Convegno | ARTISTI CHE NON SI DIREBBON DI PRIMO SEGGIO Comprimari (o protagonisti?) della scultura barocca tra Firenze e Roma

Quando:
7 Ottobre 2023@15:00
2023-10-07T15:00:00+02:00
2023-10-07T15:15:00+02:00
Dove:
Palazzo Collicola
<!--:it-->Convegno | ARTISTI CHE NON SI DIREBBON DI PRIMO SEGGIO Comprimari (o protagonisti?) della scultura barocca tra Firenze e Roma<!--:--> @ Palazzo Collicola

ARTISTI CHE NON SI DIREBBON DI PRIMO SEGGIO
COMPRIMARI (O PROTAGONISTI?) DELLA SCULTURA BAROCCA TRA FIRENZE E ROMA

a cura della Fondazione Marignoli di Montecorona e della Fondazione Federico Zeri di Bologna

Palazzo Collicola

La Fondazione Marignoli di Montecorona propone, insieme alla Fondazione Federico Zeri di Bologna, una nuova iniziativa, un convegno che si terrà nella Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Collicola, a Spoleto il 7 e l’8 ottobre 2023. Artisti che non si direbbon di primo seggio. Comprimari (o protagonisti?) della scultura barocca tra Firenze e Roma.

Se ormai non si contano i convegni e le iniziative espositive dedicate a personalità come Bernini o Algardi, l’idea in questo caso è quella di affrontare lo studio della scultura barocca a Roma e a Firenze gettando luce su quelli che Luigi Lanzi avrebbe chiamato appunto ‘artisti che non si direbbon di primo seggio’, personalità tuttavia in grado di realizzare opere assolutamente notevoli e che si rivelano comunque fondamentali per mettere a fuoco nel modo migliore la straordinaria ricchezza e complessità del panorama della scultura di età barocca nell’Italia centrale.

I curatori scientifici di queste giornate di studio, Andrea Bacchi, Duccio K. Marignoli e Simonetta Prosperi Valenti Rodinò hanno pensato in questo caso di dare la parola a studiose e studiosi giovani, in alcuni casi ancora in formazione, ma che hanno però già al loro attivo indagini originali e brillanti. Emergerà così una volta di più come la scultura barocca sia stata a lungo un argomento di studio negletto, rendendo oggi possibili scoperte importanti tanto in luoghi periferici quanto in alcuni degli edifici più illustri della stessa Roma.

Programma:

SABATO 7 OTTOBRE

15:00 Inizio lavori
Saluti istituzionali

Andrea Sisti Sindaco di Spoleto
Andrea Bacchi Direttore Fondazione Federico Zeri
Duccio K. Marignoli Presidente Fondazione Marignoli di Montecorona
Simonetta Prosperi Valenti Rodinò Università di Roma Tor Vergata
Saverio Verini Direttore Palazzo Collicola

Sessione pomeridiana

Chairman: Andrea Bacchi

15:30 Introduzione al tema del convegno

16:00 Gerardo Moscariello Una declinazione del Barocco: i Crocifissi di Domenico Pieratti.

16:30 Nicola Ciarlo Domenico Guidi a Capua: i busti ritrovati di Cristo e della Madonna (con una nota sulla fortuna del Compianto per il Monte di Pietà di Roma)

17:00 Maichol Clemente Per il «valoroso scarpello del signor Alessandro Rondoni Romano»: novità, appunti, suggestioni.

17:30 Davide Lipari Un leone nell’agone romano. Nuove ricerche e nuove opere per Leonardo Reti (1632 – 1714)

18:00 Dibattito e chiusura della sessione pomeridiana

19:00 Visita a Palazzo Marignoli (riservata ai convegnisti)

DOMENICA 8 OTTOBRE

09:00 Welcome Coffee

Sessione mattutina

Chairman: Simonetta Prosperi Valenti Rodinò e Maria Giulia Barberini

09:30 Kira d’Alburquerque Some new considerations about Vincenzo Foggini’s Samson and the Philistines

10:00 Livia Nocchi Una commissione del Cardinale Camillo Cybo (1681 – 1743) a Spoleto: la chiesa e le statue di Santa Maria delle Grazie a Monteluco

10.30 Giulia Spoltore La decorazione a stucco nella chiesa di Santa Maria dell’Orazione e Morte a Roma

11:00 Chiara Carpentieri Francesco Moderati e Bernardino Cametti: percorsi intrecciati nella Roma del primo Settecento

11:30 Dibattito

12:30 Lunch Break

Sessione pomeridiana

Chairman: Luciano Arcangeli

14:00 Vittoria Brunetti Un “inedito” monumentale nel cuore di Roma

14:30 Alejandro Elizalde Francesco Natale Juvarra (1673 – 1759) orefice tra Roma e Madrid

15:00 Fabrizio Carinci Osservazioni sulla dispersione di terrecotte dell’Accademia di San Luca con alcune proposte di identificazione

15:30 Alessio Ciannarella Dar «notitia di tutti gl’Artefici»: la catalogazione topografica della scultura contemporanea nella periegetica a Roma tra Sei e Settecento

16:00 Dibattito e chiusura dei lavori
Luciano Arcangeli
Andrea Bacchi
Maria Giulia Barberini
Duccio K. Marignoli
Simonetta Prosperi Valenti Rodinò

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *