Calendar

Apr
7
Dom
ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO @ Spoleto
Apr 7 giorno intero

ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO
Da Stefano Bollani a Steve Hackett, da Antonio Ornano alla Settimana internazionale di Danza
60 gli appuntamenti in programma dal 21 marzo al 21 giugno

SCARICA IL PROGRAMMA

CAPOLAVORI DA MUSEO | Visite guidate tematiche settimanali a data fissa per scoprire i musei della Spoleto Card @ Musei di Spoleto e Tempietto sul Clitunno
Apr 7 giorno intero

CAPOLAVORI DA MUSEO
Visite guidate tematiche settimanali

Programma settimanale di visite guidate a tema a cura di Sistema Museo alla scoperta delle preziose testimonianze storico artistiche dei musei di Spoleto e Campello sul Clitunno. Gli appuntamenti settimanali sono previsti nei musei della rete Spoleto Card: la Rocca Albornoz – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto, Palazzo Collicola, la Casa Romana, la Chiesa dei Santi Giovanni e Paolo, il Museo del Tessuto e del Costume e il Tempietto sul Clitunno.

Le visite guidate tematiche “Capolavori da Museo” alle collezioni dei musei della Spoleto Card sono un’opportunità unica per vivere a pieno la carta turistica museale e scoprire il prezioso patrimonio storico artistico di Spoleto e di Campello sul Clitunno. Le attività sono a cura di Sistema Museo in collaborazione con la Direzione Regionale Musei dell’Umbria – Rocca Albornoz – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto – Tempietto sul Clitunno, il Comune di Spoleto e il Comune di Campello sul Clitunno.

Tariffe di partecipazione a tutte le visite guidate
Intero € 5,00 | Ridotto € 4,00 per i possessori della Spoleto Card e dai 7 ai 17 anni | Gratuito fino a 6 anni
Previo acquisto della Spoleto Card o del biglietto di ingresso al museo.

Prenotazione consigliata fino ad esaurimento posti.

Visite guidate acquistabili su www.spoletowelcome.it

Informazioni e prenotazioni:
SISTEMA MUSEO
0743.224952 | museoducatospoleto@sistemamuseo.it
0743.46434 | spoleto@sistemamuseo.it

LXXI Settimana di Studi sull’Alto Medioevo | PROFILI DEL SECOLO XI @ Teatro Caio Melisso – Spazio Carla Fendi
Apr 7 giorno intero

Teatro Caio Melisso – Spazio Carla Fendi, dal 4 al 10 aprile 2024
LXXI SETTIMANA DI STUDI SULL’ALTO MEDIOEVO

Il tema di quest’anno:
Profili del secolo XI
Scarica il programma

Da www.cisam.org: La scelta di dedicare la Settimana di Studi della Fondazione Cisam al secolo XI ha lo scopo di presentare una serie di lezioni che illustrino lo stato attuale delle conoscenze e delle ricerche su una delle fasi più importanti della storia non solo europea. La molteplicità dei settori nei quali questo secolo dell’alto medioevo prelude in misura incisiva alle svolte segnate dai secoli seguenti si rivela nei più diversi campi della realtà coeva.

Le innovazioni agrarie, l’evoluzione dell’economia rurale e urbana, la rinascita delle città, le profonde trasformazioni indotte dalla riforma della Chiesa, lo scisma del 1054 non più superato, i ruoli del monachesimo, le teorizzazioni e le controversie teologiche, la rimodulazione delle normative, delle fonti e delle collezioni canoniche, gli incunaboli di una rinascita del pensiero giuridico, la formazione delle autonomie comunali e delle strutture monarchiche, le mutazioni della feudalità, le trasformazioni del linguaggio figurativo all’alba dello stile romanico, il rinnovamento della cultura poetica e musicale, le continuità e le fratture sociali e culturali dell’oriente bizantino, i rapporti dell’occidente con Bisanzio, l’Islam e la tradizione ebraica, tutto ciò e molto altro merita una rivisitazione ad ampio spettro che nel tempo si è arricchita anche con i contributi innovatori dell’archeologia, dell’epigrafia, della linguistica e dello studio della monetazione coeve.

Senza la pretesa inattuabile di fornire un panorama esauriente, la Settimana ambisce pertanto, attraverso una molteplicità di contributi di ben trentanove studiosi particolarmente qualificati, ad offrire un panorama attendibile e aggiornato del grande cantiere aperto delle ricerche sul secolo XI. La prospettazione congiunta e aggiornata di tali molteplici percorsi consentirà nuovi avanzamenti delle conoscenze anche in prospettiva interdisciplinare.

Organizzazione: Fondazione Centro Italiano di Studi sull’Alto Medioevo
Tel.: +39 0743.225630 Fax.: +39 0743.49902 – E-mail: cisam@cisam.org Sito Web: www.cisam.org

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 7 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK @ Baiano di Spoleto
Apr 7 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK<!--:--><!--:en-->TULIPARK<!--:--> @ Baiano di Spoleto

TULIPARK
Baiano di Spoleto
dal 25 marzo al 1 maggio
fino ad esaurimento tulipani

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo olandese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

Il format «You pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori.
Il format “You Pick!” (tu cogli), dà la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno, e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.
Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che dà diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con i treni regionali.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini – Villa Galileo.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

Apertura 25 marzo
Durata 4 settimane circa o comunque fino ad esaurimento tulipani
Orari 9.00 – 18.00, 7 giorni su 7

Località Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)

Acquisto ingressi si consiglia di PRENOTARE ONLINE – la DISPONIBILITA’ dei biglietti è LIMITATA
Per l’acquisto degli ingressi in prevendita: https://tulipark.it/biglietteria/spoleto/

Parcheggio Gratis
Stazione Trenitalia Baiano di Spoleto

Organizzazione:
Alessandro Luparini – tel. 334.2929229 – alessandro.luparini@tulipark.it
Elena Leonetti – tel. 334.2929229 – spoleto@tulipark.it

Per aggiornamenti e ulteriori informazioni consultare soltanto il sito ufficiale www.tulipark.it e le pagine ufficiali Facebook e Instagram.

Apr
8
Lun
ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO @ Spoleto
Apr 8 giorno intero

ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO
Da Stefano Bollani a Steve Hackett, da Antonio Ornano alla Settimana internazionale di Danza
60 gli appuntamenti in programma dal 21 marzo al 21 giugno

SCARICA IL PROGRAMMA

LXXI Settimana di Studi sull’Alto Medioevo | PROFILI DEL SECOLO XI @ Teatro Caio Melisso – Spazio Carla Fendi
Apr 8 giorno intero

Teatro Caio Melisso – Spazio Carla Fendi, dal 4 al 10 aprile 2024
LXXI SETTIMANA DI STUDI SULL’ALTO MEDIOEVO

Il tema di quest’anno:
Profili del secolo XI
Scarica il programma

Da www.cisam.org: La scelta di dedicare la Settimana di Studi della Fondazione Cisam al secolo XI ha lo scopo di presentare una serie di lezioni che illustrino lo stato attuale delle conoscenze e delle ricerche su una delle fasi più importanti della storia non solo europea. La molteplicità dei settori nei quali questo secolo dell’alto medioevo prelude in misura incisiva alle svolte segnate dai secoli seguenti si rivela nei più diversi campi della realtà coeva.

Le innovazioni agrarie, l’evoluzione dell’economia rurale e urbana, la rinascita delle città, le profonde trasformazioni indotte dalla riforma della Chiesa, lo scisma del 1054 non più superato, i ruoli del monachesimo, le teorizzazioni e le controversie teologiche, la rimodulazione delle normative, delle fonti e delle collezioni canoniche, gli incunaboli di una rinascita del pensiero giuridico, la formazione delle autonomie comunali e delle strutture monarchiche, le mutazioni della feudalità, le trasformazioni del linguaggio figurativo all’alba dello stile romanico, il rinnovamento della cultura poetica e musicale, le continuità e le fratture sociali e culturali dell’oriente bizantino, i rapporti dell’occidente con Bisanzio, l’Islam e la tradizione ebraica, tutto ciò e molto altro merita una rivisitazione ad ampio spettro che nel tempo si è arricchita anche con i contributi innovatori dell’archeologia, dell’epigrafia, della linguistica e dello studio della monetazione coeve.

Senza la pretesa inattuabile di fornire un panorama esauriente, la Settimana ambisce pertanto, attraverso una molteplicità di contributi di ben trentanove studiosi particolarmente qualificati, ad offrire un panorama attendibile e aggiornato del grande cantiere aperto delle ricerche sul secolo XI. La prospettazione congiunta e aggiornata di tali molteplici percorsi consentirà nuovi avanzamenti delle conoscenze anche in prospettiva interdisciplinare.

Organizzazione: Fondazione Centro Italiano di Studi sull’Alto Medioevo
Tel.: +39 0743.225630 Fax.: +39 0743.49902 – E-mail: cisam@cisam.org Sito Web: www.cisam.org

Mostra SULLE ORME DI ACHILLE SANSI @ Liceo “Sansi Leonardi Volta” - Piazza Carducci 1
Apr 8 giorno intero
<!--:it-->Mostra SULLE ORME DI ACHILLE SANSI<!--:--><!--:en-->Exhibition SULLE ORME DI ACHILLE SANSI<!--:--> @ Liceo “Sansi Leonardi Volta” - Piazza Carducci 1

Dal 15 dicembre 2023 al 30 giugno 2024 Palazzo Toni, in piazza Carducci 1, sede del Liceo “Sansi Leonardi Volta” di Spoleto, ospita la mostra Sulle orme di Achille Sansi.

L’evento è la tappa conclusiva di un percorso di alternanza scuola lavoro durato due anni, durante il quale, grazie alla stretta collaborazione tra scuola, Archivio di Stato di Perugia-sezione di Spoleto e Amministrazione comunale- Biblioteca “Giosuè Carducci”, gli studenti hanno potuto indagare la figura poliedrica del Barone Achille Sansi (storico, poeta, archivista, esperto d’istruzione e cultore dei Beni Culturali).

Il progetto è stato realizzato in occasione del bicentenario della nascita di Achille Sansi, in considerazione dell’impegno che egli spese per l’istituzione del liceo ginnasio della città e per il fatto che la scuola è a lui intitolata.

La mostra espone una selezione di documenti che testimoniano la ricca e varia attività di Achille Sansi, ingegno veramente multiforme, e offre una panoramica dei luoghi in cui egli è vissuto e ha lavorato.

Accompagneranno i visitatori durante la visita alla mostra gli studenti che hanno portato avanti il progetto. La realizzazione dell’iniziativa, infine, è stata anche l’occasione per creare uno spazio espositivo permanente all’interno della scuola.

La mostra è visitabile dal 15 dicembre al 2023 al 30 giugno 2024 negli orari di apertura della scuola previo appuntamento: 0743 221123 – pgis026007@istruzione.it

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 8 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK @ Baiano di Spoleto
Apr 8 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK<!--:--><!--:en-->TULIPARK<!--:--> @ Baiano di Spoleto

TULIPARK
Baiano di Spoleto
dal 25 marzo al 1 maggio
fino ad esaurimento tulipani

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo olandese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

Il format «You pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori.
Il format “You Pick!” (tu cogli), dà la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno, e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.
Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che dà diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con i treni regionali.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini – Villa Galileo.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

Apertura 25 marzo
Durata 4 settimane circa o comunque fino ad esaurimento tulipani
Orari 9.00 – 18.00, 7 giorni su 7

Località Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)

Acquisto ingressi si consiglia di PRENOTARE ONLINE – la DISPONIBILITA’ dei biglietti è LIMITATA
Per l’acquisto degli ingressi in prevendita: https://tulipark.it/biglietteria/spoleto/

Parcheggio Gratis
Stazione Trenitalia Baiano di Spoleto

Organizzazione:
Alessandro Luparini – tel. 334.2929229 – alessandro.luparini@tulipark.it
Elena Leonetti – tel. 334.2929229 – spoleto@tulipark.it

Per aggiornamenti e ulteriori informazioni consultare soltanto il sito ufficiale www.tulipark.it e le pagine ufficiali Facebook e Instagram.

Apr
9
Mar
ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO @ Spoleto
Apr 9 giorno intero

ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO
Da Stefano Bollani a Steve Hackett, da Antonio Ornano alla Settimana internazionale di Danza
60 gli appuntamenti in programma dal 21 marzo al 21 giugno

SCARICA IL PROGRAMMA

LXXI Settimana di Studi sull’Alto Medioevo | PROFILI DEL SECOLO XI @ Teatro Caio Melisso – Spazio Carla Fendi
Apr 9 giorno intero

Teatro Caio Melisso – Spazio Carla Fendi, dal 4 al 10 aprile 2024
LXXI SETTIMANA DI STUDI SULL’ALTO MEDIOEVO

Il tema di quest’anno:
Profili del secolo XI
Scarica il programma

Da www.cisam.org: La scelta di dedicare la Settimana di Studi della Fondazione Cisam al secolo XI ha lo scopo di presentare una serie di lezioni che illustrino lo stato attuale delle conoscenze e delle ricerche su una delle fasi più importanti della storia non solo europea. La molteplicità dei settori nei quali questo secolo dell’alto medioevo prelude in misura incisiva alle svolte segnate dai secoli seguenti si rivela nei più diversi campi della realtà coeva.

Le innovazioni agrarie, l’evoluzione dell’economia rurale e urbana, la rinascita delle città, le profonde trasformazioni indotte dalla riforma della Chiesa, lo scisma del 1054 non più superato, i ruoli del monachesimo, le teorizzazioni e le controversie teologiche, la rimodulazione delle normative, delle fonti e delle collezioni canoniche, gli incunaboli di una rinascita del pensiero giuridico, la formazione delle autonomie comunali e delle strutture monarchiche, le mutazioni della feudalità, le trasformazioni del linguaggio figurativo all’alba dello stile romanico, il rinnovamento della cultura poetica e musicale, le continuità e le fratture sociali e culturali dell’oriente bizantino, i rapporti dell’occidente con Bisanzio, l’Islam e la tradizione ebraica, tutto ciò e molto altro merita una rivisitazione ad ampio spettro che nel tempo si è arricchita anche con i contributi innovatori dell’archeologia, dell’epigrafia, della linguistica e dello studio della monetazione coeve.

Senza la pretesa inattuabile di fornire un panorama esauriente, la Settimana ambisce pertanto, attraverso una molteplicità di contributi di ben trentanove studiosi particolarmente qualificati, ad offrire un panorama attendibile e aggiornato del grande cantiere aperto delle ricerche sul secolo XI. La prospettazione congiunta e aggiornata di tali molteplici percorsi consentirà nuovi avanzamenti delle conoscenze anche in prospettiva interdisciplinare.

Organizzazione: Fondazione Centro Italiano di Studi sull’Alto Medioevo
Tel.: +39 0743.225630 Fax.: +39 0743.49902 – E-mail: cisam@cisam.org Sito Web: www.cisam.org

Mostra SULLE ORME DI ACHILLE SANSI @ Liceo “Sansi Leonardi Volta” - Piazza Carducci 1
Apr 9 giorno intero
<!--:it-->Mostra SULLE ORME DI ACHILLE SANSI<!--:--><!--:en-->Exhibition SULLE ORME DI ACHILLE SANSI<!--:--> @ Liceo “Sansi Leonardi Volta” - Piazza Carducci 1

Dal 15 dicembre 2023 al 30 giugno 2024 Palazzo Toni, in piazza Carducci 1, sede del Liceo “Sansi Leonardi Volta” di Spoleto, ospita la mostra Sulle orme di Achille Sansi.

L’evento è la tappa conclusiva di un percorso di alternanza scuola lavoro durato due anni, durante il quale, grazie alla stretta collaborazione tra scuola, Archivio di Stato di Perugia-sezione di Spoleto e Amministrazione comunale- Biblioteca “Giosuè Carducci”, gli studenti hanno potuto indagare la figura poliedrica del Barone Achille Sansi (storico, poeta, archivista, esperto d’istruzione e cultore dei Beni Culturali).

Il progetto è stato realizzato in occasione del bicentenario della nascita di Achille Sansi, in considerazione dell’impegno che egli spese per l’istituzione del liceo ginnasio della città e per il fatto che la scuola è a lui intitolata.

La mostra espone una selezione di documenti che testimoniano la ricca e varia attività di Achille Sansi, ingegno veramente multiforme, e offre una panoramica dei luoghi in cui egli è vissuto e ha lavorato.

Accompagneranno i visitatori durante la visita alla mostra gli studenti che hanno portato avanti il progetto. La realizzazione dell’iniziativa, infine, è stata anche l’occasione per creare uno spazio espositivo permanente all’interno della scuola.

La mostra è visitabile dal 15 dicembre al 2023 al 30 giugno 2024 negli orari di apertura della scuola previo appuntamento: 0743 221123 – pgis026007@istruzione.it

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 9 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK @ Baiano di Spoleto
Apr 9 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK<!--:--><!--:en-->TULIPARK<!--:--> @ Baiano di Spoleto

TULIPARK
Baiano di Spoleto
dal 25 marzo al 1 maggio
fino ad esaurimento tulipani

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo olandese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

Il format «You pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori.
Il format “You Pick!” (tu cogli), dà la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno, e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.
Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che dà diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con i treni regionali.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini – Villa Galileo.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

Apertura 25 marzo
Durata 4 settimane circa o comunque fino ad esaurimento tulipani
Orari 9.00 – 18.00, 7 giorni su 7

Località Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)

Acquisto ingressi si consiglia di PRENOTARE ONLINE – la DISPONIBILITA’ dei biglietti è LIMITATA
Per l’acquisto degli ingressi in prevendita: https://tulipark.it/biglietteria/spoleto/

Parcheggio Gratis
Stazione Trenitalia Baiano di Spoleto

Organizzazione:
Alessandro Luparini – tel. 334.2929229 – alessandro.luparini@tulipark.it
Elena Leonetti – tel. 334.2929229 – spoleto@tulipark.it

Per aggiornamenti e ulteriori informazioni consultare soltanto il sito ufficiale www.tulipark.it e le pagine ufficiali Facebook e Instagram.

Apr
10
Mer
ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO @ Spoleto
Apr 10 giorno intero

ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO
Da Stefano Bollani a Steve Hackett, da Antonio Ornano alla Settimana internazionale di Danza
60 gli appuntamenti in programma dal 21 marzo al 21 giugno

SCARICA IL PROGRAMMA

LXXI Settimana di Studi sull’Alto Medioevo | PROFILI DEL SECOLO XI @ Teatro Caio Melisso – Spazio Carla Fendi
Apr 10 giorno intero

Teatro Caio Melisso – Spazio Carla Fendi, dal 4 al 10 aprile 2024
LXXI SETTIMANA DI STUDI SULL’ALTO MEDIOEVO

Il tema di quest’anno:
Profili del secolo XI
Scarica il programma

Da www.cisam.org: La scelta di dedicare la Settimana di Studi della Fondazione Cisam al secolo XI ha lo scopo di presentare una serie di lezioni che illustrino lo stato attuale delle conoscenze e delle ricerche su una delle fasi più importanti della storia non solo europea. La molteplicità dei settori nei quali questo secolo dell’alto medioevo prelude in misura incisiva alle svolte segnate dai secoli seguenti si rivela nei più diversi campi della realtà coeva.

Le innovazioni agrarie, l’evoluzione dell’economia rurale e urbana, la rinascita delle città, le profonde trasformazioni indotte dalla riforma della Chiesa, lo scisma del 1054 non più superato, i ruoli del monachesimo, le teorizzazioni e le controversie teologiche, la rimodulazione delle normative, delle fonti e delle collezioni canoniche, gli incunaboli di una rinascita del pensiero giuridico, la formazione delle autonomie comunali e delle strutture monarchiche, le mutazioni della feudalità, le trasformazioni del linguaggio figurativo all’alba dello stile romanico, il rinnovamento della cultura poetica e musicale, le continuità e le fratture sociali e culturali dell’oriente bizantino, i rapporti dell’occidente con Bisanzio, l’Islam e la tradizione ebraica, tutto ciò e molto altro merita una rivisitazione ad ampio spettro che nel tempo si è arricchita anche con i contributi innovatori dell’archeologia, dell’epigrafia, della linguistica e dello studio della monetazione coeve.

Senza la pretesa inattuabile di fornire un panorama esauriente, la Settimana ambisce pertanto, attraverso una molteplicità di contributi di ben trentanove studiosi particolarmente qualificati, ad offrire un panorama attendibile e aggiornato del grande cantiere aperto delle ricerche sul secolo XI. La prospettazione congiunta e aggiornata di tali molteplici percorsi consentirà nuovi avanzamenti delle conoscenze anche in prospettiva interdisciplinare.

Organizzazione: Fondazione Centro Italiano di Studi sull’Alto Medioevo
Tel.: +39 0743.225630 Fax.: +39 0743.49902 – E-mail: cisam@cisam.org Sito Web: www.cisam.org

Mostra SULLE ORME DI ACHILLE SANSI @ Liceo “Sansi Leonardi Volta” - Piazza Carducci 1
Apr 10 giorno intero
<!--:it-->Mostra SULLE ORME DI ACHILLE SANSI<!--:--><!--:en-->Exhibition SULLE ORME DI ACHILLE SANSI<!--:--> @ Liceo “Sansi Leonardi Volta” - Piazza Carducci 1

Dal 15 dicembre 2023 al 30 giugno 2024 Palazzo Toni, in piazza Carducci 1, sede del Liceo “Sansi Leonardi Volta” di Spoleto, ospita la mostra Sulle orme di Achille Sansi.

L’evento è la tappa conclusiva di un percorso di alternanza scuola lavoro durato due anni, durante il quale, grazie alla stretta collaborazione tra scuola, Archivio di Stato di Perugia-sezione di Spoleto e Amministrazione comunale- Biblioteca “Giosuè Carducci”, gli studenti hanno potuto indagare la figura poliedrica del Barone Achille Sansi (storico, poeta, archivista, esperto d’istruzione e cultore dei Beni Culturali).

Il progetto è stato realizzato in occasione del bicentenario della nascita di Achille Sansi, in considerazione dell’impegno che egli spese per l’istituzione del liceo ginnasio della città e per il fatto che la scuola è a lui intitolata.

La mostra espone una selezione di documenti che testimoniano la ricca e varia attività di Achille Sansi, ingegno veramente multiforme, e offre una panoramica dei luoghi in cui egli è vissuto e ha lavorato.

Accompagneranno i visitatori durante la visita alla mostra gli studenti che hanno portato avanti il progetto. La realizzazione dell’iniziativa, infine, è stata anche l’occasione per creare uno spazio espositivo permanente all’interno della scuola.

La mostra è visitabile dal 15 dicembre al 2023 al 30 giugno 2024 negli orari di apertura della scuola previo appuntamento: 0743 221123 – pgis026007@istruzione.it

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 10 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK @ Baiano di Spoleto
Apr 10 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK<!--:--><!--:en-->TULIPARK<!--:--> @ Baiano di Spoleto

TULIPARK
Baiano di Spoleto
dal 25 marzo al 1 maggio
fino ad esaurimento tulipani

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo olandese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

Il format «You pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori.
Il format “You Pick!” (tu cogli), dà la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno, e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.
Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che dà diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con i treni regionali.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini – Villa Galileo.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

Apertura 25 marzo
Durata 4 settimane circa o comunque fino ad esaurimento tulipani
Orari 9.00 – 18.00, 7 giorni su 7

Località Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)

Acquisto ingressi si consiglia di PRENOTARE ONLINE – la DISPONIBILITA’ dei biglietti è LIMITATA
Per l’acquisto degli ingressi in prevendita: https://tulipark.it/biglietteria/spoleto/

Parcheggio Gratis
Stazione Trenitalia Baiano di Spoleto

Organizzazione:
Alessandro Luparini – tel. 334.2929229 – alessandro.luparini@tulipark.it
Elena Leonetti – tel. 334.2929229 – spoleto@tulipark.it

Per aggiornamenti e ulteriori informazioni consultare soltanto il sito ufficiale www.tulipark.it e le pagine ufficiali Facebook e Instagram.

Apr
11
Gio
ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO @ Spoleto
Apr 11 giorno intero

ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO
Da Stefano Bollani a Steve Hackett, da Antonio Ornano alla Settimana internazionale di Danza
60 gli appuntamenti in programma dal 21 marzo al 21 giugno

SCARICA IL PROGRAMMA

Mostra SULLE ORME DI ACHILLE SANSI @ Liceo “Sansi Leonardi Volta” - Piazza Carducci 1
Apr 11 giorno intero
<!--:it-->Mostra SULLE ORME DI ACHILLE SANSI<!--:--><!--:en-->Exhibition SULLE ORME DI ACHILLE SANSI<!--:--> @ Liceo “Sansi Leonardi Volta” - Piazza Carducci 1

Dal 15 dicembre 2023 al 30 giugno 2024 Palazzo Toni, in piazza Carducci 1, sede del Liceo “Sansi Leonardi Volta” di Spoleto, ospita la mostra Sulle orme di Achille Sansi.

L’evento è la tappa conclusiva di un percorso di alternanza scuola lavoro durato due anni, durante il quale, grazie alla stretta collaborazione tra scuola, Archivio di Stato di Perugia-sezione di Spoleto e Amministrazione comunale- Biblioteca “Giosuè Carducci”, gli studenti hanno potuto indagare la figura poliedrica del Barone Achille Sansi (storico, poeta, archivista, esperto d’istruzione e cultore dei Beni Culturali).

Il progetto è stato realizzato in occasione del bicentenario della nascita di Achille Sansi, in considerazione dell’impegno che egli spese per l’istituzione del liceo ginnasio della città e per il fatto che la scuola è a lui intitolata.

La mostra espone una selezione di documenti che testimoniano la ricca e varia attività di Achille Sansi, ingegno veramente multiforme, e offre una panoramica dei luoghi in cui egli è vissuto e ha lavorato.

Accompagneranno i visitatori durante la visita alla mostra gli studenti che hanno portato avanti il progetto. La realizzazione dell’iniziativa, infine, è stata anche l’occasione per creare uno spazio espositivo permanente all’interno della scuola.

La mostra è visitabile dal 15 dicembre al 2023 al 30 giugno 2024 negli orari di apertura della scuola previo appuntamento: 0743 221123 – pgis026007@istruzione.it

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 11 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK @ Baiano di Spoleto
Apr 11 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK<!--:--><!--:en-->TULIPARK<!--:--> @ Baiano di Spoleto

TULIPARK
Baiano di Spoleto
dal 25 marzo al 1 maggio
fino ad esaurimento tulipani

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo olandese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

Il format «You pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori.
Il format “You Pick!” (tu cogli), dà la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno, e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.
Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che dà diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con i treni regionali.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini – Villa Galileo.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

Apertura 25 marzo
Durata 4 settimane circa o comunque fino ad esaurimento tulipani
Orari 9.00 – 18.00, 7 giorni su 7

Località Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)

Acquisto ingressi si consiglia di PRENOTARE ONLINE – la DISPONIBILITA’ dei biglietti è LIMITATA
Per l’acquisto degli ingressi in prevendita: https://tulipark.it/biglietteria/spoleto/

Parcheggio Gratis
Stazione Trenitalia Baiano di Spoleto

Organizzazione:
Alessandro Luparini – tel. 334.2929229 – alessandro.luparini@tulipark.it
Elena Leonetti – tel. 334.2929229 – spoleto@tulipark.it

Per aggiornamenti e ulteriori informazioni consultare soltanto il sito ufficiale www.tulipark.it e le pagine ufficiali Facebook e Instagram.

Apr
12
Ven
ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO @ Spoleto
Apr 12 giorno intero

ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO
Da Stefano Bollani a Steve Hackett, da Antonio Ornano alla Settimana internazionale di Danza
60 gli appuntamenti in programma dal 21 marzo al 21 giugno

SCARICA IL PROGRAMMA

FAUNA 2024 | Tre giorni sulla fauna in campagna: biodiversità e paesaggio rurale @ Spoleto
Apr 12 giorno intero
<!--:it-->FAUNA 2024 |  Tre giorni sulla fauna in campagna: biodiversità e paesaggio rurale<!--:--> @ Spoleto

FAUNA 2024
Per iscriversi e prenotazioni, da effettuare entro martedì 9 aprile 2024,
è possibile compilare il form dal link https://shorturl.at/dkmB7

Venerdì 12 aprile
9.00 – 16.00 MUST per le scuole laboratorio sulla Fauna delle aree rurali spoletine
9.00 -16.00 Sala Pegasus per le scuole proiezione La quercia e i suoi abitanti
16.00 – 17.00 MUST visita alle collezioni in chiave Fauna e aree rurali spoletine
17.00 Palazzo Collicola Selvatico Collicola. Piante, animali e altre creature nelle collezioni del museo a cura di Mauro Magrini e Giulia Massari
18.30 -19.30 Palazzo Mauri SOS Fauna Cittadini in dialogo con il Centro Recupero Animali Selvatici Regionale e i Carabinieri Forestali del CITES
18.30 -19.30 Palazzo Mauri aperitivo a cura di Fuori Festival e Fattoria Sociale

Sabato 13 aprile
8.30 – 18.00 Complesso di San Nicolò Convegno
Fauna in campagna – Biodiversità e paesaggio rurale*
18.30 – 20.00 Sala Pegasus | Rassegna di film d’artista Teatro di Natura, a cura di Magic Lantern Film Festival

Domenica 14 aprile
9.00 – 13.00 partenza da largo Ermini, sede MUST | Escursione Fauna in campagna
Biodiversità e paesaggio rurale tra San Giacomo e Azzano
16.00 – 17.00 Rocca Albornoz Visita guidata agli animali dipinti e scolpiti
17.00-18.00 Rocca Albornoz Presentazione del IV Quaderno Animali Reali e Fantastici della Rocca Albornoz di Spoleto

*FAUNA 2024 | CONVEGNO
13 aprile

8.30 Registrazione partecipanti

9.15 | SALUTI DELLE AUTORITÀ
Andrea Sisti, Sindaco di Spoleto, Agnese Protasi, Assessore alla Transizione ecologica ed energetica, economia circolare, biodiversità e paesaggio, Francesco Zepparelli, Dirigente Transizione Ecologica ed Energetica, Economia Circolare, Biodiversità e Paesaggio, Valorizzazione Sostenibile del Patrimonio Pubblico Comunale

9.45 – 13.00
Maurizio Coccia | Segretario regionale Umbria Associazione Italiana Insegnanti di Geografia Il paesaggio umbro nell’ultimo mezzo secolo: persistenze, mutamenti, scomparse
Gianandrea La Porta | Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie, Università di Perugia La conservazione delle libellule nelle campagne
Sonke Hardersen | Centro Nazionale Carabinieri Biodiversità “Bosco della Fontana” di Verona Morte, vita e miracoli – L’importanza del legno morto per la biodiversità
Massimo Lorenzoni | Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie, Università di Perugia Il Clitunno: trote e spinarelli nella Valle Umbra
Giuseppina Lombardi e Francesco Velatta Osservatorio faunistico regione – Regione Umbria L’avifauna della campagna umbra: ricca, varia e preziosa
Mauro Magrini | Studio Naturalistico Oikos Rapaci su campi, prati e oliveti
Lolita Bizzarri e Francesca Vercillo | Guide Trek Alps e WildUmbria APS​ La campagna amica dei mesocarnivori

14.30 – 17.00
Antonio Torre | Responsabile scientifico Censimenti IWC della Provincia di Sassari Paesaggi agro-pastorali della Sardegna e comunità ornitiche sub steppiche
Giuseppe Bogliani | Dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente, Università di Pavia Le risaie sono ancora un surrogato delle zone umide?
Gianna Dondini e Simone Vergari | Museo Naturalistico Archeologico Appennino Pistoiese Le ali nella notte: utilità e funzione dei pipistrelli negli agroecosistemi
Luca Convito | Osservatorio faunistico regione – Regione Umbria Mammiferi e campagna: risorsa o problema? Il caso dell’Umbria
Susanna d’Antoni | ISPRA Uso sostenibile dei prodotti fitosanitari per la tutela della biodiversità

17.00 – 17.30 | CONCLUSIONI

Dalle 9.00 alle 17.00
Proiezione di immagini di Henri Desplanques da Campagne umbre
(Archivio Regione Umbria)

Per iscriversi e prenotazioni, da effettuare entro martedì 9 aprile 2024,
è possibile compilare il form dal link https://shorturl.at/dkmB7

Per avere informazioni è possibile contattare, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13, Federica Andreini al numero 335.1646004 e Michele Capitani al 351.8177005.

Mostra SULLE ORME DI ACHILLE SANSI @ Liceo “Sansi Leonardi Volta” - Piazza Carducci 1
Apr 12 giorno intero
<!--:it-->Mostra SULLE ORME DI ACHILLE SANSI<!--:--><!--:en-->Exhibition SULLE ORME DI ACHILLE SANSI<!--:--> @ Liceo “Sansi Leonardi Volta” - Piazza Carducci 1

Dal 15 dicembre 2023 al 30 giugno 2024 Palazzo Toni, in piazza Carducci 1, sede del Liceo “Sansi Leonardi Volta” di Spoleto, ospita la mostra Sulle orme di Achille Sansi.

L’evento è la tappa conclusiva di un percorso di alternanza scuola lavoro durato due anni, durante il quale, grazie alla stretta collaborazione tra scuola, Archivio di Stato di Perugia-sezione di Spoleto e Amministrazione comunale- Biblioteca “Giosuè Carducci”, gli studenti hanno potuto indagare la figura poliedrica del Barone Achille Sansi (storico, poeta, archivista, esperto d’istruzione e cultore dei Beni Culturali).

Il progetto è stato realizzato in occasione del bicentenario della nascita di Achille Sansi, in considerazione dell’impegno che egli spese per l’istituzione del liceo ginnasio della città e per il fatto che la scuola è a lui intitolata.

La mostra espone una selezione di documenti che testimoniano la ricca e varia attività di Achille Sansi, ingegno veramente multiforme, e offre una panoramica dei luoghi in cui egli è vissuto e ha lavorato.

Accompagneranno i visitatori durante la visita alla mostra gli studenti che hanno portato avanti il progetto. La realizzazione dell’iniziativa, infine, è stata anche l’occasione per creare uno spazio espositivo permanente all’interno della scuola.

La mostra è visitabile dal 15 dicembre al 2023 al 30 giugno 2024 negli orari di apertura della scuola previo appuntamento: 0743 221123 – pgis026007@istruzione.it

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 12 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK @ Baiano di Spoleto
Apr 12 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK<!--:--><!--:en-->TULIPARK<!--:--> @ Baiano di Spoleto

TULIPARK
Baiano di Spoleto
dal 25 marzo al 1 maggio
fino ad esaurimento tulipani

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo olandese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

Il format «You pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori.
Il format “You Pick!” (tu cogli), dà la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno, e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.
Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che dà diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con i treni regionali.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini – Villa Galileo.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

Apertura 25 marzo
Durata 4 settimane circa o comunque fino ad esaurimento tulipani
Orari 9.00 – 18.00, 7 giorni su 7

Località Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)

Acquisto ingressi si consiglia di PRENOTARE ONLINE – la DISPONIBILITA’ dei biglietti è LIMITATA
Per l’acquisto degli ingressi in prevendita: https://tulipark.it/biglietteria/spoleto/

Parcheggio Gratis
Stazione Trenitalia Baiano di Spoleto

Organizzazione:
Alessandro Luparini – tel. 334.2929229 – alessandro.luparini@tulipark.it
Elena Leonetti – tel. 334.2929229 – spoleto@tulipark.it

Per aggiornamenti e ulteriori informazioni consultare soltanto il sito ufficiale www.tulipark.it e le pagine ufficiali Facebook e Instagram.

FAUNA 2024 | Selvatico Collicola. Piante, animali e altre creature nelle collezioni del museo @ Palazzo Collicola
Apr 12@17:00
<!--:it-->FAUNA 2024 | Selvatico Collicola. Piante, animali e altre creature nelle collezioni del museo<!--:--> @ Palazzo Collicola

Selvatico Collicola
Piante, animali e altre creature nelle collezioni
del museo
Venerdì 12 aprile 2024 – ore 17.00
Palazzo Collicola

In occasione di Fauna 2024, la manifestazione spoletina dedicata all’ambiente giunta alla sesta edizione, venerdì 12 aprile alle 17.00 in programma a Palazzo Collicola Selvatico Collicola. Piante, animali e altre creature nelle collezioni del museo.

La visita guidata, a cura di Mauro Magrini e Giulia Massari, è incentrata sulle numerose opere d’arte che ritraggono animali e vegetali, per scoprire come la loro rappresentazione si è evoluta nel corso dei secoli e per svelarne le simbologie.

Visita guidata e ingresso gratuiti.

Per info e prenotazioni:
https://shorturl.at/dzLPU
spoleto@sistemamuseo.it
074346434

Apr
13
Sab
ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO @ Spoleto
Apr 13 giorno intero

ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO
Da Stefano Bollani a Steve Hackett, da Antonio Ornano alla Settimana internazionale di Danza
60 gli appuntamenti in programma dal 21 marzo al 21 giugno

SCARICA IL PROGRAMMA

CAPOLAVORI DA MUSEO | Visite guidate tematiche settimanali a data fissa per scoprire i musei della Spoleto Card @ Musei di Spoleto e Tempietto sul Clitunno
Apr 13 giorno intero

CAPOLAVORI DA MUSEO
Visite guidate tematiche settimanali

Programma settimanale di visite guidate a tema a cura di Sistema Museo alla scoperta delle preziose testimonianze storico artistiche dei musei di Spoleto e Campello sul Clitunno. Gli appuntamenti settimanali sono previsti nei musei della rete Spoleto Card: la Rocca Albornoz – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto, Palazzo Collicola, la Casa Romana, la Chiesa dei Santi Giovanni e Paolo, il Museo del Tessuto e del Costume e il Tempietto sul Clitunno.

Le visite guidate tematiche “Capolavori da Museo” alle collezioni dei musei della Spoleto Card sono un’opportunità unica per vivere a pieno la carta turistica museale e scoprire il prezioso patrimonio storico artistico di Spoleto e di Campello sul Clitunno. Le attività sono a cura di Sistema Museo in collaborazione con la Direzione Regionale Musei dell’Umbria – Rocca Albornoz – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto – Tempietto sul Clitunno, il Comune di Spoleto e il Comune di Campello sul Clitunno.

Tariffe di partecipazione a tutte le visite guidate
Intero € 5,00 | Ridotto € 4,00 per i possessori della Spoleto Card e dai 7 ai 17 anni | Gratuito fino a 6 anni
Previo acquisto della Spoleto Card o del biglietto di ingresso al museo.

Prenotazione consigliata fino ad esaurimento posti.

Visite guidate acquistabili su www.spoletowelcome.it

Informazioni e prenotazioni:
SISTEMA MUSEO
0743.224952 | museoducatospoleto@sistemamuseo.it
0743.46434 | spoleto@sistemamuseo.it

FAUNA 2024 | Tre giorni sulla fauna in campagna: biodiversità e paesaggio rurale @ Spoleto
Apr 13 giorno intero
<!--:it-->FAUNA 2024 |  Tre giorni sulla fauna in campagna: biodiversità e paesaggio rurale<!--:--> @ Spoleto

FAUNA 2024
Per iscriversi e prenotazioni, da effettuare entro martedì 9 aprile 2024,
è possibile compilare il form dal link https://shorturl.at/dkmB7

Venerdì 12 aprile
9.00 – 16.00 MUST per le scuole laboratorio sulla Fauna delle aree rurali spoletine
9.00 -16.00 Sala Pegasus per le scuole proiezione La quercia e i suoi abitanti
16.00 – 17.00 MUST visita alle collezioni in chiave Fauna e aree rurali spoletine
17.00 Palazzo Collicola Selvatico Collicola. Piante, animali e altre creature nelle collezioni del museo a cura di Mauro Magrini e Giulia Massari
18.30 -19.30 Palazzo Mauri SOS Fauna Cittadini in dialogo con il Centro Recupero Animali Selvatici Regionale e i Carabinieri Forestali del CITES
18.30 -19.30 Palazzo Mauri aperitivo a cura di Fuori Festival e Fattoria Sociale

Sabato 13 aprile
8.30 – 18.00 Complesso di San Nicolò Convegno
Fauna in campagna – Biodiversità e paesaggio rurale*
18.30 – 20.00 Sala Pegasus | Rassegna di film d’artista Teatro di Natura, a cura di Magic Lantern Film Festival

Domenica 14 aprile
9.00 – 13.00 partenza da largo Ermini, sede MUST | Escursione Fauna in campagna
Biodiversità e paesaggio rurale tra San Giacomo e Azzano
16.00 – 17.00 Rocca Albornoz Visita guidata agli animali dipinti e scolpiti
17.00-18.00 Rocca Albornoz Presentazione del IV Quaderno Animali Reali e Fantastici della Rocca Albornoz di Spoleto

*FAUNA 2024 | CONVEGNO
13 aprile

8.30 Registrazione partecipanti

9.15 | SALUTI DELLE AUTORITÀ
Andrea Sisti, Sindaco di Spoleto, Agnese Protasi, Assessore alla Transizione ecologica ed energetica, economia circolare, biodiversità e paesaggio, Francesco Zepparelli, Dirigente Transizione Ecologica ed Energetica, Economia Circolare, Biodiversità e Paesaggio, Valorizzazione Sostenibile del Patrimonio Pubblico Comunale

9.45 – 13.00
Maurizio Coccia | Segretario regionale Umbria Associazione Italiana Insegnanti di Geografia Il paesaggio umbro nell’ultimo mezzo secolo: persistenze, mutamenti, scomparse
Gianandrea La Porta | Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie, Università di Perugia La conservazione delle libellule nelle campagne
Sonke Hardersen | Centro Nazionale Carabinieri Biodiversità “Bosco della Fontana” di Verona Morte, vita e miracoli – L’importanza del legno morto per la biodiversità
Massimo Lorenzoni | Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie, Università di Perugia Il Clitunno: trote e spinarelli nella Valle Umbra
Giuseppina Lombardi e Francesco Velatta Osservatorio faunistico regione – Regione Umbria L’avifauna della campagna umbra: ricca, varia e preziosa
Mauro Magrini | Studio Naturalistico Oikos Rapaci su campi, prati e oliveti
Lolita Bizzarri e Francesca Vercillo | Guide Trek Alps e WildUmbria APS​ La campagna amica dei mesocarnivori

14.30 – 17.00
Antonio Torre | Responsabile scientifico Censimenti IWC della Provincia di Sassari Paesaggi agro-pastorali della Sardegna e comunità ornitiche sub steppiche
Giuseppe Bogliani | Dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente, Università di Pavia Le risaie sono ancora un surrogato delle zone umide?
Gianna Dondini e Simone Vergari | Museo Naturalistico Archeologico Appennino Pistoiese Le ali nella notte: utilità e funzione dei pipistrelli negli agroecosistemi
Luca Convito | Osservatorio faunistico regione – Regione Umbria Mammiferi e campagna: risorsa o problema? Il caso dell’Umbria
Susanna d’Antoni | ISPRA Uso sostenibile dei prodotti fitosanitari per la tutela della biodiversità

17.00 – 17.30 | CONCLUSIONI

Dalle 9.00 alle 17.00
Proiezione di immagini di Henri Desplanques da Campagne umbre
(Archivio Regione Umbria)

Per iscriversi e prenotazioni, da effettuare entro martedì 9 aprile 2024,
è possibile compilare il form dal link https://shorturl.at/dkmB7

Per avere informazioni è possibile contattare, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13, Federica Andreini al numero 335.1646004 e Michele Capitani al 351.8177005.

Mostra SULLE ORME DI ACHILLE SANSI @ Liceo “Sansi Leonardi Volta” - Piazza Carducci 1
Apr 13 giorno intero
<!--:it-->Mostra SULLE ORME DI ACHILLE SANSI<!--:--><!--:en-->Exhibition SULLE ORME DI ACHILLE SANSI<!--:--> @ Liceo “Sansi Leonardi Volta” - Piazza Carducci 1

Dal 15 dicembre 2023 al 30 giugno 2024 Palazzo Toni, in piazza Carducci 1, sede del Liceo “Sansi Leonardi Volta” di Spoleto, ospita la mostra Sulle orme di Achille Sansi.

L’evento è la tappa conclusiva di un percorso di alternanza scuola lavoro durato due anni, durante il quale, grazie alla stretta collaborazione tra scuola, Archivio di Stato di Perugia-sezione di Spoleto e Amministrazione comunale- Biblioteca “Giosuè Carducci”, gli studenti hanno potuto indagare la figura poliedrica del Barone Achille Sansi (storico, poeta, archivista, esperto d’istruzione e cultore dei Beni Culturali).

Il progetto è stato realizzato in occasione del bicentenario della nascita di Achille Sansi, in considerazione dell’impegno che egli spese per l’istituzione del liceo ginnasio della città e per il fatto che la scuola è a lui intitolata.

La mostra espone una selezione di documenti che testimoniano la ricca e varia attività di Achille Sansi, ingegno veramente multiforme, e offre una panoramica dei luoghi in cui egli è vissuto e ha lavorato.

Accompagneranno i visitatori durante la visita alla mostra gli studenti che hanno portato avanti il progetto. La realizzazione dell’iniziativa, infine, è stata anche l’occasione per creare uno spazio espositivo permanente all’interno della scuola.

La mostra è visitabile dal 15 dicembre al 2023 al 30 giugno 2024 negli orari di apertura della scuola previo appuntamento: 0743 221123 – pgis026007@istruzione.it

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 13 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK @ Baiano di Spoleto
Apr 13 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK<!--:--><!--:en-->TULIPARK<!--:--> @ Baiano di Spoleto

TULIPARK
Baiano di Spoleto
dal 25 marzo al 1 maggio
fino ad esaurimento tulipani

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo olandese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

Il format «You pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori.
Il format “You Pick!” (tu cogli), dà la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno, e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.
Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che dà diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con i treni regionali.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini – Villa Galileo.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

Apertura 25 marzo
Durata 4 settimane circa o comunque fino ad esaurimento tulipani
Orari 9.00 – 18.00, 7 giorni su 7

Località Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)

Acquisto ingressi si consiglia di PRENOTARE ONLINE – la DISPONIBILITA’ dei biglietti è LIMITATA
Per l’acquisto degli ingressi in prevendita: https://tulipark.it/biglietteria/spoleto/

Parcheggio Gratis
Stazione Trenitalia Baiano di Spoleto

Organizzazione:
Alessandro Luparini – tel. 334.2929229 – alessandro.luparini@tulipark.it
Elena Leonetti – tel. 334.2929229 – spoleto@tulipark.it

Per aggiornamenti e ulteriori informazioni consultare soltanto il sito ufficiale www.tulipark.it e le pagine ufficiali Facebook e Instagram.

I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.) | Presentazione delle due nuove Mappe Longobarde ideate per il videogioco Minecraft @ online
Apr 13@15:30
<!--:it-->I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.) | Presentazione delle due nuove Mappe Longobarde ideate per il videogioco Minecraft<!--:--> @ online

Sabato 13 aprile 2024 le sette località del sito seriale UNESCO I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.) saranno in rete, in una giornata di gioco promossa con l’obiettivo di presentare ufficialmente al pubblico, in modo coordinato, le due nuove Mappe Longobarde ideate per il videogioco Minecraft.

Centro ideale dell’iniziativa, organizzata dall’Associazione Italia Langobardorum in collaborazione con Maker Camp, sarà la città di Spoleto, dove sarà presente Danilo Chiodetti, presidente dell’Associazione Italia Langobardorum, in compagnia di Marco Vigelini, fondatore e CEO di Maker Camp.

La manifestazione, che segnerà il lancio ufficiale delle due Mappe Longobarde per il videogioco Minecraft scaricabili gratuitamente online, prevede la presenza concomitante dei giocatori partecipanti, in ciascuna delle sette località del sito seriale UNESCO dei Longobardi in Italia (per le iscrizioni connettersi al link: https://longobardinitalia.it/eventi/minecraft-longobardi/), collegate tra loro per l’occasione in diretta streaming. Queste le sette sedi coinvolte nell’evento: l’area della Gastaldaga e il complesso episcopale a Cividale del Friuli (UD), il monastero di San Salvatore – Santa Giulia e l’area archeologica del Capitolium a Brescia, il Castrum con la Torre di Torba e la Chiesa di Santa Maria Foris Portas a Torba e a Castelseprio (VA), la Basilica di San Salvatore a Spoleto (PG), il Tempietto del Clitunno a Campello sul Clitunno (PG), il Complesso di Santa Sofia a Benevento e il Santuario di San Michele a Monte Sant’Angelo (FG).

“Quello dei Longobardi in Italia è uno dei pochi siti UNESCO ad aver intrapreso la via del gaming, una via innovativa, che mira alla valorizzazione dei luoghi coinvolti, e ad avvicinare le giovani generazioni e nuovi pubblici al patrimonio culturale e ai suoi valori”, sottolinea Danilo Chiodetti, presidente dell’associazione Italia Langobardorum. “Portare, ancora una volta, i Longobardi all’interno di un videogioco come Minecraft”, prosegue Chiodetti, “ci riempie di entusiasmo e siamo certi che, similmente al concorso per le scuole realizzato un paio di anni fa, sarà un successo eccezionale. Rivedere le 7 architetture costruite coi famosi “mattoncini” tipici di Minecraft e giocare tra i monumenti patrimonio mondiale ricostruiti, speriamo sia emozionante per gli utenti come lo è per noi.”

L’avventura virtuale porta i giocatori in una tipica città longobarda dell’VIII secolo in cui prendono vita i sette monumenti storici sparsi per la penisola, ricreando atmosfere e architetture di un tempo in stile Minecraft. Dotato di una bussola, il protagonista viene guidato attraverso antiche strade e botteghe, dove missioni speciali come il restauro della Chiesa di Santa Sofia, la protezione degli affreschi nella Basilica di San Salvatore, la rimozione della vegetazione invadente al Tempietto del Clitunno o affrontare strane presenze all’interno della grotta del Santuario di San Michele, diventano occasioni uniche per interagire con la storia.

Sarà anche necessario rinforzare le porte della città, creare mattoni al forno, raccogliere carbone per la forgiatura del ferro, tra le altre azioni, per contribuire al restauro e alla difesa dei monumenti. Queste attività non solo permettono ai monumenti di riacquistare il loro splendore originale all’interno dell’esperienza di gioco, ma offrono ai giocatori l’opportunità di imparare giocando, facendo rivivere la ricca eredità culturale dei Longobardi.

Sottolinea Marco Vigelini, CEO di Maker Camp: “Con una serie di punti d’interesse e dialoghi a tema, l’esperienza offerta dalla mappa dei Longobardi in Minecraft vuole trovare il giusto equilibrio tra divertimento e apprendimento storico, dove ogni missione diventa una lezione vivente di cultura e patrimonio. Un invito aperto a esplorare, imparare e proteggere insieme l’inestimabile passato longobardo, attraverso un’immersione totale nella storia e nelle tradizioni che hanno segnato un’epoca sfruttando le potenzialità di ingaggio del gaming.”

Finalità delle mappe è quella di contribuire a diffondere la conoscenza del sito seriale UNESCO dei Longobardi in Italia tra le nuove generazioni e non solo, migliorando la comprensione del mondo culturale longobardo e ribaltando quella rappresentazione negativa dei Longobardi, associati all’idea di “barbarie” e di “decadenza”, che la storiografia recente ha smentito, sottolineandone la fondamentale capacità di aver assimilato la tradizione romana, la spiritualità del Cristianesimo, l’influenza Bizantina e i valori germanici, dando vita ad una nuova ed originale cultura.

La città di Spoleto, centro ideale dell’iniziativa di lancio delle Mappe Longobarde del 13 aprile, sarà alla ribalta anche nella giornata di domenica 14 aprile quando è prevista una giornata di gioco di ruolo dedicata a “Prima che il Gallo canti”, l’avventura ispirata a “Dungeons & Dragons”, il gioco di ruolo fantasy più conosciuto al mondo, scaricabile per essere giocata dal pubblico anche in autonomia e prodotta dall’Associazione Italia Langobardorum in collaborazione con Gummy Industries.

Le Mappe Minecraft e l’evento di lancio si inseriscono nell’ambito del progetto “Longobardi in viaggio verso nuovi scenari” a valere sulla Legge 77/2006 “Misure speciali di tutela e fruizione dei siti e degli elementi italiani di interesse culturale, paesaggistico e ambientale, inseriti nella «lista del patrimonio mondiale», posti sotto la tutela dell’UNESCO”.

Per maggiori informazioni
www.longobardinitalia.it
Facebook/Instagram/Youtube “Longobardinitalia”

Apr
14
Dom
ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO @ Spoleto
Apr 14 giorno intero

ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO
Da Stefano Bollani a Steve Hackett, da Antonio Ornano alla Settimana internazionale di Danza
60 gli appuntamenti in programma dal 21 marzo al 21 giugno

SCARICA IL PROGRAMMA

CAPOLAVORI DA MUSEO | Visite guidate tematiche settimanali a data fissa per scoprire i musei della Spoleto Card @ Musei di Spoleto e Tempietto sul Clitunno
Apr 14 giorno intero

CAPOLAVORI DA MUSEO
Visite guidate tematiche settimanali

Programma settimanale di visite guidate a tema a cura di Sistema Museo alla scoperta delle preziose testimonianze storico artistiche dei musei di Spoleto e Campello sul Clitunno. Gli appuntamenti settimanali sono previsti nei musei della rete Spoleto Card: la Rocca Albornoz – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto, Palazzo Collicola, la Casa Romana, la Chiesa dei Santi Giovanni e Paolo, il Museo del Tessuto e del Costume e il Tempietto sul Clitunno.

Le visite guidate tematiche “Capolavori da Museo” alle collezioni dei musei della Spoleto Card sono un’opportunità unica per vivere a pieno la carta turistica museale e scoprire il prezioso patrimonio storico artistico di Spoleto e di Campello sul Clitunno. Le attività sono a cura di Sistema Museo in collaborazione con la Direzione Regionale Musei dell’Umbria – Rocca Albornoz – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto – Tempietto sul Clitunno, il Comune di Spoleto e il Comune di Campello sul Clitunno.

Tariffe di partecipazione a tutte le visite guidate
Intero € 5,00 | Ridotto € 4,00 per i possessori della Spoleto Card e dai 7 ai 17 anni | Gratuito fino a 6 anni
Previo acquisto della Spoleto Card o del biglietto di ingresso al museo.

Prenotazione consigliata fino ad esaurimento posti.

Visite guidate acquistabili su www.spoletowelcome.it

Informazioni e prenotazioni:
SISTEMA MUSEO
0743.224952 | museoducatospoleto@sistemamuseo.it
0743.46434 | spoleto@sistemamuseo.it

FAUNA 2024 | Tre giorni sulla fauna in campagna: biodiversità e paesaggio rurale @ Spoleto
Apr 14 giorno intero
<!--:it-->FAUNA 2024 |  Tre giorni sulla fauna in campagna: biodiversità e paesaggio rurale<!--:--> @ Spoleto

FAUNA 2024
Per iscriversi e prenotazioni, da effettuare entro martedì 9 aprile 2024,
è possibile compilare il form dal link https://shorturl.at/dkmB7

Venerdì 12 aprile
9.00 – 16.00 MUST per le scuole laboratorio sulla Fauna delle aree rurali spoletine
9.00 -16.00 Sala Pegasus per le scuole proiezione La quercia e i suoi abitanti
16.00 – 17.00 MUST visita alle collezioni in chiave Fauna e aree rurali spoletine
17.00 Palazzo Collicola Selvatico Collicola. Piante, animali e altre creature nelle collezioni del museo a cura di Mauro Magrini e Giulia Massari
18.30 -19.30 Palazzo Mauri SOS Fauna Cittadini in dialogo con il Centro Recupero Animali Selvatici Regionale e i Carabinieri Forestali del CITES
18.30 -19.30 Palazzo Mauri aperitivo a cura di Fuori Festival e Fattoria Sociale

Sabato 13 aprile
8.30 – 18.00 Complesso di San Nicolò Convegno
Fauna in campagna – Biodiversità e paesaggio rurale*
18.30 – 20.00 Sala Pegasus | Rassegna di film d’artista Teatro di Natura, a cura di Magic Lantern Film Festival

Domenica 14 aprile
9.00 – 13.00 partenza da largo Ermini, sede MUST | Escursione Fauna in campagna
Biodiversità e paesaggio rurale tra San Giacomo e Azzano
16.00 – 17.00 Rocca Albornoz Visita guidata agli animali dipinti e scolpiti
17.00-18.00 Rocca Albornoz Presentazione del IV Quaderno Animali Reali e Fantastici della Rocca Albornoz di Spoleto

*FAUNA 2024 | CONVEGNO
13 aprile

8.30 Registrazione partecipanti

9.15 | SALUTI DELLE AUTORITÀ
Andrea Sisti, Sindaco di Spoleto, Agnese Protasi, Assessore alla Transizione ecologica ed energetica, economia circolare, biodiversità e paesaggio, Francesco Zepparelli, Dirigente Transizione Ecologica ed Energetica, Economia Circolare, Biodiversità e Paesaggio, Valorizzazione Sostenibile del Patrimonio Pubblico Comunale

9.45 – 13.00
Maurizio Coccia | Segretario regionale Umbria Associazione Italiana Insegnanti di Geografia Il paesaggio umbro nell’ultimo mezzo secolo: persistenze, mutamenti, scomparse
Gianandrea La Porta | Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie, Università di Perugia La conservazione delle libellule nelle campagne
Sonke Hardersen | Centro Nazionale Carabinieri Biodiversità “Bosco della Fontana” di Verona Morte, vita e miracoli – L’importanza del legno morto per la biodiversità
Massimo Lorenzoni | Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie, Università di Perugia Il Clitunno: trote e spinarelli nella Valle Umbra
Giuseppina Lombardi e Francesco Velatta Osservatorio faunistico regione – Regione Umbria L’avifauna della campagna umbra: ricca, varia e preziosa
Mauro Magrini | Studio Naturalistico Oikos Rapaci su campi, prati e oliveti
Lolita Bizzarri e Francesca Vercillo | Guide Trek Alps e WildUmbria APS​ La campagna amica dei mesocarnivori

14.30 – 17.00
Antonio Torre | Responsabile scientifico Censimenti IWC della Provincia di Sassari Paesaggi agro-pastorali della Sardegna e comunità ornitiche sub steppiche
Giuseppe Bogliani | Dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente, Università di Pavia Le risaie sono ancora un surrogato delle zone umide?
Gianna Dondini e Simone Vergari | Museo Naturalistico Archeologico Appennino Pistoiese Le ali nella notte: utilità e funzione dei pipistrelli negli agroecosistemi
Luca Convito | Osservatorio faunistico regione – Regione Umbria Mammiferi e campagna: risorsa o problema? Il caso dell’Umbria
Susanna d’Antoni | ISPRA Uso sostenibile dei prodotti fitosanitari per la tutela della biodiversità

17.00 – 17.30 | CONCLUSIONI

Dalle 9.00 alle 17.00
Proiezione di immagini di Henri Desplanques da Campagne umbre
(Archivio Regione Umbria)

Per iscriversi e prenotazioni, da effettuare entro martedì 9 aprile 2024,
è possibile compilare il form dal link https://shorturl.at/dkmB7

Per avere informazioni è possibile contattare, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13, Federica Andreini al numero 335.1646004 e Michele Capitani al 351.8177005.

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 14 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

SPOLETO SPRING | Prodotti tipici, animazioni musicali itineranti, visite guidate ed escursioni in e-bike @ Spoleto
Apr 14 giorno intero

SPOLETO SPRING
Promozione e omaggi di prodotti tipici delle Terre del Ducato di Spoleto
Animazioni musicali itineranti | Visite guidate | escursioni in e-bike
14 – 25 – 28 aprile e 4 maggio

a cura del Comune di Spoleto

PROGRAMMA

Domenica 14 aprile

Piazza della Libertà, dalle ore 16.00
Promozione di prodotti tipici
Legumi, farine, olio, vino, marmellate, salumi, carni, ortaggi, zafferano, formaggi e tante altre specialità del territorio verranno offerte gratuitamente a cittadini e turisti.
In collaborazione con le aziende agricole del territorio riunite nell’ATS ‘Terre del Ducato di Spoleto’ di cui il Comune di Spoleto è capofila

Corso Mazzini, ore 17.30
Note di Strada
Concerto itinerante per pianoforte e violino: dalla classica riadattata in sonorità contemporanee, a vere e proprie musiche improvvisate, dai ritmi della musica folk irlandese a brani di Chopin, dal rock travolgente di Jerry Lee Lewis ad atmosfere da sogno.
a cura della Compagnia A.C.S.D. Accademia Creativa

dalle ore 16.00 alle 19.00 (ritrovo ore 15.30)
Pedalata lungo il percorso della vecchia Ferrovia Spoleto-Norcia fino a Caprareccia
Ritorno con breve sosta in piazza della Libertà.
Max 20 persone
Costo di partecipazione: € 15 per il nolo di una bici muscolare o € 25 per la e-bike
Per prenotazioni e informazioni è possibile scrivere a bikerental@laspoletonorciainmtb.it o contattare il Bike Terminal Le Mattonelle al numero +39 3792538423 (i costi includono il servizio di nolo bici e guida).

Giovedì 25 aprile

Piazza della Libertà, dalle ore 16.00
Promozione di prodotti tipici
Legumi, farine, olio, vino, marmellate, salumi, carni, ortaggi, zafferano, formaggi e tante altre specialità del territorio verranno offerte gratuitamente a cittadini e turisti.
In collaborazione con le aziende agricole del territorio riunite nell’ATS ‘Terre del Ducato di Spoleto’ di cui il Comune di Spoleto è capofila

Corso Mazzini, ore 17.30
Alice in the Wonderland
Spettacolo itinerante di danza aerea, bolle di sapone e trampoli a molla con i personaggi di ‘Alice nel paese delle meraviglie’ in stile steampunk.
a cura della Compagnia A.C.S.D. Accademia Creativa

ore 9.30-13.00 (ritrovo ore 9.00)
Pedalata lungo il percorso della pista ciclabile Spoleto-Assisi fino a Campello sul Clitunno con visita al Tempietto
Max 20 persone
I costi di partecipazione a persona sono di € 20 per il nolo di una bici muscolare o € 30 per la e-bike.
Per prenotazioni e informazioni è possibile scrivere a bikerental@laspoletonorciainmtb.it o contattare il Bike Terminal Le Mattonelle al numero +39 3792538423 (i costi includono il servizio di nolo bici, la guida e la visita al Tempietto sul Clitunno).

Domenica 28 aprile

Piazza della Libertà, dalle ore 10.30
Promozione di prodotti tipici
Legumi, farine, olio, vino, marmellate, salumi, carni, ortaggi, zafferano, formaggi e tante altre specialità del territorio verranno offerte gratuitamente a cittadini e turisti.
In collaborazione con le aziende agricole del territorio riunite nell’ATS ‘Terre del Ducato di Spoleto’ di cui il Comune di Spoleto è capofila

Corso Mazzini, ore 11.00
Note di Strada
Concerto itinerante per pianoforte e violino: dalla classica riadattata in sonorità contemporanee, a vere e proprie musiche improvvisate, dai ritmi della musica folk irlandese a brani di Chopin, dal rock travolgente di Jerry Lee Lewis ad atmosfere da sogno.
a cura della Compagnia A.C.S.D. Accademia Creativa

dalle ore 16.00 alle 19.00 (ritrovo ore 15.30)
Pedalata lungo il percorso della vecchia Ferrovia Spoleto-Norcia fino a Caprareccia
Ritorno con breve sosta in piazza della Libertà.
Max 20 persone
Costo di partecipazione: € 15 per il nolo di una bici muscolare o € 25 per la e-bike
Per prenotazioni e informazioni è possibile scrivere a bikerental@laspoletonorciainmtb.it o contattare il Bike Terminal Le Mattonelle al numero +39 3792538423 (i costi includono il servizio di nolo bici e guida).

Sabato 4 maggio

Piazza Garibaldi, dalle ore 16.00
Promozione di prodotti tipici
Legumi, farine, olio, vino, marmellate, salumi, carni, ortaggi, zafferano, formaggi e tante altre specialità del territorio verranno offerte gratuitamente a cittadini e turisti.
In collaborazione con le aziende agricole del territorio riunite nell’ATS ‘Terre del Ducato di Spoleto’ di cui il Comune di Spoleto è capofila

Corso Mazzini, ore 17.30
Alice in the Wonderland
Spettacolo itinerante di danza aerea, bolle di sapone e trampoli a molla con i personaggi di ‘Alice nel paese delle meraviglie’ in stile steampunk.
a cura della Compagnia A.C.S.D. Accademia Creativa

In programma, durante le iniziative di Spoleto Spring, anche le visite guidate organizzate da Sistema Museo per conoscere la Chiesa dei Santi Giovanni e Paolo (Uno scrigno di antiche pitture – sabato ore 11.00), la Rocca Albornoz – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto (La Rocca: una fortezza, un carcere, un simbolo – sabato e domenica ore 15.30), il Museo del Tessuto e del Costume (Racconti in… tessuti – sabato ore 18.00), il Tempietto sul Clitunno (Un monumento che affascina da secoli – sabato ore 17.00), la Casa Romana (Una domus da sogno – domenica ore 15.00) e Palazzo Collicola (Una nobile passeggiata – domenica ore 17.00).
Tariffe e modalità di acquisto Intero € 5,00 | Ridotto € 4,00 per i possessori della Spoleto Card e dai 7 ai 17 anni | Gratuito fino a 6 anni Previo acquisto della Spoleto Card o del biglietto di ingresso al museo, dove previsto.

Per informazioni e prenotazioni visite guidate:
SISTEMA MUSEO 0743.224952 | museoducatospoleto@sistemamuseo.it
0743.46434 | spoleto@sistemamuseo.it

TULIPARK @ Baiano di Spoleto
Apr 14 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK<!--:--><!--:en-->TULIPARK<!--:--> @ Baiano di Spoleto

TULIPARK
Baiano di Spoleto
dal 25 marzo al 1 maggio
fino ad esaurimento tulipani

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo olandese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

Il format «You pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori.
Il format “You Pick!” (tu cogli), dà la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno, e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.
Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che dà diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con i treni regionali.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini – Villa Galileo.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

Apertura 25 marzo
Durata 4 settimane circa o comunque fino ad esaurimento tulipani
Orari 9.00 – 18.00, 7 giorni su 7

Località Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)

Acquisto ingressi si consiglia di PRENOTARE ONLINE – la DISPONIBILITA’ dei biglietti è LIMITATA
Per l’acquisto degli ingressi in prevendita: https://tulipark.it/biglietteria/spoleto/

Parcheggio Gratis
Stazione Trenitalia Baiano di Spoleto

Organizzazione:
Alessandro Luparini – tel. 334.2929229 – alessandro.luparini@tulipark.it
Elena Leonetti – tel. 334.2929229 – spoleto@tulipark.it

Per aggiornamenti e ulteriori informazioni consultare soltanto il sito ufficiale www.tulipark.it e le pagine ufficiali Facebook e Instagram.

Mercatino dell’Antico @ Piazza della Libertà, Corso Mazzini, Piazza Pianciani
Apr 14@08:00

Il Mercatino dell’Antico si svolge ogni seconda domenica del mese in Piazza della Libertà e nelle vie limitrofe, dalla mattina fino al calare del sole.
Nei mesi estivi il mercato si sposta nei giardini di Viale Matteotti.

Offre oggetti di vario genere e qualità, da prodotti di artigianato e di piccolo antiquariato, a capi d’abbigliamento, mobili, gioielli, libri, dipinti.

Per partecipare come espositori: Ufficio Commercio del Comune di Spoleto – Tel. 0743 218454 / 55

dav

Apr
15
Lun
ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO @ Spoleto
Apr 15 giorno intero

ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO
Da Stefano Bollani a Steve Hackett, da Antonio Ornano alla Settimana internazionale di Danza
60 gli appuntamenti in programma dal 21 marzo al 21 giugno

SCARICA IL PROGRAMMA

Mostra SULLE ORME DI ACHILLE SANSI @ Liceo “Sansi Leonardi Volta” - Piazza Carducci 1
Apr 15 giorno intero
<!--:it-->Mostra SULLE ORME DI ACHILLE SANSI<!--:--><!--:en-->Exhibition SULLE ORME DI ACHILLE SANSI<!--:--> @ Liceo “Sansi Leonardi Volta” - Piazza Carducci 1

Dal 15 dicembre 2023 al 30 giugno 2024 Palazzo Toni, in piazza Carducci 1, sede del Liceo “Sansi Leonardi Volta” di Spoleto, ospita la mostra Sulle orme di Achille Sansi.

L’evento è la tappa conclusiva di un percorso di alternanza scuola lavoro durato due anni, durante il quale, grazie alla stretta collaborazione tra scuola, Archivio di Stato di Perugia-sezione di Spoleto e Amministrazione comunale- Biblioteca “Giosuè Carducci”, gli studenti hanno potuto indagare la figura poliedrica del Barone Achille Sansi (storico, poeta, archivista, esperto d’istruzione e cultore dei Beni Culturali).

Il progetto è stato realizzato in occasione del bicentenario della nascita di Achille Sansi, in considerazione dell’impegno che egli spese per l’istituzione del liceo ginnasio della città e per il fatto che la scuola è a lui intitolata.

La mostra espone una selezione di documenti che testimoniano la ricca e varia attività di Achille Sansi, ingegno veramente multiforme, e offre una panoramica dei luoghi in cui egli è vissuto e ha lavorato.

Accompagneranno i visitatori durante la visita alla mostra gli studenti che hanno portato avanti il progetto. La realizzazione dell’iniziativa, infine, è stata anche l’occasione per creare uno spazio espositivo permanente all’interno della scuola.

La mostra è visitabile dal 15 dicembre al 2023 al 30 giugno 2024 negli orari di apertura della scuola previo appuntamento: 0743 221123 – pgis026007@istruzione.it

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 15 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK @ Baiano di Spoleto
Apr 15 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK<!--:--><!--:en-->TULIPARK<!--:--> @ Baiano di Spoleto

TULIPARK
Baiano di Spoleto
dal 25 marzo al 1 maggio
fino ad esaurimento tulipani

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo olandese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

Il format «You pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori.
Il format “You Pick!” (tu cogli), dà la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno, e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.
Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che dà diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con i treni regionali.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini – Villa Galileo.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

Apertura 25 marzo
Durata 4 settimane circa o comunque fino ad esaurimento tulipani
Orari 9.00 – 18.00, 7 giorni su 7

Località Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)

Acquisto ingressi si consiglia di PRENOTARE ONLINE – la DISPONIBILITA’ dei biglietti è LIMITATA
Per l’acquisto degli ingressi in prevendita: https://tulipark.it/biglietteria/spoleto/

Parcheggio Gratis
Stazione Trenitalia Baiano di Spoleto

Organizzazione:
Alessandro Luparini – tel. 334.2929229 – alessandro.luparini@tulipark.it
Elena Leonetti – tel. 334.2929229 – spoleto@tulipark.it

Per aggiornamenti e ulteriori informazioni consultare soltanto il sito ufficiale www.tulipark.it e le pagine ufficiali Facebook e Instagram.

Apr
16
Mar
ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO @ Spoleto
Apr 16 giorno intero

ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO
Da Stefano Bollani a Steve Hackett, da Antonio Ornano alla Settimana internazionale di Danza
60 gli appuntamenti in programma dal 21 marzo al 21 giugno

SCARICA IL PROGRAMMA

Mostra SULLE ORME DI ACHILLE SANSI @ Liceo “Sansi Leonardi Volta” - Piazza Carducci 1
Apr 16 giorno intero
<!--:it-->Mostra SULLE ORME DI ACHILLE SANSI<!--:--><!--:en-->Exhibition SULLE ORME DI ACHILLE SANSI<!--:--> @ Liceo “Sansi Leonardi Volta” - Piazza Carducci 1

Dal 15 dicembre 2023 al 30 giugno 2024 Palazzo Toni, in piazza Carducci 1, sede del Liceo “Sansi Leonardi Volta” di Spoleto, ospita la mostra Sulle orme di Achille Sansi.

L’evento è la tappa conclusiva di un percorso di alternanza scuola lavoro durato due anni, durante il quale, grazie alla stretta collaborazione tra scuola, Archivio di Stato di Perugia-sezione di Spoleto e Amministrazione comunale- Biblioteca “Giosuè Carducci”, gli studenti hanno potuto indagare la figura poliedrica del Barone Achille Sansi (storico, poeta, archivista, esperto d’istruzione e cultore dei Beni Culturali).

Il progetto è stato realizzato in occasione del bicentenario della nascita di Achille Sansi, in considerazione dell’impegno che egli spese per l’istituzione del liceo ginnasio della città e per il fatto che la scuola è a lui intitolata.

La mostra espone una selezione di documenti che testimoniano la ricca e varia attività di Achille Sansi, ingegno veramente multiforme, e offre una panoramica dei luoghi in cui egli è vissuto e ha lavorato.

