del settore – quali il famoso baritono Renato Bruson, vincitore nel 1961, e il musicologo Giancarlo Landini – e rappresentanti della Direzione Artistica dell’Istituzione, Michelangelo Zurletti e Enrico Girardi.

Il Concorso “Comunità Europea” per giovani cantanti lirici è reso possibile grazie al Ministero della Cultura – Direzione Generale Spettacolo dal Vivo, la Regione Umbria, il Comune di Spoleto, la Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto, la Fondazione Francesca, Valentina e Luigi Antonini e con il patrocinio della Commissione delle Comunità Europee.

Si ringrazia per la collaborazione il dott. Armando Gradone, Prefetto della Provincia di Perugia.

Si ringraziano, inoltre, la dott.ssa Tiziana Tombesi – Commissario prefettizio del Comune di Spoleto e il dott. Natalino Carusi Subcommissario del Comune di Spoleto, l’assessorato alla cultura del Comune di Spoleto e la Polizia Municipale di Spoleto.

Si ringraziano i maestri collaboratori Luca Spinosa e Dario Tondelli, che suoneranno un pianoforte gran coda Bechstein, fornito e preparato da Angelo Fabbrini Pianoforti di Pescara.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *