Avviso locazione immobili per attività didattiche

AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’INDIVIDUAZIONE DI IMMOBILI DA CEDERE IN LOCAZIONE TEMPORANEA AL COMUNE DI SPOLETO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA’ DIDATTICHE DELLE SCUOLE INTERESSATE DA INTERVENTI DI RISTRUTTURAZIONE/RICOSTRUZIONE


Al fine di partecipare al presente Avviso, i soggetti interessati sono tenuti a trasmettere la disponibilità, secondo l’allegato modello, entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 05/12/2023 all’indirizzo pec comune.spoleto@postacert.umbria.it oppure a mano all’Ufficio Archivio e Protocollo – Piazza del Comune 1 – Spoleto (PG).



E’ stato pubblicato questa mattina l’avviso del Comune di Spoleto per individuare immobili in locazione temporanea dove poter prevedere lo svolgimento di attività didattiche. La manifestazione di interesse, rispetto alla quale l’Ente potrà decidere se selezionare o meno le offerte che verranno presentate, nasce dalla necessità di prevedere spazi idonei ad ospitare le scuole che saranno interessate da interventi di ristrutturazione e ricostruzione post sisma.

L’indagine, una volta conclusa, consentirà di stilare un elenco degli immobili rispondenti alle esigenze manifestate dal Comune, da cui l’amministrazione potrà individuare quello più idoneo in base anche al numero di alunni e studenti delle diverse scuole.

Per quanto riguarda le caratteristiche minime degli immobili, oltre al fatto che devono trovarsi nel Comune di Spoleto, l‘avviso indica la superficie minima (500 metri quadri), l’accesso indipendente, impianti per il superamento delle barriere architettoniche, illuminazione naturale o artificiale adeguata, presenza di impianto di riscaldamento, idrico ed igienico sanitario a norma, collegamento con la rete telefonica e dati, certificazione di agibilità con tutta la documentazione relativa.

È possibile proporre anche porzioni di un immobile purché, insieme al rispetto dei requisiti richiesti, sia indipendente dal resto dell’immobile.

Per partecipare i soggetti interessati dovranno inviare il modello per la manifestazione di interesse entro le ore 12.00 di martedì 5 dicembre 2023 all’indirizzo pec comune.spoleto@postacert.umbria.it o, in alternativa, consegnandolo a mano all’Ufficio Archivio e Protocollo in piazza del Comune 1.

Le proposte avanzate dovranno rimanere irrevocabili per almeno 90 giorni a decorrere dalla scadenza dell’avviso. I soggetti proponenti si dovranno inoltre impegnare a consegnare l’immobile o la porzione di immobile, vuoto e completamente utilizzabile entro l’8 gennaio 2024.

Intanto è previsto per domani pomeriggio, mercoledì 29 novembre, la consegna parziale del cantiere della scuola primaria “Giuseppe Sordini” in via Visso. La ditta potrà iniziare ad utilizzare gli spazi esterni all’edificio senza intralciare in alcun modo le lezioni fino all’inizio delle vacanze previste durante il periodo natalizio.

Pin It