Accompagneranno i visitatori durante la visita alla mostra gli studenti che hanno portato avanti il progetto. La realizzazione dell’iniziativa, infine, è stata anche l’occasione per creare uno spazio espositivo permanente all’interno della scuola.

La mostra è visitabile dal 15 dicembre al 2023 al 30 giugno 2024 negli orari di apertura della scuola previo appuntamento: 0743 221123 – pgis026007@istruzione.it

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 16 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK @ Baiano di Spoleto
Apr 16 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK<!--:--><!--:en-->TULIPARK<!--:--> @ Baiano di Spoleto

TULIPARK
Baiano di Spoleto
dal 25 marzo al 1 maggio
fino ad esaurimento tulipani

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo olandese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

Il format «You pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori.
Il format “You Pick!” (tu cogli), dà la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno, e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.
Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che dà diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con i treni regionali.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini – Villa Galileo.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

Apertura 25 marzo
Durata 4 settimane circa o comunque fino ad esaurimento tulipani
Orari 9.00 – 18.00, 7 giorni su 7

Località Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)

Acquisto ingressi si consiglia di PRENOTARE ONLINE – la DISPONIBILITA’ dei biglietti è LIMITATA
Per l’acquisto degli ingressi in prevendita: https://tulipark.it/biglietteria/spoleto/

Parcheggio Gratis
Stazione Trenitalia Baiano di Spoleto

Organizzazione:
Alessandro Luparini – tel. 334.2929229 – alessandro.luparini@tulipark.it
Elena Leonetti – tel. 334.2929229 – spoleto@tulipark.it

Per aggiornamenti e ulteriori informazioni consultare soltanto il sito ufficiale www.tulipark.it e le pagine ufficiali Facebook e Instagram.

Apr
17
Mer
ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO @ Spoleto
Apr 17 giorno intero

ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO
Da Stefano Bollani a Steve Hackett, da Antonio Ornano alla Settimana internazionale di Danza
60 gli appuntamenti in programma dal 21 marzo al 21 giugno

SCARICA IL PROGRAMMA

Mostra SULLE ORME DI ACHILLE SANSI @ Liceo “Sansi Leonardi Volta” - Piazza Carducci 1
Apr 17 giorno intero
<!--:it-->Mostra SULLE ORME DI ACHILLE SANSI<!--:--><!--:en-->Exhibition SULLE ORME DI ACHILLE SANSI<!--:--> @ Liceo “Sansi Leonardi Volta” - Piazza Carducci 1

Dal 15 dicembre 2023 al 30 giugno 2024 Palazzo Toni, in piazza Carducci 1, sede del Liceo “Sansi Leonardi Volta” di Spoleto, ospita la mostra Sulle orme di Achille Sansi.

L’evento è la tappa conclusiva di un percorso di alternanza scuola lavoro durato due anni, durante il quale, grazie alla stretta collaborazione tra scuola, Archivio di Stato di Perugia-sezione di Spoleto e Amministrazione comunale- Biblioteca “Giosuè Carducci”, gli studenti hanno potuto indagare la figura poliedrica del Barone Achille Sansi (storico, poeta, archivista, esperto d’istruzione e cultore dei Beni Culturali).

Il progetto è stato realizzato in occasione del bicentenario della nascita di Achille Sansi, in considerazione dell’impegno che egli spese per l’istituzione del liceo ginnasio della città e per il fatto che la scuola è a lui intitolata.

La mostra espone una selezione di documenti che testimoniano la ricca e varia attività di Achille Sansi, ingegno veramente multiforme, e offre una panoramica dei luoghi in cui egli è vissuto e ha lavorato.

Accompagneranno i visitatori durante la visita alla mostra gli studenti che hanno portato avanti il progetto. La realizzazione dell’iniziativa, infine, è stata anche l’occasione per creare uno spazio espositivo permanente all’interno della scuola.

La mostra è visitabile dal 15 dicembre al 2023 al 30 giugno 2024 negli orari di apertura della scuola previo appuntamento: 0743 221123 – pgis026007@istruzione.it

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 17 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK @ Baiano di Spoleto
Apr 17 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK<!--:--><!--:en-->TULIPARK<!--:--> @ Baiano di Spoleto

TULIPARK
Baiano di Spoleto
dal 25 marzo al 1 maggio
fino ad esaurimento tulipani

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo olandese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

Il format «You pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori.
Il format “You Pick!” (tu cogli), dà la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno, e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.
Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che dà diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con i treni regionali.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini – Villa Galileo.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

Apertura 25 marzo
Durata 4 settimane circa o comunque fino ad esaurimento tulipani
Orari 9.00 – 18.00, 7 giorni su 7

Località Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)

Acquisto ingressi si consiglia di PRENOTARE ONLINE – la DISPONIBILITA’ dei biglietti è LIMITATA
Per l’acquisto degli ingressi in prevendita: https://tulipark.it/biglietteria/spoleto/

Parcheggio Gratis
Stazione Trenitalia Baiano di Spoleto

Organizzazione:
Alessandro Luparini – tel. 334.2929229 – alessandro.luparini@tulipark.it
Elena Leonetti – tel. 334.2929229 – spoleto@tulipark.it

Per aggiornamenti e ulteriori informazioni consultare soltanto il sito ufficiale www.tulipark.it e le pagine ufficiali Facebook e Instagram.

Apr
18
Gio
ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO @ Spoleto
Apr 18 giorno intero

ACCADE IN PRIMAVERA A SPOLETO
Da Stefano Bollani a Steve Hackett, da Antonio Ornano alla Settimana internazionale di Danza
60 gli appuntamenti in programma dal 21 marzo al 21 giugno

SCARICA IL PROGRAMMA

Mostra SULLE ORME DI ACHILLE SANSI @ Liceo “Sansi Leonardi Volta” - Piazza Carducci 1
Apr 18 giorno intero
<!--:it-->Mostra SULLE ORME DI ACHILLE SANSI<!--:--><!--:en-->Exhibition SULLE ORME DI ACHILLE SANSI<!--:--> @ Liceo “Sansi Leonardi Volta” - Piazza Carducci 1

Dal 15 dicembre 2023 al 30 giugno 2024 Palazzo Toni, in piazza Carducci 1, sede del Liceo “Sansi Leonardi Volta” di Spoleto, ospita la mostra Sulle orme di Achille Sansi.

L’evento è la tappa conclusiva di un percorso di alternanza scuola lavoro durato due anni, durante il quale, grazie alla stretta collaborazione tra scuola, Archivio di Stato di Perugia-sezione di Spoleto e Amministrazione comunale- Biblioteca “Giosuè Carducci”, gli studenti hanno potuto indagare la figura poliedrica del Barone Achille Sansi (storico, poeta, archivista, esperto d’istruzione e cultore dei Beni Culturali).

Il progetto è stato realizzato in occasione del bicentenario della nascita di Achille Sansi, in considerazione dell’impegno che egli spese per l’istituzione del liceo ginnasio della città e per il fatto che la scuola è a lui intitolata.

La mostra espone una selezione di documenti che testimoniano la ricca e varia attività di Achille Sansi, ingegno veramente multiforme, e offre una panoramica dei luoghi in cui egli è vissuto e ha lavorato.

Accompagneranno i visitatori durante la visita alla mostra gli studenti che hanno portato avanti il progetto. La realizzazione dell’iniziativa, infine, è stata anche l’occasione per creare uno spazio espositivo permanente all’interno della scuola.

La mostra è visitabile dal 15 dicembre al 2023 al 30 giugno 2024 negli orari di apertura della scuola previo appuntamento: 0743 221123 – pgis026007@istruzione.it

Programmazione CINEMA a Spoleto @ Sala Pegasus e Sala Frau
Apr 18 giorno intero

Cinéma Sala Pegasus
Piazza Bovio
Sito web: www.cinemasalapegasus.it

Facebook: Cinéma Sala Pegasus
cinemasalapegasus@gmail.com
Tel. 0743 522620

Cinema Sala Frau
Vicolo San Filippo 16
Sito web: www.spoletocinemaalcentro.it
Facebook: Cinema Sala Frau
cinemasalafrau@gmail.com
Tel. 0743/522177

Per ricevere la NEWSLETTER invia una e-mail all’indirizzo cinemasalapegasus@gmail.com

TULIPARK @ Baiano di Spoleto
Apr 18 giorno intero
<!--:it-->TULIPARK<!--:--><!--:en-->TULIPARK<!--:--> @ Baiano di Spoleto

TULIPARK
Baiano di Spoleto
dal 25 marzo al 1 maggio
fino ad esaurimento tulipani

Spoleto farà da cornice ad un quadro colorato da oltre 90 000 tulipani coltivati in un grande campo pianeggiante di circa 15 000 mq, con mulino a vento, zoccolo olandese gigante ed attrazioni tipiche dell’Olanda Il tutto per far rivivere ai visitatori le meraviglie dei Paesi Bassi, direttamente sul territorio Umbro

Il format «You pick », il self service dei fiori
L’evento si basa su di un’idea innovativa, alternativa al semplice acquisto di fiori.
Il format “You Pick!” (tu cogli), dà la possibilità di raccogliere direttamente e autonomamente dal campo un bouquet di tulipani, scegliendoli uno ad uno, e trasformando un semplice acquisto in una vera e propria esperienza.
Accesso e raccolta tulipani: I visitatori potranno raccogliere i tulipani e personalizzare il bouquet scegliendo i singoli tulipani. E’ previsto un biglietto d’ingresso che dà diritto, oltre alla raccolta dei tulipani, anche alla permanenza nell’area negli orari di apertura.

La location
Tulipark si trova a Baiano di Spoleto in via Lenin, a 300 mt dalla stazione ferroviaria raggiungibile con i treni regionali.
L’area fa parte del complesso di Villa Leonetti Luparini – Villa Galileo.
Presente un ampio parcheggio in un’area attigua all’area Tulipark.

Apertura 25 marzo
Durata 4 settimane circa o comunque fino ad esaurimento tulipani
Orari 9.00 – 18.00, 7 giorni su 7

Località Baiano di Spoleto (digitare su Google Maps Tulipark Spoleto)

Acquisto ingressi si consiglia di PRENOTARE ONLINE – la DISPONIBILITA’ dei biglietti è LIMITATA
Per l’acquisto degli ingressi in prevendita: https://tulipark.it/biglietteria/spoleto/

Parcheggio Gratis
Stazione Trenitalia Baiano di Spoleto

Organizzazione:
Alessandro Luparini – tel. 334.2929229 – alessandro.luparini@tulipark.it
Elena Leonetti – tel. 334.2929229 – spoleto@tulipark.it

Per aggiornamenti e ulteriori informazioni consultare soltanto il sito ufficiale www.tulipark.it e le pagine ufficiali Facebook e Instagram.

Pin It